User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Talking Arriva la tassa a luci rosse

    Larghissimo consenso intorno all'emendamento proposto da un giovane deputato di Forza Italia: un maxi prelievo sugli introiti di tutta l'industria dell'hard core. In vista rincari del 30-40% su tutto il porno.


    PORNO, AFFARI DA CAPOGIRO

    ROMA – Sui contenuti della nuova Finanziaria lo scontro si preannuncia aspro, ma c’è almeno un provvedimento che si appresta a raccogliere un consenso larghissimo: la tassa a luci rosse. E’ stato un deputato azzurro a proporre il prelievo fiscale straordinario che si appresta a trasformarsi in una dura stangate per gli appassionati del porno. Il contenuto della proposta è semplicissimo: un prelievo straordinario del 25% su tutti i proventi del settore, dalla produzione alla distribuzione. Facile prevedere che il provvedimento provocherà salati aumenti dei prodotti. La norma infatti colpisce tutti, dagli editori, ai distributori, alle edicole. Che non mancheranno di rivalersi sui consumatori, dando il via ad aumenti che si prevede possano essere del 30-40%. E non si salverà nessuna delle “specialità” del settore: il prelievo colpirà film e riviste, ma anche canali pay tv e siti internet che offrono la possibilità di scaricare materiale pornografico a pagamento.

    L’idea è venuta a Emanuele Falsitta, giovane avvocato tributarista di Forza Italia, cattolico convinto e animatore di una corrente azzurra che intende creare un’area “etica” nel partito di Berlusconi. Il deputato però, dalle colonne del Corriere della Sera, si affretta a respingere l’etichetta di “moralista”: “Non sono un bigotto, però trovo giusto penalizzare alcune attività tipo quella dell’industria pornografica, dal guadagno facile, piuttosto che togliere i soldi, per esempio, agli enti che fanno volontariato”. La proposta sta mietendo una quantità sorprendentemente ampia di consensi, tanto da provocare da subito l’adesione non solo di tutto il gruppo di Forza Italia, ma anche di esponenti dell’opposizione Gerardo Bianco del Ppi e il diessino Giorgio Benvenuto, l’ex leader sindacale. Chissà se questo significa che l’imponente mercato italiano del porno trova scarsi adepti tra i parlamentari italiani. Di sicuro il giro d’affari è vastissimo, ed è probabile che cerchi tutele in sede politica. Ogni anno in Italia si girano circa 300 film a luci rosse, 400mila le videocassette vendute, per non parlare delle migliaia di abbonamenti alle pay tv, il proliferare di hot line telefoniche e di siti internet (ormai circa 35mila).

    I motivi di contrasto in futuro potrebbero non mancare: l’individuazione dei prodotti etichettabili come pornografici, e quindi assoggettabili alla porno-tax, spetterà al ministro per le Attività culturali Giuliano Urbani, che dovrà basarsi necessariamente sul contestatissimo vecchio criterio dell’ordinamento italiano: “l’offesa al buon costume”.

    (17 OTTOBRE 2002, ORE 8:10)


    Aran siamo rovinati

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Oct 2002
    Località
    Torino
    Messaggi
    20
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down Suma a post!

    Tutti danno consenso ma saranno sicuramente i primi alla sera a spararsi qualche bel filmino in segreto come facevano da ragazzi.

    Ritengo inutile soprattutto la penalizzazione dei siti Internet italiani... grazie alla globalita' del sistema, ci saranno sicuramente una valanga di siti stranieri disposti a offrire servizi migliori a prezzi minori.

    Ma preoccupiamoci di problemi piu' gravi! Lasciamo il porno alla fine. Che danno arreca alla societa'? Nessuno.

    Roba da DC.

    --- Billy the Cat ---

 

 

Discussioni Simili

  1. Sobrietà? Il Tg3 è a luci rosse
    Di Eridano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 21-02-12, 21:08
  2. Svezia a luci rosse
    Di virus nel forum Fondoscala
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 13-03-10, 22:31
  3. Londra, arriva il Grande Fratello a luci rosse
    Di skorpion (POL) nel forum Arte
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-07-04, 21:02
  4. confessioni a luci rosse
    Di Jaki nel forum Fondoscala
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-03-03, 09:27
  5. Napster a luci rosse ?
    Di Österreicher nel forum Musica
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-09-02, 14:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226