User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25
  1. #11
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ho conosciuto Bongiovanni. E' venuto a Caorle a un piccolo convegno organizzato da un mio amico il quale cura il sito http://www.alfa.it/collabor/velodimaya/


    Non e' un mistico. Si pone i dubbi su quello che dice di vedere. Lui sostanzialmente riferisce quello che gli accade, ma non sa se sia vero o se qualche "entita'" lo stia usando e basta

    E' un incrocio tra Don Vitaliano, Giacobbo e David Icke.

    Tra l'altro gli alieni gli hanno detto che il 2012 sara' l'anno del contatto

    Tornando a Fatima, e' incredibile come ancora il potere di suggestione delle religioni e in generale del misticimo, sia forte e radicato. Politicamente e' una carta fortissima per il controllo geopolitico.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by yurj

    Tornando a Fatima, e' incredibile come ancora il potere di suggestione delle religioni e in generale del misticimo, sia forte e radicato. Politicamente e' una carta fortissima per il controllo geopolitico.
    Beh...tengono tutto ben nascosto...
    ULTRAS MODUS VIVENDI

  3. #13
    Grande Capo
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    951
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Aug83


    Beh...tengono tutto ben nascosto...
    il paganesimo era senz'altro religione migliore di kuesto ksttokazzokrociatokristo*******bufalismo !
    mandi fradis
    RISORGIMENTO, ILLUMINISMO e REDENZIONE
    Abrezio

  4. #14
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Abrezio


    il paganesimo era senz'altro religione migliore di kuesto ksttokazzokrociatokristo*******bufalismo !
    mandi fradis
    Scusa per gli asterischi, caro Ezio, ma una parte della tua originalissima parola composta suonava un po'... diciamo blasfema...

  5. #15
    Grande Capo
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    951
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Tomás de Torquemada


    Scusa per gli asterischi, caro Ezio, ma una parte della tua originalissima parola composta suonava un po'... diciamo blasfema...
    Ciao Bepi !
    come stai ? ... nonostante "i fasti ed epoca di Grande Amore" a kui ti rikiami (SSS INKUISIZIONE), resti sempre un buon Bepi; ... hai fatto bene a cancellare la parolina ke ti disturbava ... le porkerie, xo', lo sai, son ben altre cose !
    mandi fradi
    Abrezio
    RISORGIMENTO, ILLUMINISMO e REDENZIONE
    Abrezio

  6. #16
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Abrezio
    hai fatto bene a cancellare la parolina ke ti disturbava ... le porkerie, xo', lo sai, son ben altre cose !
    Su questo non c'è dubbio, mio caro Brezy... Io sto bene, e spero sia così anche per te... e mi auguro che ti faccia vedere più spesso da queste parti...

  7. #17
    Grande Capo
    Data Registrazione
    07 Mar 2002
    Messaggi
    951
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Tomás de Torquemada
    Su questo non c'è dubbio, mio caro Brezy... Io sto bene, e spero sia così anche per te... e mi auguro che ti faccia vedere più spesso da queste parti...
    kuesto e' uno spazio ke va segnalato, senzaltro; lo faro'; prova a fare una capatina anke kua'

    http://www.forumcommunity.net/index

    troverai molte veckie e meritevoli "presenze"!
    mandi fradi
    Abrezio
    RISORGIMENTO, ILLUMINISMO e REDENZIONE
    Abrezio

  8. #18
    Forumista senior
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    IPERURANIO INTERIORE
    Messaggi
    1,938
    Mentioned
    12 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Lightbulb Re: Il terzo segreto di Fatima

    In ricordo di Arai Daniele (San Paolo 13 maggio 1934 - Aljustrel, Fatima 25 novembre 2017) nell’anniversario della sua nascita - ho avuto l'onore di partecipare alla Santa Messa di requiem in suffragio della sua anima celebrata da Don Floriano Abrahamowicz nell'ottava della sua morte, anche se purtroppo non sono riuscito a conoscerlo in vita - avvenuta nel giorno della prima apparizione della Madonna a Fatima, R.I.P.:


    Arai Daniele « www.agerecontra.it
    http://www.agerecontra.it/category/arai-daniele/
    http://www.agerecontra.it/wp-content...22944164_n.jpg
    http://www.edizioniradiospada.com/im...ai_200x250.jpg




    13 MAGGIO 2018: NOSTRA SIGNORA DI FATIMA, 101° anniversario della prima apparizione del Cuore Immacolato di Nostra Signora Maria Santissima a Fatima ed anche, nel medesimo giorno ed anno, della consacrazione episcopale del futuro Papa Pio XII, NOVENA DI PENTECOSTE (11 - 19 Maggio); San Roberto Bellarmino, vescovo e dottore della Chiesa, DOMENICA DOPO L'ASCENSIONE DI NOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO AL CIELO…



    «DOMENICA DOPO L'ASCENSIONE
    GLORIFICAZIONE DELLA SANTA UMANITÀ DI CRISTO.»
    Guéranger, L'anno liturgico - Domenica dopo l'Ascensione
    http://www.unavoce-ve.it/pg-ascensione-dom.htm

    Dom Prosper Guéranger, L'Anno Liturgico
    “San Roberto Bellarmino, vescovo e dottore, 13 maggio.”
    http://www.unavoce-ve.it/gueranger.htm




    «O mi Iesu, dimitte nobis debita nostra, libera nos ab igne Inferni, perduc in Caelum omnes animas, praesertim illas quae maxime misericordiae tuae indigent. Amen.»
    «Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia. Amen.»
    "Maria, Regina della Pace, pregate per noi!"
    "Santissima Vergine del Rosario di Fatima, pregate per noi!"


