User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    Il Patriota
    Ospite

    Thumbs up L’Europa deve essere dei popoli

    Borghezio: il mondialismo, negando le differenze,
    ci condanna a morte
    di Gianluca Savoini

    VENEZIA (Venéxia) - Soltanto l’Europa dei popoli, e non quella dell’alta finanza mondialista, ci potrà salvare. L’intervento di Mario Borghezio a Venezia è stato improntato sulla necessità di lavorare insieme agli altri partiti identitari per costruire un’Europa che voglia salvaguardare le tradizioni dei popoli.
    «Insieme ai patrioti baschi, ai patrioti fiamminghi e a tutti gli altri patrioti indipendentisti, noi padani ci batteremo contro l’omologazione mondialista - ha dichiarato Borghezio -. Qui con noi oggi ci sono i fiamminghi del Vlaams Blok, con noi abbiamo la bandiera nazionale dei baschi, finiti nel mirino della repressione poliziesca. Ripeto oggi ciò che ho già detto davanti alle sorgenti del Po: da noi in Piemonte abbiamo ampie vallate in cui ospitare i patrioti baschi perseguitati. Vengano loro, al posto di quei delinquenti spacciatori immigrati che sporcano la nostra terra e imbastardiscono la nostra società».
    Un’autentica ovazione ha quindi accolto l’accenno ironico di Borghezio nei confronti dei girotondi della sinistra. «Anche quando avevo 5 anni il girotondo mi sembrava roba da co... - ha ricordato il coordinatore dei Volontari Verdi -, figuriamoci adesso che ho più di 50 anni».
    Borghezio ha quindi evidenziato come il centralismo abbia fallito in maniera disastrosa, e non solo in Italia.
    «Senza identità i popoli sono destinati ad estinguersi - ha aggiunto -, per questo bisogna ribellarsi a quello che è il razzismo più vero e più grande: quello che nega le differenze e cerca di annullarle nel nome di una società multirazziale che non può funzionare e che, anzi, causa problemi enormi di ordine pubblico. Sarà importantissimo quindi impedire nei Paesi d’origine l’immigrazione di massa attraverso accordi bilaterali. Ma serve un’Europa diversa da quella attuale, un’Europa fiera delle sue radici, un’Europa delle cento bandiere e delle diversità. Unita però da un destino comune. L’idea di un’Europa confederale sarà perciò l’idea del futuro che si concretizzerà, alla faccia delle grandi lobbies mondialiste e della sinistra ormai venduta al grande capitale».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    ANTIMASSONE
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    BRESCIA
    Messaggi
    4,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Lightbulb MASSONERIA MADRE DEL MONDIALISMO

    Ricordiamoci sempre chi è che gestisce tutte le politiche mondialiste, attraverso l'immigrazione, in primis quella islamica:

    LA MADRE DEL MONDIALISMO E' SEMPRE LA SOLITA MASSONERIA!

    NON DIMENTICHIAMOLO MAI !!!!!!

    Padus 996 - Brescia

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    31 Mar 2002
    Messaggi
    50
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: L’Europa deve essere dei popoli

    Originally posted by Il Patriota
    Borghezio: il mondialismo, negando le differenze,
    ci condanna a morte
    di Gianluca Savoini

    VENEZIA (Venéxia) - Soltanto l’Europa dei popoli, e non quella dell’alta finanza mondialista, ci potrà salvare. L’intervento di Mario Borghezio a Venezia è stato improntato sulla necessità di lavorare insieme agli altri partiti identitari per costruire un’Europa che voglia salvaguardare le tradizioni dei popoli.
    «Insieme ai patrioti baschi, ai patrioti fiamminghi e a tutti gli altri patrioti indipendentisti, noi padani ci batteremo contro l’omologazione mondialista - ha dichiarato Borghezio -. Qui con noi oggi ci sono i fiamminghi del Vlaams Blok, con noi abbiamo la bandiera nazionale dei baschi, finiti nel mirino della repressione poliziesca. Ripeto oggi ciò che ho già detto davanti alle sorgenti del Po: da noi in Piemonte abbiamo ampie vallate in cui ospitare i patrioti baschi perseguitati. Vengano loro, al posto di quei delinquenti spacciatori immigrati che sporcano la nostra terra e imbastardiscono la nostra società».
    Un’autentica ovazione ha quindi accolto l’accenno ironico di Borghezio nei confronti dei girotondi della sinistra. «Anche quando avevo 5 anni il girotondo mi sembrava roba da co... - ha ricordato il coordinatore dei Volontari Verdi -, figuriamoci adesso che ho più di 50 anni».
    Borghezio ha quindi evidenziato come il centralismo abbia fallito in maniera disastrosa, e non solo in Italia.
    «Senza identità i popoli sono destinati ad estinguersi - ha aggiunto -, per questo bisogna ribellarsi a quello che è il razzismo più vero e più grande: quello che nega le differenze e cerca di annullarle nel nome di una società multirazziale che non può funzionare e che, anzi, causa problemi enormi di ordine pubblico. Sarà importantissimo quindi impedire nei Paesi d’origine l’immigrazione di massa attraverso accordi bilaterali. Ma serve un’Europa diversa da quella attuale, un’Europa fiera delle sue radici, un’Europa delle cento bandiere e delle diversità. Unita però da un destino comune. L’idea di un’Europa confederale sarà perciò l’idea del futuro che si concretizzerà, alla faccia delle grandi lobbies mondialiste e della sinistra ormai venduta al grande capitale».

    I popoli di cui parla Borghezio sono virtuali. Non esiste la bauscialand chiamata padagna . Esiste il Veneto , la Lombardia ecc.

    Regioni e popoli con dstoria e tradizione vera concreta . Non fatta a tavolino con i soldi degli industriali tedeschi


  4. #4
    Totila
    Ospite

    Predefinito Re: Re: L’Europa deve essere dei popoli

    Originally posted by mbragadin



    I popoli di cui parla Borghezio sono virtuali. Non esiste la bauscialand chiamata padagna . Esiste il Veneto , la Lombardia ecc.

    Regioni e popoli con dstoria e tradizione vera concreta . Non fatta a tavolino con i soldi degli industriali tedeschi


    Perchè, l'Italia sarebbe reale? Ahahah!
    150 anni di storia (e che storia!) rispetto a 1500 anni di libertà...

 

 

Discussioni Simili

  1. «Un forza per essere vincente deve essere organizzata».
    Di Forzanovista nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-09-06, 22:59
  2. «Un forza per essere vincente deve essere organizzata»...
    Di Forzanovista nel forum Destra Radicale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-09-06, 22:42
  3. L'Europa deve essere cristiana: parola di musulmano!
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 03-11-05, 18:45
  4. Europa Dei Popoli O Europa Degli Stati?
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-04-05, 17:54
  5. Europa dei popoli, o Europa delle lobbies ?
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-07-02, 11:13

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226