User Tag List

Pagina 1 di 21 1211 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 202
  1. #1
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,121
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Che Vada Come Vada..........

    Mancano ancora cinque minuti al termine della partita e la juve sta vincendo per 2 a 1, se anche il Milan dovesse pareggiare, devo dire che è una grande juve, anzi grandissima, ma chi cazzo è quel Camoranesi, eh Aiace? Ma da dove salta fuori? E' veramente molto bravo....non vorrei dire uno sproposito ma in qualche frangente sembra Zidane.....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,121
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Beh...è andata bene e con pieno merito.....

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Che Vada Come Vada..........

    Originally posted by pensiero
    Mancano ancora cinque minuti al termine della partita e la juve sta vincendo per 2 a 1, se anche il Milan dovesse pareggiare, devo dire che è una grande juve, anzi grandissima, ma chi cazzo è quel Camoranesi, eh Aiace? Ma da dove salta fuori? E' veramente molto bravo....non vorrei dire uno sproposito ma in qualche frangente sembra Zidane.....
    Zidane è Zidane, non bestemmiare , comunque Camoranesi è proprio bravo, forse in futuro chissà...

    Forza Juve sempre

    JUVE 2 MILAN 1


  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tutto è andato per il verso giusto. Proprio come contro l’Inter tre settimane fa, la Juventus regala un’altra prestazione da incorniciare, condita questa volta dai meritati tre punti. Una vittoria maturata nel corso dei primi 45 minuti grazie alle reti di Di Vaio e Thuram su perfetti assist di Del Piero. Di Pirlo, su rigore, il 2-1 rossonero. Tre punti che lanciano i bianconeri: l’Inter è solo avanti di un punto.

    Il campo mette fine a giorni di fervida attesa. Juventus e Milan contro, con un solo obiettivo comune: vincere per guadagnare tre punti sull’Inter fermata nell’anticipo dall’Udinese. Bianconeri e rossoneri scendono sul terreno di un Delle Alpi colmo di entusiasmo per la squadra di Marcello Lippi. Per la grande sfida, il tecnico viareggino inserisce un undici così formato: Buffon in porta, difesa a quattro con Thuram, Ferrara, Iuliano e Birindelli. A centrocampo Camoranesi, Tacchinardi (alla 200ª in A con la Juve) e Davids, con Nedved pronto ad agire a supporto di Del Piero e Di Vaio.

    Bianconeri subito in avanti. Dopo neppure un minuto Camoranesi lancia Del Piero che viene fermato da una disperata uscita di Abbiati. Pochi secondi ed è Nedved a sfiorare il gol con una gran botta da fuori. La squadra di Lippi è molto aggressiva nel rubar palla e ripartire e all’8’ gli sforzi sono ripagati.
    Tacchinardi strappa palla a Pirlo, lancia Del Piero che, a tu per tu con Abbiati, smista per il liberissimo Di Vaio: 1-0. Primo gol il campionato per il bomber romano dopo il poker in Champions League.

    La tattica è di quelle vincenti e Di Vaio e Nedved hanno per due volte la possibilità di sgroppare e di rendersi pericolosi. Così come Camoranesi che sulla destra crea il solito scompiglio. Dietro Ferrara e Iuliano controllano bene le sfuriate di Inzaghi e Rivaldo. Il primo quarto d’ora è tutto di marca bianconera.

    Il Milan comincia a farsi vedere con un destro di Seedorf controllato da Buffon. Ma è ancora la Juve a creare il maggior pericolo. Lancio di Davids per Del Piero che controlla e tanta il pallonetto dal limite: fuori di un niente. Minuto 21’, ecco il raddoppio. Ancora una ripartenza, ancora un assist di Del Piero per l’attaccante che non ti aspetti, Lilian Thuram, e per il francese è il primo gol ufficiale con la maglia bianconera. Per lui anche l’abbraccio di Gigi Buffon che si fa cento metri per abbracciare l’amico e compagno di tante battaglie.