    Maggio mese di Maria: 13° giorno - Lo scandalo
    http://www.stellamatutina.eu/maggio-...ria-13-giorno/
    “Maggio mese di Maria: 13° giorno.”




    “Fonte: S. Alfonso M. De' Liguori, Sermoni compendiati per tutte le domeniche dell'anno, Sermone sulla VI Domenica dopo Pasqua, Napoli, 1771, ora in OPERE ASCETICHE, in “Opere di S. Alfonso Maria de Liguori”, a cura di Pier Giacinto Marietti, Vol. III, Torino, 1880, pp. 460-465.”
    Sermoni compendiati: testo - IntraText CT




    Santa Messa domenicale celebrata da Don Floriano Abrahamowicz a Paese (TV) stamattina 13 MAGGIO 2018 nell'anniversario della prima apparizione della Madonna a Fatima e nella Domenica dopo l’Ascensione al cielo di NSGC:



    «Domenica nell'ottava dell'Ascensione (Santa Messa)
    https://www.youtube.com/watch?v=71U84HUTeRk
    Domenica nell'ottava dell'Ascensione (Omelia)
    https://www.youtube.com/watch?v=9vY2yFDXMmM
    http://www.domusmarcellefebvre.it/santa-messa-1.php
    309/2 Catechismo S. Pio X - giovedì 10 maggio 2018.
    https://www.youtube.com/watch?v=T2_HL_VlfXo
    https://www.youtube.com/user/florianoabrahamowicz/
    SANTA MESSA - domusmarcellefebvre110815
    http://www.domusmarcellefebvre.it/santa-messa-1.php
    »










    Tradidi quod et accepi
    http://tradidiaccepi.blogspot.it
    https://www.facebook.com/catholictradition2016/
    «DOMENICA INFRA L'OTTAVA DELL'ASCENSIONE DI NOSTRO SIGNORE, 13 MAGGIO 2018.
    Sancti et Sanctae Dei, orate pro nobis.»

    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...0f&oe=5B8A3D11





    “TEMPO DI ASCENSIONE - DOMENICA INFRA L'OTTAVA DELL'ASCENSIONE DI NOSTRO SIGNORE
    Dalle «Omelie sul Cantico dei cantici» di san Gregorio di Nissa, vescovo. (Om. 15; PG 44, 1115-1118)”

    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...b8&oe=5B533400





    «Sancte Roberte, ora pro nobis.»
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...06&oe=5B81A9F3





    «1917 - 13 MAGGIO – 2018.
    101° anniversario della prima apparizione del Cuore Immacolato di Nostra Signora Maria Santissima, Regina del Santo Rosario a Fatima.
    LE SETTE PREGHIERE DI FATIMA.

    Le Sette Preghiere che vennero insegnate nel corso delle Apparizioni di Fatima ai tre piccoli veggenti, due dall’Angelo della Pace e tre dalla Madre di Dio. In seguito, apparendo a Suor Lucia a Rianjo, in Spagna, Nostro Signore Gesù Cristo le insegnò altre due preghiere.
    Dio mio, io credo, adoro, spero e Vi amo. Io Vi domando perdono per coloro che non credono, non adorano, non sperano, non Vi amano!
    [Prima preghiera, l’Angelo della Pace, nella primavera 1916 a Fatima]
    Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, io Vi adoro profondamente e Vi offro il preziosissimo Corpo, Sangue, Anima e Divinità di Gesù Cristo, presente in tutti i tabernacoli del mondo, in riparazione degli oltraggi, dei sacrilegi, delle indifferenze da cui Egli medesimo è offeso. Per i meriti infiniti del suo Sacro Cuore e del Cuore Immacolato di Maria io Vi domando la conversione dei poveri peccatori.
    [Seconda preghiera, l’Angelo nell’autunno 1916 a Fatima]
    O Santissima Trinità, vi adoro! Mio Dio, mio Dio, Vi amo nel Santissimo Sacramento!
    [Terza preghiera, la Madonna il 13 maggio 1917 a Fatima]
    O Gesù è per amor vostro, per la conversione dei peccatori, ed in riparazione per i peccati commessi contro il Cuore Immacolato di Maria.
    [Quarta preghiera, la Madonna il 13 luglio 1917 a Fatima]
    Gesù mio, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.
    [Quinta preghiera, la Madonna il 13 luglio 1917 a Fatima]
    Dolce Cuore di Maria siate la salvezza della Russia, della Spagna e del Portogallo, dell’Europa e del mondo intero.
    [Sesta preghiera, Nostro Signore, agosto 1931 a Tuy]
    Per la vostra concezione pura ed immacolata, o Maria, ottenetemi la conversione della Russia, della Spagna, del Portogallo, dell’Europa e del mondo intero.
    [Settima preghiera, Nostro Signore, agosto 1931 a Tuy]
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...a6&oe=5B8B5F0B





    «13 maggio : NOSTRA SIGNORA DEL ROSARIO DI FATIMA
    "Fatima è per il culto del Cuore Immacolato ciò che Paray-le-Monial fu per il culto del Sacro Cuore. Fatima è in un certo senso la continuazione o meglio il compimento di Paray-le-Monial: Fatima unisce questi due Cuori che Dio ha unito nell'opera divina della Redenzione". (Dall'omelia del Card. Manuel Gonçalves Cerejeira, Patriarca di Lisbona. a Madrid il 30 maggio 1948).»
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...3e&oe=5B866D50






