User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25
  1. #1
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Il terzo segreto di Fatima

    da www.mistero.it



    Il drammatico sviluppo dei problemi internazionali e i fatti che
    quotidianamente avvengono sulla scena mondiale inducono un numero
    sempre crescente di persone a chiedersi se siamo alle soglie
    dell'Apocalisse.
    Numerosi libri trattano delle profezie che veggenti, profeti e
    santi ci hanno lasciato attraverso i secoli, ma la rivelazione
    più sconvolgente del nostro tempo, quella che da sette decenni
    agita gli animi di milioni di persone in tutto il mondo, è avvolta
    da un "segreto": Il messaggio di Fatima.
    In che cosa consiste questo segreto? Per espressa volontà della
    Madonna, che lo ha comunicato, il messaggio di Fatima avrebbe dovuto
    essere reso noto nel 1960.
    Oscure ragioni hanno indotto la Chiesa cattolica romana, il Vaticano,
    e i Pontefici che si sono succeduti in questi anni a dichiararlo invece
    "segreto di stato", continuando
    a mantenere, almeno in via ufficiale, il segreto circa il suo
    contenuto ecco il messaggio rivelato:

    La terza parte del segreto rivelato il 13 luglio 1917 nella Cova di Iria-Fatima.

    Scrivo in atto di obbedienza a Voi mio Dio, che me lo comandate per mezzo di sua Ecc.za Rev.ma il Signor Vescovo di Leiria e della Vostra e mia Santissima Madre.

    Dopo le due parti che già ho esposto, abbiamo visto al lato sinistro di Nostra Signora un poco più in alto un Angelo con una spada di fuoco nella mano sinistra; scintillando emetteva fiamme che sembrava dovessero incendiare il mondo; ma si spegnevano al contatto dello splendore che Nostra Signora emanava dalla sua mano destra verso di lui: l'Angelo indicando la terra con la mano destra, con voce forte disse: Penitenza, Penitenza, Penitenza! E vedemmo in una luce immensa che è Dio: “qualcosa di simile a come si vedono le persone in uno specchio quando vi passano davanti” un Vescovo vestito di Bianco “abbiamo avuto il presentimento che fosse il Santo Padre”. Vari altri Vescovi, Sacerdoti, religiosi e religiose salire una montagna ripida, in cima alla quale c'era una grande Croce di tronchi grezzi come se fosse di sughero con la corteccia; il Santo Padre, prima di arrivarvi, attraversò una grande città mezza in rovina e mezzo tremulo con passo vacillante, afflitto di dolore e di pena, pregava per le anime dei cadaveri che incontrava nel suo cammino; giunto alla cima del monte, prostrato in ginocchio ai piedi della grande Croce venne ucciso da un gruppo di soldati che gli spararono vari colpi di arma da fuoco e frecce, e allo stesso modo morirono gli uni dopo gli altri i Vescovi Sacerdoti, religiosi e religiose e varie persone secolari, uomini e donne di varie classi e posizioni. Sotto i due bracci della Croce c'erano due Angeli ognuno con un innaffiatoio di cristallo nella mano, nei quali raccoglievano il sangue dei Martiri e con esso irrigavano le anime che si avvicinavano a Dio.

    Ma Quello che segue è invece è quello che sembra essere uno dei testi non ufficiali che sono
    circolati prima della rivelazione della versione ufficiale
    Sembra che esso sia stato reso noto in maniera indiretta nel 1962 da
    papa Giovanni XXIII ai capi delle superpotenze (USA e URSS) a causa
    del fatto che la crisi di Cuba stava per provocare in quel periodo
    un conflitto mondiale.
    Il segreto di cui riportiamo il testo il quale non e mai stato
    smentito dalla Chiesa cattolica sembra che sia trapelato attraverso
    canali diplomatici Russi.

    Ecco il messaggio dato ai tre pastorelli di Fatima cioè a :
    Lucia do Santos (10 anni), e ai fratellini Giacinta (7 anni) e
    Francesco Marto (10 anni).


