User Tag List

Risultati da 1 a 3 di 3
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    11 Nov 2002
    Messaggi
    18
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito nessuno fermerà la devolution e il federalismo

    «Il ministro Bossi sulla Devoluzione ha parlato da statista. Il suo intervento in Senato è stato assolutamente equilibrato. Suggerisco a chiunque di leggerselo sul sito de la Padania prima di accusare Bossi di toni razzisti».
    Robi Ronza, studioso del federalismo e stretto collaboratore del presidente della regione Lombardia Formigoni, sottoscrive totalmente quanto dichiarato dal ministro Bossi martedì nell’aula di Palazzo Madama. «L’opposizione si è scatenata contro la devoluzione senza proporre alcun argomento serio, ma utilizzando soltanto l’arma della diffamazione - aggiunge Ronza -. Dimostrando quale sia l’attuale livello del dialogo politico nel nostro paese».
    Dottor Ronza, il centrosinistra ha perso la testa e si vede dal tenore degli attacchi. Come mai una così grande paura per la devoluzione e il federalismo?
    «In Italia esiste un blocco di burocrazie centrali statali e para-statali. Burocrazie sindacali, burocrazie di sindacati di categoria, composte da gente che vive da sempre sulla ripartizione del gettito fiscali prelevati in tutto il paese, ma convogliato tutto quanto verso il centro. La devoluzione, con le competenze esclusive date alle regioni, significherà la fine di questo sistema consolidato nei decenni. Semplificando, si può dire che con la devoluzione finalmente chi paga comanda e chi domanda paga».
    Il terrore che attanaglia la sinistra e quelle burocrazie centrali può portare addirittura a stravolgere la storia. Bossi è stato accusato di essere razzista perché ha ricordato che sono stati soprattutto i padani a fare l’unità d’Italia.
    «Bossi ha ragione. Pretendere il contrario è veramente assurdo. Il tentativo di arrivare allo stato unitario italiano è arrivato dal Nord. Va anche detto che durante il Risorgimento si sono contrapposte due ipotesi di unificazione diverse tra loro. E ha vinto, ahinoi, la peggiore».
    Ha perso l’idea federalista di Carlo Cattaneo?
    «Sì, ha perso Cattaneo e ha vinto Cavour».
    All’interno della Cdl Forza Italia, con Berlusconi in testa, e la Lega sostengono a spada tratta la necessità della grande riforma federalista. Meno convinti sembrano invece alcune parti di An e soprattutto i centristi dell’Udc. Ma allora perché, al momento di sottoscrivere il patto elettorale, i democristiani non hanno avuto nulla da dire?
    «Perché probabilmente pensavano che non si sarebbe fatto sul serio. Invece Bossi e Berlusconi vogliono fare sul serio e introdurre il federalismo in questo paese. I patti naturalmente si devono rispettare, quindi è l’Udc che dovrebbe fare un passo indietro ed evitare polemiche negative. Anche se è fisiologico questo freno da parte dell’Udc».
    Perché?
    «Perchè i centristi pescano in larga misura il loro elettorato nelle burocrazie centrali. Però di questo passo l’Udc rischia di diventare un cavallo di Troia per tutta la Casa delle libertà».
    La devoluzione peraltro è soltanto il primo passo verso la grande riforma federale in programma?
    «Certo, e quello successivo sarà il federalismo fiscale e l’attuazione dell’art. 119, in base al critrio non della ripartizione del gettito di imposte comunque fissate dal governo centrale, bensì sul criterio della riserva dei campi di imposizione fiscale. Ovvero, tanto per fare un esempio, i comuni tassano le persone fisiche e le regioni quelle giuridiche e lo stato l’energia. È un’ipotesi. Si tratta di un articolo fondamentale per la realizzazione concreta del federalismo. Si va a responsabilizzare tutti sul lato sia del prelievo che della spesa. Il vero motore del controllo della spesa pubblica è infatti la relazione diretta tra il prelievo fiscale e la spesa. Per questo motivo in Svizzera, dove vige questo modello, c’è la spesa pubblica più bassa d’Europa e i servizi pubblici più efficienti».

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Ospite

    Predefinito

    Il ministro Bossi sulla Devoluzione ha parlato da statista
    non avevamo dubbi.........

  3. #3
    brescianofobo
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Bergamo, Italy
    Messaggi
    116,977
    Mentioned
    181 Post(s)
    Tagged
    4 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito

    Anche Cuffaro è contento... Mi sa che ci fottono ancora, i vostri amici terroni Berlusconi, Miccichè, La Loggia, Cuffaro, Dell'Utri, Schifani, Buttiglione, Gasparri, Pisanu, ecc. ecc.

    Bello l'asse Bossi-Cuffaro.


    Giovedì 31 Ottobre 2002, 10:25


    Federalismo: Formigoni, Positivo Dialogo Tra Bossi e Cuffaro
    Di (Ter/Zn/Adnkronos)

    Palermo, 31 ott. - (Adnkronos) - L'asse Bossi-Cuffaro in tema di federalismo fiscale? Per il presidente della Lombardia Roberto Formigoni ''e' un fatto positivo''. Da Palermo, dove partecipa al vertice dei governatori italiani, Formigoni da' il suo 'placet' alla ventilata proposta di un federalismo fiscale che vede sulla stessa linea Bossi e il presidente della Regione siciliana. ''Con Cuffaro -ha detto Formigoni- ci troviamo in perfetta sintonia. Per noi regioni del Nord a statuto ordinario, lo statuto della Sicilia e' un punto di riferimento. I siciliani sono tra i pochi a non strabuzzare gli occhi o a non protestare quando di parla di federalismo fiscale, perche' sanno che non e' una misura di egoismo del Nord contro il Sud. Per questo mi fa piacere che ci sia questo dialogo tra Bossi e Cuffaro. Il federalismo fiscale e' una leva per lo sviluppo delle regioni, quindi bisogna andare in questa direzione. Ad ogni regione italiana deve essere permesso di marciare verso le sue eccellenze. E il federalismo e' proprio la possibilita' di valorizzare quei settori nei quali le regioni sono eccellenti''.

 

 

Discussioni Simili

  1. Il Federalismo farà la fine Devolution...!!
    Di once nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 05-02-11, 17:34
  2. Devolution ? .... Quale tipo di Federalismo ?
    Di echiesa nel forum Repubblicani
    Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 18-11-05, 14:59
  3. La Devolution? Meglio senza federalismo fiscale...
    Di Uno del Nord nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-11-05, 03:02
  4. Federalismo e devolution = caos?
    Di Fernando nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-07-02, 00:23

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226