User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Istruzioni contro la guerra

    Ai sostenitori della campagna "Io non taglio la corda"

    Cari amici,
    sebbene la situazione internazionale sembra precipitare non dobbiamo
    darci per vinti: la terza guerra del golfo può ancora essere evitata.
    Permangono elementi di resistenza (prese di posizione europee, russe, arabe,
    contrasti all'interno della amministrazione Usa, sondaggi delle opinioni
    pubbliche occidentali, ecc.) e la partita è ancora da giocare, ma no c'è più tanto tempo.
    Le responsabilità che abbiamo come italiani sono grandi: l'Italia non ha
    ancora preso una posizione chiara, anche se le dichiarazioni di ieri del presidente Berlusconi sono molto preoccupanti e si discostano da quelle degli altri paesi europei.
    Occorre una possente pressione dell'opinione pubblica perchè l'Italia dichiari invece, e presto, la sua contrarietà alla guerra.
    Sarebbe un contributo significativo ad evitare il conflitto. La campagna di prevenzione della
    guerra necessita quindi di una forte accelerazione.

    1. Una prima occasione sarà l'11 settembre. In quella data dovrebbero esere
    resi noti
    i risultati di un sondaggio di opinione su cosa pensano gli italiani
    della guerra all'Iraq, che secondo indiscrezioni dovrebbe essere positivo,
    vi
    proponiamo di scrivere massicciamente ai deputati, al governo e ai giornali
    chiedendo un
    pronunciamento chiaro che rispetti la volontà dell'opinione pubblica.
    L'11 settembre sarà in linea una nuova veste del sito
    www.unponteper.it/nontagliolacorda con gli indirizzi di posta elettronica.

    2. Il 24 di settembre è fissata la discussione sull'Iraq alla Camera dei
    Deputati, che potrebbe anche essere anticipata. Quindi dovremo mantenere la pressione sino a quel giorno. A
    questo fine vi proponiamo di prendere il telefono in mano, nel periodo
    dall'11 al 24 settembre, e chiamare i deputati dei vostri collegi per
    sollecitare la presenza alla discussione e chiedere un voto contro la
    guerra. Stiamo proponendo inoltre ad altre associazioni, partiti, sindacati
    i promuovere una manifestazione per quel giorno che però si farà solo se ci
    saranno previsioni di una partecipazione consitente.

    3. Vi ricordiamo la altre iniziative in corso
    - PRESSIONE SUGLI ORGANI DI INFORMAZIONE, scrivendo con regolarità alle
    redazioni e alle rubriche delle lettere dei giornali (sul sito trovate gli
    indirizzi e-mail che prossimamente saranno anche aumentati)
    - PRESSIONE SUGLI ENTI LOCALI per chiedere pronunciamenti contro la guerra.
    - INFORMAZIONE DI BASE con distribuzione di volantini nelle strade
    - GIORNATA NAZIONALE DI DISOBBEDIENZA CIVILE ALL'EMBARGO all'Iraq con la
    vendita pubblica di datteri nelle piazze italiane - tutte le info sul sito -
    prenotate sin da ora i datteri da vendere in piazza il 22 dicembre
    - DELEGAZIONE DI PACE A BAGHDAD (info sul sito) - la data deve essere ancora
    stabilita, potrebbe essere a Capodanno, ma se ci sarà una accelerazione
    evidente verrà nticipata - la prossima settimana andremo a Baghdad per
    verificare le
    condizioni logistiche e succesivamente saremo in grado di indicare anche il
    costo di partecipazione - le preiscrizioni sono ad oggi circa 150. A breve i
    candidati
    partecipanti riceveranno un questionario da compilare e poi inizieremo gli
    incontri di preparazione. Chi intende partecipare deve affrettarsi a fare la
    preiscrizione. Sarà probablmente anche possibile a partire da novembre
    partecipare ad una iniziativa congiunta Italo-statunitense per una presenza
    stabile di volontari. Informazioni dettagliate saranno diffuse in ottobre
    ottobre.
    - AIUTI DI EMERGENZA - sul sito si raccogono le intenzioni di sottoscrzione
    per l'invio di aiuti di emergenza in caso di attacco

    Vi informiamo inoltre che con molta probabilità il 9 settembre a
    Firenze alla conclusione del Foro Sociale Europeo ci sarà una manifestazione
    europea contro la guerra.