    "Non ti turbare, bambina cara. Io sono la Madre di Dio, che ti
    parla e ti prega di proclamare, in mio nome, il messaggio seguente
    al mondo intero. Cosi facendo, tu ti attirerai forti ostilità.

    Ascolta e ricorda bene ciò che ti dico:

    Gli uomini devono divenire migliori. Essi devono implorare
    la remissione dei peccati che hanno commesso e che continuano
    a commettere.
    Tu mi domandi un segno miracoloso, affinchè tutti possano comprendere
    le parole che per tuo mezzo, io rivolgo all'umanità.
    Tu hai appena visto il miracolo.
    Si trattava del grande miracolo del Sole,
    Tutti l'hanno visto, credenti e non credenti, contadini e
    cittadini, sapienti e giornalisti, laici e preti.

    Ed ora proclama in Mio Nome: SU TUTTA L'UMANITÀ' CADRA' UN GRANDE
    CASTIGO, non oggi, e neppure domani, ma nella SECONDA META' DEL
    DEL VENTESIMO SECOLO. (1)

    Ciò che ho fatto conoscere alla Salette attraverso i bambini Melanie
    e Maxim, lo ripeto oggi davanti a te.
    L'umanità non si è evoluta come Dio si aspettava.
    L'umanità è stata sacrilega e calpesta il Dono che ha ricevuto.
    L'ordine non regna più da nessuna parte, persino nei posti più
    elevati è Satana che governa e decide il corso delle cose.

    Egli saprà perfino introdursi al vertice della chiesa.
    Riuscirà a seminare la confusione negli spiriti dei grandi sapienti,
    che inventano armi con cui si può distruggere metà dell'umanità
    in pochi minuti.
    Egli sottometterà i potenti dei popoli al suo scopo e li porterà
    a fabbricare armi in massa.
    Se l'umanità non dovesse opporvisi, io sarò costretta a lasciar
    cadere la mano di Mio Figlio.
    Se coloro che sono a capo del mondo e della chiesa non si oppongono
    a queste azioni, sarò Io a farlo e pregherò Mio Padre di far venire
    la Sua Giustizia sugli uomini.

    Allora Dio punirà gli uomini più duramente e più severamente
    di quanto abbia fatto con il diluvio, e i GRANDI E I POTENTI VI
    PERIRANNO, come i piccoli e i deboli.

    Ma anche PER LA CHIESA VERRA' IL TEMPO DELLE PROVE PIU'
    DURE. I Cardinali saranno contro i Cardinali, e i Vescovi
    contro i Vescovi.
    Satana si infilerà tra i loro ranghi.
    Anche a Roma vi saranno grandi rivolgimenti.
    Ciò che è marcio cade, e ciò che cade non potrà più risollevarsi.
    La Chiesa precipiterà nel buio, e il mondo sarà immerso nello
    smarrimento.
    LA GRANDE, GRANDE GUERRA SOPRAGGIUNGERA' NELLA SECONDA META'
    DEL VENTESIMO SECOLO. Allora il Fuoco e il fumo cadranno dal Cielo,
    e le acque degli oceani si trasformeranno in vapore, schizzando
    la loro schiuma verso il cielo, e tutto ciò che sta in piedi si
    rovescerà. E MILIONI E MILIONI DI UOMINI PERDERANNO LA VITA DA UN ORA
    ALL'ALTRA, e coloro che vivranno invidieranno quelli che sono morti.
    Ovunque si porterà lo sguardo vi sarà tribolazione e miseria su
    tutta la Terra e desolazione in ogni paese. Il momento si avvicina
    sempre più, l'abisso si approfondisce sempre più e non vi è più
    scampo. I buoni periranno con i cattivi, i grandi con i piccoli,
    i Principi della Chiesa con i loro fedeli, i sovrani del mondo
    con i loro popoli; ovunque regnerà la morte innalzata al trionfo
    dagli uomini sconvolti, e dai servi di Satana, che allora saranno i
    soli sovrani sulla terra.
    Sarà il tempo che nessun re o imperatore, NESSUN CARDINALE O VESCOVO
    si aspetterà e verrà secondo lo stesso disegno di mio Padre per punire
    e vendicare.
    Più tardi, però, quando quelli che sopravvivranno a tutto saranno
    ancora in vita, si invocherà il nuovo Dio e la sua magnificenza,
    e si servirà il nuovo Dio come quando il mondo non era ancora
    corrotto.
    Io chiamo tutti i veri seguaci di mio Figlio Gesù Cristo, tutti
    i veri cristiani e gli apostoli degli ultimi tempi!
    Viene il tempo dei tempi e la fine delle fini, se l'umanità non si
    converte e se questa conversione non viene dall'alto, dai dirigenti
    del mondo e della Chiesa.
    Ma, disgrazia, se questa conversione non viene e se tutto resta
    tale e quale; se tutto diventa ancor peggio.
    Va' bambina mia, e annuncialo! Per questo io mi terrò sempre al
    tuo fianco aiutandoti.


