User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Per favore fatelo tacere!

    Ciampi: "L'Italia resti all'avanguardia in Europa"
    Da Bruges il capo dello Stato esalta la continuità della politica europeista del nostra paese. Sui venti di guerra: "L'Ue parli una sola voce".


    BRUGES - L'Italia è storicamente sempre stata all'avanguardia nel processo di integrazione europea. E' la sua natura. "E' il suo modo di essere in Europa", spiega Carlo Azeglio Ciampi agli studenti del collegio d'Europa a Bruges. E' la seconda giornata della visita di stato del Presidente della Repubblica in Belgio, paese che ospita le principali istituzioni europee e dove è stato deciso di dar vita alla convenzione che dovrebbe stilare il testo della nuova costituzione del Continente. "Se i lavori della conferenza, come è auspicabile, si concluderanno entro il dicembre 2003, la coincidenza con il semestre italiano darà al nuovo trattato un significativo suggello", auspica il Capo dello Stato.

    Il discorso di Ciampi è incentrato sulla grande continuità della politica europeista dell'Italia, e sul ruolo che il paese svolge per portare l'attenzione dell'Unione verso orizzonti internazionale che altrimenti rischiererbbero di essere dimenticati: Mediterraneo, America Latina, lo stesso allargamento ad est. Soprattutto al Capo dello Stato preme ricordare che "i governi italiani hanno fornito contributi essenziali all'avanzamento del processo di integrazione europea". Storicamente "ogni qualvolta il disegno unitario sembrò appannarsi l'Italia seppe individuare e unirsi con le forze più dinamiche e costruttive, scegliendo con loro la strada da seguire". Tra questi momenti "il completamento del mercato interno, deciso al consiglio europeo di Milano nel 1985: l'atto unico, entrato in vigore due anni dopo, segnò una tappa storica nello sviluppo dell'Europa".

    Ora è al lavoro una convenzione i cui vicepresidenti sono rispettivamente un italiano e un belga. Il suo compito è quello di "affrontare il ritardo istituzionale accumulatosi nella costruzione dell'Unione Europea". Per questo è bene che la conferenza intergovernativa che avrà inizio dopo il completamento dei lavori della convenzione, possa concludere i suoi lavori "entro il dicembre 2003", mese in cui verrà a scadere il semestre di presidenza italiano dell'Unione Europea.

    C'è però un altro punto che sembra stare molto a cuore al capo dello Stato. E' legato alla attualità internazionale. Ciampi non pronuncia mai la parola Iraq, e nemmeno quello Medioriente. Ma non si sottrae ad un nuovo appello: "la situazione mondiale richiede una forte identità europea, proiettata verso il mondo". La "drammaticità della realtà internazionale obbliga gli stati europei a compiere un deciso passo in avanti, accettare crescenti aspetti di sovranazionalità" e "parlare con una sola voce". Soprattutto questa unità di politica internazionale si presenta come urgente e necessaria: "l'alternativa è l'irrilevanza".

    (16 OTTOBRE 2002, ORE 12:45)


    Avanguardia dove???Dell'Africa forse

    ...e giustamente un commentatore de Il Nuovo lo sottolinea...



    RESTI ALL'AVANGUARDIA...

    Maddeche'??? Ma che si sogna? Ma rendiamoci conto. Abbiamo vissuto di fantasie fino adesso. E' ora che ci scontriamo con la realta'. Abbiamo un paese che fa schifo!
    Mercoledi 16 Ottobre 2002 - 132

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ridendo castigo mores
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    9,515
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ma non era LUI il demiurgo che ha portato L'italia TUTTA-INTERA in europa ? ( cioe' nel cappio dell' euro uguale per tutti ..non solo per i pirla padani )

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Per favore fatelo tacere!

    [Ora è al lavoro una convenzione i cui vicepresidenti sono rispettivamente un italiano e un belga.

    * Mi piacerebbe che l' italiano fosse della Lega (ovviamente non Borghezio) ed il belga del Vlaams Blok.


    La "drammaticità della realtà internazionale obbliga gli stati europei a compiere un deciso passo in avanti, accettare crescenti aspetti di sovranazionalità"

    * = tirapiedi dei merikani

    e "parlare con una sola voce"

    * e dei loro scagnozzi inglesi

    . Soprattutto questa unità di politica internazionale si presenta come urgente e necessaria: "l'alternativa è l'irrilevanza".

    * Con tutte le riserve su altri temi, non vi sembra che Schroeder poi tanto irrilevante non sia?

    Saluti

 

 

Discussioni Simili

  1. Fatelo a me il favore
    Di Tommy nel forum Fondoscala
    Risposte: 82
    Ultimo Messaggio: 08-04-12, 02:23
  2. Fatelo leggere a Bossi
    Di gspad nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 36
    Ultimo Messaggio: 30-05-10, 19:33
  3. Boicottare Israele? Fatelo! Ma fatelo bene o lasciate perdere
    Di IloveISRAEL nel forum Politica Estera
    Risposte: 57
    Ultimo Messaggio: 25-01-09, 13:52
  4. Per favore,, fate tacere il pirlone bergamasco,,,,
    Di incastigo nel forum Padania!
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 18-07-06, 15:12
  5. Fatelo Anche Voi ........
    Di pensiero nel forum Padania!
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 12-12-02, 11:34

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226