    Fabio Alberti
    Un ponte per...

    p.s. servono volontari - soprattutto a Roma ma non solo - per la gestione
    della
    campagna (gestione e aggiornamento del sito, preparazione e invio di
    materiali in giro per
    l'Italia, costituzione di un ufficio stampa, monitoraggio degli organi di
    informazione, gestione di tavoli di informazione nelle piazze, ecc.) chi ha
    del tempo da poter
    impiegare con una certa regolarità scriva una mail a posta@unponteper.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Istruzioni contro la guerra

    Ai sostenitori della campagna "Io non taglio la corda"

    Cari amici,
    sebbene la situazione internazionale sembra precipitare non dobbiamo
    darci per vinti: la terza guerra del golfo può ancora essere evitata.
    Permangono elementi di resistenza (prese di posizione europee, russe, arabe,
    contrasti all'interno della amministrazione Usa, sondaggi delle opinioni
    pubbliche occidentali, ecc.) e la partita è ancora da giocare, ma no c'è più tanto tempo.
    Le responsabilità che abbiamo come italiani sono grandi: l'Italia non ha
    ancora preso una posizione chiara, anche se le dichiarazioni di ieri del presidente Berlusconi sono molto preoccupanti e si discostano da quelle degli altri paesi europei.
    Occorre una possente pressione dell'opinione pubblica perchè l'Italia dichiari invece, e presto, la sua contrarietà alla guerra.
    Sarebbe un contributo significativo ad evitare il conflitto. La campagna di prevenzione della
    guerra necessita quindi di una forte accelerazione.

    1. Una prima occasione sarà l'11 settembre. In quella data dovrebbero esere
    resi noti
    i risultati di un sondaggio di opinione su cosa pensano gli italiani
    della guerra all'Iraq, che secondo indiscrezioni dovrebbe essere positivo,
    vi
    proponiamo di scrivere massicciamente ai deputati, al governo e ai giornali
    chiedendo un
    pronunciamento chiaro che rispetti la volontà dell'opinione pubblica.
    L'11 settembre sarà in linea una nuova veste del sito
    www.unponteper.it/nontagliolacorda con gli indirizzi di posta elettronica.

    2. Il 24 di settembre è fissata la discussione sull'Iraq alla Camera dei
    Deputati, che potrebbe anche essere anticipata. Quindi dovremo mantenere la pressione sino a quel giorno. A
    questo fine vi proponiamo di prendere il telefono in mano, nel periodo
    dall'11 al 24 settembre, e chiamare i deputati dei vostri collegi per
    sollecitare la presenza alla discussione e chiedere un voto contro la
    guerra. Stiamo proponendo inoltre ad altre associazioni, partiti, sindacati
    i promuovere una manifestazione per quel giorno che però si farà solo se ci
    saranno previsioni di una partecipazione consitente.

    3. Vi ricordiamo la altre iniziative in corso
    - PRESSIONE SUGLI ORGANI DI INFORMAZIONE, scrivendo con regolarità alle
    redazioni e alle rubriche delle lettere dei giornali (sul sito trovate gli
    indirizzi e-mail che prossimamente saranno anche aumentati)
    - PRESSIONE SUGLI ENTI LOCALI per chiedere pronunciamenti contro la guerra.
    - INFORMAZIONE DI BASE con distribuzione di volantini nelle strade
    - GIORNATA NAZIONALE DI DISOBBEDIENZA CIVILE ALL'EMBARGO all'Iraq con la
    vendita pubblica di datteri nelle piazze italiane - tutte le info sul sito -
    prenotate sin da ora i datteri da vendere in piazza il 22 dicembre
    - DELEGAZIONE DI PACE A BAGHDAD (info sul sito) - la data deve essere ancora
    stabilita, potrebbe essere a Capodanno, ma se ci sarà una accelerazione
    evidente verrà nticipata - la prossima settimana andremo a Baghdad per
    verificare le
    condizioni logistiche e succesivamente saremo in grado di indicare anche il
    costo di partecipazione - le preiscrizioni sono ad oggi circa 150. A breve i
    candidati
    partecipanti riceveranno un questionario da compilare e poi inizieremo gli
    incontri di preparazione. Chi intende partecipare deve affrettarsi a fare la
    preiscrizione. Sarà probablmente anche possibile a partire da novembre
    partecipare ad una iniziativa congiunta Italo-statunitense per una presenza
    stabile di volontari. Informazioni dettagliate saranno diffuse in ottobre
    ottobre.
    - AIUTI DI EMERGENZA - sul sito si raccogono le intenzioni di sottoscrzione
    per l'invio di aiuti di emergenza in caso di attacco

    Vi informiamo inoltre che con molta probabilità il 9 settembre a
    Firenze alla conclusione del Foro Sociale Europeo ci sarà una manifestazione
    europea contro la guerra.

    Fabio Alberti
    Un ponte per...

    p.s. servono volontari - soprattutto a Roma ma non solo - per la gestione
    della
    campagna (gestione e aggiornamento del sito, preparazione e invio di
    materiali in giro per
    l'Italia, costituzione di un ufficio stampa, monitoraggio degli organi di
    informazione, gestione di tavoli di informazione nelle piazze, ecc.) chi ha
    del tempo da poter
    impiegare con una certa regolarità scriva una mail a posta@unponteper.it

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-01-12, 18:38
  2. la guerra contro il terrorismo è una guerra contro i popoli
    Di Roberto Buffagn nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-03-06, 10:38
  3. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 26-12-05, 19:16
  4. Globalizzazione:istruzioni per (e contro) l'USA
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-11-03, 18:25
  5. Istruzioni contro la guerra
    Di yurj nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-09-02, 23:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226