User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Non bestemmiamo!

  1. #1
    Hobbit2
    Data Registrazione
    19 Oct 2002
    Messaggi
    357
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Non bestemmiamo!

    NON TI VERGOGNI DI BESTEMMIARE?...

    LA BESTEMMIA è il disonore delluomo
    è la vergogna del cristiano
    LA BESTEMMIA è il distintivo degli scostumati
    è l'arma degli stupidi
    LA BESTEMMIA è il linguaggio dei demoni
    è il verso dei traditori
    LA BESTEMMIA è la tessera dei dannati
    è l'urlo di chi odia
    LA BESTEMMIA è la maledizione sul bestemmiatore
    è vomito di bocca infernale

    SAN GIOVANNI EVANGELISTA DICE:
    "Alla bestia fu data una bocca... e la bestia aprì la bocca in bestemmia"
    OGNI BESTEMMIATORE È UNA "BESTIA CHE BESTEMMIA"

    È DOVERE DI OGNI CRISTIANO
    -EVITARE LA BESTEMMIA
    -COMBATTERE LA BESTEMMIA
    -REAGIRE CONTRO LA BESTEMMIA
    "Noi dobbiamo sopportare con pazienza le ingiurie fatte contro di noi; ma quando, dinanzi a noi, una bocca sacrilega vomita bestemmie, invece di essere pazienti, dobbiamo resistere all'empio e condannare la bestemmia, senza nascondere la nostra indignazione" (S. Agostino)

    È DOVERE DI OGNI CRISTIANO
    -CHIEDERE PIETÀ PER I BESTEMMIATORI
    -PREGARE PERCHÉ SI CORREGANO
    -RIPARARE LE LORO BESTEMMIE

    Con la giaculatoria, con un atto di amore, con un piccolo sacrificio, si possono riparare molte bestemmie.
    Con la Preghiera e con la Penitenza si possono ottenere la conversione dei peccatori.

    (Da un libro di preghiere)
    Viva Cristo RE!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,487
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Non bestemmiamo!

    Originally posted by Ninco Nanco
    NON TI VERGOGNI DI BESTEMMIARE?...

    LA BESTEMMIA è il disonore delluomo
    è la vergogna del cristiano
    LA BESTEMMIA è il distintivo degli scostumati
    è l'arma degli stupidi
    LA BESTEMMIA è il linguaggio dei demoni
    è il verso dei traditori
    LA BESTEMMIA è la tessera dei dannati
    è l'urlo di chi odia
    LA BESTEMMIA è la maledizione sul bestemmiatore
    è vomito di bocca infernale

    SAN GIOVANNI EVANGELISTA DICE:
    "Alla bestia fu data una bocca... e la bestia aprì la bocca in bestemmia"
    OGNI BESTEMMIATORE È UNA "BESTIA CHE BESTEMMIA"

    È DOVERE DI OGNI CRISTIANO
    -EVITARE LA BESTEMMIA
    -COMBATTERE LA BESTEMMIA
    -REAGIRE CONTRO LA BESTEMMIA
    "Noi dobbiamo sopportare con pazienza le ingiurie fatte contro di noi; ma quando, dinanzi a noi, una bocca sacrilega vomita bestemmie, invece di essere pazienti, dobbiamo resistere all'empio e condannare la bestemmia, senza nascondere la nostra indignazione" (S. Agostino)

    È DOVERE DI OGNI CRISTIANO
    -CHIEDERE PIETÀ PER I BESTEMMIATORI
    -PREGARE PERCHÉ SI CORREGANO
    -RIPARARE LE LORO BESTEMMIE

    Con la giaculatoria, con un atto di amore, con un piccolo sacrificio, si possono riparare molte bestemmie.
    Con la Preghiera e con la Penitenza si possono ottenere la conversione dei peccatori.

    (Da un libro di preghiere)
    D'accordissimo su tutto, tranne sul fatto ke io debba kiedere pietà x gli altri.

    Pensate alla bestemmia tipica, e io la immagino rivolta a me.