    Al 32’ il Milan può tornare in partita. L’arbitro Paparesta vede un fallo di mano di Birindelli nel tentativo di fermare Seedorf e concede il rigore. Dal dischetto va Pirlo che realizza il 2-1. I bianconeri non paiono accusare il colpo e si rimettono subito in carreggiata. Rui Costa è costretto al fallo su Davids e viene ammonito, proprio come Nesta pochi minuti prima per intervento su Nedved. Brividi al 37’ con Buffon costretto alla parata in due tempi su Rivaldo. Al 39’ riecco la Juventus con Birindelli che mette il turbo e va via a sinistra: il suo centro è preda di Abbiati che anticipa Del Piero. Prima del riposo è Buffon a dover intervenire su botta da fuori ancora di Rivaldo.

    Subito una novità nella ripresa. Ancelotti lascia Kaladze negli spogliatoi e inserisce Costacurta. Le ostilità si riaprono con due conclusioni di Ambrosini e Rivaldo che passano lontane dalla porta di Buffon. Risposta bianconera all’11’. Davids e Di Vaio confezionano per Nedved la cui volée esce alla destra di Abbiati. I bianconeri potrebbero far male anche al 13’ ma a Di Vaio non riesce il tocco di ritorno a Nedved e il triangolo sfuma. Nel frattempo secondo cambio nel Milan: esce l’autore del gol Pirlo ed entra il brasiliano Serginho.

    Nedved nuovamente pericoloso al 17’ con un colpo di testa a centro area. Il copione della gara non cambia, con i rossoneri sempre a caccia di varchi e bianconeri pronti a ribaltarsi nell’altra metà campo. In questa fase è sempre Nedved il pericolo numero uno per Abbiati: al 23’ botta dal limite out di poco. Stavolta è Lippi a mettere mano alla sua squadra. Doppio cambio: Zalayeta per Di Vaio, Moretti per Iuliano. Nuova disposizione nelle retrovie. Thuram passa centrale, Birindelli va a destra e Moretti occupa la sua tradizionale corsia.

    Ultimo cambio rossonero con Shevchenko che rileva Rui Costa. Ma la palla-gol è ancora firmata Juve. Zalayeta per Nedved che anticipa Nesta e si proietta verso la porta: Abbiati salva. Al 33’ ci prova Del Piero dal limite ma non trova la porta. A cinque minuti dalla fine la meritata standing ovation per Ferrara, ancora una volta tra i migliori in campo: entra Fresi. I cinque minuti di recupero concessi da Paparesti sono vissuti tra l’ovazione del pubblico bianconero (ancora una volta superlativo) che incita la squadra fino al triplice fischio di chiusura. Sono tre punti che pesano: il Milan è ora alle spalle, l’Inter davanti di un solo passo.

  5. #5
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    16 - Mauro German Camoranesi



    Il Profilo
    Data di nascita 04/10/1976
    Luogo di nascita Tandil (Arg)
    Posizione Centrocampista
    Altezza 1.77 m
    Peso 70 Kg
    Sito ufficiale


    Palmares
    1 Supercoppa Italiana: 2002

    Carriera

    Stagione Squadra Cat Campionato Coppa Italia Coppe Europee
    Pres. Reti Pres. Reti Pres. Reti
    1995/96 Aldivisi B - - - - - -
    1996/97 Santos Laguna A 22 8 - - - -
    1997/98 Banfield B 38 16 - - - -
    1998/99 Cruz Azul A 40 18 - - - -
    1999/00 Cruz Azul A 38 14 - - - -
    2000/01 Verona A 22 4 1 - - -
    2001/02 Verona A 28 3 1 - - -



  6. #6
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,121
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Ma tu c'hai sempre qualcosa da dire su quello che dico? uff.....è un mio parere tra l'altro anche condiviso da altri che hannno visto la partita con me....

