User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Razzismo Biologico

  1. #1
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito Razzismo Biologico

    razzismo biologico :
    (a riguardo del thread http://www.politicaonline.net/forum/...300#post226300)

    Vorrei sottolineare che il cosiddetto RAZZISMO BIOLOGICO
    e' una scienza estremamente FONDATA e accettata a tutti livelli ,
    ma che per motivi politici viene zittita e boicottata da 50 anni a sta parte.

    1) Chiunque in questo forum che studi medicina puo' confermare
    che ci sono caratteristiche biologiche e anatomiche che consentono
    per esempio l'identificazione razziale di un individuo deceduto
    in base alla larghezza di cranio , mascelle , denti , capelli , dna , etc.
    Il cranio di un negro per esempio ha spessori e capienza diversi da
    quelli di un "bianco" , pelle diversa , capelli diversi , muscolatura
    differente , come pure le componenti fisiche , sanguigne e cromosomiche
    degli asiatici e di tutte le sub-razze.

    2) Lo studio del DNA non solo viene affermato a livello mondiale dal buon
    Luigi Cavalli-Sforza ma anche da tutti gli studi fatti da ricercatori
    EBREI in Israele che vantano nelle razza semita differenza nel DNA e
    nel sangue rispetto alle altre razze (inferiori secondo la loro visione)
    indo-europee.
    Da non dimenticare il loro immancabile doppio standard :
    I ricercatori israeliani sono nobili anime spinte alla riprova che i semiti
    sono una razza in senso BIOLOGICO e non solo religioso , mentre tutti gli
    altri (ivi compreso il Cavalli-Sforza) sono dei luridi nazi-razzisti.

    3) I baschi nel 90% dei tests effettuati presentano la componente "resus-minus"
    nel loro DNA.
    Queste sono PROVE biologiche che piaccia o meno esistono e vanno tenuto da conto.
    Che loro le usino a scopo politico/cultural/religioso e' una cosa discutibile
    ma comunque non toglie nulla alla validita' scientifica del razzismo su base
    biologica.

    4) Questo e' proprio il centro del problema : se accettare che ci siano differenze
    biologiche tra razze e sub-razze e' quasi ovvio per chiunque abbia fede nella
    ricerca scientifica , i problemi e le divisioni nascono quando una presunta
    razza vuole prevaricare le altre basandosi su questi dati che come vuole
    la scienza galileiana sono validi FINCHE' non vengono smentiti da nuove o future
    ricerche.
    Un NEGRO non e' solo culturalmente diverso da noi , ma lo e' quindi soprattutto
    a livello biologico piaccia o meno ai buonisti o sostenitori dei valori rivoluzionari
    egualitaristi e globalisti (--> marxisti in primis).

    La domanda quindi "qual'e' la RAZZA migliore" NON HA SENSO a livello scientifico, ma
    SOLO a livello speculativo applicato a luride montature politiche , dai nazi del 1933
    fino agli Sharon del 2002.


    Thanks ,
    El Venexian

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    R.i.P. quorthon
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Asa Bay
    Messaggi
    1,791
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chiedo al Borgomastro di chiudere o cancellare questo thread...certe cose con la Padania non hanno nulla a che fare.
    --------------
    The Warrior

  3. #3
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito

    scusa quorthon ,
    ma era relativo al fatto che i baschi sono attivi promotori del
    razzismo biologico , essendo i baschi nostri "fratelli" politici
    supponevo che il tutto potesse essere discusso senza problemi
    visto che e' una cosa essenzialmente scientifica ma viene spesso
    mistificata a scopo politico.

    questo thread aggiungo non e' certo stato scritto a scopo
    provocatorio.
    se il moderatore reputa sia proprio uno schifo allora che sia.

    Thanks,
    El Venexian

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Biologia e politica

    Quanto riferisce El Venexiàn è molto probabilmente esatto. Anche senza studi sui codici genetici, le buone vecchie leggi di Mendel dicevano qualcosa del genere.

    Il punto che menzionavo nel mio posting su altro thread, è la rilevanza o meno di tali risultati sul piano sociale e politico.

    Io sostengo che, più che l' impronta genetica, sia l' educazione ricevuta fin dalla nascita, le esperienze condivise, il patrimonio culturale dell' ambiente a fare sì che un individuo appartenga ad un Popolo piuttosto che ad un altro. Ciò non è in contrasto con il patrimonio genetico, che semmai dice che un nero è più adatto a vivere nel clima caldo ed un giapponese a mangiare pesce (dico a caso).

