User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,382
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Libro di Antonio Socci sull'intolleranza anticristiana

    Dalla morte in croce di Cristo fino all'anno 2000, sono stati uccisi nel mondo 69 milioni e 420.000 cristiani. Nei venti secoli appena trascorsi, 220 paesi sono stati teatro di persecuzioni cruente contro i cristiani. Nel solo Novecento sono stati uccisi 45 milioni di cristiani dal comunismo nelle sue varie realizzazioni e dall'estremismo islamico. Molti di più sono i perseguitati, cioè coloro che subiscono restrizioni alla loro libertà religiosa: non possono aprire una chiesa, partecipare ad una celebrazione pubblica, stampare i testi sacri. Queste alcune cifre che Antonio Socci, giornalista e saggista, presenta nel suo libro "I nuovi perseguitati" - Indagine sulla intolleranza anticristiana nel nuovo secolo del martirio (ed. Piemme). L'Agenzia Fides lo ha intervistato.

    Quaranta milioni di cristiani sono stati uccisi nel secolo appena trascorso: ci sono motivi precisi per questo massacro?

    Il Novecento è stato senza dubbio il secolo dominato in particolare dalle ideologie atee, da quelle ideologie che pretendevano di far scomparire dalla faccia della terra il Cristianesimo in quanto ritenuto elemento "negativo" per la vita dei popoli. Ci sono molte cause di natura economica, sociale, politica e sociologica particolari, come ad esempio il fenomeno della decolonizzazione, dietro ad ognuno dei bagni di sangue che hanno costellato questo secolo. Il fenomeno però che colpisce e stupisce è che le ideologie più contrapposte e più diverse, si sono trovate unite e accomunate per tutto il Novecento da questa violenza sanguinaria scatenata nei confronti della presenza cristiana. Pur considerando le molte ricostruzioni sociali e politiche, non saprei come qualificare questo fenomeno se non come un impressionante fenomeno di odio della fede e del Cristianesimo.


    Con che spirito ha curato questa ricerca sull'intolleranza cristiana nel Novecento?

    Io sono cattolico, ma ho cercato di scrivere questo libro innanzitutto da giornalista, quindi con l'obiettivo di registrare un fenomeno che sta tuttora accadendo. Basti pensare che in Sudan si sta combattendo la più lunga guerra del secolo, ma nessuno se ne accorge, per il mondo non esiste: forse perché le vittime sono allo stesso tempo cristiani e neri africani, doppiamente inesistenti. Quello che mi ha colpito e addirittura commosso nella mia ricerca è scoprire la presenza cristiana nei diversi Paesi. Sono convinto che oggi ai cristiani nel mondo, sia pure nella loro inconsapevolezza, sta accadendo quello che successe a Gesù a Gerusalemme: di essere torturato, deriso, ucciso, avendo tutti i poteri umani contro di sé, nell'indifferenza dei più. Lui stesso del resto aveva detto ai suoi discepoli "io vi mando come pecore in mezzo ai lupi"… Questa è in fondo la sorte dei cristiani e non dovrebbe destare meraviglia. Ma quello che colpisce è che pur dentro questa condizione di inermità e di debolezza umana, si percepisce come 2000 anni fa un mistero e una forza che non è quella dei cristiani singoli, ma che è più grande, li trascende: è la forza della Chiesa come Corpo Mistico di Cristo.


    Non le sembra che la voce della Chiesa nella condanna delle persecuzioni sia spesso isolata?

    La società civile è sensibile al rispetto dei diritti umani ma continua ad ignorare o a non tenere nella giusta considerazione le persecuzioni contro i cristiani, che continuano a morire in nome di Cristo. La Chiesa è spesso l'unica che alza la voce in difesa del semplice "essere umano", in quanto tale, senza distinzione di razza o di religione. Anzi, a volte ha quasi una sorta di pudore a denunciare ad alta voce la sofferenza dei suoi figli. Sono invece benemerite le istituzioni all'interno della Chiesa stessa, come ad esempio l'Agenzia Fides, che fanno conoscere questa realtà di persecuzione, che ha impressionato e impressiona soprattutto i laici, come ho potuto constatare parlando con molte persone per scrivere il libro. Questo colpisce, e mi induce a pensare che forse i cristiani devono valorizzare di più la loro presenza anche e soprattutto in contesti di persecuzione e lo stesso mondo cattolico a sua volta dovrebbe essere più attento a queste situazioni. (S.L.) (Agenzia Fides 24/7/ 2002)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dopo 3 anni il tema è sempre, purtroppo, forse inevitabilmente, sempre vivo.

  3. #3
    torquemada
    Ospite

    Predefinito

    Scusa l'impertinenza, ma si tratta di nemesi storica, per quanto deplorevole.
    Non sempre la Chiesa ha seminato bene (e Giovanni Paolo ebbe la forza per dirlo).

  4. #4
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vogliamo per una volta leggere quello che Giovanni Paolo II veramente scrisse ed evitare di attribuirgli la solita vulgata?

  5. #5
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Vogliamo per una volta leggere quello che Giovanni Paolo II veramente scrisse ed evitare di attribuirgli la solita vulgata?

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    06 Feb 2005
    Messaggi
    252
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by torquemada
    Scusa l'impertinenza, ma si tratta di nemesi storica, per quanto deplorevole.
    Non sempre la Chiesa ha seminato bene (e Giovanni Paolo ebbe la forza per dirlo).
    si certo martelliamoci anche i testicoli allora.

  7. #7
    torquemada
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Thomas Aquinas
    Vogliamo per una volta leggere quello che Giovanni Paolo II veramente scrisse ed evitare di attribuirgli la solita vulgata?
    Qualcosa è stato pubblicato su questo forum. stranamente sparì.

  8. #8
    torquemada
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by antonio
    e' quello che qualcuno, dentro la stessa Chiesa, ha rimproverato a Giovanni Paolo II.
    Vai a spiegarglielo!

  9. #9
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by torquemada
    Qualcosa è stato pubblicato su questo forum. stranamente sparì.
    eh?!?!?

  10. #10
    Dal 2004 con amore
    Data Registrazione
    15 Jun 2004
    Località
    Attorno a Milano
    Messaggi
    19,247
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by antonio
    e' quello che qualcuno, dentro la stessa Chiesa, ha rimproverato a Giovanni Paolo II.
    o alcune intepretazioni di Giovanni Paolo II.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Il nuovo libro di Socci sull'aborto, genocidio censurato
    Di rothbardino nel forum Conservatorismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-04-06, 18:54
  2. Il libro di Socci sull'aborto, genocidio censurato
    Di rothbardino nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-04-06, 18:45
  3. L'intolleranza anticristiana
    Di Pieffebi nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-02-06, 13:54
  4. Si moltiplicano gli episodi di intolleranza anticristiana
    Di Bellarmino nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-01-03, 21:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226