  7. #7
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    GOBBIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
    ULTRAS MODUS VIVENDI

  8. #8
    AC Milan 1899
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    12,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Aug83
    GOBBIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
    Ieri sera a Torino, nonostante il risultato, l'abbiamo fatta da padroni! Gobbi praticamente muti per 80 minuti con qualche sussulto nel finale e dopo i gol, noi tifo compatto per tutto il primo tempo un po' meno nella ripresa.
    Guerrigli per tutto il prepartita con questi infami che ci tiravano di tutto protetti dagli sbirri loro gemellati, poi dall'interno del settore abbiamo tentato di uscire ma siamo stati caricati, naturalmente loro non hanno fatto altrettando continuando a fare i gesti e i coglioni dal divisorio.
    Ne prima ne dopo la psartita si sono fatti vedere gli ultras (?) della Juve, cmq ora nn ho tempo! A piùtasrdi per un resoconto approfndito.

  9. #9
    AC Milan 1899
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    12,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    10/11/2002: Trasferta di Torino contro la giuve, come al solito molto sentita. La mia presenza rimane in dubbio fino all’ultimo per questione di orario treni, alla fine me ne sbatto e decido di essere cmq presente mettendo cmq in conto l’eventualità di passare la notte fuori da una stazione, il rischio c’è ma contro la giuve la rivalità è parecchia e non si può mancare.
    Parto dalla stazione di Asti alle 15:19 e arrivo a Torino Lingotto alle 150 circa, dove ho un appuntamento con un mio amico di ARN Torino per le 16:45 mi trovo puntuale con lui e andiamo all’Hiroshima dove c’è l’appuntamento con altri ragazzi torinesi e piemontesi milanisti, siamo circa una ventina e ci dirigiamo verso la stazione Stura dove arriverà lo speciale da Milano e ci saranno consegnati i biglietti, sbrigate tutte le formalità ci posizioniamo sui pullman messi a disposizione dal Comune di Torino, siamo un bordello e tutti molto carichi. Sui pullman cantiamo parecchio contro la giuve, la famiglia Agnelli e la città di Torino, divertente il coro “Disoccupati voi siete disoccupati” riferito alle vicende della FIAT.
    Nel tragitto tutto tranquillo, incontriamo qualche gobbo che si diverte a farci i gesti dalla distanza, ma degli Ultras della giuve nemmeno l’ombra, gli altri anni ci aspettavano nei pressi degli ospiti, ma viste le pessime figure quest’anno avranno deciso di evitare……… fatto sta che almeno fino alle 20 davanti agli ospiti non si è presentato nessuno.
    Entro allo stadio e subito dalla Curva Nord a noi adiacente comincia un fitto lancio di oggetti verso il nostro settore, si parte con le arance e le bottigliette d’acqua ma si passa velocemente ai seggiolini, torce e petardi.
    Qui si notano alcune cose, innanzi tutto il gemellaggio che lega gli sbirri ai gobbi, dalla Curva Nord al divisori ci sono circa 7-8 metri di vuoto dai quali i gobbi possono prendere tranquillamente la rincorsa e lanciarci di tutto, idem al 3° anello dove e da li che ci tirano seggiolini a iosa (almeno una cinquantina in tutta la partita), naturalmente se gli sbirri ci tenessero all’ordine e all’incolumità dei tifosi avrebbero fatto un cordone per non far avvicinare i gobbi, così non è e a noi tocca prenderci di tutto, cmq non stiamo certo a guardare e si risponde decisi e qualcosa arriva in testa pure a loro, da noi corre voce di un ragazzo con la faccia aperta da un seggiolino arrivatogli in testa dal 3° anello, io non ho visto ma c’è un gran sbraitare. Dopo un 20-25 minuti abbondanti di questo stupido “gioco”, alcuni di noi si incazzano e si tenta di uscire dal settore ospiti per andare a prendere i gobbi in curva da loro, veniamo però respinti dai celerini che erano parecchi.
    Durante tutto il prepartita il tifo è praticamente solo il nostro, la Sud Scirea dei Fighters sta zitta fino a 5 minuti dall’inizio per poi intonare due tre classici cori (Milan Milan Vaffanculo ecc.).
    Notare che ad inizio partita la “nuova” Curva Nord (anche se secondo me ce ne sono ancora parecchi degli Irriducibili) espone uno striscione nostro, normalmente i limitano ad esporre quelli dei club rubati ai 50enni isolati prima del match, ma quest’oggi raschiano veramente il fondo del barile! Lo striscione è “Sezione femminile Saronno”, cioè hanno aggredito delle donne!!!!
    Fate veramente pena vigliacchi!!! Andarvela a prendere con le donne infami!