    Se uno mi dicesse "Pier porco" oppure "Pier cane", nn è ke me la prenderei molto, anzi, me ne sbatterei......

    Quindi se io ke sono cattivo nn me la prendo affatto, a maggior ragione Dio nn sela prende secondo me, quindi nn vedo necessità di kiedere pietà a mio padre x qs tipo di peccato fattio da terzi.

    Come mi sono incasinato con qs discorso.....
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  3. #3
    Hobbit2
    Data Registrazione
    19 Oct 2002
    Messaggi
    357
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Ma...

    Ma se tuo figlio ti offende non ti arrabbi?
    Chiedere pietà per i bestemmiatori è un atto di carità e un dovere del cristiano. Bisogna pregare per i nemici di Cristo affinchè comprendano chi è il Signore. Se amo Dio prego per i bestemmiatori; non voglio che Dio sia offeso. E se amo Dio, allora amo il mio prossimo e voglio che si salvi.

    2148 La bestemmia si oppone direttamente al secondo comandamento. Consiste nel proferire contro Dio - interiormente o esteriormente - parole di odio, di rimprovero, di sfida, nel parlare male di Dio, nel mancare di rispetto verso di lui nei propositi, nell'abusare del nome di Dio. San Giacomo disapprova coloro _che bestemmiano il bel nome (di Gesù) che è stato invocato_ sopra di loro ( Gc 2,7 ). La proibizione della bestemmia si estende alle parole contro la Chiesa di Cristo, i santi, le cose sacre. E' blasfemo anche ricorrere al nome di Dio per mascherare pratiche criminali, ridurre popoli in schiavitù, torturare o mettere a morte. L'abuso del nome di Dio per commettere un crimine provoca il rigetto della religione.
    La bestemmia è contraria al rispetto dovuto a Dio e al suo santo nome. Per sua natura è un peccato grave [Cf Codice di Diritto Canonico, 1369].
    Saluti fraterni.

    P.S.:ringrazio di cuore chi potrebbe inviarmi la norma 1369 del Codice di Diritto Canonico.
    Viva Cristo RE!

  4. #4
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,487
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Nn credo di avere detto ke la bestemmia è una cosa bella, nn lo è affatto, ho solo detto ke se dovessero dirmi Pier porco, nn me la prenderei affatto.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  5. #5
    Hobbit2
    Data Registrazione
    19 Oct 2002
    Messaggi
    357
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io ti dicevo: "se offendono tuo padre, se dicono bugie sul suo conto non te la prendi?". Se ami tuo padre, dovresti dispiacerti per lui.
    Ciò che mi preme dirti è che Cristo ci ha detto di amare i nostri nemici. E se li amiamo dobbiamo pregare per loro; dunque pregare per tutti i peccatori affinchè si ravvedano. E i bestemmiatori sono dei peccatori e, quindi, è nostro dovere pregare per loro.
    Perciò fai un atto di amore in loro conto e lascia stare queste argomentazione da cattoliberale.
    Saluti fraterni.
    Lode a Cristo Re e benedetto il suo Santissimo Nome.
    Viva Cristo RE!

  6. #6
    Hobbit2
    Data Registrazione
    19 Oct 2002
    Messaggi
    357
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito No alla bestemmia!

    LA BESTEMMIA

    “L’anima mia magnifica il Signore…”. Quando l’anima della Madonna si è aperta, per un solo spiraglio, ci ha donato un inno di gloria e di amore , che rivela come ella fosse piena di Dio e sua perfettissima “lode di gloria”. All’opposto sta un’altra anima:quella del bestemmiatore. Anche qui, la bestemmia viene dal di dentro, e rivela l’assenza di Dio nell’anima e l’oltraggio al dovere di coltivare la gloria di Dio.
    La bestemmia è un terribile peccato mortale, una gravissima ingiuria che si fa a Dio, alla Madonna, ai Santi, a ciò che è sacro.
    S. Girolamo arriva a dire che “ogni peccato è leggero se si paragona alla bestemmia”.
    Certo che con la bestemmia ci si rivolta contro Dio, si dà scandalo, si provoca “l’ira di Dio” e la sciagura della perdita della grazia di Dio.
    San P. Pio da Pietralcina definiva la bestemmia “la lingua del diavolo”, e se ne affligeva talmente tanto nell’udirla che così scriveva al suo Padre Spirituale:”Quanto soffro, Padre, nel vedere che Gesù non viene curato dagli uomini, ma quel che è peggio anche insultato e, più di tutto, con quelle orrende bestemmie. Vorrei morire, o almeno divenire sordo, anziché sentire tanti insulti che gli uomini fanno a Dio”.
    Quale delirio mentale afferra gli uomini spingendoli a bestemmiare? La bestemmia è un’empietà ispirata da satana ed è scostumatezza da dementi. Non si può spiegare altrimenti.

