User Tag List

Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 84
  1. #1
    Roderigo
    Ospite

    Predefinito Nazionalizziamo la Fiat

    Fiat
    La soluzione? Nazionalizzare


    Paolo Ferrero

    La Fiat è oramai con ogni evidenza una azienda in liquidazione. Non ci troviamo dinanzi ad alcun piano industriale di rilancio. I manager stanno semplicemente "ripulendo l'azienda", cioè buttando fuori il maggior numero di operai per poter vendere alla General Motors alcuni stabilimenti e così remunerare gli azionisti. La famiglia Agnelli sta spolpando il cadavere e per fare cassa ha decretato la fine della più grande industria italiana. Noi non siamo d'accordo. Da un lato è un ulteriore colpo all'occupazione, dall'altro rappresenta un intollerabile depauperamento del patrimonio industriale italiano.
    Dopo l'informatica, la chimica fine, la farmaceutica perdiamo anche l'auto e in questo modo siamo sempre più fuori dall'Europa, in una pura competizione sui costi, senza alcun apporto sul piano della qualità e della ricerca. Inoltre la Fiat in questi anni ha ricevuto una quantità incredibile di denaro pubblico che - vista la situazione attuale - è servito solo ad espellere lavoratori e a remunerare il capitale. Noi proponiamo un radicale intervento pubblico che rilevi la Fiat e la trasformi in una azienda produttrice di mobilità. Dalle auto alla riprogettazione complessiva del trasporto urbano. Di fronte ad una proprietà completamente deresponsabilizzata è necessario un intervento pubblico: per difendere l'occupazione, per riqualificare l'apparato produttivo del paese.

    Liberazione 6 ottobre 2002
    http://www.liberazione.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.marxismo.net
    Data Registrazione
    28 Aug 2002
    Messaggi
    470
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Noi proponiamo un radicale intervento pubblico che rilevi la Fiat e la trasformi in una azienda produttrice di mobilità. Dalle auto alla riprogettazione complessiva del trasporto urbano. Di fronte ad una proprietà completamente deresponsabilizzata è necessario un intervento pubblico: per difendere l'occupazione, per riqualificare l'apparato produttivo del paese.


    Cosa vuol dire azienda produttrice di mobilità?Cosa vuol dire intervento pubblico? Che lo stato debba ancora dare dei soldi ad Agnelli?
    La nazionalizzazione deve avvenire senza alcun indennizzo e chiediamo anche il controllo operaio sulla produzione.Riconosco che la maggioranza ha fatto un leggero passo in avanti ma ancora non basta.
    L'unico modo per non avere cattivi padroni è non avere padroni

  3. #3
    Roderigo
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by ulianov
    Cosa vuol dire azienda produttrice di mobilità?
    Che il suo settore produttivo va "dalle auto alla riprogettazione complessiva del trasporto urbano".

    Originally posted by ulianov
    Cosa vuol dire intervento pubblico?
    Che lo stato acquisisce in tutto in parte le azioni Fiat, per assumerne il controllo e la produzione.

    Originally posted by ulianov
    Che lo stato debba ancora dare dei soldi ad Agnelli?
    E' vero che non si pensa ad un "esproprio proletario".
    Certo, nel'acquisizione, le passate prebende e l'Alfa Romeo dovrebbero essere tenuto in conto.

    Originally posted by ulianov
    La nazionalizzazione deve avvenire senza alcun indennizzo e chiediamo anche il controllo operaio sulla produzione. Riconosco che la maggioranza ha fatto un leggero passo in avanti ma ancora non basta.
    Ambizioso.

    R.

  4. #4
    Moderatamente estremista
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    1,555
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    pensavo che neanche piu' i comunisti credessero nelle "nazionalizzazioni" (anche se avevo cominciato a ricredermi leggendo il vostro thread sullo Zimbabwe e la requisizione delle terre, tempo fa).
    In che modo rispondereste alle ovvie critiche di chi ponesse l'accento sulla perdita di competitivita' di un'economia almeno in parte statizzata? In altri termini, perche' questa nazionalizzazione sarebbe diversa da tutte le altre (in Italia e altrove)? Non mi sembra che Bertinotti affronti il tema - si limita a parlare di tutela dei posti di lavoro e di riconversione. Forse, semplicemente, non gli interessa.
    Grazie.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Messaggi
    511
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Rispondi invece alla mia domanda perchè continuare a credere alle privatizzazioni avendo davanti l'esempio fallimentare delle FS inglesi che sono state ricomprate dallo stato, o il fallimento dela stragrande maggioranza delle aziende date a privati, la situazione di collasso delle nostre FS, o la fallimentare gestione della sicurezza e della gestione viaria degli aereoporti italiani.
    Chi parla come te parla con la voce dell'ideologia tappandosi gli occhi di fronte ai fallimenti in tutta europa delle privatizzazioni.

