User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Bracalini ha sbagliato

  1. #1
    stanziale
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Terra di Ezzelino
    Messaggi
    3,177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Bracalini ha sbagliato

    Ha usato il "machete"
    quando si doveva usare
    il "rasoio da barba"

    In questa vicenda c'è tutto il conflitto tra
    le diverse anime politiche
    dentro la Lega:
    Oneto
    contro
    Bossi

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  3. #3
    stanziale
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Terra di Ezzelino
    Messaggi
    3,177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Il leghista Albertoni: lui ha sbagliato, come Santoro e Biagi

    «Qui non si vuole cacciare nessuno L’arrabbiatura di Bossi? Ha ragione, le esternazioni spettano ai politici»


    MILANO - Al vicedirettore del primo Tg «federalista» è stata tolta la delega. E che sia stato indicato dalla Lega (ma guai a dirlo) sembra poco importare al popolo del Carroccio. Colpa dell’«eccesso di personalismo» o del suo nome (Romano), chissà. Certo è che le esternazioni del vicedirettore del Tg3, lanciate dalle pagine de La Padania , non sono piaciute a uno dei lettori più attenti del giornale leghista, il consigliere anziano del Cda della Rai, Ettore Adalberto Albertoni. Bracalini? «E’ bravo ma ha sbagliato: la Rai non è il Parlamento, le esternazioni politiche devono restare fuori», dice l’uomo della tv federalista voluto in viale Mazzini proprio dal Carroccio. «Cacciarlo però no, se così fosse bisognerebbe aprire la porta anche a Biagi e Santoro». Come scusi, Bracalini come Biagi e Santoro?
    «Le regole in Rai sono uguali per tutti: Bracalini ha sbagliato come Biagi e Santoro. Anche se un conto è lanciare ripetutamente invettive durante una trasmissione e un altro dalle pagine di un giornale. Ma sia chiaro: qui non si vuole cacciare nessuno, è solo arrivato il momento di dire basta a certi toni».
    Professore lei dice che non si vuole cacciare nessuno, ma Di Bella ha tolto la delega a Bracalini .
    «Non sta nè in cielo nè in terra: Di Bella non ha il potere di farlo. Solo il direttore generale dell’azienda può revocare una delega».
    Siamo sicuri?
    «Siamo sicuri. Solo tanto rumore per nulla. Ho parlato al telefono con il direttore generale e non mi ha detto niente di questa faccenda. E se io non sono stato informato vuol dire che la questione è poco rilevante. Il problema semmai è un altro».
    Sarebbe a dire?
    «L’autonomia del Tg3 di mezzogiorno che, sotto la vicedirezione Bracalini, ha registrato un boom di ascolti e ora fa paura: nei mesi di giugno e luglio è passato al 16-21% rispetto al 5-6 dello stesso periodo del 2001, superando sempre di due punti gli altri telegiornali della terza Rete. E in primavera gli ascolti erano ancora fermi al 6-7%».
    Ma professore, mi scusi, paura in che senso?
    «Bracalini è bravo, è stato uno dei pionieri della Rai e con il primo Tg nazionale da Milano ha fatto un lavoro da encomio. Che dimostra che il progetto di tv federalista è un progetto vincente, ma ha bisogna di crescere».
    In idee, numeri, soldi?
    «Quello che manca sono i numeri: oggi, nella redazione milanese di Bracalini lavorano solo tre giornalisti. Un telegiornale che ha aumentato gli ascolti di tre volte tanto va rafforzato, lo prevede anche il piano editoriale. Rafforzato con il vicedirettore scelto per questo compito. E poi...».
    E poi che cosa?
    «Il Tg3 vive anche una situazione particolare: è quello che porta a casa i migliori risultati, ma è vecchio e ideologizzato. Oggi deve affrontare un problema di indirizzo culturale».
    Al di là delle paure interne, le esternazioni di Bracalini sembra che non siano piaciute neppure al senatur . Troppo pericolose per il rapporto con Fini?
    «Bossi ha ragione, non siamo in Parlamento. Le dichiarazioni le fanno i politici».
    Ma tutte quelle parole non danneggiano la Lega? Marano porta avanti il progetto federalista facendo lavorare Napoli e Bracalini intanto attacca «l’asse fascio comunista»?
    «Certo. La Rai si cambia lavorando e non parlando. O addirittura urlando. Non spetta a me però entrare nel merito delle dichiarazioni».
    A questo punto, il 30 agosto, Santoro e Bracalini potrebbero trovarsi fianco a fianco davanti al Consiglio di amministrazione.
    «La questione non è stata ancora portata all’attenzione del Cda. Ma non credo: Bracalini non ha attaccato l’azienda».
    Ma, insisto: e quella lettera di Di Bella?
    «Anche Di Bella (lo stesso che ha avuto l’idea di dare un’identità precisa al tg di Milano e che è stato designato grazie al mio voto determinante) ha usato toni esasperati. Ma da due professionisti mi aspetto ora equilibrio».
    Forse però, le esternazioni di Bracalini su «La Padania» sono state la goccia che ha fatto traboccare il vaso.
    «E allora cosa dovremmo fare con Santoro che ha preso una multa di 200 milioni per aver violato la par condicio o ancora con Biagi che ha raddoppiato i tempi della puntata con Benigni senza dire niente? La regola vale per Bracalini come per Santoro e Biagi: basta esternazioni politiche».