    “13 Maggio Beata Vergine Maria di Fatima.”
    “Nostra Signora di Fatima, prega per noi.”
    Immaculatum Cor Beatæ Mariæ Virginis Sanctissimæ, ora pro nobis.”
    “Mio Dio, io credo, adoro, spero e Vi amo. E Vi chiedo perdono per coloro che non credono, non adorano, non sperano e non Vi amano.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...d9&oe=5B525F37




    “-Non abbiate paura, io non vi faccio male.-
    - Da dove viene, Signora?- chiese Lucia.
    -Io vengo dal cielo.-
    Fatima, 13 Maggio 1917.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...36&oe=5B992D5A


    Tradidi quod et accepi: Novena di Pentecoste
    http://tradidiaccepi.blogspot.it/201...entecoste.html
    "NOVENA DI PENTECOSTE (11 - 19 Maggio)

    La Novena di Pentecoste ricorda quei nove giorni di preghiera durante i quali la Santissima Vergine e i santi Apostoli attesero nel Cenacolo di Gerusalemme la discesa dello Spirito Santo. Per questo, come ricorda sant’Alfonso, è la novena più importante e la più arricchita di doni sovrannaturali. Essa fu sempre praticata dei fedeli cristiani come preparazione alla grande solennità della Pentecoste. Leone XIII la rese obbligatoria per tutte le chiese per impetrare dal Cielo: la concordia fra i cattolici, il ritorno dei dissidenti in seno alla Santa Romana Chiesa, la dilatazione del Regno di Cristo, la pace nelle famiglie, l’estirpazione di ogni errore e dalle nostre menti e dalla società tutta intera.
    Riportiamo qui sotto la novena “liturgica” che si compone dell’inno Veni Creator Spiritus, coi versetti e l’oremus. Sono comunque ammesse anche altre preghiere e devozioni verso lo Spirito Santo.”
    "*Veni, creátor Spíritus,
    mentes tuórum vísita,
    imple supérna grátia,
    quæ tu creásti péctora.
    Qui díceris Paráclitus,
    altíssimi donum Dei
    fons vivus, ignis, cáritas,
    et spiritális únctio.
    Tu septifórmis múnere,
    dígitus patérnæ déxteræ,
    tu rite promíssum Patris,
    sermóne ditans gúttura.
    Accénde lumen sensibus,
    infúnde amórem córdibus,
    infírma nostri córporis
    virtúte firmans pérpeti.
    Hostem repéllas lóngius
    pacémque dones prótinus;
    ductóre sic te prǽvio
    vitémus omne nóxium.
    Per Te sciámus da Patrem
    noscámus atque Fílium,
    teque utriúsque Spíritum
    credámus omni témpore.
    Deo Patri sit glória,
    et Fílio, qui a mórtuis
    surréxit, ac Paráclito,
    in sæculórum sǽcula. Amen.
    V. Emitte Spiritum tuum et creabuntur, alleluia.
    R. Et renovabis faciem terræ, alleluia.
    Oremus
    Deus, qui corda fidélium Sancti Spíritus illustratióne docuísti: da nobis in eódem Spíritu recta sápere; et de eius semper consolatióne gaudére. Per Christum Dóminum nostrum. Amen."
    “Vieni, o Spirito Creatore,
    visita le menti dei tuoi fedeli,
    e riempi della grazia celeste
    i cuori che tu creasti.
    Tu, che sei detto Paraclito,
    il dono di Dio Altissimo,
    sorgente d'acqua viva, fuoco,
    carità e spirituale unzione.
    Tu largitore dei sette doni,
    dito della destra del Padre,
    tu il vero promesso di lui,
    che fai eloquenti le nostre lingue.
    Sii luce ai sensi:
    infondi amor nei cuori:
    l'infermità del nostro corpo
    solleva con perenne virtù.
    Fuga lungi il nemico,
    la pace donaci presto;
    così, dietro te duce,
    eviteremo ogni cosa nociva.
    Per te, che conosciamo Padre,
    che conoscere anche il Figlio,
    e che tu sei lo Spirito che procede dall'uno e dall'altro,
    crediamo in ogni tempo.
    A Dio Padre sia gloria,
    e al Figlio, che risuscitò
    da morte, e al Paraclito,
    per i secoli dei secoli. Amen.
    V. Manda il tuo Spirito e le cose saranno create, alleluia.
    R. E rinnoverai la faccia della terra, alleluia.
    Preghiamo
    O Dio, che hai ammaestrato i cuori dei fedeli colla luce dello Spirito Santo: dacci di gustare ciò che secondo il medesimo Spirito è bene, e di godere sempre della sua consolazione. Per Cristo nostro Signore. Amen.
    *La prima strofa si dice o si canta stando in ginocchio.”
    “INDULGENZE
    Pio VI, il 26 maggio 1797, concesse a chiunque, una o più volte al giorno, con cuore almeno contrito, reciterà ilVeni Creator:
    1. indulgenza plenaria una volta al mese in un giorno ad arbitrio, purché confessato e comunicato perché per i soliti fini;
    2. indulgenza di 300 giorni a chi reciterà il Veni Creator con cuore almeno contrito e pregando come sopra nella Domenica di Pentecoste e sua Ottava;
    3. indulgenza di 100 giorni ciascuna vota negli altri giorni dell’anno.
    Leone XIII, a mezzo del Breve“Provida matris” del 5 maggio 1895 e dell’Enciclica “Divinum illud munus” del 9 maggio 1897, concesse:
    1. indulgenza di sette anni ed altrettante quarantene per ogni giorno, a quelli che assisteranno alla Novena e pregheranno secondo le intenzioni del Sommo Pontefice;
    2. indulgenza plenaria o in un giorno della Novena, o nella festa di Pentecoste o anche fra l'Ottava, purché confessati e comunicati preghino secondo le intenzioni del Sommo Pontefice.
    Gli stessi benefici sono concessi:
    1. a coloro che fossero legittimamente impediti di partecipare alla Novena e privatamente la recitassero giusta le condizioni prescritte;
    2. a coloro che rinnoveranno secondo la propria devozione alcune preghiere allo Spirito Santo ogni giorno durante l'Ottava di Pentecoste sino alla festa inclusiva della SS. Trinità, purché soddisfino alle altre condizioni sopra prescritte.
    Tutte queste indulgenze sono applicabili alle anime sante del Purgatorio.”