    Nota (1): il ventesimo secolo termina il 31 Dicembre 2000

    da www.mistero.it
    ULTRAS MODUS VIVENDI

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Caro Aug83,

    grazie per aver aperto questo thread su un argomento tuttora controverso (per tempi e modi della "rivelazione" o presunta tale...) e in merito a cui sono state espresse opinioni assai varie e a volte alquanto bizzarre... Io stesso non mancherò di aggiungere regolarmente ulteriori informazioni in proposito...

  3. #3
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Dal sito http://www.amiciziacristiana.it/

    MISTERI Perche Giovanni XXIII non rivelo il contenuto del messaggio? Forse annunciava la crisi di fede che avrebbe colpito la Chiesa
    Sul terzo segreto di Fatima la censura del papa buono

    di Vittorio Messori

    (pubblicato su CORRIERE DELLA SERA 14 ottobre 1997)

    Rivelazione inedita del «segreto» meglio custodito del mondo? No: semplice riconferma di un'ipotesi, fondata ma avanzata più volte. Insomma, le parole di René Laurentin - il maggior mariologo vivente - non sono lo scoop clamoroso di cui parlava dome nica sera il Tg1. Proprio con l'abbé Laurentin ho spesso parlato del «terzo segreto di Fatima». Ma ne ho parlato anche nella prima intervista mai concessa da un Prefetto dell'ex-Sant'Uffizio, nella cui cassaforte si conserva il foglietto manoscritto da suor Lucia. Ricordo bene il «sì» asciutto, immediato, con cui il cardinal Joseph Ratzinger rispose alla mia domanda: «Eminenza, Lei ha letto il cosiddetto terzo segreto di Fatima?». In Portogallo, poi, ho esaminato la questione (tanto complessa qu anto «pericolosa», per l'attrazione che esercita su visionari o folli) con gli esperti delle apparizioni del 1917 nell'Estremadura. Sulla base, dunque, del dossier autentico di cui si dispone e non delle fantasie apocalittiche che circolano, mi par e di dover concordare con René Laurentin. Il «terzo segreto» non annuncerebbe, dunque (il condizionale è d'obbligo), cataclismi cosmici, ma la crisi della fede, l'apostasia che avrebbe colpito la Chiesa dopo il Concilio Vaticano II. «Aspettavamo la p rimavera ed è venuta la tempesta», lamentava l'ultimo Paolo VI, di fronte all'esodo di un terzo dei sacerdoti e delle religiose, mentre antiche e nuove tentazioni ereticali coinvolgevano l'intellighenzia clericale e i praticanti abbandonavano in mass a le chiese. C'è addirittura chi afferma che la drammatica denuncia di papa Montini («Il fumo di Satana è penetrato da qualche fessura nella Chiesa di Cristo») sia tratta di peso dalle 28 righe in portoghese di cui sembra sia composto il celebre «segreto». A conferma della lettura «ecclesiale», sta la sola frase che si conosce della rivelazione sinora «censurata»: «Il Portogallo si manterrà sempre nella nostra dottrina (dogma, nell'originale) della fede...». Sembra evidente che, qui, sia annun ciato un privilegio, in una Chiesa dove quella «dottrina» non sarà mantenuta. A ulteriore conferma c'è il fatto che, facendo pervenire a Roma il testo dove trascriveva (verso la fine del '43) quanto udito dalla Vergine nella terza apparizione del 13 luglio 1917, suor Lucia ammonì che la busta non andava aperta prima del 1960. «Perché allora» precisò «tutto sarà più chiaro». In effetti, Pio XII morì, nel 1958, rispettando la consegna; la busta fu aperta nell'agosto del 1959 da Papa Roncalli. Nel gennaio precedente aveva annunciato la sua intenzione di indire il Concilio che sarebbe stato chiamato Vaticano II; sin dall'inizio del suo pontificato aveva cominciato a burlarsi di quelli che chiamava «profeti di sventura»; la situazione internazio nale sembrava volgere al progresso senza nubi; la situazione interna della Chiesa pareva eccellente. È chiaro che il «segreto» - se davvero annunciava la «tempesta» che presto sarebbe venuta - contrastava, e gravemente, con la strategia roncalliana d el sorriso e dell'ottimismo a ogni costo. Da qui la consegna del misterioso manoscritto agli archivi e la grave decisione di non rispettare la consegna (che suor Lucia affermava di aver ricevuto dal Cielo stesso) di rendere pubblico il contenuto entr o il 1960. Si dice che i papi successivi, da Montini a Wojtyla, siano stati in qualche modo «prigionieri» di quella decisione di Giovanni XXIII. In effetti, come ammettere che, non rispettando addirittura avvertimenti divini, Roncalli non aveva assun to misure di prudenza per arginare l'annunciata crisi della Chiesa? Se davvero così stanno le cose, alla luce di quanto è poi successo, Laurentin ha ragione anche quando constata che è «un peccato» (termine significativo, in bocca a un teologo) che si sia decisa la censura invece della doverosa pubblicazione.

