User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Solidarietà ai 14 hacker denunciati

    Internet violato: 14 hacker denunciati


    La Guardia di Finanza di Milano ha scovato 14 pirati informatici, che dall'Italia violavano sistemi di mezzo mondo. Tra loro 4 minorenni, entrati nella Nasa e in diversi atenei nostrani. Rischiano fino a 8 anni.
    di Cristina Cimato

    MILANO - Il nucleo regionale di polizia tributaria della Lombardia della Guardia di Finanza ha scoperto e neutralizzato due gruppi di hacker che sarebbero responsabili di migliaia di intrusioni nei siti Internet pubblici e privati di mezzo mondo. Tra i vari sistemi colpiti: Nasa, Usa Army, Usa Navy e quello di un'azienda americana che produce i sistemi di sicurezza che venivano violati. In Italia, tra l'altro, i siti del Cnr e di molte università, dell'isituto Cepu e di quello di Fisica nucleare di Bologna. Numerosi attacchi anche in Asia, Sudamerica. Colpiti soprattutto i siti degli atenei e i centri di ricerca spaziale e termonucleare.

    Le indagini condotte dalla Guardia di finanza di Milano e denominate Rootkit sono iniziate nell'ottobre del 2001 su input delle autorità statunitensi. L'operazione ha permesso di ricostruire una mappattura dei due gruppi di hacker che si fanno chiamare Mentor e Reservoir dogs localizzati in diverse regioni d'Italia. Tra queste, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Calabria, Sicilia, Campania ed Emilia Romagna.

    Quattordici le persone denunciate, tra cui quattro minorenni. Il security manager di un importante provider italiano, un netwotrk security manager di una nota azienda di consulenza del settore e diversi consulenti per la sicurezza informatica. Tra loro anche persone vicine ai centri sociali. In sostanza: gli hacker di mattina installavano sistemi di sicurezza e di notte li violavano. In alcuni casi gli attacchi sono partiti dai pc degli ignari clienti usati come teste di ponte. In altri, i sistemi di sicuerzza installati nascondevano delle "porte" accessibili agli hacker. Le persone denunciate rischiano fino a otto anni di reclusione.

    Le intrusioni avvenivano per scopi diversificate. Tra questi, la clonazione di carte di credito per effettuare acquisti online, la decodifica del nuovo sistema di trasmissione televisiva via Sat Seca due usato per le smart card di Telepiù e Stream. In altre circiostanze venivano copiati programmi che venivano poi rimaneggiati e reinstallati su computer di clienti che richiedevano software personalizzati.

    Nel corso delle perquisizioni, 20 in tutto, sono stati sequestrati 54 computer e numerosi Dvd con film ancora nelle sale: i file con i video venivano nascosti nei computer delle università. Lo stesso meccanismo veniva usato per stoccare in un portale gratuito italiano i cosiddetti hacking tools, veri e propri grimaldelli informatici prodotti dagli stessi pirati e usati per scassinare i sistemi. Gli uomini delle Fiamme Gialle stanno ora cercando di quantificare quanto denaro sia stato truffato.

    (1 AGOSTO 2002, ORE 89, aggiornato alle ore 11:14)

    ------------------------------------------------------------------------------------


    Internet violato cita il titolo di questo articol de IlNuovo, ma siamo sicuri che sia stato violato da questi e invece non sia stato violato molti anni fa dalle multinazionali che impongono i loro modi di comunicare, navigare, scambiarsi informazioni?Pertanto esprimo la mia solidarietà a tutti gli indagati che in alcuni casi conosco.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Solidarietà ai 14 hacker denunciati

    Originally posted by Shaytan
    Internet violato: 14 hacker denunciati


    La Guardia di Finanza di Milano ha scovato 14 pirati informatici, che dall'Italia violavano sistemi di mezzo mondo. Tra loro 4 minorenni, entrati nella Nasa e in diversi atenei nostrani. Rischiano fino a 8 anni.
    di Cristina Cimato

    MILANO - Il nucleo regionale di polizia tributaria della Lombardia della Guardia di Finanza ha scoperto e neutralizzato due gruppi di hacker che sarebbero responsabili di migliaia di intrusioni nei siti Internet pubblici e privati di mezzo mondo. Tra i vari sistemi colpiti: Nasa, Usa Army, Usa Navy e quello di un'azienda americana che produce i sistemi di sicurezza che venivano violati. In Italia, tra l'altro, i siti del Cnr e di molte università, dell'isituto Cepu e di quello di Fisica nucleare di Bologna. Numerosi attacchi anche in Asia, Sudamerica. Colpiti soprattutto i siti degli atenei e i centri di ricerca spaziale e termonucleare.