  4. #4
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito


  5. #5
    stanziale
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Terra di Ezzelino
    Messaggi
    3,177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    la Lega vince se riesce a fare "squadra"
    le dichiarazioni di guerra
    devono essere concordate con il capo
    e devono essere utili
    (in quel momento)
    alla battaglia

    Dichiarazioni di guerra
    fatte in "liberta'"
    finiscono per essere
    pugnali nella gola di Bossi

    Ora Bracalini
    temo
    sia
    bruciato
    dentro la rai

  6. #6
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Qui non ci vuole nè il machete nè il rasoio. Ci vuole il mitra. Bracalini ha detto la verità pura e semplice, e di lì non ci si muove. Chi non è per la verità, è per la menzogna. Se la colpa di Bracalini è di aver rifiutato i giri di parole levantini, avremmo bisogno di molte più persone col suo stesso coraggio. Vergogna a chi non lo difende!
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  7. #7
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Stonewall
    Qui non ci vuole nè il machete nè il rasoio. Ci vuole il mitra. Bracalini ha detto la verità pura e semplice, e di lì non ci si muove. Chi non è per la verità, è per la menzogna. Se la colpa di Bracalini è di aver rifiutato i giri di parole levantini, avremmo bisogno di molte più persone col suo stesso coraggio. Vergogna a chi non lo difende!

    bravo!!
    e che cazzo...quando ci vuole ci vuole..ha fatto bene basta stare supini dentro questa alleanza deforme piena di fasci-statalisti alla storace..senza poter mai dire niente!

  8. #8
    stanziale
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Terra di Ezzelino
    Messaggi
    3,177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ..allora prendetevi
    il Bracalini
    gambizzato!

  9. #9
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    povero bracalini, ha resistito tanti anni, lottando e stringendo i denti. e adesso, per la prima volta è sbottato.

    ovvio che ha detto cose giuste. io ne avrei da dire di peggiori, come tutti, ma spero tanto che si riesca a passarci sopra. O meglio a far in modo che gli altri, gli alleati, si rendano conto che non è il caso di tirare troppo la corda...

  10. #10
    stanziale
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Terra di Ezzelino
    Messaggi
    3,177
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ilariamaria
    hai capito il senso del mio post?

    Tutti siamo d'accordo con Bracalini

    il problema e' che ora
    solo Bossi sa
    quando e' ora di sparare
    e quando e' ora dei cioccolatini
    perche' solo Bossi
    gioca al tavolo....

    Prima le cose
    per Bracalini
    erano difficili
    ora sono
    quasi impossibili...

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Brandelli d'Italia - di Romano Bracalini
    Di Bèrghem nel forum Padania!
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 14-11-10, 11:58
  2. Paolo Bracalini
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-10, 17:30
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-05-03, 09:00
  4. Se la Lega sega Bracalini...
    Di naglfar nel forum Padania!
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26-08-02, 18:21
  5. Che Ne Pensate Della Trasmissione Di Bracalini?
    Di pensiero nel forum Padania!
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-06-02, 11:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226