    San Roberto - Sodalitium
    http://www.sodalitium.biz/san-roberto/
    «13 maggio, San Roberto Bellarmino, Vescovo, Confessore e Dottore (Montepulciano, 4 ottobre 1542 –Roma, 17 settembre 1621).

    “San Roberto Bellarmino, della Compagnia di Gesù, Cardinale e già Vescovo di Capua, Confessore e Dottore della Chiesa, il cui giorno natalizio si commemora il diciassette Settembre.”
    O Dio, che per respingere le insidie dell’errore e per difendere i diritti della Sede Apostolica, concedesti mirabile dottrina e forza al tuo beato Pontefice e dottore Roberto, per i suoi meriti ed intercessione fa’ che noi cresciamo nell’amore della verità e che gli, erranti ritornino nell’unità della tua Chiesa.»
    http://www.sodalitium.biz/wp-content...to-239x300.png






    http://www.sodalitium.biz/sante-messe/
    "Omelie dell'I·M·B·C a Ferrara"
    https://www.youtube.com/channel/UCQZ...G-HXEQsb7zruAw
    https://www.youtube.com/user/sodalitium


    "Osimo - Loreto 2018 - Centro Studi Giuseppe Federici."
    Osimo - Loreto 2018 - Centro Studi Giuseppe Federici
    http://www.centrostudifederici.org/osimo-loreto-2018/


    "Fervorino ad Osimo 2018 don Ricossa - IMBC
    https://www.youtube.com/watch?v=wHcFLvJht3w
    Fervorino al sacrario di Castelfidardo 2018 don Ricossa - IMBC
    https://www.youtube.com/watch?v=EBqQSpzpV1w
    IMBC istituto Mater Boni Consilii (video da diretta fb a cura dell'avv. Pietro Ferrari)"


    https://www.facebook.com/pietroferrari1973/
    “Pietro Ferrari - Lettura del commento storico e dogmatico del Messale Romano per la Festa della Ascensione.”






    Ligue Saint Amédée
    http://www.SaintAmedee.ch
    https://www.facebook.com/SaintAmedee/?fref=nf

    «Intransigeants sur la doctrine ; charitables dans l'évangélisation [Non Una Cum].»
    “Dimanche dans l’Octave de l’Ascension.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...65&oe=5B8629A9





    “Sermon du Père Joseph-Marie Mercier pour le Dimanche dans l'Octave de l'Ascension : la Prière.
    http://prieure2bethleem.org/predica/2017_05_28.mp3”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...12&oe=5B82AE26





    13 mai : Saint Robert Bellarmin, Jésuite, Cardinal, Docteur de l'Église (1542-1621) :: Ligue Saint Amédée
    “13 mai : Saint Robert Bellarmin, Jésuite, Cardinal, Docteur de l'Église (1542-1621).”
    http://liguesaintamedee.ch/applicati..._bellarmin.jpg





    13 mai : Notre-Dame de Fatima, Apparition au Portugal en 1917
    13 mai : Notre-Dame de Fatima, Apparition au Portugal en 1917 :: Ligue Saint Amédée
    “13 mai : Notre-Dame de Fatima, Apparition au Portugal en 1917.”
    http://liguesaintamedee.ch/applicati...e_fatima_3.jpg











    www.sursumcorda.cloud
    https://www.facebook.com/CdpSursumCorda/
    https://www.sursumcorda.cloud/settim...sum-corda.html
    “SVRSVM CORDA® n° 112 del 13 maggio 2018
    https://www.sursumcorda.cloud/tags/numero-112.html

    - Comunicato numero 112. San Giovanni Battista e Gesù;
    - Preghiera a San Gregorio di Nazianzo;
    - San Tommaso: è necessario che il Re abbia abbondanza di ricchezze;
    - Preghiera a San Michele Arcangelo sul Gargano;
    - Gli anatemi del Concilio di Costantinopoli II, numeri 1 e 2;
    - Vita e detti dei Padri del deserto: Padre Giovanni Nano (parte 6);
    - Preghiera a San Stanislao, Vescovo e Martire;
    - Dizionario di teologia dommatica. Il Fine ultimo;
    - Preghiera a San Giovanni alla Porta Latina;
    - Dizionario di teologia dommatica. I Fraticelli;
    - Teologia Politica 101. Il bene comune;
    - Racconti miracolosi n° 60. Quello che succede ad un morto senza battesimo.”
    https://www.sursumcorda.cloud/tags/numero-112.html