    Le indagini condotte dalla Guardia di finanza di Milano e denominate Rootkit sono iniziate nell'ottobre del 2001 su input delle autorità statunitensi. L'operazione ha permesso di ricostruire una mappattura dei due gruppi di hacker che si fanno chiamare Mentor e Reservoir dogs localizzati in diverse regioni d'Italia. Tra queste, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Calabria, Sicilia, Campania ed Emilia Romagna.

    Quattordici le persone denunciate, tra cui quattro minorenni. Il security manager di un importante provider italiano, un netwotrk security manager di una nota azienda di consulenza del settore e diversi consulenti per la sicurezza informatica. Tra loro anche persone vicine ai centri sociali. In sostanza: gli hacker di mattina installavano sistemi di sicurezza e di notte li violavano. In alcuni casi gli attacchi sono partiti dai pc degli ignari clienti usati come teste di ponte. In altri, i sistemi di sicuerzza installati nascondevano delle "porte" accessibili agli hacker. Le persone denunciate rischiano fino a otto anni di reclusione.

    Le intrusioni avvenivano per scopi diversificate. Tra questi, la clonazione di carte di credito per effettuare acquisti online, la decodifica del nuovo sistema di trasmissione televisiva via Sat Seca due usato per le smart card di Telepiù e Stream. In altre circiostanze venivano copiati programmi che venivano poi rimaneggiati e reinstallati su computer di clienti che richiedevano software personalizzati.

    Nel corso delle perquisizioni, 20 in tutto, sono stati sequestrati 54 computer e numerosi Dvd con film ancora nelle sale: i file con i video venivano nascosti nei computer delle università. Lo stesso meccanismo veniva usato per stoccare in un portale gratuito italiano i cosiddetti hacking tools, veri e propri grimaldelli informatici prodotti dagli stessi pirati e usati per scassinare i sistemi. Gli uomini delle Fiamme Gialle stanno ora cercando di quantificare quanto denaro sia stato truffato.

    (1 AGOSTO 2002, ORE 89, aggiornato alle ore 11:14)

    ------------------------------------------------------------------------------------


    Internet violato cita il titolo di questo articol de IlNuovo, ma siamo sicuri che sia stato violato da questi e invece non sia stato violato molti anni fa dalle multinazionali che impongono i loro modi di comunicare, navigare, scambiarsi informazioni?Pertanto esprimo la mia solidarietà a tutti gli indagati che in alcuni casi conosco.

    bah, sinceramente se "violavano" is istemi da loro stessi installati non mi pare che si tratti di grandi fenomeni...per di più leggo che rubavano dalle carte di credito, quindi più che hacker li definirei dei ladri del cazzo...l'etica hacker è cosa ben diversa, questi qua son evidentemente dei ladri furboni quindi se se ne vanno in galera magari quandoe scono gli viene voglia di lavorare...die by sword, altro che solidarietà

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Mentioned
    403 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Proprio oggi !!!

    Questa mattina sono stato svegliato alle 7 da un funzionario della Visa per chiedermi se era mia intenzione caricare la carta per circa 18.000 dollari. E domani mattina, via fedex, ricevero' una carta con numeri differenti.
    E io dovrei dare solidarieta' a questi delinquenti? Nants (troppo buono) li vuole in prigione, io li accomoderei su una sedia stile texano.
    Ma finiamola di dire cazzate...
    -N-

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Proprio oggi !!!

    Originally posted by nordista
    Questa mattina sono stato svegliato alle 7 da un funzionario della Visa per chiedermi se era mia intenzione caricare la carta per circa 18.000 dollari. E domani mattina, via fedex, ricevero' una carta con numeri differenti.
    E io dovrei dare solidarieta' a questi delinquenti? Nants (troppo buono) li vuole in prigione, io li accomoderei su una sedia stile texano.
    Ma finiamola di dire cazzate...
    -N-
    hai ragione son stato troppo buonista, però prima della sedia facciamogli spaccare un po' di pietre...

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Jul 2002
    Messaggi
    208
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: Proprio oggi !!!

    Originally posted by Nanths


    hai ragione son stato troppo buonista, però prima della sedia facciamogli spaccare un po' di pietre...
    Dunque, per esperienza personale devo dire che sarebbe meglio andare a vedere cosa realmente hanno fatto perchè sappiamo bene che gli uomini in pigiama grigio sono dei draghi a gonfiare le notizie per fare gli eroi.

    Ho visto appioppare verbali per 500 milioni a persone che avevano sbagliato il numero civico sullo scontrino o altre denunciate per falso in bilancio che avrebbero dovuto farsi 10 anni di galera che in Commissione Tributaria di primo grado uscivano poi pulite perchè i reati "esistevano solo nelle menti dei verificatori".

    Detto questo, se veramente truffavano i propri clienti, propongo un sacco di legnate, e di farli lavorare fino a quando non avranno risarcito tutti i danni, oltre a un congruo surplus, da versare parte alle vittime e parte da utilizzare per lo sgombero dei Centri Sociali abusivi.

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226