User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Nov 2002
    Località
    Milano
    Messaggi
    271
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Filippo Corridoni, sindacalista rivoluzionario, interventista, libertario

    Una buona idea: per le Feste acquistate il libro "Come per andare più avanti ancora..." gli scritti politici-sindacali di Filippo Corridoni, sindacalista rivoluzionario, interventista, liberista radicale, morto eroe in guerra nel 1915.
    Il testo, edito dalla Società Editrice Barbarossa (Milano) è offerto a 13,5 euro (prezzo originale 18,5 euro). Sono 284 pagine con una ricca appendice documentale, note ed indici.
    Contributo alle spese postali di 2 euro, pagamento in contrassegno.
    Per ordinazioni scrivere a compro@orionlibri.com

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Orion è mica quella rivista nazibolscevica che infetta alcuni ambienti della destra radicale? Pussa via...
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Nov 2002
    Località
    Milano
    Messaggi
    271
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ne abbiamo di amici anche dalle tue parti...purtroppo
    Il cancro della destra radicale, a leggere le cazzate che scrivi, è la gente come Te.
    Pussa via tu.

  4. #4
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io non posso essere il cancro della destra radicale, perché non sono di destra radicale. In ogni caso, se c'è un posto ove nessuno può proprio dirmi "pussa via" è questo forum...
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  5. #5
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Confermo le parole di Stone, ovviamente.
    Chi si esprime con educazione qui è il benvenuto, ma consigliare il libro su un sindacalista ai libertari...

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Nov 2002
    Località
    Milano
    Messaggi
    271
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Fatemi capire: i libertari sono dei totalitaristi della libertà? Dei fanatici della libertà, tanto da non consentire che di libertà ne parlino anche i "sindacalisti"?
    Mah...

  7. #7
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Furio Camillo
    Fatemi capire: i libertari sono dei totalitaristi della libertà? Dei fanatici della libertà, tanto da non consentire che di libertà ne parlino anche i "sindacalisti"?
    Mah...
    Per parlare può parlare chiunque. E' che il sindacalista difende una libertà che non esiste, cioè il "diritto" dei lavoratori ad essere pagati quanto vogliono lavorando quanto e come vogliono.
    I diritti di proprietà del datore di lavoro sono calpestati così in modo sistematico.

  8. #8
    Membro
    Data Registrazione
    27 Sep 2002
    Località
    giaveno (to)
    Messaggi
    502
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ARI6


    Per parlare può parlare chiunque. E' che il sindacalista difende una libertà che non esiste, cioè il "diritto" dei lavoratori ad essere pagati quanto vogliono lavorando quanto e come vogliono.
    I diritti di proprietà del datore di lavoro sono calpestati così in modo sistematico.
    Scusa... ma i lavoratori sono una "proprietà"?
    Caro ARI6. a me i sindacalisti non fanno impazzire, ma torno a ripetere che, a mio avviso, voialtri, alla fine, siate sempre per il diritto del più forte. Avete una idea un po' perversa del "diritto". Forse dovreste andare a lavorare che so... in Africa o in India, per uno di quei Giganti Buoni che piacciono tanto a Mingardi. Mandare i vostri figli, con tutto l'amore possibile, a realizzarsi liberamente per la Nike. Quel pezzo di Mingardi poteva essere spassoso, se non avesse parlato di una realtà terribile.
    Ma d'altronde sfondo una porta aperta: per gli anarco-capitalisti non hanno un gran senso i malesseri altrui. E' di tutti il diritto a curarsi, ma io c'ho i soldi e mi curo meglio. I poveri, vabbé... se lo sono è solo colpa loro.
    Sto provocando, ma a volte ho davvero l'impressione che il credo libertario sia riducibile a questo. Ad una sorta di perversione basata su dei semplicismi che non tengono conto della complessità umana.
    Ciao.

  9. #9
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scusa... ma i lavoratori sono una "proprietà"?
    No, ma l'impresa sì. Insomma, che scioperino pure, ma se la mattina dopo trovano un altro al loro posto non si lamentino.

    torno a ripetere che, a mio avviso, voialtri, alla fine, siate sempre per il diritto del più forte
    Sui rapporti di forza tra lavoratori e datori di lavoro, quelli reali e quelli nella mente bacata di Marx, ho letto di recente un bel saggio di Bruno Leoni, vedo se magari riesco a postarne perlomeno un estratto. Comunque il succo è proprio che non sempre, anzi quasi mai, il più debole è il lavoratore.

    per gli anarco-capitalisti non hanno un gran senso i malesseri altrui
    Falso, falsissimo. Solo non ci va bene che il rimedio ai malesseri altrui sia la rapina.

    I poveri, vabbé... se lo sono è solo colpa loro.
    Di sicuro le circostanze sfortunate possono esistere, ma tante volte la povertà è frutto di scelte sbagliate o minore abilità lavorativa.
    Non vergognamoci a dirlo, anche se oggi sembra un'eresia.

 

 

Discussioni Simili

  1. Video su Filippo Corridoni.
    Di Il Valentina nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 30-01-09, 10:03
  2. Onore a Filippo Corridoni, l'arcangelo sindacalista
    Di Sabotaggio nel forum Destra Radicale
    Risposte: 77
    Ultimo Messaggio: 30-06-08, 12:30
  3. Filippo Corridoni
    Di lupodellasila nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 23-10-07, 20:48
  4. Filippo Corridoni
    Di ulfenor nel forum Destra Radicale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 29-06-06, 14:32
  5. Filippo Corridoni
    Di Ambrogio nel forum Sinistra Italiana
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 26-10-05, 18:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226