User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Germania al voto sul filo di lana

    Germania al voto: Schroeder e Stoiber sul fil di lana


    Giornata di silenzio pre-elettorale con l'unica eco della gaffe del ministro della giustizia che ha paragonato Bush a Hitler. Non è possibile fare previsioni su chis arà il nuovo cancelliere.
    di Giovanni Maria Del Re

    BERLINO - Dopo mesi di campagna elettorale infuocata e ricca di suspense, per la Germania questo sabato 21 settembre è un giorno di riflessione, prima del voto di questa domenica. Una riflessione particolarmente difficile per i tedeschi, spaccati praticamente in due parti uguali tra il centro-destra e il centro-sinistra. In più, su queste elezioni continua a pesare anche l'ombra degli aspri dissapori con gli Stati Uniti, cresciuti proprio nelle ultime ore prima del voto a causa delle presunta dichiarazioni del ministro federale della Giustizia Herta Daeubler-Gmelin, la quale, secondo un giornale locale, avrebbe paragonato la politica estera di Bush a quella di Hitler.

    E così sulla campagna elettorale e sugli ultimi comizi prima del voto sono entrate le dure proteste americane: il consigliere alla sicurezza di Washington Condoleezza Rice ha parlato di un "clima avvelenato", mentre il segretario di Stato Colin Powell ha protestato con il collega tedesco Joschka Fischer. Schroeder ha dovuto urgentemente scrivere una lettera per cercare di ammorbidire la situazione. "Un governo così isola la Germania, è insostenibile" ha tuonato lo sfidante del cancelliere, il leader cristiano-sociale Edmund Stoiber, venerdì sera a Berlino, in un palazzetto dello sport davanti migliaia di fan. "La Germania deve scegliere tra la ripresa e il declino" ha proseguito. Il cancelliere. Schroeder, invece nel suo comizio conclusivo a Dortmund, grande roccaforte rossa, è apparso sicuro di sé: "quelli - ha detto di Cdu-Csu - vogliono forse governare, ma non sono in grado. Continuiamo il progetto rosso-verde che per quattro anni ha fatto fare grandi progressi al paese".

    Una cosa è certa: a poche ore dalla chiamata alle urne, tutto è aperto, quasi impossibile fare previsioni. Tutti gli ultimi sondaggi danno in leggerissimo vantaggio i socialdemocratici, ma tutt'altro che chiaro è se vi saranno i numeri per una riedizione della coalizione rossa, secondo alcuni istituti Cdu-Csu e Liberali avrebbero insieme più punti di rosso-verde, secondo altri sarebbe il contrario, ma sempre sul filo di lana. E così giornali sono pieni di illazioni, ipotesi sulle possibili coalizioni del dopo-voto: rosso-verde, oppure Cdu-Liberali, o ancora socialdemocratici liberali, o invece, se non vi sarà alternativa, grande coalizione Spd-Cdu? Occhi puntati questa domenica 22 alle 18, quando i primi exit-poll saranno dati - anche sulla Rai - in diretta. Ma sarà bene aspettare un po' questa volta: di fronte a un testa a testa così serrato, a decidere potranno essere anche pochi decimi di percentuale.

    (21 SETTEMBRE 2002, ORE 15:21)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    317
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Qualche tempo fa, se non ricordo male, alcuni forumisti sostenevano che per continuare la battaglia federalista dei popoli europei, sarebbe stato auspicabile un vittoria di Schroeder.
    Quacuno sarebbe così gentile di argomentare meglio?
    Grazie.

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Germania, Stoiber in lieve vantaggio


    E' l'esito delle prime proiezioni subito dopo la chiusura dei seggi avvenuta alle 18.


    BERLINO - Come previsto alla vigilia, tra i cristiano democratici della Cdu-Csu e i socialdemocratici della Spd è testa a testa durissimo. Secondo le seconde proiezioni, dopo la chiusura dei seggi avvenuta alle 18, il centrodestra di Stoiber avrebbe ora incrementato il vantaggio sul partito di Schroeder: la Cdu-Csu sarebbe adesso al 39,1% contro il 37,1% della Spd.

    I verdi sono dati al 9,4%, i liberali (Fdp) al 7,2 e i post-comunisti (Pds) al 4,2%: risultato che, a causa dello sbarramento del 5%, li tiene al momento fuori dal Parlamento.
    I responsabili delle unioni Cdu-Csu cantano già vittoria, ma da parte socialdemocratica c'é la convizione che l'attuale coalizione rosso-verde potrà essere proseguita.
    "E' un risultato gigantesco per la Cdu-Csu" e per lo sfidante Edmund Stoiber, ha commentato il capogruppo al Bundestag Friedrich Merz (Cdu).
    "Contro di noi non governerà nessuno", ha detto il segretario generale della Csu Thomas Goppel.
    Per il ministro presidente della Bassa Sassonia Sigmar Gabriel, invece, ci sono i numeri per una prosecuzione della attuale coalizione: "c'é una maggioranza rosso-verde", ha detto.

