User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Como dedica una via a Miglio

    Ad un anno dalla morte, la città lombarda intitola una strada all'ideologo della Lega. Il ricordo di Bossi: "Ci fece maturare sul piano istituzionale".


    MILANO - Qui è nato e qui è morto. Ora, a un anno esatto dalla scomparsa , il Comune di Como ha deciso di dedicare una via a Gianfranco Miglio, il costituzionalista che insegnò per decenni all'università Cattolica della Lega e che fu considerato l'ideologo del Carroccio.

    Miglio divenne senatore eletto prima nelle liste della Lega e poi nel '96 in quelle del Polo della Libertà. L'annuncio è stato fatto dal sindaco Stefano Bruni in occasione del primo anniversario della scomparsa di Miglio a cui sarà dedicata la piazza antistante la facoltà di Giurisprudenza.

    Proprio oggi Umberto Bossi su La Padania ricorda Miglio affermando che ''ha sicuramente contribuito a farci crescere dal punto di vista istituzionale. Ad esempio la coppia presidenzialismo-federalismo era il risultato a cui aspiravano le sue idee di riforma. Ora non c'è, il Professore. Ma è come se fosse ancora della partita, insieme a noi''.

    (10 AGOSTO 2002, ORE 17:00)
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E' morto il senatore Miglio


    Professore universatario, aveva 83 anni. Politologo, fu considerato l'ideologo della Lega Nord di Bossi. I funerali si terranno a Como, paese natale.


    E' morto nella sua Como, accanto a lui fino all'ultimo c'erano moglie Mimì e l'unico figlio, Leo. Aveva 83 anni il senatore Gianfranco Miglio, Fatale l'ictus che lo ha colpito circa un anno fa e che ne ha causato ieri pomeriggio il decesso.

    Nato a Como l'11 gennaio del 1918, Miglio era stato per lunghi anni Preside della Facoltà di Scienze politiche dell'Università Cattolica di Milano.

    Federalista ante litteram, studioso di Carlo Cattaneo, fu considerato l'ideologo della Lega Nord. Eletto senatore a Como nel 1996, è rimasto in carica sino al 29 maggio scorso.



    L'ultima apparizione pubblica del politogo risale al settembre del 2000, quando concesse un'intervista a Raitre. Da allora la malattia lo aveva allontanato dalla vita pubblica, nella quale si era rituffato dieci anni fa, dopo alcuni anni di militanza nella Democrazia Cristiana.
    L'incontro con Umberto Bossi lo portò anche in Parlamento: nel 1992 fu eletto senatore del Carroccio nel collegio di Como, dove si ripresentò nel 1996 sotto l'insegna di Forza Italia.

    I funerali si terranno nei prossimi giorni a Domaso, nell'Alto Lario, paese di origine della famiglia paterna.

    (11 AGOSTO 2001, ORE 81)
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  3. #3
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Giusto per precisare, Miglio, che inizialmente nutriva qualche simpatia per i sistemi presidenzialisti, aveva negli ultimi anni maturato un'idea radicalmente diversa. Ritenendo il presidenzialismo un trade-off sconveniente tra effettività del comando e centralizzazione, aveva abbracciato il modello direttoriale elvetiche: non lesinando critiche al presidenzialismo, come dimostra l'eccezionale discorso che tenne al Congresso della Lega Nord di Bologna, riportato anche sui Quaderni Padani. Evidentemente, in quell'occasione Bossi non c'era, e se c'era dormiva. Oppure, più banalmente, ancora una volta il leader del Carroccio non ha perso l'occasione di mostrare il proprio cinismo e ha tentato di "reclutare" quello che fino a pochi anni prima era ritenuto una "scorreggia nello spazio".
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    No. E' il fuso di Berlino...
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

 

 

Discussioni Simili

  1. Dedica:
    Di Carrie nel forum Parlamento di Pol
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 16-09-09, 10:29
  2. A Como, via Cavour VS via Miglio
    Di Hogan nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-02-04, 19:10
  3. Domenica: convegno a Como su Gianfranco Miglio
    Di malghès nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-11-02, 15:12
  4. Como dedica una via a Miglio
    Di Der Wehrwolf nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 18-08-02, 23:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226