  6. #6
    Alessandra
    Ospite

    Predefinito

    Bertinotti dixit: In realtà per la Fiat non c’è alcuna soluzione interna al mercato...........Per salvare l’occupazione e gli attuali stabilimenti c’è una sola possibilità: essa è la nazionalizzazione, un radicale intervento dello Stato nel quadro di un progetto complessivo per la mobilità nel paese. Sappiamo bene che la parola “nazionalizzazione” desta paura e provoca qualche ironia in chi negli ultimi vent’anni, malgrado i molteplici fallimenti, ha parlato solo di “privatizzazione”.

    Vorrei capire come non possa rendersi conto della contraddittorietà logica di simili affermazioni, oltretutto l'una collegata all'altra. In sostanza dovrebbe essere nazionalizzata perchè non c'è nessuna soluzione interna al mercato. Se nessuno la vuole dovrebbe fare il crocerossino lo Stato? Avrebbe fatto prima a proporre il pagamento diretto degli stipendi agli operai da parte dello Stato senza la necessità di sobbarcarsi carcasse putrefatte. Di sicuro lo Stato risparmierebbe anche se deliberasse una rendita vitalizia, ma la FIAT statale è un contro senso, che se la tenga chi ce l'ha e da buon imprenditore decida il da farsi.

  7. #7
    agaragar
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Alessandra

    dovrebbe essere nazionalizzata perchè non c'è nessuna soluzione interna al mercato. Se nessuno la vuole dovrebbe fare il crocerossino lo Stato? Avrebbe fatto prima a proporre il pagamento diretto degli stipendi agli operai da parte dello Stato senza la necessità di sobbarcarsi carcasse putrefatte. che se la tenga chi ce l'ha e da buon imprenditore decida il da farsi.
    buon imprenditore

    si perderebbe anche una capacità tecnologica

  8. #8
    membro
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Località
    Como Muggiò
    Messaggi
    6,049
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La soluzione non è realistica manco per niente..in base al trattato di Amsterdam non si può fare.
    Bertinotti cosa propone, di uscire prima dall'Unione Europea?

    saluti

  9. #9
    Roderigo
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by ciaparat
    In che modo rispondereste alle ovvie critiche di chi ponesse l'accento sulla perdita di competitivita' di un'economia almeno in parte statizzata? In altri termini, perche' questa nazionalizzazione sarebbe diversa da tutte le altre (in Italia e altrove)? Non mi sembra che Bertinotti affronti il tema - si limita a parlare di tutela dei posti di lavoro e di riconversione. Forse, semplicemente, non gli interessa.
    Grazie.
    La competitività di una azienda non dipende dal suo carattere pubblico o privato, bensì dalle proprie strategie industriali. La Fiat privata ha fallito. Oggi il suo rilancio può avvenire solo per mano pubblica. D'Altra parte, volendo estendere il tuo modo di ragionare, bisognerebbe abolire qualsiasi industria privata, poichè in Italia, in ogni settore produttivo, dalla chimica, all'informatica, all'auto, i privati hanno fallito.

    R.

  10. #10
    Roderigo
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Alessandra
    Vorrei capire come non possa rendersi conto della contraddittorietà logica di simili affermazioni, oltretutto l'una collegata all'altra. In sostanza dovrebbe essere nazionalizzata perchè non c'è nessuna soluzione interna al mercato. Se nessuno la vuole dovrebbe fare il crocerossino lo Stato? Avrebbe fatto prima a proporre il pagamento diretto degli stipendi agli operai da parte dello Stato senza la necessità di sobbarcarsi carcasse putrefatte. Di sicuro lo Stato risparmierebbe anche se deliberasse una rendita vitalizia, ma la FIAT statale è un contro senso, che se la tenga chi ce l'ha e da buon imprenditore decida il da farsi.
    Cara Alessandra, la cassa integrazione a zero ore cos'altro è se non il pagamento degli stipendi agli operai da parte dello stato?
    E' obbligatorio che le macchine della Fiat siano carcasse putrefatte? Lo sarebbero se la Fiat avesse investito nell'innovazione tecnologica, nella ricerca, anzichè nelle prebende statali e nello sfruttamento della manodopera? Era forse una carcassa putrefatta l'Alfa Romeo, prima che venisse regalata alla Fiat? Era una azienda pubblica e faceva automobili assolutamente migliori della sua concorrente privata. Infatti, la GM è interessata al marchio dell'Alfa Romeo, non a quello della Fiat. La soluzione nel mercato c'è, nel senso che esiste un mercato per l'auto. Ma se la famiglia Agnelli rinuncia, se svende, perchè mai lo stato non dovrebbe tentare di rilevare e rilanciare l'azienda? Esiste forse una soluzione alternativa? Sei certa che la politica debba essere indifferente alla sorte di migliaia di operai? Che non sia un danno nazionale la perdita dell'industria dell'auto, seguita a ruota da quella della chimica e dell'informatica?

    R.

 

 
Pagina 1 di 9 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fiat lex
    Di H.I.M. nel forum Liberalismo e Libertarismo
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-04-10, 00:44
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-07-08, 22:10
  3. Fiat
    Di mariarita nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 21-10-02, 14:09
  4. La Fiat e...
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-10-02, 15:22
  5. Fiat
    Di Ruggero d'Altavilla nel forum Centrosinistra Italiano
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 09-06-02, 19:00

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226