User Tag List

Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Oggi La Guardia Nazionale Padana va a congresso.

    Camicie verdi, da "duri" a boy scout


    La Guardia Nazionale Padana va a congresso, archiviando per sempre le ronde contro i clandestini e la prostitute e sposando la linea governativa del Senatùr. "Noi siamo soldati, ci siamo adeguati".
    di Gianluca Roselli

    MILANO - Una volta erano i leghisti più duri, oggi hanno il cuore tenero. Parliamo della Guardia Nazionale Padana, le cosiddette "camicie verdi", che oggi tengono il secondo congresso della loro storia, al Salone degli Affreschi di Rho. Una giornata in cui circa 300 degli oltre 2.800 militanti sono chiamati a eleggere il direttorio e il presidente che, salvo sorprese, dovrebbe essere ancora Alfredo Pollini, 77 anni, ex generale dell’esercito, nonché ex comandante del Battaglione San Marco, che da due anni è alla guida della Gnp.

    Tra gli ospiti attesi Mario Borghezio, il sottosegretario alla Protezione Civile Balocchi e forse anche Umberto Bossi.

    Ma la vera sorpresa è scoprire che quelli che una volta erano i duri e puri del movimento, i secessionisti di ferro, gli organizzatori delle ronde contro i clandestini e la prostituzione, oggi sono diventati più buoni dei boy scout, più dolci delle Giovani Marmotte. La Gnp, infatti, ormai si dedica quasi a tempo pieno a operazioni nel campo della protezione civile, del volontariato e dell’assistenza sociale. Una svolta "morbida" voluta dallo stesso Bossi e incarnata perfettamente da Pollini che, insieme ad altre 38 camicie verdi, è tornato da poco dalle zone terremotate del Molise dopo aver passato due settimane a dare una mano ai senza tetto. "Ma i primi di dicembre ci torniamo - dice l’ex-generale - porteremo beni di prima necessità, abbigliamento e magari anche qualche giocattolo in modo che i bambini possano trascorrere un bel Natale". Insomma, tanto di cappello. Ma dove sono finite le vecchie camice verdi che, solo qualche anno fa, erano pronte a calare su Roma a un minimo gesto del Senatùr? "La secessione ormai fa parte del passato - spiega Pollini - adesso siamo al governo e stiamo realizzando la devolution: non è più tempo di continuare a fare i rivoluzionari e i barricaderi. Lo stesso Bossi tempo fa mi disse: ‘I tempi della goliardia sono finiti, ora dobbiamo essere persone quadrate’. Capisce? E le camice verdi si sono adeguati alla nuova linea. Noi siamo soldati, e il soldati al loro capo devono rispondere signorsì".

    Tutto vero. Anche perché adesso i nuovi duri del movimento sono considerati i "Volontari Verdi" di Max Bastoni. Anche se molte camicie verdi si sono adeguate a malincuore alla nuova linea governativa: insomma, molti avrebbero continuato volentieri a soffiare fiato nelle trombe secessioniste. "Beh, alcuni miei ragazzi, specie quelli delle valli, hanno ancora la secessione nel cuore, ma io ho imposto la linea di Bossi. E a volte per farlo ho dovuto usare toni forti - racconta Pollini - sa, è Berlusconi che dalle nostre parti non riscuote molte simpatie. L’alleanza con colui che fino a ieri era considerato un nemico non è stata ben digerita dalla base. Ma io so benissimo che la politica è fatta così, se vuoi raggiungere i tuoi obbiettivi, devi anche accettare alleanze con antichi avversari".

    Insomma, come i leghisti doc, anche le camicie verdi sembrano avere una fiducia smisurata nell'Umberto. E infatti: "Io non mi considero un leghista, ma un bossiano - continua Pollini - credo ciecamente nelle capacità politiche e nell’intuito del Senatùr, che fino ad ora le ha azzeccate tutte".

    Intanto la Guardia Nazionale Padana va avanti sulla strada della solidarietà e da poco è impegnata anche sul fronte della tutela dei consumatori per stanare i truffatori e i commercianti che fanno lievitare i prezzi. Ma l’impegno più grosso rimane nel campo della protezione civile e del volontariato. "La gente di San Giuliano quando ci vedeva all’opera ci chiamava ‘gli angeli verdi’. E a questo proposito voglio dire al governo di non risparmiare sulla protezione civile, specie per quanto riguarda la prevenzione, lo studio del territorio, le attrezzature: le catastrofi non di possono evitare, ma forse prevedere sì".

    Che fa, Pollini, critica il governo? "Il governo sì, ma Bossi mai…" Già, e quando Bossi deciderà di lasciare la guida del movimento? "Beh, senza Bossi la Lega smette di esistere…".

    (24 NOVEMBRE 2002, ORE 13:00)
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mah....

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    13 May 2009
    Messaggi
    30,192
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    "Sarà qualcun'altro a ballare, ma sono io che ho scritto la musica. Io avrò influenzato la storia del XXI secolo più di qualunque altro europeo".

    Der Wehrwolf

 

 

Discussioni Simili

  1. I° Congresso Costituente Unione Padana
    Di Jack's Return Home nel forum Padania!
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 05-12-11, 19:52
  2. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 25-10-10, 20:34
  3. Guardia nazionale
    Di XLegioFretensis nel forum Americanismo
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 12-12-07, 23:12
  4. E’ Nata La Nuova Guardia Nazionale Padana
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 28-11-02, 21:59
  5. Onore alla guardia nazionale Padana
    Di Asteroids nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 08-11-02, 13:43

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226