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Messina
    Messaggi
    18,415
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Tomás de Torquemada
    in merito a cui sono state espresse opinioni assai varie e a volte alquanto bizzarre...
    Secondo alcuni, per esempio, la Madonna e Cristo in persona avrebbero fatto sapere che il testo diffuso è falso...

    Dal sito http://www.madredelleucaristia.it/

    L'autorità ecclesiastica non ha rivelato il terzo segreto di Fatima

    Il 12 maggio 2000 si era creata nella Chiesa una grande attesa per quanto avrebbe detto il Papa il giorno dopo a Fatima circa il famoso terzo segreto.
    La Madre dell'Eucaristia ci ha aiutato a vivere bene anche questa delicata situazione: "Oggi, dopo tanto tempo, vi chiedo di pregare per il Santo Padre. Non vuole svelare il segreto di Fatima, lo lascia al successore".
    Il 13 maggio milioni di persone hanno assistito in diretta alla celebrazione eucaristica fatta da Giovanni Paolo II a Fatima e ascoltato l'omelia pontificia.
    Al termine della solenne Concelebrazione Eucaristica, presieduta da Giovanni Paolo II, il cardinale Angelo Sodano, Segretario di Stato, ha fatto in portoghese un annuncio in nome del Papa.
    La visione di Fatima riguarda soprattutto la lotta dei sistemi atei contro la Chiesa e i cristiani e descrive l'immane sofferenza dei testimoni della fede dell'ultimo secolo del secondo millennio. Le vicende a cui fa riferimento la terza parte del segreto di Fatima sembrano ormai appartenere al passato.
    Quando le ultime immagini di Fatima sono state sfumate in televisione, da un estremo all'altro della Chiesa è risuonata un'unica domanda: "È stato svelato il terzo mistero?". A questa domanda ha risposto la diretta interessata, la Madonna, apparendo nel pomeriggio a Marisa, alla presenza di diverse persone: "Il segreto di Fatima non è stato svelato. Ognuno di voi nel proprio cuore sa cosa pensare e cosa dire. Piangere perché questo segreto non è stato svelato, non serve a nulla. Io invece vi invito a pregare, affinché colui che deve fare la volontà di Dio la faccia, ma il tempo passa. Gli uomini della Chiesa hanno detto che il terzo segreto di Fatima non è catastrofico. Anche il secondo segreto, che parlava della seconda guerra mondiale non è stato, sempre secondo l'autorità ecclesiastica, catastrofico, eppure sono morti milioni di uomini. Se il terzo segreto non è catastrofico, ebbene miei cari figli, io non so come definirlo".
    Il cardinale Sodano aveva fatto a Fatima a nome del Papa questo annuncio: "Per consentire ai fedeli di meglio recepire il messaggio della Vergine di Fatima, il Papa ha affidato alla Congregazione per la Dottrina della Fede il compito di rendere pubblica la terza parte del "segreto", dopo averne preparato un opportuno commento".