    “Carlo Di Pietro - Sursum Corda ha condiviso il post di S. Alfonso Maria de Liguori.”
    https://www.facebook.com/SantAlfonsoDeLiguori/

    “Come madre poi di misericordia (la Vergine Maria) deve attendere a liberar dalla morte i suoi figli infermi, de' quali la sola sua pietà ne la rende madre. Pertanto S. Basilio la chiama, «publicum valetudinarium», pubblico spedale. Gli spedali pubblici son fatti per gl'infermi poveri, e chi è più povero, ha più ragione d'esservi accolto; e così, secondo S. Basilio, Maria deve accogliere con maggior pietà ed attenzione i peccatori più grandi, che a lei ricorrono.”
    “In somma non v'è alcuno, quantunque scelerato, che Maria non possa salvarlo colla sua intercessione. «Habes vires iusuperabiles (le dicea S. Gregorio Nicomediense), ne clementiam tuam superet multitudo peccatorum. Nihil tuae resistit potentiae; tuam enim gloriam Creator existimat esse propriam» (Orat. de Exitu B. V.). O Madre di Dio, niente può resistere alla vostra potenza, giacché il vostro Creatore stima la gloria vostra come propria. Voi dunque tutto potete, le dice anche S. Pier Damiani, mentre potete salvare ancora i disperati. «Nihil tibi impossibile, quae etiam desperatos in spem salutis potes relevare» (Serm. 1. de Nat. B. V.).”
    “Forse temiamo, dice S. Bonaventura, che cercando aiuto a Maria, ella ce lo neghi? No, dice il santo: «Ipsa enim non misereri ignorat, et miseris non fatisfacere nunquam scivit». No che non sa, né ha saputo mai Maria lasciar di compatire e di aiutare qualunque miserabile che a lei è ricorso. Non sa, né può farlo, perché ella ci è stata assegnata da Dio per regina e madre di misericordia: come regina di misericordia ella è tenuta ad aver cura de' miseri: «Tu Regina misericordiae (le dice S. Bernardo), et qui subditi misericordiae, nisi miseri?» Onde il santo poi per umiltà le soggiungea così: Giacché Voi dunque, o Madre di Dio, siete la regina della misericordia, dovete avere più cura di me, che fra tutti sono il peccatore più misero: «Tu regina misericordiae, et ego miserrimus peccator, subditorum maximus; rege nos ergo, o regina misericordiae».”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...53&oe=5B8110A5





    https://www.sursumcorda.cloud/settim...ggio-2018.html








    Pio XII era molto legato a Fatima; Eugenio Pacelli fu infatti consacrato arcivescovo nella cappella Sistina di Roma dal Papa Benedetto XV proprio il 13 maggio 1917, giorno della prima apparizione della Madonna a Fatima:



    https://w2.vatican.va/content/pius-x...piscopale.html
    “RADIOMESSAGGIO DI SUA SANTITÀ PIO XII PER IL XXV DELLA CONSACRAZIONE EPISCOPALE DEL SANTO PADRE*
    Mercoledì, 13 maggio 1942.”

    https://piusppxii.wordpress.com/2017...apa-di-fatima/
    Centenario dell?ordinazione episcopale ? Papa Pio XII
    http://www.papapioxii.it/pastor-ange...ne-episcopale/
    “Il 13 maggio 1917, domenica precedente l’Ascensione, a Fatima, ai confini dell’Europa, una Signora vestita di bianco compariva per la prima volta a tre pastorali: Lucia, Francesco e Giacinta. «Non abbiate timore! Non vi farò del male», li aveva rassicurati. E alla domanda ingenua della più grande dei tre – «Di dove siete?» – aveva risposto: «Sono del Cielo».
    Lo stesso giorno, sotto la volta di Michelangelo che custodisce le primizie di ogni pontificato, il Papa Benedetto XV consacrava vescovo il giovane Eugenio Pacelli, classe 1876, che ventiduenni dopo, da quella stessa Cappella Sistina, uscirà Papa con il nome di Pio XII.”
    http://www.papapioxii.it/wp-content/..._0-300x149.jpg
    Il miracolo del sole ? Papa Pio XII
    http://www.papapioxii.it/wp-content/...5/01/papa1.jpg


    “Papa Pio XII nel venticinquesimo anniversario della sua consacrazione episcopale, avvenuto il 13 maggio 1942.
    https://www.youtube.com/watch?v=qUGarQPBQ8I
    https://www.youtube.com/user/sodalitium/


    Chiesa e post concilio: Pio XII e Fatima, l?appunto segreto sul ?miracolo del sole?
    «Pio XII è chiamato anche "Il Papa di Fatima".
    Tra l'altro fu consacrato Vescovo nella Cappella Sistina da Benedetto XV, proprio il 13 maggio 1917. Giorno, dunque, doppiamente benedetto.»


    http://www.fatima.org/it/essentials/...roval_pope.asp
    «Le Approvazioni dei Papi

