Si ferma sulle strisce, gli rubano lo scooter

E' costato caro, a un giovane di 19 anni, un gesto di gentilezza. Fermatosi per far passare alcuni pedoni, Roberto C. č stato rapinato del motorino.


MILANO - Si ferma alle strisce pedonali, per far passare alcune persone. E, all'improvviso, un uomo lo spinge, facendolo cadere a terra, e lo rapina del suo scooter.

E' accaduto alle 8 e 10 in via Olona, all'angolo con via Ariberto, in zona Sant'Ambrogio. Il ragazzo, Roberto C., 19 anni, si era fermato per farlo passare. Proprio in quel momento, perō, una persona lo ha spinto da dietro facendolo cadere a terra.

L'aggressore, un giovane italiano, di circa 25 anni, lo ha minacciato e lo ha costretto a consegnarli lo scooter, un booster 'Spirit'. Poi č fuggito in sella al motorino. La polizia non ritiene che chi abbia attraversato le strisce pedonali fosse un complice del rapinatore.

(21 OTTOBRE 2002, ORE 111)

Gli italos stanno mostrando tutte le loro migliori "qualitā".
P.S.
Borghy,questi sono amici tuoi!