User Tag List

Risultati da 1 a 10 di 10
  1. #1
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori radicali.

    Terremoto. Senatori radicali: perché Tremonti rinuncia al miliardo dell’8x1000 per ricostruire l’Abruzzo e fa concorrenza ad associazioni no profit?


    Roma, 12 aprile 2009

    A seguito della proposta avanzata nella giornata di ieri da parte del Ministro per l’economia Giulio Tremonti, i Senatori Radicali eletti nelle liste del Pd, Emma Bonino, Donatella Poretti e Marco Perduca, hanno presentato un’altra interrogazione urgente relativa alla protratta omissione da parte del Governo di “avvalersi, tramite una massiccia campagna informativa, del gettito dell’8x1000 per la ricostruzione delle zone terremotate in Abruzzo, poiché, secondo la legge gli introiti da 8x1000 devono essere destinato alle calamità naturali e alla conservazione dei beni culturali” oltre che alla fame nel mondo e all’assistenza ai rifugiati.



    In una nota, i tre Senatori denunciano che “da quando esiste l’obbligo dell’8x1000 il Governo non ha mai pubblicizzato le finalità di tale misura, di fatto rinunciando a un gettito extra da destinare a costose attività come quelle della tutela dei beni culturali o alla gestione di danni da cataclismi come il terremoto abruzzese. Perché Berlusconi, Tremonti, Schifani o Fini nelle loro presenze in Abruzzo, piuttosto che entrare in concorrenza con centinaia di associazioni benefiche che attingono al 5x1000, non lanciano un appello affinché gli italiani per il 2009 destinino tutti il proprio 8x1000 allo Stato per la ricostruzione delle zone terremotate? In questo periodo di crisi nella crisi, sarebbe una gravissima omissione ”. Negli ultimi anni l’8x1000 ha abbondantemente superato il miliardo di euro. Segue testo interrogazione



    Interrogazione al Ministro per l’economia Giulio Tremonti


    Dei Senatori Bonino, Poretti e Perduca



    Considerato che il costo stimato per la ricostruzione delle zone colpite dal sisma in Abruzzo potrebbe arrivare al miliardo e mezzo di euro;



    Considerato il momento di crisi economica e finanziaria nazionale e internazionale nonché il numero di provvedimenti volti a tentare di contenere gli effetti di una drastica riduzione del comparto produttivo e dei consumi degli italiani e le conseguenti minori entrate per il fisco;



    Considerato che tra le misure proposte per il finanziamento della ricostruzione delle zone terremotate si ipotizzano la proroga dei termini per le scadenze fiscali per il pagamento di tasse e tributi locali e nazionali, nonché la sospensione, per un certo periodo di tempo, del pagamento delle rate dei mutui, così come dei contributi previdenziali locali.



    Considerato che il Governo intende creare un’associazione ad hoc in prorogatio coi termini di legge che possa divenire nelle prossime settimana destinataria del 5x1000 della dichiarazioni dei redditi degli italiani per finanziare la ricostruzione delle aree colpite dal sisma;



    Considerato che il 5x1000 può essere destinato ad associazioni non a fini di lucro che si occupano di tematiche sociali, benefiche e umanitarie;



    Considerato però che tra le finalità dell’utilizzo dei fondi dell’8x1000 vi sono, tra le altre cose, le calamità naturali e la conservazione dei beni culturali.



    Considerato che il gettito dell’8x1000 relativo al 2008 ha superato il miliardo di euro.



    Considerato che gli ultimi dati ufficiali completi sulle preferenze degli italiani sono quelli relativi ai fondi incassati dallo Stato e dalle confessioni religiose nel 2004, relativi ai redditi del 2000, denunciati nel 2001, e che secondo tali dati solo il 10,28% dei contribuenti ha scelto lo Stato come destinatario dell’8permille.



    Ferma restando la necessità di una radicale riforma del sostegno individuale e volontario alle confessioni religiose che passi attraverso l’abolizione dell’8permille per rafforzare la libertà e la responsabilità delle stesse.


    Si chiede di sapere:

    Perché il Governo ritenga necessario e urgente istituire un’associazione ad hoc per raccogliere i fondi attraverso il 5x1000 sulla dichiarazione dei redditi prossima ventura piuttosto che lanciare una campagna informativa relativa alla possibilità di destinare l’8x1000 allo Stato per far fronte, come previsto dalle finalità di tale contributo obbligatorio, alle spese necessarie per la calamità naturale abruzzese e per la conservazione di tutti i suoi beni culturali.
    Dio perdona, LIBERAMENTE senza dubbiamente no.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Baby Pensionato
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    42,347
    Inserzioni Blog
    2
    Mentioned
    86 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    Avevo fatto la medesima proposta su questo forum, qualche giorno fa.