    Nel 1917 la Prima Guerra Mondiale stava infuriando da diversi anni ormai, senza mostrare alcun segno di una imminente e pacifica conclusione; Papa Benedetto XV si rivolse con una supplica alla Beata Vergine Maria, per mezzo della Quale tutte le grazie vengono dispensate. Egli chiese urgentemente a tutti i Cristiani di implorare la Beata Vergine Maria per ottenere la pace nel mondo, e di affidare questo compito solenne a Lei solamente.
    Egli desiderava che il mondo “facesse ricorso al Cuore di Gesù, trono di grazie, e che a questo trono si facesse ricorso per mezzo dell’intercessione di Maria”, ed ordinò che l’invocazione ‘Regina della Pace, prega per noi’ fosse aggiunta permanentemente nella Litania di Loreto. Infine, fiducioso nel riporre la pace del mondo nelle Sue mani, il Santo Padre fece un altro appello:
    A Maria, che è Madre di Misericordia ed onnipotente per grazia, fa che si levi un appello amoroso e devoto da tutti gli angoli della terra – dai nobili templi alle più piccole cappelle, dai palazzi reali e le magioni dei facoltosi alle capanne più povere – dalle pianure e dai mari coperti di sangue. Che esso porti a Lei il lamento angosciato delle madri e delle mogli, i pianti dei piccoli innocenti, i sospiri di tutti i cuori generosi: Che la Sua più tenera e benigna sollecitudine possa muoversi a compassione e che la pace che chiediamo per il nostro mondo concitato, possa infine essere ottenuta.
    La Beata Madre rispose assai velocemente alla supplica agonizzante del Papa. Solo otto giorni dopo, la Vergine Maria apparve a Fatima, donando al Papa ed all’umanità un piano per la pace. Tuttavia, questo piano prevedeva l’obbedienza della gente, e specialmente del Vicario di Cristo in terra, il Papa. Dio e la Beata Vergine hanno accettato di donare al mondo la pace, ma poiché è stato il Papa ad aver richiesto che gli venisse mostrata la via per la pace, la sua cooperazione nei progetti del Cielo diventa fondamentale.
    E’ per questo che, sin dall’inizio, il Santo Padre ha avuto un ruolo specifico nel Messaggio di Fatima: perché è stato per la sua insistenza che Dio ha inviato la Sua Madre Celeste a Fatima; e quando il Papa esaudirà le richieste del Signore, la Beata Vergine porterà la pace nel mondo. Pertanto, proprio perché il loro ruolo nel Messaggio di Fatima è così primario, esaminiamo in profondità come i vari Pontefici abbiano approvato e promosso Fatima.
    In primo luogo, Papa Benedetto XV rifondò l’antica diocesi di Leiria, il 17 gennaio 1918, ed un una lettera datata 29 aprile 1918, ed indirizzata ai vescovi portoghesi, egli si riferì alle apparizioni di Fatima come “un aiuto straordinario della Madre di Dio.” Nel 1929, ad un udienza del Seminario Portoghese a Roma, il successore di Papa Benedetto XV, Pio XI, offrì personalmente a ciascun seminarista, due fotografie della Madonna del Rosario di Fatima. Papa Pio desiderava inoltre leggere tutti i risultati del Processo Canonico di Fatima, per poter essere personalmente informato delle apparizioni della Madonna.
    L’1 ottobre 1930, il Sacro Penitenzierie sotto Pio XI concesse indulgenza parziale a coloro che avessero visitato personalmente il Santuario, e pregato per le intenzioni del Santo Padre, ed un indulgenza plenaria una volta al mese a coloro che fossero andati a Fatima in gruppo. Queste indulgenze concesse a Roma vennero appena in tempo per preparare il terreno, con fiducia, all’approvazione Episcopale che sarebbe giunta di li a poco, e che era stata approvata sino ad allora, con discrezione, dalla Santa Sede.
    Con la conoscenza personale ed il consenso di Papa Pio XI, il 13 ottobre 1930, il Vescovo da Silva di Leiria (la diocesi che ha al suo interno Fatima) annunciò i risultati dell’indagine ufficiale su Fatima, in una lettera pastorale riguardante le apparizioni. Questa approvazione ufficiale conteneva i seguenti, importanti paragrafi:
    In virtù delle considerazioni messe a conoscenza, e di altre che omettiamo per ragione di-brevità; invocando umilmente lo Spirito Santo e ponendoci noi stessi sotto la protezione della Beata Vergine Maria, e dopo aver ascoltato le opinioni dei nostri Rev. Consiglieri in questa diocesi, noi pertanto:
    Dichiariamo degne di credenza, le visioni dei bambini pastori della Cova da Iria, avvenute nella parrocchia di Fatima, in questa diocesi, dal 13 maggio al 13 ottobre 1917.
