Ci scusiamo se, per problemi tecnici del server Telecom, l¹email arriva più volte in tempi diversi.

La no-news-letter di Carta
Settimana dal 26 settembre al 2 ottobre

1. América
2. La guerra no
3. Arafat è solo?
4. La marcia dei migranti
5. Carta.org
6. Carta si finanzia
7. Gli appuntamenti della settimana


*** 1. América ***

Il solito, bellissimo disegno di Pablo Echaurren in copertina. Un titolo, "América", con quell'accento sulla "e", che dice: è l'America che parla spagnolo e portoghese. Ecco l'Almanacco di Carta - completamente rinnovato nella grafica e nella struttura - in edicola da giovedì [a Roma, Milano e Firenze] e venerdì [in tutta Italia].
In più, facciamo un esperimento: non solo 80 pagine di reportage, articoli, schede e riflessioni sull'América, ma anche le immagini dello straordinario video di Indymedia, che dura un'ora, sui movimenti sociali argentini.
Perciò in edicola si potrà scegliere: o l'Almanacco di Carta al consueto prezzo di 2,60 euro, oppure l'Almanacco più il video [un unico "pacchetto" cellofanato] a un prezzo complessivo di 8 euro.
La tiratura del video è limitata, chi non lo trova lo può richiedere a abbonamenti@carta.org.

Cosa contiene l'Almanacco?
Un reportage dal Brasile, dove il 6 ottobre si elegge il presidente, e Lula, questa volta, richia seriamente di vincere: cosa ne pensano i movimenti sociali, a cominciare dai Sem Terra?
Una serie di reportage e articoli dall'Argentina dove si inventa, nella necessità, una nuova vita sociale.
Una intervista al personaggio più interessante dell'America latina: Evo Morales, boliviano, indigeno, sindacalista dei coltivatori di coca, quasi diventato presidente alle recenti elezioni.
Le analisi sul tentativo Usa di staccare la Patagonia dall'Argentina, sull'Accordo di libero commercio delle Americhe, sul fallimento "pilotato" del processo di pace in Colombia, sulle prossime elezioni in Ecuador, sulla situazione in Perù dopo Fujimori, e poi reportage dalla "línea", il confine tra Stati uniti e Messico...
Mentre gli occhi del mondo sono costretti a guardare verso Baghdad, L'Almanacco di Carta offre l'opportunità di conoscere meglio il continente dei più vasti e innovativi movimenti sociali.
http://WWW.carta.org/rivista/settima...6/sommario.htm
http://italy.indymedia.org/news/2002/09/85064.php


*** 2. La guerra no ***

Sabato 5 ottobre, la prossima fine settimana, è la giornata in cui in tutte le città italiane si organizzeranno sit in, dibattiti, cortei e altre forme di rifiuto della guerra in Iraq, che Bush, Blair [e Berlusconi] vogliono a tutti i costi fare. Sul sito di Carta tutte le informazioni, i documenti, e le lettere come quella che la madre superiora di un ordine religioso torinese ha inviato al governo e al parlamento italiani.
http://WWW.carta.org/cantieri/guerraNo/index.htm


*** 3. Arafat è solo? ***

Giorno per giorno, nel sito di Carta, si possono leggere le notizie e le testimonianze dalla Palestina, sull'assedio ad Arafat e le incursioni dell'esercito israeliano.
http://www.carta.org/agenzia


*** 4. La marcia dei migranti ***

Dopo le stragi di migranti nel mare siciliano, si organizzano in tutta Italia azioni di solidarietà, e una marcia partirà presto, diretta verso il Forum europeo di Firenze.
http://WWW.carta.org/editoriali/set402.htm


*** 5. Carta.org ***

Il sito di Carta si rinnova: una home page ripensata, più pagine e sezioni. Dateci un'occhiata.
www.carta.org


*** 6. Carta si finanzia ***

Accettando la pubblicità della Coca Cola? Trovando un padrone? Niente affatto. Lanciamo da questa settimana una nuova campagna di finanziamento del settimanale più autofinanziato che ci sia [non abbiamo nemmeno i soldi della legge per l'editoria politica e cooperativa]. È una campagna molto originale: con Banca Etica abbiamo creato il Fondo Carta, in cui è possibile depositare, per almeno un anno, dei risparmi, che riceveranno un piccolo interesse [etico], e che permetteranno a Banca Etica di concederci finanziamenti o di abbassare gli interessi sui crediti a Carta. Se pensate che Carta - il settimanale e gli Almanacchi, il sito, questa no-news-letter, i cantieri, i libri che stanno per esordire, la trasmissione Radio Carta offerta a una ventina di radio indipendenti in tutta Italia - sia utile, e avete un po' di soldi che non volete affidare a una "banca armata" ma nemmeno gettar via, il Fondo Carta di Banca Etica è una ottima alternativa. Tutti i particolari sono nell'Almanacco in uscita e sul sito.
http://www.carta.org/fondocarta/index.htm


*** 7. Gli appuntamenti della settimana ***
Martedì primo ottobre alle ore 14,30, presso la Casa del popolo ³Il Progresso², via Vittorio Emanuele, 135 a Firenze, c¹è il seminario sulla comunicazione.
Sono invitati tutti gli operatori dell¹informazione, i media attivisti, i ³volontari², gli interessati e i curiosi.
All¹ordine del giorno: stesura delle linee guida sulla comunicazione indipendente al Forum sociale europeo di Firenze; Ufficio stampa per il forum; Il centro media: caratteristiche e finalità; La comunicazione indipendente oltre le giornate del Forum: una Ciranda europea?

Tutti gli altri appuntamenti sono su
http://www.carta.org/agenda

Per altre segnalazioni scrivete a agenda@carta.org


Se avete altri indirizzi a ai quali inviare la no news o non volete riceverla più scrivete a carta@carta.org