User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Una tantum

  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Una tantum

    http://www.repubblica.it/ultimora/24...taglio/3640702


    TERREMOTO: CDM A L'AQUILA IL 24, SI RAGIONA SU UNA TANTUM
    Dall'inasprimento delle norme contro gli sciacalli all'indennità di 800 euro mensili per i titolari di attività commerciali. E non si esclude la possibilità di una imposta una tantum. Sono queste alcune delle misure che potrebbero essere inserite nel cosiddetto 'decreto Abruzzo' che il Consiglio dei ministri dovrebbe varare nella prossima seduta. La seduta straordinaria del CDM che verrà convocata nel capoluogo abruzzese, dovrebbe invece tenersi con ogni probabilità il prossimo 24 aprile. Per varare il decreto "ci vorrà ancora qualche giorno - ha detto ieri il premier da L'Aquila - perchè voglio arrivare con provvedimenti ben definiti e con la disponibilità di fondi per iniziare la ricostruzione". E dunque in questi giorni i tecnici del governo saranno al lavoro per mettere a punto le misure da portare in Consiglio. Al momento non c'e' una stima delle risorse che saranno necessarie per la ricostruzione, anche se lo stesso Berlusconi nei giorni scorsi ha parlato di "diversi miliardi di euro". Risorse - ha assicurato il presidente del Consiglio - che il ministro Tremonti e' stato incaricato di trovare nelle pieghe del bilancio dello Stato, dopo che l'ultimo Cdm ha autorizzato l'incremento del fondo per la Protezione Civile di altri 70 milioni, oltre i 30 previsti inizialmente. Lo stesso titolare di via XX Settembre ha annunciato di avere attivato presso il Tesoro le procedure per introdurre il terremoto in Abruzzo nell'elenco delle causali di destinazione del 5 per mille. Una delle misure annunciate da Berlusconi la settimana scorsa consisterebbe nell'aiutare economicamente i privati che intendono ricostruire o ristrutturare individualmente la loro casa di abitazione danneggiata dal sisma e non e' escluso che l'ipotesi possa trovare spazio nel decreto. E il premier, sempre la settimana scorsa, aveva affermato che nel decreto sarebbero entrate anche le norme sullo sciacallaggio.

    “””””” Infine sembrerebbe prendere corpo l'ipotesi di introdurre una imposta una tantum per reperire risorse da destinare all'Abruzzo. E si starebbe ragionando sulla possibilità di un ritocco al prezzo delle sigarette o intervenire sulle accise dei carburanti””””””.
    (13 aprile 2009)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una tantum

    Evvvai!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una tantum

    E’ fuori da ogni discussione che occorre aiutare i terremotati dell’Aquila.

    E’ un sentimento comune di tutti.

    I segnali danno l’impressione che lo stato possa risolvere in qualche modo il problema.
    Però ancora una volta abbiamo da fare con uno stato sempre in bolletta.
    Si prospettano nuove tasse.

    Da un primo acchito appare una cosa logica,.
    Maggiori spese,maggiori prelievi dai cittadini.

    “””Ma per una volta perché non facciamo all’incontrario!!!!!””””

    Un modo nuovo, diminuire gli sprechi.
    Dal 22% al 27% di quello che incassa lo stato viene sperperato, rubato, saccheggiato.

    Ecco perché non riusciamo mai a tirare su la testa e il Nord è alla frutta.

    Conseguentemente o si ha il coraggio di tagliare gli sprechi, ed i prelievi di chi ne approfitta oppure bisogna che ci diamo una regolata.

    Noi abbiamo una idea. Abbandonare questo stato che impone attraverso una mentalità mediterranea di creare una società europea.

    Dopo tanti decenni, sappiamo che non risolverà alcunché per diminuire la tassazione che ci opprime.
    E questo momento deve servire per dimostrare la capacità organizzativa del governo, ma la incapacità totale della partitocrazia attuale di gestire uno stato.

    L’unica soluzione è che dobbiamo andare da soli.
    Aiuteremo in seguito tutti, ma dobbiamo governarci con la nostra cultura.

    Il voler rimanere attaccati a questo sistema è pura utopia.

    Non è detto perché 150 anni or sono si sono sbagliati, ( in buona o cattiva fede) non si debba riparare.

  4. #4
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,714
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una tantum

    già ... non basta MAI tutto quello che NORMALMENTE VIENE DEPREDATO dal nostro sudato lavoro

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    1,215
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry Riferimento: Una tantum

    Infatti, vorrei che i media parlassero SEMPRE di questo. Chì paga? Quanto costa? Qui c'è da aggiungere: di chì è la colpa? In zona sismica non si costruisce senza rispettare le minime regole di tutela , come viene fatto nel resto del mondo civile? Ma basta...perchè nell'itaglia - CHE NON ESISTE - deve pagare il nord? Perchè?

  6. #6
    Blut und Boden
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Località
    Lothlorien
    Messaggi
    50,775
    Mentioned
    47 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una tantum

    Citazione Originariamente Scritto da luigina Visualizza Messaggio
    deve pagare il nord? Perchè?
    Perché i padani sono dei beoti.
    Rubano, massacrano, rapinano e, con falso nome, lo chiamano impero; infine, dove fanno il deserto dicono che è la pace.
    Tacito, Agricola, 30/32.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Riferimento: Una tantum

    Citazione Originariamente Scritto da luigina Visualizza Messaggio
    Infatti, vorrei che i media parlassero SEMPRE di questo. Chì paga? Quanto costa? Qui c'è da aggiungere: di chì è la colpa? In zona sismica non si costruisce senza rispettare le minime regole di tutela , come viene fatto nel resto del mondo civile? Ma basta...perchè nell'itaglia - CHE NON ESISTE - deve pagare il nord? Perchè?
    Perché il Nord è una colonia, e da quando modo è mondo le colonie pagano sempre.

    Però fanno bene a sfruttarci, perché siamo dei presuntuosi.
    Pecchiamo troppo di presunzione.

    In quanto solo chi pecca di presunzione crede di poter mantenere metà dell’italia in condizioni di vita europea.
    Non si può.

    E’ vero dobbiamo aiutare i terremotati.

    Ma è completa pazzia credere di poter sostenere uno stato così mediterraneo.
    Ricordiamo sempre che l’ospedale crollato non aveva l’agibilità. E’ 9 anni che funziona e non hanno ancora trovato il modo di ottenere l’autorizzazione onde poter essere occupato.

    Se continuiamo a credere di poter continuare in questa unione anomala, allora significa che siamo messi veramente, ma veramente male.

 

 

Discussioni Simili

  1. Una tantum
    Di Naitmer nel forum Fondoscala
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 27-01-13, 22:10
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-02-11, 14:27
  3. Manovra, salta l'una tantum per i lavoratori a progetto
    Di benjamin_linus nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-07-09, 02:07
  4. Risposte: 76
    Ultimo Messaggio: 14-04-09, 00:11
  5. tassa una tantum per i leghisti
    Di Senatore nel forum Destra Radicale
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 07-08-03, 13:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226