    Permettiamo ufficialmente il culto della Madonna di Fatima.
    Papa Pio XII, la cui consacrazione Episcopale aveva avuto luogo il 13 maggio 1917, data della prima apparizione della Madonna a Fatima, fece molte cose per incoraggiare la devozione alla Madonna di Fatima. Egli fu conosciuto come il “Papa di Fatima.” Egli affermò: “Il tempo di dubitare Fatima è passato, è giunto il tempo di agire.” Mentre la statua della Vergine Pellegrina stava girando l’Italia, ed avvenivano molti miracoli dovunque si fermasse, Papa Pio XII affermò con stupore: “Non crediamo ai nostri occhi”.
    Nel 1940, Papa Pio XII parlò per la prima volta di Fatima in un testo Pontificio ufficiale, la sua enciclica Saeculo Exeunte, che era stata scritta per incoraggiare la Chiesa in Portogallo ad aumentare la sua attività missionaria straniera. Nel testo, egli affermò che: “lasciate che fedeli non si dimentichino, specialmente quando recitano il Rosario, così raccomandato dalla Beata Vergine Maria di Fatima, di chiedere alla Vergine Madre di Dio di ottenere le vocazioni missionarie, con frutti abbondanti per il più alto numero possibile di anime…”
    Egli infine concludeva l’enciclica con queste parole: “Senza alcun dubbio Dio, nella Sua bontà, riverserà le Sue abbondanti benedizioni si questi generosi operatori e sulla nobilissima nazione Portoghese. La Beata Vergine, la Madonna del Rosario venerata a Fatima, la Santa Madre di Dio che portò la vittoria a Lepanto, vi assisterà con la Sua potenza…” Inoltre, nel 1940, il Santo Padre indicò la Madonna di Fatima come Patrona della nuova diocesi di Nampula, in Mozambico.
    Nell’ottobre del 1942, in risposta ad un messaggio inviatole da Suor Lucia nel 1940, Papa Pio XII consacrò il mondo al Cuore Immacolato di Maria, con una menzione speciale per la Russia. All’inizio del 1943, Suor Lucia spiegò che Nostro Signore le aveva detto che avrebbe accettato questo Atto di Consacrazione per contribuire a far finire prima la Seconda Guerra Mondiale, ma che esso non avrebbe ottenuto la pace nel mondo. Come predetto, questo atto ottenne la fine della guerra, ma non portò al regno della pace che aveva promesso la Madonna, dato che non si era trattato di una consacrazione specifica della Russia, e per via del fatto che i vescovi di tutto il mondo non vi avevano partecipato.
    Il 4 maggio 1944, la Santa Sede istituì la Festa del Cuore Immacolato di Maria.
    Nel 1946, Sua Eminenza il Cardinale Masella, in veste di Legato personale del Santo Padre, incoronò la Madonna di Fatima “Regina del mondo”. L’intero episcopato Portoghese e più di 600.000 pellegrini si riunirono a Fatima per partecipare all’evento.
    Nel 1950, Papa Pio XII disse addirittura al Maestro Generale dei Dominicani: “Dite ai vostri religiosi che il pensiero del Papa è contenuto nel Messaggio di Fatima.”
    Il 13 ottobre 1951, il Legato Pontificio, Cardinale Tedeschini, fu inviato a Fatima per la chiusura dell’Anno Santo. Egli disse alla folla che Papa Pio XII aveva visto in persona, ripetuto a Roma, il Miracolo del Sole che era avvenuto durante l’ultima apparizione di Fatima. E’ ovvio che il Santo Padre aveva scelto Fatima per questo evento così importante, in modo da destare attenzione al Messaggio della Madonna di Fatima. Il Santo Padre aveva infatti ricevuto la grazia di vedere il Miracolo del Sole, in quattro occasioni distinte, durante l’anno precedente: il 30 e il 31 ottobre, il 1 novembre (il giorno in cui Pio XII definì solennemente il dogma dell’Assunzione), e l’8 novembre (l’ottava di quella stessa solennità).
    Il 7 luglio 1952, in risposta alle petizioni dei Cattolici della Russia, Papa Pio XII consacrò la Russia ed il suo popolo al Cuore Immacolato di Maria. Sfortunatamente, i postulatori erano ignari del fatto che il Santo Padre avrebbe dovuto compiere la Consacrazione in unione con i vescovi di tutto il mondo. Pertanto, Pio XII effettuò la Consacrazione in una cerimonia privata, senza aver invitato i vescovi del mondo ad unirsi a lui, come aveva richiesto la Madonna.
    L’11 ottobre 1954, Sua Santità pubblicò un’enciclica sul Regno di Maria, ed in esso egli si riferì alla Sua miracolosa immagine di Fatima. Due anni dopo, la Chiesa che sorgeva sul luogo dell’apparizione, a Fatima, venne elevata a rango di Basilica.»







