User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    Il Patriota
    Ospite

    Thumbs up Bricolo: dopo Napoleone processo anche Garibaldi

    LA STORIA VISTA DALL´ONOREVOLE LEGHISTA CHE PROPONE IL CROCIFISSO IN TUTTE LE SCUOLE

    «Come Cavour, l´eroe dei due mondi è figlio dell´ideologia di sinistra»

    ON.


    Bricolo, le sue critiche a Napoleone hanno destato una certa curiosità.

    «E perché mai?»

    Sa, il personaggio ha una certa aura di cui lei, come tutti noi che le siamo contemporanei, è per il momento privo.

    «Ecco, vede? Napoleone è sempre incensato come un grande condottiero. Invece fu una sciagura. In Italia massacrò 200 mila persone, distrusse la Serenissima, perseguitò la Chiesa. Rubò le opere d'arte e portò l'ideologia giacobina da cui derivano il marxismo, il comunismo e ora la globalizzazione».

    La globalizzazione?

    «Poche menti che decidono per tutti e cancellano l'identità dei popoli: come Amato, un non eletto che in Europa vuole decidere per gli eletti. Napoleone fu la ricaduta peggiore della Rivoluzione francese».

    E poi se è finito così male non doveva essere quel genio che dicono.

    «Be', nelle battaglie rivelò una certa capacità. Quel che contesto è l'immagine patinata di Napoleone come uomo di successo. Fu invece uomo spregiudicato».

    Giancarlo Galan - per intenderci, il successore di Enrico Dandolo - ammonisce però: non regaliamo Napoleone alla sinistra.

    Napoleone represse nel sangue la gloriosa insorgenza della mia Verona: clero, nobili, popolo si levarono a difesa dei sacri valori, e furono uccisi tutti. Sa cosa le dico? Se lo prenda pure la sinistra, non è un problema».

    Anche quel Cavour è stato forse sopravvalutato.

    «Altro personaggio vicino alla massoneria, portatore di un'ideologia contrapposta alle battaglie leghiste. A parte Cattaneo, del Risorgimento non salvo nessuno».

    Meno che mai Garibaldi.

    «Un altro figlio dell'ideologia di sinistra, no? Tutti personaggi che nascono dall'illuminismo e dalla Rivoluzione francese».

    Sistemato Voltaire, è tempo di ricondurre anche Bismarck alle sue reali dimensioni.

    «Be', però lui qualche risultato l'ha ottenuto...».

    Così dicono.

    «Ma riunificare i tedeschi è stato più facile, e anche più naturale. I tedeschi sono nazionalisti, gli italiani campanilisti».

    Metternich?

    «Già meglio! Già meglio! Io non ho nostalgia dell'Austria, ma della Serenissima. Dopo siamo stati occupati: e tra gli occupanti Metternich non fu male. Meglio di Napoleone. Si può rivalutare».

    Veniamo ai centralisti romani. Giulio Cesare?

    «E' un periodo interessante. Cesare portò ordine e civiltà. Ma fu un colonizzatore dei popoli del Nord».

    Ottaviano Augusto?

    «Un altro romano. Tra gli imperatori quello che mi sta più simpatico è Costantino. Perché fece della religione cattolica la religione di Stato».

    Annibale le sta simpatico o in fondo era anche lui uno sprovveduto?

    «Un Giulio Cesare al contrario: un egemonizzatore che ha incontrato uno più forte di lui».

    Altri egemonizzatori? Barbarossa?

    «Attenzione: fu pessimo nella lotta ai Comuni, ma dopo si riscattò, fino a dare la vita per liberare il Santo Sepolcro dai musulmani».

    Le sono simpatici i grandi Papi medievali? Bonifacio VIII?

    «Bravo, ma il mio preferito è San Pio V. Il Papa di Lepanto. Riuscì, e spero ci riesca anche questo, di Papa, a riunire i cristiani contro gli infedeli: tutti, tranne mi pare i francesi, che poi furono giustamente puniti con la Rivoluzione. Altro che Napoleone: in Rai vorrei vedere fiction su Lepanto, Vienna, Poitiers».

    Carlo Martello?

    «Mi piace molto: se non fosse per lui e San Pio V saremmo tutti islamici. E anche Carlo Magno: fece un'Europa cristiana e lasciò spazio alle autonomie».

    Pio IX?

    «Un grande Papa, che tentò di fermare l'invasore piemontese. E le sue encicliche sono ancora importanti adesso».

    Non esattamente un progressista.

    «Appunto! A dire il vero partì male; poi cambiò rotta e divenne un grande Papa».

    Passiamo al Novecento: il Duce?

    «Alla Lega non piacciono i despoti, è il popolo che deve decidere. E poi impose il nazionalismo. Il Duce ha un solo merito: salvò l'ordine nel paese; cosa che dovremmo fare anche noi, passando dalla prima Repubblica, che era una Repubblica delle banane, alla seconda, che dev'essere uno Stato serio. Leggi e legalità».

    Franco?

    «Stesso discorso. Un solo merito: combatté i comunisti».

    De Gaulle?

    «Un po' troppo nazionalista».

    Roosevelt?

    «Gli americani non mi affascinano. Noi, tanti campanili. Loro, tante etnie, tenute insieme da una bandiera».

    La affascina De Gasperi?

    «No. Tutti lo osannano come una gran figura. Ma è il padre di Andreotti, il responsabile della politica Dc. Guardi, io credo che la storia del secolo scorso abbia conosciuto un solo uomo davvero dirompente: Umberto Bossi».

    Era la prossima domanda, lei mi ha anticipato. Un grand'uomo?

    «Non lo dico per piaggeria».

    Naturalmente.

    «Bossi è l'uomo che dopo 130 anni ha applicato le idee di Cattaneo. Ora ci siamo. Abbiamo l'occasione di cambiare la Costituzione. Di passare alla storia».

    Anche Berlusconi è un grande?

    «Deve ancora dimostrarlo. Se realizzerà le riforme di Bossi, diventerà un grandissimo».

    Mentre Cavour...

    «Ma per carità!».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    Questo Bricolo mi piace assai...

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Anche a me.
    Cè-Bricolo-Borghezio...
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  4. #4
    Ospite

    Predefinito

    Garibaldi è un pezzo di m........ censura

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Celtic
    Garibaldi è un pezzo di m........ censura
    Condivido al 100%!!
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  6. #6
    Totila
    Ospite

    Predefinito Re: Bricolo censura Bossi

    Originally posted by paladino
    La famosi sigla BB.
    Forza Lupi, stan venendo i tempi cupi.
    Già...Povera Roma...

  7. #7
    Totila
    Ospite

    Predefinito

    No, ci sono anche i pinguini e gli orsi polari...

 

 

Discussioni Simili

  1. Dopo Napoleone, Gesù Cristo.
    Di lerimini nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-02-06, 23:29
  2. Processo a Napoleone: l'imperatore e' colpevole
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-11-03, 16:17
  3. Anche quando ha ragione,Bricolo non ne azzecca una
    Di Dragonball (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 07-11-02, 11:07
  4. Bricolo: dopo Napoleone processo anche Garibaldi
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-09-02, 13:09
  5. Dopo i vescovi ...ecco Napoleone.
    Di Oasis nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-09-02, 16:53

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226