User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito «Europei, il vero bersaglio siete voi»

    «Europei, il vero bersaglio siete voi»
    di Silvia Sanzini

    «La guerra della Nato contro la Jugoslavia ha due bersagli principali. Il primo è l'Unione europea che gli americani vogliono ad ogni costo destabilizzare, per trasformarla in una specie di colonia, provincia del cosiddetto nuovo ordine mondiale. II secondo è quello di occupare l'intero territorio iugoslavo, crocevia tra est e óvest, strategica porta verso l'oriente». Dragos Kalajic, senatore serbo e direttore dell'Istituto per gli studi geopolitici dell'Università di Belgrado, intervistato da Ex Novo, non ha dubbi sulla reale volontà strategica celata dietro le frasi umanitarie che hanno innescato l'attacco Nato contro la Repubblica Yugoslava.
    « Il potere americano -osserva il professor Kalajic - teme la creazione di un'Unione europea vera, cioè un'unione dei popoli e delle etnie e naturalmente la potenza di un'Europa economica, politica e culturale. Gli Usa sono forti grazie alla debolezza delle nostre classi politiche, vendute ad un potere antieuropeo e anticristiano per eccellenza». E gli effetti di questa strategia antieuropea si vedono già adesso: l'ascesa delle quotazioni nella borsa di New York e la caduta dell'Euro, concorrente pericoloso del dollaro.
    L'obiettivo infatti è di privare l'Europa delle risorse essenziali per mantenere una stabilità sociale. E tra poco arriverà un
    onto salatissimo: il contributo ai costi dell'intervento bellico che tutta l'Europa dovrà pagare agli americani. E le pensioni, ad esempio, saranno le prime ad essere colpite.
    Gli onerosi bombardamento non colpiscono solo obiettivi militari, ma le case dei civili, gli ospedali e persino molte chiese e monasteri, svelando un odio brutale contro la civiltà europea e cristiana, non solo serba.
    «Non per nulla il potere americano utilizza anche la cosiddetta "trasversale islamica" - spiega il professore serbo - quale cuneo da innestare nel cuore del nostro Continente. Una trasversale che parte dalla Turchia per entrare nei Balcani e nell'Europa orientale. E' una guerra scatenata dai massoni e dai banchieri per distruggere l'Europa cristiana. Nel tempio della grande finanza mondialista a New York - continua Kalajic - si decide come e dove utilizzare la superpotenza americana, quando e dove bombardare e massacrare. Già nel 1992 l'allora Segretario di Stato americano James Baker, in una intervista sul New Jork Times, del 17 febbraio, ha detto testualmente che il territorio della Yugoslavia deve essere dimezzato, cioè riportato alle misure della sola Serbia prima delle guerre balcaniche del 1912, dunque prima della guerra di liberazione dall'Impero Ottomano. A questo versante islamico manca l'anello principale per ottenere una continuità territoriale, e questo è appunto il kosovo».
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Totila
    Ospite

    Predefinito Re: «Europei, il vero bersaglio siete voi»

    Originally posted by Der Wehrwolf
    «Europei, il vero bersaglio siete voi»
    di Silvia Sanzini

    «La guerra della Nato contro la Jugoslavia ha due bersagli principali. Il primo è l'Unione europea che gli americani vogliono ad ogni costo destabilizzare, per trasformarla in una specie di colonia, provincia del cosiddetto nuovo ordine mondiale. II secondo è quello di occupare l'intero territorio iugoslavo, crocevia tra est e óvest, strategica porta verso l'oriente». Dragos Kalajic, senatore serbo e direttore dell'Istituto per gli studi geopolitici dell'Università di Belgrado, intervistato da Ex Novo, non ha dubbi sulla reale volontà strategica celata dietro le frasi umanitarie che hanno innescato l'attacco Nato contro la Repubblica Yugoslava.
    « Il potere americano -osserva il professor Kalajic - teme la creazione di un'Unione europea vera, cioè un'unione dei popoli e delle etnie e naturalmente la potenza di un'Europa economica, politica e culturale. Gli Usa sono forti grazie alla debolezza delle nostre classi politiche, vendute ad un potere antieuropeo e anticristiano per eccellenza». E gli effetti di questa strategia antieuropea si vedono già adesso: l'ascesa delle quotazioni nella borsa di New York e la caduta dell'Euro, concorrente pericoloso del dollaro.
    L'obiettivo infatti è di privare l'Europa delle risorse essenziali per mantenere una stabilità sociale. E tra poco arriverà un
    onto salatissimo: il contributo ai costi dell'intervento bellico che tutta l'Europa dovrà pagare agli americani. E le pensioni, ad esempio, saranno le prime ad essere colpite.
    Gli onerosi bombardamento non colpiscono solo obiettivi militari, ma le case dei civili, gli ospedali e persino molte chiese e monasteri, svelando un odio brutale contro la civiltà europea e cristiana, non solo serba.
    «Non per nulla il potere americano utilizza anche la cosiddetta "trasversale islamica" - spiega il professore serbo - quale cuneo da innestare nel cuore del nostro Continente. Una trasversale che parte dalla Turchia per entrare nei Balcani e nell'Europa orientale. E' una guerra scatenata dai massoni e dai banchieri per distruggere l'Europa cristiana. Nel tempio della grande finanza mondialista a New York - continua Kalajic - si decide come e dove utilizzare la superpotenza americana, quando e dove bombardare e massacrare. Già nel 1992 l'allora Segretario di Stato americano James Baker, in una intervista sul New Jork Times, del 17 febbraio, ha detto testualmente che il territorio della Yugoslavia deve essere dimezzato, cioè riportato alle misure della sola Serbia prima delle guerre balcaniche del 1912, dunque prima della guerra di liberazione dall'Impero Ottomano. A questo versante islamico manca l'anello principale per ottenere una continuità territoriale, e questo è appunto il kosovo».

    Dragos Kalajic è una delle menti più lucide dell'intelligentsjia serba.
    Una volta (ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente) mi disse: " La Serbia nel secolo passato ha compiuto due errori imperdonabili: si è schierata dalla parte sbagliata..." Cioè, contro l'Europa. E' stata una dimostrazione di grande onesta intellettuale.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    03 Apr 2002
    Località
    TAUR-IM-DUINATH
    Messaggi
    1,425
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Totila

    Il punto è un altro:
    esistono ancora dei dubbi di qualche mignatta che IL VERO OBIETTIVO SIA L'EUROPA??????

  4. #4
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Caro Gundam, qui, nessuno ha dubbi. Solo qualche fesso padamericano crede che gli USA auspichino una Padania libera in un'Europa libera...

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    03 Apr 2002
    Località
    TAUR-IM-DUINATH
    Messaggi
    1,425
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Infatti ho parlato di mignatte !!!
    Gundam

  6. #6
    Totila
    Ospite

    Predefinito


  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 140
    Ultimo Messaggio: 13-10-13, 14:13
  2. Il Vero Motivo dei Litigi fra Anglosassoni e Europei al G20
    Di dedelind nel forum Economia e Finanza
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21-06-12, 10:34
  3. Risposte: 97
    Ultimo Messaggio: 15-05-08, 23:07
  4. Lo scandalo vero siete voi...
    Di Rodolfo (POL) nel forum AS Roma
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 17-07-06, 20:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226