  3. #3
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    Credo sia una proposta più che ragionevole , benvenuto nel Forum comunque.
    Dio perdona, LIBERAMENTE senza dubbiamente no.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    3,164
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    macchè proposta ragionevole. una proposta ragionevole è l'abolizione dell'8permille e semmai che ognuno se vuole può destinare una parte dell'esorbitante IRPEF ai terremotati e se vuole in più può fare una donazione ad un ente che andrebbe creato in favore della ricostruzione nelle zone colpite dal terremoto. quella dell'8permille è una battaglia che va affrontata di petto e non va raggirata.
    Il socialismo mi fa schifo

  5. #5
    ********** ***** Radicali
    Data Registrazione
    04 Apr 2009
    Località
    http://www.radicali.it/
    Messaggi
    5,427
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    Di questi tempi non sarebbe male una riduzione dello 0,8% dell'Irpef.

  6. #6
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    L'abolizione dell'otto per mille sarebbe ovviamente la soluzione auspicabile auspicata da tutti ( e soprattutto dai radicali) da decenni. Ma considerato che questi soldi già sono stati scippati agli italiani e che sono accantonati ( e che comunque non ce li restituiranno) perchè non utilizzarli per qualcosa di serio? Non è meglio ( persi per persi) che vadano alla ricostruzione piuttosto che alle gerarchie ecclesiastiche? E' questo il senso della proposta ragazzi.
    Dio perdona, LIBERAMENTE senza dubbiamente no.

  7. #7
    Mi perdoni?
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Messaggi
    14,039
    Mentioned
    6 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    Citazione Originariamente Scritto da LIBERAMENTE Visualizza Messaggio
    L'abolizione dell'otto per mille sarebbe ovviamente la soluzione auspicabile auspicata da tutti ( e soprattutto dai radicali) da decenni. Ma considerato che questi soldi già sono stati scippati agli italiani e che sono accantonati ( e che comunque non ce li restituiranno) perchè non utilizzarli per qualcosa di serio? Non è meglio (persi per persi) che vadano alla ricostruzione piuttosto che alle gerarchie ecclesiastiche? E' questo il senso della proposta ragazzi.
    Sono d'accordo sull'abolizione dell'8x1000, ma sinceramente riguardo al caso specifico io mi fido più della Chiesa che dello Stato.
    Dio scrive dritto anche sulle righe storte degli uomini.

  8. #8
    Radicalpignolo
    Data Registrazione
    16 Apr 2004
    Località
    www.radicalweb.it
    Messaggi
    18,344
    Inserzioni Blog
    5
    Mentioned
    5 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    Mah, bella lotta
    Dio perdona, LIBERAMENTE senza dubbiamente no.

  9. #9
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    Sono d'accordo.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    4,256
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Destinare l'8 per mille ai terremotati ! Ecco la proposta dei senatori r

    Terremoto 8 o 5 per mille, Poretti: la disinformazione degli zuavi delle gerarchie vaticane. Un esempio dall'Udc


    Roma, 14 aprile 2009

    • Intervento della senatrice Donatella Poretti parlamentare Radicali - Partito Democratico, segretaria della Commissione Sanita'



    Il leader dell'Udc Pierferdinando Casini nel dire che l'otto per mille deve andare alla Chiesa, semplifica il dibattito e traghetta il suo partito verso lidi esplicitamente clericali. Ma visto che e' stato presidente della Camera e attualmente e' parlamentare dello Stato italiano -ancora laico- potrebbe rileggersi la legge e vedra' che l'8 per mille puo' essere destinato non solo ad altre confessioni religiose, ma perfino allo Stato e scoprira' che la quota statale prevede come destinazione anche quella delle calamita' naturali.

    Ma purtroppo in Italia dobbiamo arrivare al paradosso di dare i soldi alla Chiesa Cattolica attraverso l'otto per mille per poi ringraziare il presidente della Cei che dopo aver pagato gli stipendi al clero ci restituisce qualche briciola per i terremotati.

    Fare confusione tra 8 e 5 per mille e mettere tutto nello stesso calderone, come fa l'on. Casini, fa inoltre parte della tattica di mantenere inalterata la situazione.

    I due meccanismi sono molto diversi, infatti con il 5 per mille solo chi sceglie una ong destina la sua quota, con l'8 per mille chi non sceglie (il 60 per cento) vede la sua quota ripartita in base alle preferenze espresse. E' grazie a questo diabolico meccanismo che la Chiesa Cattolica (espressa solo dal 37 per cento dei contribuenti) si accaparra il 90 per cento del totale, pari ad un miliardo circa.

    Una ragione in più perche' il Governo risponda alle interrogazioni che ho depositato con i senatori Emma Bonino e Marco Perduca.



    Qui l'interrogazione: http://blog.donatellaporetti.it/?p=583

 

 

Discussioni Simili

  1. Ecco a chi NON dobbiamo MAI destinare il 5x1000
    Di ITALIANO (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-10-07, 17:00
  2. Ecco dove destinare il tfr o comunque i tuoi risparmi!
    Di gian87 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13-06-07, 21:12
  3. Otto per mille: a chi lo vuoi destinare?
    Di DrugoLebowsky nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 28-10-06, 00:53
  4. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 31-03-06, 19:56
  5. Berlusconi, i Radicali e l'8 x mille
    Di aguas nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 05-02-06, 01:15

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226