User Tag List

Risultati da 1 a 2 di 2
  1. #1
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito C.V.D.(Come Volevasi Dimostrare)

    Sabato 9 Novembre 2002
    La circolare Mantovano garantisce, a quanti hanno un contenzioso aperto, un permesso di sei mesi
    Irregolari in coda per le denunce
    Cgil e Cisl prese d’assalto. Scoppia il caso finte-cooperative

    di Tiziano Zubani

    Mancano poche ore alla scadenza dei termini della più massiccia sanatoria di lavoratori extracomunitari della storia italiana e molti nodi vengono al pettine. Lunedì sarà l’ultimo giorno utile per i datori di lavoro che intendono regolarizzare i dipendenti e alle porte dei sindacati sono molti i lavoratori che bussano e chiedono aiuto per ottenere il permesso di soggiorno. Alla base di questa serie di richieste d’aiuto al sindacato c’è la circolare del sottosegretario Alfredo Mantovano, che è stata emanata il 5 novembre e quindi conosciuta dal 6. Questa introduce un elemento nuovo: il dipendente senza permesso di soggiorno che apre un contenzioso con il datore di lavoro che non lo regolarizza ottiene un permesso di soggiorno di sei mesi. È un chiaro invito agli extracomunitari affinchè denuncino le situazioni irregolari. La circolare, contestata dalla componente leghista del governo, sostiene che la posizione di coloro che denunciano il datore di lavoro si ritiene «assimilata, in via temporanea, a quella dei perdenti posti di lavoro» e quindi dà diritto al «rilascio del permesso di soggiorno per una quota di sei mesi».
    Questo ha fatto aprire molti contenziosi e sta creando un superlavoro ai sindacati. Alcuni vanno solo a chiedere informazioni preventive, hanno il sospetto che i loro datori di lavoro non intendano risolvere il loro problema e magari preferiscano licenziarli. Quindi si preparano a intervenire se entro lunedì non saranno regolarizzati. Altri hanno già la certezza che non verrà presentata per loro alcuna domanda di regolarizzazione e quindi partono lancia in resta e chiedono una mano ai sindacati. Tra questi ultimi, in particolare, ci sono coloro che sono stati inseriti in «cooperative fantasma». In pratica sarebbero essi stessi i datori di lavoro, anche se la realtà è molto diversa.
    Alla Cisl di via Zadei in questi giorni ci sono state diciassette domande d’intervento. «La maggior parte erano badanti - dichiara Ciso Gazzoli -. In tutti i casi sono bastate telefonate ai datori di lavoro con la minaccia di una denuncia e della relativa multa (che arriva fino a cinquemila euro) per sbloccare la situazione. Restano aperte le due segnalazioni ricevute nelle ultime ore, ma siamo certi che si risolveranno in tempi brevi anche queste. Probabilmente la Cgil, che già nei giorni scorsi aveva annunciato di voler denunciare molti imprenditori, ha raccolto più scontenti».
    In via Folonari, sede della Camera del lavoro, in questi due ultimi giorni davanti agli sportelli dell’ufficio stranieri e quelli dell’ufficio vertenze ci sono state lunghe code. Non tutte le richieste di chiarimento si sono trasformate automaticamente in denunce, ma anche queste sono molte.
    «La circolare arriva in ritardo - spiega Clemente Elia dell’ufficio stranieri della Cgil -, noi ci eravamo già mossi per segnalare situazioni di grave irregolarità. Ci ponevamo il problema di di garantire a questi lavoratori la possibilità, comunque, di una regolarizzazione. Prima della pubblicazione della circolare, quindi, avevamo già fatto una trentina di segnalazioni alla magistratura. In questi ultimi due giorni l’attività si è intensificata e abbiamo già raccolto una ventina di denunce. Altri casi sono al vaglio per valutare se basteranno le richieste di chiarimenti fatte ai datori di lavoro per sbloccare la situazione. Non è ancora chiaro, perchè la circolare non fa precisazioni su questo punto, se sia possibile anche presentare denunce dopo l’11 novembre. Noi pensiamo di sì, perchè molti dipendenti, comprensibilmente, prima di muoversi vorranno aspettare che l’azienda per cui lavorano compia le sue scelte e le ditte hanno tempo fino all’11 per farlo».
    Diversa è la situazione delle badanti. Sempre all’ufficio stranieri della Cgil ammettono che i problemi di queste si risolvono, quasi sempre, quando il sindacato fa presente alla famiglia a quali rischi può andare incontro nel caso non metta in regola la sua lavorante. Elia non ha dubbi, nelle prossime ore le code agli sportelli del sindacato sono destinate ad allungarsi.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ecco un altro esempio di "cazzate" leghiste, il giorno prima spara a zero su tutti, poi basta un tramezzino con Giovanardi per far cambiare idea all'Umberto...

 

 

Discussioni Simili

  1. come volevasi dimostrare.
    Di nando- nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-07-06, 10:47
  2. Come volevasi dimostrare...
    Di [email protected] nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 11-03-06, 23:34
  3. Come volevasi dimostrare
    Di Fenrir nel forum Padania!
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 22-02-06, 10:56
  4. Come volevasi dimostrare.......
    Di Michele S- nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 19-06-04, 11:42
  5. Come volevasi dimostrare.......
    Di brave_heart nel forum Padania!
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 24-10-02, 12:24

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226