    Se volessimo seguire questa pista darwinistica, ne seguirebbe che in Africa, in quelle condizioni ambientali, i neri sono superiori ai bianchi. Se così fosse, lo Zaire sarebbe uno dei Paesi più ricchi e potenti del mondo. Ciò dimostra che tale impostazione, seppur valida biologicamente, non è sostenibile socialmente, e quindi politicamente.

    Non per nulla, i governi che più corrono dietro a queste storie sono quelli di Paesi non democratici, vedasi Hitler e Sharon, o quelle organizzazioni disposte ad arrampicarsi sugli specchi pur di giustificare il loro desiderio di indipendenza (Batasuna). In fondo, anche Saddam crede di avere la prova di una sua discendenza da Maometto.

    Se poi Gentilini tira fuori le idiozie della "razza Piave", si ricordi (fondo di Giorgio Lago nel Piccolo di domenica), che l' espressione nacque in questo secolo ed era riservata all' ambiente calcistico.
    Parlando di Celti, poi, a parte il fatto che questi ebbero un ruolo di assoluta minoranza in Padania, dove semmai è forte l' influsso Longobardo e Slavo, più che al DNA bisognerebbe chiedersi se i Popoli dell' attuale Padania hanno tradizioni e culture simili ai Celti DOC, Scozzesi e Irlandesi, quindi ricercare forme di vita, mentalità, identità archetipiche culturali.

    Ma se grattiamo a fondo su questo tema, ci accorgiamo che l' influenza maggiore tra Trieste, Trento, Milano e Mantova, l'hanno avuta l' Impero Austroungarico e la Serenissima, per il Piemonte e la Liguria la Francia e la Provenza, per l' Emilia e la Romagna le Signorie ed i Principati, mentre lo Stato della Chiesa in Emilia e in Romagna ha solamente costruito due Popoli di anticlericali.

    Spero di essermi spiegato, saluti

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    4,076
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    effettivamente è tutto vero, il problema è che "negli anni scorsi" qualcuno ha costruito sopra questa faccenda la giustificazione per dire che esistono razze che devono soppravivere ed altre che devono essere eliminate.

    saluti padani

  6. #6
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito i agree

    Mitteleuropeo , thanks per l'approvazione.

    Aggiungo : la scienza non e' perfetta ma in generis offre risposte scientificamente quasi
    inconfutabili mentre la politica interpreta , tarocca , e infama queste verita' a unico
    scopo speculativo e viscidamente propagandistico.

    Cio' non toglie che queste verita' scientifiche vanno tenute da conto con la dovuta attenzione
    non sottovalutate o annullate in base a luridi calcoli di convenienza come fanno i sinistri
    nei loro beceri sproloqui pro-immigrazione basati sul nulla , su concetti di uguaglianza
    assolutamente NON scientifici , degni di quelli preteschi sulla bonta' e sulla buona azione quotidiana.

    Che dire dei popoli africani ? quelli che conosco io si vantano di essere piu' "vecchi" dei bianchi
    in quanto l'austrolapitecus piu' antico e' stato rinvenuto li'.
    Sara' , molto discutibile comunque visti nuovi ritrovamenti in Asia , ma questi vecchi progenitori
    non hanno neanche inventato in questi milioni di anni ne' scrittura (come gli egizi) ne' la ruota ,
    ne' hanno mai usato i metalli , insomma degli OMINIDI.

    Certo , tutti nella storia hanno cercato origini nobili per coprire le loro umili origini ,
    dai Faraoni (figli di dio) a Bossi (figlio dei celti) compreso.
    Cosa ci sara' di cosi' negativo in essere figlio di contadini o di montanari rimane per
    me un mistero , anzi , sono la razza piu' onesta e lavoratrice che conosco.
    Che quindi il Kaprone debba inventarsi a tavolino questa bolla celtica quando al limite
    si dovrebbe appunto parlare di SLAVI , LONGOBARDI , e VENEXIANI , e' proprio abbietto.

    Onore ai popoli ANTiCLERICALI , peccato che li abbia tramutati in soviet almeno fino a pochi anni fa.

    Cheers ,
    EL Venexian

  7. #7
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Biologia e politica

    Originally posted by Mitteleuropeo
    Quanto riferisce El Venexiàn è molto probabilmente esatto. Anche senza studi sui codici genetici, le buone vecchie leggi di Mendel dicevano qualcosa del genere.