    PIUTTOSTO IL MARTIRIO.
    Quanti martiri hanno accettato il martirio cruento, piuttosto che bestemmiare? Quale gloria per la Fede cristiana!
    Quando S. Policarpo, nobile vegliardo, vescovo di Smirne, viene portato al supplizio, sentì chiedersi dal proconsole romano:” Maledici il tuo Cristo e ti lascerò libero”. Prima di rispondere, S. Policarpo alzò gli occhi al cielo, poi disse:”Sono ottant’anni che io servo il mio Signore Gesù Cristo, e in tutto questo tempo Egli non mi ha fatto che del bene; ed ora lo dovrei bestemmiare? Egli è il mio Dio, il mio Salvatore, il mio sommo Benefattore…”
    Affrontò la morte con intrepido coraggio. E fu morte splendida davanti a tutti.
    Quasi lo stesso capitò all’ardente vergine Santa Apollonia. Le avevano già estratto violentemente i denti; poi volevano che pronunciasse empietà e bestemmie, altrimenti l’avrebbero gettata in un rovo già pronto. A queste condizioni la Santa non attese neppure di essere gettata. Si divincolò e si gettò ella stessa spontaneamente nel fuoco!

    L’OBBLIGO DI CORREGGERE.
    S. Agostino dice che “ i bestemmiatori di Cristo regnante nei Cieli, non sono meno colpevoli di quelli che altra volta lo crocifissero sulla terra”. Da qui scaturisce l’obbligo di riprendere e correggere chiunque abbia questo maledetto vizio :” Noi dobbiamo sopportare con pazienza le ingiurie che ci si fanno; ma quando dinanzi a noi una bocca sacrilega vomita bestemmie contro Dio, lungi dall’essere pazienti, dobbiamo resistere all’empio, e condannare la bestemmia, senza nascondere la nostra indignazione”.
    Anche a San P. Pio da Pietrelcinafu chiesto se bisognava riprendere chi bestemmiava, ed egli rispose:”È santissimo e giustissimo”. Non bisogna dispensarsi da un dovere che deve stare a cuore a tutti, perché la bestemmia è un delitto anche sociale. “Per la bestemmia-scrive San Giovanni Crisostomo-vengono sulla terra carestie, terremoti, pestilenze e guerre”. E San Padre Pio ribadisce:”La bestemmia attira i castighi di Dio, le malattie, le disgrazie, le sventure”;”ci toglie il pane”; “pulisce la cenere dal focolare…”; “fa perdere grazie importanti che stavano per arrivare”. Per questo egli era esigente ed energico. I bestemmiatori li mandava via spesso senza assoluzione, investendoli a volte con terribili espressioni come queste:”La bestemmia è il diavolo sulla tua lingua”;”attiri l’inferno sulla tua anima”…
    La bestemmia è un mistero di iniquità.