    Radio Spada | Radio Spada ? Tagliente ma puntuale
    http://www.radiospada.org/
    Edizioni Radio Spada - Home
    http://www.edizioniradiospada.com/
    https://www.facebook.com/radiospadasocial/?fref=nf
    “13 maggio 2018: Domenica infra l'Ottava dell'Ascensione.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...3d&oe=5B82E76C





    «13 maggio 2018: San Roberto Bellarmino, vescovo, confessore e dottore della Chiesa.

    Nacque nel 1542 a Montepulciano in Toscana. Entrò nella compagnia di Gesù a Roma. Ordinato sacerdote, tenne celebri dispute in difesa della fede cattolica e insegnò teologia nel Collegio romano. Eletto cardinale e nominato vescovo di Capua, contribuì con la sua attività presso le Congregazioni romane alla soluzione di spinosi problemi. Morì a Roma nel 1621.
    Dal trattato "Elevazione della mente a Dio" di San Roberto Bellarmino, vescovo.
    Tu sei buono, Signore, e perdoni, sei pieno di misericordia con chi ti invoca " (Sal 85, 5); chi non ti servirà con tutto il cuore, dopo aver cominciato a gustare anche per poco la dolcezza della tua paterna signoria? Che cosa comandi, Signore, ai tuoi servi? " Prendete, dici, il mio giogo sopra di voi " (Mt 11,29). E quale è il tuo giogo? " Il mio giogo", dici, " è dolce e il mio carico leggere " . Chi non porterà molto volentieri un giogo che non stringe, ma accarezza, e un peso che non opprime, ma solleva? Perciò giustamente hai aggiunto: " E troverete ristoro per le vostre anime". E qual è questo tuo giogo che non affatica, ma riposa? Sicuramente il primo e più grande comandamento: " Amerai il Signore Dio tuo con il cuore" Che cosa vi è di più facile, di più soave e dolce, che amare la bontà, la bellezza e l'amore? E tutto questo sei tu, Signore mio Dio. Sì, è veramente grande la ricompensa per l'osservanza dei tuoi comandamenti. Quel primo e più grande comandamento è vantaggioso per l'uomo che obbedisce più che per Dio che comanda. Ma ogni altro comandamento di Dio perfeziona colui che obbedisce, lo eleva, lo istruisce, lo illumina, infine lo rende buono e beato. Perciò se hai saggezza, comprendi che sei creato per la gloria di Dio e per la tua eterna salvezza. Questo è il tuo fine, questo il centro della tua anima, questo il tesoro del tuo cuore. Se raggiungerai questo fine sarai beato, se ti allontanerai da esso sarai infelice. Perciò stima vero bene per te ciò che ti conduce al tuo fine, vero male ciò che te lo fa mancare. Avvenimenti prosperi o avversi, ricchezze e povertà, salute e malattia, onori e oltraggi, vita e morte, il sapiente non deve né cercarli né fuggirli per se stessi. Ma sono buoni e desiderabili solo se contribuiscono alla gloria di Dio e alla tua felicità eterna. Sono cattivi e da fuggire se la ostacolano.
    [ Testo tratto dal sito a cura dei Monaci Benedettini Silvestrini del Monastero San Vincenzo M. ]
    Il corpo si venera dal 1923 nella terza cappella di destra di S. Ignazio di Loyola a Campo Marzio. Le ossa ricomposte, legate con fili d’argento, ricoperte da abiti cardinalizi, il volto e le mani ricoperti d’argento,sono visibili sotto l’altare a lui dedicato. Alla morte fu deposto nella cripta della casa professa e, dopo un anno, nel sepolcro nel quale era stato il corpo di S. Ignazio. Nato a Montepulciano il 4 ottobre 1542 morì a Roma il 17 settembre 1621. L’eroicità delle sue virtù furono decretate nel 1920, dopo tre anni si ebbe la sua beatificazione; fu canonizzato il 29 giugno del 1930 e dichiarato Dottore della Chiesa Universale il 17 settembre 1931.
    M.R.: 13 maggio - San Roberto Bellarmino, della Compagnia di Gesù, Cardinale e già Vescovo di Capua, Confessore e Dottore della Chiesa, il cui giorno natalizio si celebra il diciassette Settembre.
    [ Tratto dall'opera «Reliquie Insigni e "Corpi Santi" a Roma» di Giovanni Sicari ]»
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...c9&oe=5B9AB9AB





    “[VITA EST MILITIA] Marchese Francisco Pizarro
    https://www.radiospada.org/2018/05/v...cisco-pizarro/
    Nota di Radio Spada; continua oggi, domenica durante l’Ottava dell’Ascensione (festa di San Roberto Bellarmino), questa rubrica radiospadista che durerà sino al compimento dell’Ottava di Pentecoste, dedicata all’esercizio del cattolicesimo militare e ai grandi condottieri cattolici.”
    https://i1.wp.com/www.radiospada.org...pg?w=768&ssl=1


    “13 maggio 1917: Apparizione della Beata Vergine Maria a Fatima.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...ee&oe=5B94F753
    “13 maggio 1917: Apparizione della Beata Vergine Maria in Cova da Iria a Fatima.”
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...2d&oe=5B821F2E


    https://www.radiospada.org/2017/05/f...delle-tenebre/
    https://i0.wp.com/www.radiospada.org...ng?w=905&ssl=1


    "Il devoto omaggio di Radio Spada alla santa e immortale memoria di Pio XII, il Papa di Fatima, consacrato il giorno stesso della prima apparizione della Vergine alla Cova da Iria e beneficiato quattro volte della visione del miracolo del Sole."
    https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net...9c&oe=5B8C052B









    Guéranger, L'anno liturgico - Domenica dopo l'Ascensione
    http://www.unavoce-ve.it/pg-ascensione-dom.htm






    Madonna del Rosario di Fatima, pregate per noi!
    Ave Maria!
    Christus vincit! Christus regnat! Christus imperat!
    Luca, Sursum Corda!
    ADDIO GIUSEPPE, mio caro fratello di sangue e spirito, sono LUCA e nel mio CUORE sarai sempre PRESENTE!
    NOI 2 insieme, uniti OLTRE LA MORTE ed il tragico DESTINO SIA IN TERRA CHE IN CIELO, per SEMPRE VEDREMO LA LUCE - SURSUM CORDA!

  9. #19
    Forumista senior
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Messaggi
    4,772
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Il terzo segreto di Fatima

    Ma peeché Holuxar continui imperterrito a posti cose cosi prolisse, lunghe , morbosamente cattoliche e soprattuto noiose che delineano la tua natura settaria, maniacale e malatticcia?

  10. #20
    Ἄμμων Ámmōn
    Data Registrazione
    17 Apr 2009
    Località
    Eighteenth Dynasty of Egypt
    Messaggi
    21,188
    Mentioned
    17 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: Il terzo segreto di Fatima

    "Il vento soffia dove vuole e tu ne odi la Voce" (Giovanni 3:8)

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Ipotesi sul terzo segreto di Fatima...
    Di Il Patriota nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-05-18, 00:12
  2. LIBRO/2 - Il 4° segreto di Fatima
    Di codino nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-11-07, 15:48
  3. Il Terzo segreto di Fatima: l'analisi
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-11-05, 13:09
  4. il terzo segreto di Fatima è facile per me.
    Di etilico nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-03-04, 12:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225