    Da parte ma dico...l'uomo non è un animale,un mammifero?
    Dunque che problema c'è a parlare di razze umane?
    O si accusa tutta la scienza di essere razzista oppure si accetta la realtà....
    Saluti Padani

  8. #8
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito Re: Biologia e politica

    Originally posted by Mitteleuropeo


    Parlando di Celti, poi, a parte il fatto che questi ebbero un ruolo di assoluta minoranza in Padania, dove semmai è forte l' influsso Longobardo e Slavo, più che al DNA bisognerebbe chiedersi se i Popoli dell' attuale Padania hanno tradizioni e culture simili ai Celti DOC, Scozzesi e Irlandesi, quindi ricercare forme di vita, mentalità, identità archetipiche culturali.

    Mitte, pensi che i Longobardi abbiano esercitato maggiori influenze dei Celti ? É una tesi poco diffusa

  9. #9
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito to be honest..

    Wyatt , of course e' cosi'.
    Purtroppo c'e' una persistente loggia di pensiero sinistrico
    che da dopo la guerra ha ammorbato le giovini menti dei piccini
    e quelle dei reduci.

    Cio' che e' vero non e' piu' vero , a meno che faccia comodo al
    partito (--> PCUS , PCI , PCF , sionisti , yankee , etc).

    Se la scienza OSA dire cose contrarie , behh , quelli allora sono
    scienziati NAZI o RAZZISTI , quindi vanno sputtanati nel settore
    e se possibili radiati dall'albo , i lori libri vietati , e le loro opere
    precedenti infangate.

    Se la verita' scientifica diventa palese , behh , camuffiamola o
    creiamo confusione , lasciamo che altri dicano il tutto e il contrario
    di tutto , che regni il CAOS e quindi che nel dubbio la gente
    segua la corrente dominante (--> capitalsionista).

    Non mi sembra di dire nulla di nuovo , e' roba di +50 anni fa
    ma tristemente piu' che attuale , d'altronde gli arabi rispolverano
    i vecchi protocolli di Sion e li trasmettono in tv a puntate ,
    quindi non c'e' da stupirsi se Bush tira bombe a Saddam perche'
    ha "prove" inoppugnabili di cui nessuno pero' ha il diritto di
    saperne i dettagli , noi possiamo solo vedere i simpatici video
    holliwoodiani di Osama che si allena in California mentre dice
    di essere in localita' segrete.

    Allright , enough for tonight ,non vorrei essere troppo estremo.
    Thanks ,
    El Venexian

  10. #10
    El Venexian
    Ospite

    Predefinito la bolla celtica

    io sento sempre piu' storie a riguardo di sti celti ma
    saro' cieco ma in veneto le tracce che hanno fatto la Storia
    (quella VERA) mi sembra siano dei VENEXIANI (--> Veneti , Euganei , Slavi , etc , popoli della Gallia Cisalpina).

    Non riesco pur sforzandomi a vedere tutta sta storia e gloria
    di cui tanto sento parlare , ALMENO in Veneto.

    Verona ad esempio rimane ancor ora prettamente romanica ,
    austroungarica , venexiana , e longobarda , ma quanto celtica ?

    E Venexia ? E Padova ? Treviso ?

    Mahhh , potrei sbagliarmi , premetto che mia madre era una prof
    di Storia , la mia casa e' impestata di libri di storia perfino al cesso ,
    EPPURE di celti e testimonianze non vedo granche' ALMENO in
    Veneto in NESSUNO di questi libri (un centinaio!).

    Comprero' dei libri a riguardo specializzati sulla faccenda ma
    per ora rimango dubbioso , ma siccome non dubito della scienza
    forse trovero' verita' nascoste , who knows ?

    Agendo con metodo scientifico comunque io stesso non potrei
    altro che concludere che in mancanza di ROBUSTE prove ,
    NON si possa arrivare a conclusioni esplosive come fa il Kaprone
    del calibro di "siamo figli dei celti" , "padania celtica" o peggio.
    (sempre riguardo al Veneto , non parlo di lombardia etc).

    Gradirei un commento da esperti di Celtismo.
    Buon Aperitivo ,
    El Venexian

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Secondo voi il razzismo biologico...
    Di TEBELARUS nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 411
    Ultimo Messaggio: 01-06-12, 19:56
  2. Razzismo Biologico?
    Di ImperiezkiSojoz nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 30-11-06, 03:01
  3. Razzismo biologico o...
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 04-12-04, 01:24
  4. Razzismo biologico o...
    Di Totila nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 56
    Ultimo Messaggio: 26-05-04, 16:23
  5. Razzismo Biologico
    Di El Venexian nel forum Destra Radicale
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 15-09-02, 13:01

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226