    (22 SETTEMBRE 2002, ORE 18:02, aggiornato ore 18:44)

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Germania, Stoiber: "Abbiamo vinto"


    Il candidato cancelliere legge le proiezioni e esulta: il centrodestra è in vantaggio e si avvia a conquistare la maggioranza assoluta del Parlamento. La Csu-Cdu primo partito con il 39,6%, contro il 37,1% della Spd.


    BERLINO - Edmund Stoiber legge le proiezioni e esulta: il prossimo cancelliere della Germania sarà lui, salvo smentite, mentre Schroeder a sorpresa è avviato a mandar giù una bruciante sconfitta.
    "Abbiamo vinto" proclama Stoiber. E aggiunge, tutto d'un fiato: "La Cdu-Csu è di nuovo qua, ed è il gruppo più forte in Parlamento. Dobbiamo questo risultato alla unità dimostrata sui contenuti e sul personale''. E anche la Germania, dunque, sembra girare a destra, come gran parte d'Europa.
    Secondo le ultime proiezioni dell'Ard, ci sarebbe infatti una maggioranza di stretta misura per la coalizione conservatrice fra Cdu-Csu e liberali (Fdp), guidata da Stoiber.
    Stando agli ultimi dati, la Spd di Schroeder risulta al 37,1% contro il 39,6% della Cdu-Csu. I verdi sono dati al 9,2% e i liberali al 7,2%.
    Per una coalizione rosso-verde si arriverebbe quindi al 46,3% contro il 46,8% dell'opposizione conservatrice.
    In termini di seggi, la Spd arriva a 238 e le unioni Cdu-Csu
    a 255, diventando quindi il gruppo più numeroso in parlamento. I verdi ottengono 59 seggi e i liberali 46.

    I responsabili delle unioni Cdu-Csu cantano già vittoria: "E' un risultato gigantesco per la Cdu-Csu" e per lo sfidante Edmund Stoiber, ha commentato il capogruppo al Bundestag Friedrich Merz (Cdu).
    "Contro di noi non governerà nessuno", ha detto il segretario generale della Csu Thomas Goppel.
    Ma esultano anche i Verdi, passati al 9,2% con un incremento rispetto al '98 di due punti percentuali.


    (22 SETTEMBRE 2002, ORE 18:02, aggiornato ore 186)

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Germania, pari fra destra e sinistra


    La Cdu-Csu di Stoiber è il primo partito con il 39,1% dei voti, in calo la Spd di Schroeder, ferma al 37,5%. Ma le due coalizioni sono in perfetta parità: al momento otterrebbero 300 seggi a testa. Successo dei Verdi.


    BERLINO - La Germania è con il fiato sospeso: la Cdu-Csu di Stoiber è il primo partito ma la maggioranza rosso verde, grazie al successo dei Verdi, tiene botta. E l'ultima proiezione dà un risultato incredibile: le due coalizioni otterrebbero 300 seggi a testa, in perfetta parità.
    Secondo le ultime proiezioni della prima rete pubblica Ard, la Cdu-Csu risulta il primo partito con il 39,1% contro il 37,5% della Spd. I verdi arrivano all'8,7% e i liberali (Fdp) al 7,3%. I post-comunisti della Pds sono fermi al 4,2%. In termini di seggi al Bundestag, rosso-verde e nero-giallo (Cdu-Csu e Fdp) avrebbero una situazione patta: la Cdu-Csu ottiene 253 seggi e la Fdp 47: dunque assieme arriverebbero a 300 seggi (la maggioranza minima è 301).
    La Spd arriva invece a 242 seggi e i verdi a 56: assieme ai due conquistati dalla Pds arriverebbero dunque anche loro a 300 seggi.

    Edmund Stoiber comunque proclama: "Abbiamo vinto". E aggiunge, tutto d'un fiato: "La Cdu-Csu è di nuovo qua, ed è il gruppo più forte in Parlamento. Dobbiamo questo risultato alla unità dimostrata sui contenuti e sul personale''.
    Commentando i risultati, Gerhard Schroeder si è detto fiducioso di restare al governo.
    "Abbiamo buone chance di proseguire questa politica e noi vogliamo proseguirla", ha detto salendo sul palco nella sede
    della Spd assieme alla moglie Doris.
    Al momento, "come stanno le cose, possiamo anche proseguirla", ha detto, aggiungendo: "la maggioranza è maggioranza e se ce l'abbiamo la useremo anche".

    Ma il grande successo è quello dei Verdi, passati al 9,2% con un incremento rispetto al '98 di due punti percentuali.


    (22 SETTEMBRE 2002, ORE 18:02, aggiornato ore 19:47)

 

 

Discussioni Simili

  1. Vittoria dell'Unione sul filo di lana,perchè rimonta Berlusconi?
    Di Zefram_Cochrane nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-04-06, 13:14
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18-09-05, 21:10
  3. Elezioni in Norvegia. Vince la sinistra sul filo di lana!
    Di fabbio2 nel forum Politica Estera
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 14-09-05, 22:27
  4. Biella - "Sul Filo della Lana"
    Di Nebbia nel forum Arte
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-04-05, 17:09
  5. La Germania al voto
    Di Studentelibero nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-09-02, 14:16

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226