User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Varallo Sesia: lavori forzati per i fannulloni

    "Lavori forzati" per l'impiegato fannullone


    Il sindaco di Varallo Sesia ha deciso di punire un dipendente che era andato a fare la spesa durante l'orario di lavoro obbligandolo a spostare dei mattoni in calcestruzzo dal giardino del Municipio.


    TORINO - 'Lavori forzati' per i dipendenti indisciplinati. A introdurre le punizioni 'comunali' è stato il sindaco del comune piemontese di Varallo Sesia, in provincia di Vercelli, Gianluca Buonanno, che ha preso un inconsueto provvedimento disciplinare: far spostare dei mattoni in calcestruzzo dal giardino del Municipio a un impiegato 50enne che era andato a fare la spesa durante l'orario di lavoro. ''Ho pensato di fare una cosa concreta - spiega il sindaco - e gli ho dato questa penitenza. Ho cercato di fare capire ai dipendenti che certe cose non si fanno''.

    Buonanno è sindaco di Varallo da due mesi ed ha deciso, come dice lui stesso, ''di far finire la cuccagna in questa amministrazione che era debole e in cui i dipendenti facevano il loro comodo''. Una promessa che aveva fatto in campagna elettorale quando, per una scommessa con gli amici, si era candidato alla poltrona di primo cittadino di Varallo Sesia, con la sua lista 'Controcorrente', non potendo più ripetere, dopo nove anni, il mandato di sindaco di un altro comune vicino, Serravalle. E, soprattutto, una promessa più che mantenuta.

    ''Siccome siamo un comune turistico - sottolinea Buonanno - dobbiamo offrire sempre un servizio, per questo ho deciso di cambiare l'orario di lavoro prevedendo turni anche al sabato mattina. Inoltre, ho inviato una circolare a tutti i dipendenti in cui si dispone che nessuno può uscire o andare al bar, durante il lavoro, senza permesso e a fine mese ho convocato i sindacati perché c'è un contratto assurdo. Sicuramente mi aspetto una loro reazione e credo che nel prossimo Consiglio comunale qualcuno chiederà spiegazioni per la punizione che ho dato, ma ritengo di essere nel giusto e che la gente voglia questo. Tanti dipendenti non mi amano ma altri sono contenti. Infine ho nominato Sgarbi, che è un amico, come nostro responsabile della cultura''.

    Buonanno, 36 anni, non è nuovo a questa particolare gestione amministrativa. Come sindaco di Serravalle vanta infatti un lungo elenco di curiose iniziative che, comunque, hanno sempre avuto successo: i vigili di legno messi sulle strade come deterrente, un suo calendario a scopo benefico, la realizzazione delle statue di Vasco Rossi e Schumacher, l'idea, primo comune italiano, di mettere gli sponsor sulla carta intestata del comune per ridurre le tasse, un disco con gli anziani della casa di riposo per rimpinguarne le casse e, soprattutto, ''full monthy'', lo spogliarello organizzato la scorsa estate insieme ai suoi assessori per raccogliere i fondi per restaurare un santuario.




    Chissà se fradolcino conosce questo solerte impiegato

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ospite

    Predefinito Re: Varallo Sesia: lavori forzati per i fannulloni

    Originally posted by Shaytan
    "Lavori forzati" per l'impiegato fannullone


    Il sindaco di Varallo Sesia ha deciso di punire un dipendente che era andato a fare la spesa durante l'orario di lavoro obbligandolo a spostare dei mattoni in calcestruzzo dal giardino del Municipio.


    TORINO - 'Lavori forzati' per i dipendenti indisciplinati. A introdurre le punizioni 'comunali' è stato il sindaco del comune piemontese di Varallo Sesia, in provincia di Vercelli, Gianluca Buonanno, che ha preso un inconsueto provvedimento disciplinare: far spostare dei mattoni in calcestruzzo dal giardino del Municipio a un impiegato 50enne che era andato a fare la spesa durante l'orario di lavoro. ''Ho pensato di fare una cosa concreta - spiega il sindaco - e gli ho dato questa penitenza. Ho cercato di fare capire ai dipendenti che certe cose non si fanno''.

    Buonanno è sindaco di Varallo da due mesi ed ha deciso, come dice lui stesso, ''di far finire la cuccagna in questa amministrazione che era debole e in cui i dipendenti facevano il loro comodo''. Una promessa che aveva fatto in campagna elettorale quando, per una scommessa con gli amici, si era candidato alla poltrona di primo cittadino di Varallo Sesia, con la sua lista 'Controcorrente', non potendo più ripetere, dopo nove anni, il mandato di sindaco di un altro comune vicino, Serravalle. E, soprattutto, una promessa più che mantenuta.

    ''Siccome siamo un comune turistico - sottolinea Buonanno - dobbiamo offrire sempre un servizio, per questo ho deciso di cambiare l'orario di lavoro prevedendo turni anche al sabato mattina. Inoltre, ho inviato una circolare a tutti i dipendenti in cui si dispone che nessuno può uscire o andare al bar, durante il lavoro, senza permesso e a fine mese ho convocato i sindacati perché c'è un contratto assurdo. Sicuramente mi aspetto una loro reazione e credo che nel prossimo Consiglio comunale qualcuno chiederà spiegazioni per la punizione che ho dato, ma ritengo di essere nel giusto e che la gente voglia questo. Tanti dipendenti non mi amano ma altri sono contenti. Infine ho nominato Sgarbi, che è un amico, come nostro responsabile della cultura''.

    Buonanno, 36 anni, non è nuovo a questa particolare gestione amministrativa. Come sindaco di Serravalle vanta infatti un lungo elenco di curiose iniziative che, comunque, hanno sempre avuto successo: i vigili di legno messi sulle strade come deterrente, un suo calendario a scopo benefico, la realizzazione delle statue di Vasco Rossi e Schumacher, l'idea, primo comune italiano, di mettere gli sponsor sulla carta intestata del comune per ridurre le tasse, un disco con gli anziani della casa di riposo per rimpinguarne le casse e, soprattutto, ''full monthy'', lo spogliarello organizzato la scorsa estate insieme ai suoi assessori per raccogliere i fondi per restaurare un santuario.




    Chissà se fradolcino conosce questo solerte impiegato
    eccome no.....
    fa parte della eredita di nove anni di giunta rossa ......(come la maggior parte dei dipendenti) ..amici degli amici dei cessi sociali...

    e cmq non è stato l'unico......
    mwahaahahhahahahahahahahah
    chissa se siso vuol venire a lavorare qui???

    cmq la cosa più dura per il

  3. #3
    Ospite

    Predefinito

    Bah..... Buonanno non mi sembra un tipico cognome valsesiano, mi sa di terùn.....

  4. #4
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Iena Plissken
    Bah..... Buonanno non mi sembra un tipico cognome valsesiano, mi sa di terùn.....
    be...sarà pure così ed è vero...
    ma la sua famiglia è in Valsesia dagli inizi del '800 quindi prima ancora dell'umidità ditaglia....

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 277
    Ultimo Messaggio: 02-02-11, 11:14
  2. Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 22-09-09, 14:25
  3. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-09-09, 21:28
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-03-04, 01:12
  5. Grande risultato a Varallo Sesia
    Di Padania Sovrana nel forum Padania!
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 29-05-02, 22:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226