    Inizia la partita è il tifo è ancora una volta solo il nostro, loro stanno a guardare la giuve che parte forte e con un 1-2 chiude praticamente la partita, loro iniziano a sentirsi qualche volta dopo il 2-0 (bella mentalità) ma si spengono subito dopo, noi continuiamo bene e dopo il gol di Pirlo tifiamo forte, anche perché sembra che il Milan si sia un po’ svegliato dopo un inizio disastroso, finisce il primo tempo e finalmente c’è un po’ di tregua nell’intervallo! Non si rilevano particolari lanci di oggetti tra le fazioni.
    Nel secondo tempo il nostro tifo è più scadente, qualche bel battimano qualche coro ben riuscito ma niente di più, per lunghi tratti abbiamo latitato anche noi, loro lo continuano a fare dall’inizio della partita anche se i Fighters alzano un po’ di più il ritmo non si può considerare il loro tifo sufficiente per un match come questo.
    Si arriva ai 10 minuti finali con loro che si vedono la vittoria in pugno e finalmente iniziano a tifare in maniera decente con cori fatti all’unisono da tutte e due le curve, finalmente si sono svegliati!
    In questi minuti riprende ancora la guerriglia, con un fitto lancio di oggetti da ambo le fazioni, un paio di torce da parte nostra vanno a segno e anche da parte loro, da segnalare il lancio di una bomba carta da parte loro (la seconda del match) al primo anello, a noi all’ingresso ci hanno perquisito minuziosamente, a me hanno sequestrato l’ombrello, l’accendino e una bottiglia d’acqua…… e loro entrano con le bombe carta! Mah?!?!
    Finisce la partita e tutti quei cazzoni che facevano i furbi protetti dal divisorio si dileguano velocemente verso casa, probabilmente oggi saranno in qualche scuola o in qualche bar a vantarsi dei loro lanci verso di noi……. Poveracci!!!!
    Noi stiamo ancora dentro per circa un’ora e quando usciamo ci sono i pullman ad aspettarci, di tutti quegli eroi che ci minacciavano dentro allo stadio non è rimasto più nessuno, anzi no qualcuno è rimasto e da distanza ragguardevole ci mostra il dito medio della mano…. ancora complimenti!!!!
    Pensate al cervello di questa gente, sono rimasti più di un’ora fuori dallo stadio con 3-4 gradi per poi poterci fare qualche gesto…….. d’altronde sono gobbi!!!!
    I Pullman questa volta non ci portano più in stazione Stura ma bensì a Porta Nuova, con mia immensa fortuna (perché il mio treno di linea parte da li e non da Stura!!!). Gli altri partono per Milano, io per Asti dove arrivo all’1:10, verso l’1:45 sono a casa, distrutto e stanchissimo, mangio qualcosa e vado a letto, sconfitto ma sempre più fiero di essere milanista e non un asino con un pigiama a strisce bianconere!!!!!!
    SEMPRE JUVE MERDA!!!!!!!!

  10. #10
    Veneta sempre itagliana mai
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    '' E' in gran parte merito di Luca Cordero di Montezemolo se la Juventus non si rivolse ai tribunali ordinari '' (Joseph S. Blatter - Presidente F.I.F.A. - Dicembre 2007)
    Messaggi
    63,121
    Mentioned
    9 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito

    Veh....Gianmario, se la sconfitta ti fa quest'effetto, chissà se vincevi che dicevi , sempre elegante eh.......

 

 
Pagina 1 di 21 1211 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Non vada in tv se....
    Di mustang nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06-05-10, 17:26
  2. Comunque vada...
    Di sigarotoscano nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 13-04-08, 10:09
  3. Comunque vada..
    Di Gigione nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 20-02-08, 19:14
  4. comunque vada...
    Di SubZero nel forum AC Milan
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 10-04-06, 08:27
  5. Il cda RAI vada via !
    Di Crack! nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 20-02-03, 20:03

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226