Lecco, 29-30 novembre 2002
presso la Sala Ticozzi della Provincia di Lecco
in Via Ongania

L'Associazione Culturale Terra Insubre, nell'ambito del progetto "Le Radici e il Viaggio. Memorie e progetti per l'Insubria", con il patrocinio e il contributo dell'Assessorato alle Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia, della Provincia di Lecco, del Comune di Lecco e della Fondazione Cariplo
presenta il convegno di studi

MONTAGNE DI INSUBRIA:
ALLE ORIGINI DI UNA IDENTITA'

Venerdì 29 novembre 2002

16.00 - Saluto dell'On. Luciano Caveri, presidente del comitato nazionale per la montagna,
del Sindaco di Lecco, Lorenzo Bodega e dell'Assessore al Territorio della Provincia di
Lecco, Pierfranco Mastalli

16.30 - L'Insubria e il "Genus Loci" delle sue montagne (Pierfranco Mastalli)

17.00 - Il Baghet e gli altri strumenti musicali delle Alpi e Prealpi lombarde e insubriche
(Piergiorgio Mazzocchi, musicista e ricercatore)

17.30 - Il territorio della montagna insubrica e lombarda: prospettive di sviluppo e tutela
ambientale (Giuseppe Ciresa, Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di
Lecco ed ex Presidente del CAI di Lecco)

18.00 - Architettura e paesaggio delle alpi insubriche (Gilberto Oneto, bioarchitetto)

Sabato 30 novembre 2002

10.00 - Gente di montagna: le Comunità Walser in territorio insubrico: Bosco Gurin in
Canton Ticino e Ornavasso nel VCO (Enrico Rizzi, Presidente della Fondazione
"Enrico Monti" - da confermare)

10.45 - Alpinismo sulle montagne dell'Insubria (Alessandro Gogna, Storico dell'Alpinismo)

11.30 - Le identità alpine dell'Insubria e dell'alta Lombardia (Annibale Salsa, vice
presidente nazionale del Club Alpino Italiano)

12.15 - L'Immaginario delle montagne insubri: dai miti dei montanari alla riscoperta del
patrimonio folkloristico (Massimo Centini, Antropologo)

13.00 - Pausa Pranzo

15.00 – I passi delle Alpi insubri: Lucomagno, Gottardo e Sempione (Luigi Zanzi, Docente di
Teoria e Storia della Storiografia presso l'Università di Pavia)

15.45 - La Montagna. Simboli e leggende del mondo celto-germanico (Adolfo Morganti,
Direttore della rivista "I Quaderni di Avallon")

16.30 - Le Alpi e la Montagna: simboli, comunità e identità (Claudio Bonvecchio, Professore
ordinario di Filosofia delle Scienze Sociali - l'Università degli Studi dell’Insubria)

17.15 - Spettacolo di musica alpina e prealpina con il gruppo musicale "Samadur" di Bergamo


COLLABORANO ALL'INIZIATIVA
IL GRUPPO ESCURSIONISTICO
LUPI DELLE ALPI
E
L'ASSOCIAZIONE CULTURALE TERA OROBICA