    “BESTEMMIERESTI TUA MADRE?”
    Un giorno S. Massimiliano M. Kolbe, per una via di Roma, udì un uomo lanciare una terribile bestemmia contro la Madonna. San Massimiliano fremette dentro di sé, si avvicinò subito a quell’uomo e gli disse con le lacrime agli occhi:”Perché bestemmi la Madonna? Bestemmieresti tua madre?”. A quelle lacrime e a quelle parole il bestemmiatore si ravvide, chiese scusa e promise di non farlo più.
    Se amiamo veramente la Madonna, come dobbiamo tenerci a farla rispettare! È nostra Madre! E quando non si può o non si riesce ad ottenere la correzione del bestemmiatore, bisogna che almeno si faccia un po’ di riparazione per le bestemmie.
    Alessandro Manzoni (proprio lui, n.d.r.) racconta un piccolo episodio capitatogli a Milano. Una sera d’inverno, per le vie piene di neve, egli udì una terribile bestemmia detta da uno spalatore. Sgomento e triste, Manzoni volle entrare subito in una Chiesa a riparare con la preghiera per quella bestemmia. E qui vide un’altra scena inaspettata e bellissima. Vicina al Tabernacolo, una bambina mandava baci a Gesù con la sua manina. Il Manzoni guardò con tenerezza, poi si nascoseil volto fra le mani e pianse.
    A scuola da S. Alfonso impariamo il dovere della riparazione, ricordando la sua visita a Gesù Eucaristico e alla Madonna, con quelle belle e significative parole:”Io saluto oggi il vostro amatissimo cuore…per compensarvi di tutte le ingiurie che avete ricevuto”.
    Dai Santi impariamo a riparare subito ogni bestemmia che udiamo, almeno con qualche giaculatoria detta con amore.
    Alla Madonna poi chiediamo che riempia anche l’anima nostra della gloria di Dio.

    Tratto da “MAGGIO MESE DI MARIA” di P. Stefano Maria Manelli.

    NON BESTEMMIAMO. DIO ETERNO TI CHIEDIAMO PIETÀ PER I BESTEMMIATORI E TU DEGNATI DI ESAUDIRCI PER CRISTO TUO FIGLIO, SIGNORE NOSTRO.

    Saluti Fraterni.
    Viva Cristo RE!

  7. #7
    faccia di merda
    Data Registrazione
    17 Oct 2002
    Località
    in caserma a fare flessioni nel fango
    Messaggi
    1,886
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    cari fratelli, volevo intervenire per chiedere il vostro aiuto:
    pur essendo credente e praticante, dalla mia vita passata mi e' rimasto il tremendo vizio della bestemmia; infatti, essendo io un tipo irascibile ed impulsivo, quando mi arrabbio bestemmio, cosa di cui, dopo, mi pento amaramente, vorrei sprofondare, so che la bestemmia e' un tremendo insulto alla divina MAESTA' del nostro CREATORE vorrei, oltre alle vostre preghiere, se qualcuno di voi puo' indicarmi libri che aiutino a non bestemmiare, oltre a preghiere riparatrici. io spero nella vostra amicizia
    grazie!

  8. #8
    Affus
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by hessler
    cari fratelli, volevo intervenire per chiedere il vostro aiuto:
    pur essendo credente e praticante, dalla mia vita passata mi e' rimasto il tremendo vizio della bestemmia; infatti, essendo io un tipo irascibile ed impulsivo, quando mi arrabbio bestemmio, cosa di cui, dopo, mi pento amaramente, vorrei sprofondare, so che la bestemmia e' un tremendo insulto alla divina MAESTA' del nostro CREATORE vorrei, oltre alle vostre preghiere, se qualcuno di voi puo' indicarmi libri che aiutino a non bestemmiare, oltre a preghiere riparatrici. io spero nella vostra amicizia
    grazie!

    Io non ho mai bestemmiato direttamente con parole , non ricordo di averlo ami fatto , ma non sono un angelo .
    Ho bestemmiato dicendo sciocchezze su sciocchezze , questo si .
    Tu comunque parli della vera bestemmia .
    Ebbene , ti consiglio di non leggere nessun libro , tranne il vangelo naturalemente, e di fare ogni giorno atti di umilta al tuo orgoglio e superbia spirituale .
    Se saprai colpire la tua superbia spirituale , avrai vinto sulla bestemmia .

  9. #9
    Asteroids
    Ospite

    Predefinito

    Ho sempre detto a chi bestemmia, se credi in Dio perchè l'offendi? E se non ci credi perchè lo nomini invano?

 

 

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226