    Infatti il 26 giugno Mons. Tarcisio Bertone, segretario della Congregazione della Fede, e il cardinal Joseph Ratzinger, prefetto della medesima congregazione, hanno tenuto in Vaticano un'affollata conferenza stampa per pubblicare il cosiddetto terzo segreto di Fatima nella sua interezza. Tutti conoscono ciò che hanno detto il Prefetto e il Segretario della Congregazione della Fede, per questo ci asteniamo dal ripeterlo, ma non sanno ciò che ha detto Gesù, Capo e Fondatore della Chiesa, sul comportamento degli ecclesiastici a riguardo del terzo segreto.
    Il Gesù che ha parlato il 26 giugno è lo stesso Gesù che ha inveito contro i sacerdoti, i dottori della legge e farisei. "Miei cari figli, quando vi ho chiesto di pregare per gli uomini della Chiesa e per colui che non fa la volontà di Dio, non scherzavo. I sacerdoti non si convertono, continuano a far del male e a rovinare la Chiesa che non è loro, ma mia. La Chiesa è di Dio e di coloro che amano. Qualcuno di voi vorrebbe saper un po' di più del segreto di Fatima, ma non posso, per ora. I segreti sono segreti. Gli uomini della Chiesa hanno fatto del terzo segreto di Fatima una zavorra di parole, di bugie, di strani discorsi. Hanno umiliato l'uomo semplice e l'uomo intelligente che amano".
    Il giorno dopo Gesù è tornato sull'argomento: "Pregate ancora per questo segreto che non è stato rivelato integralmente".
    Recentemente il 28 ottobre 2001, la Madonna è tornata a parlare del terzo segreto di Fatima.
    "Ricordate quando gli uomini della Chiesa parlarono del terzo segreto di Fatima ed io nella lettera di Dio dissi subito che non era vero niente di ciò che avevano detto?
    Hanno cercato, anche in quella circostanza, di giocare con Dio, e in un modo negativo. Ora tutti si stanno rendendo conto piano piano che questo segreto non è stato rivelato. Invece sacerdoti e grandi prelati continuano a giocare con il segreto di Fatima coinvolgendo la povera suor Lucia, ormai anziana, attribuendole affermazioni non vere: "Ho mentito, ho detto una bugia, mi sono sbagliata". Questo dice la povera suor Lucia, per difendere i grandi prelati, i grandi uomini. Vi ricordate quando il cardinal Ratzinger, monsignor Bertone e monsignor Fisichella parlavano del segreto di Fatima? Molti di voi hanno pensato: "Ma se non era catastrofico, perché nasconderlo per tanti anni?". Sono trascorsi tanti anni, sul soglio pontificio si sono avvicendati diversi papi e vi siete resi conto che il segreto non era così semplice, come dicevano, perché è cominciata la prova di Dio, è scoppiata la guerra, si sono verificati i terremoti, i terroristi hanno colpito duramente. Solo dopo che tutto è cominciato, dopo che la guerra è scoppiata, dopo che i terroristi si sono fatti sentire, dopo che i terremoti sono accaduti, anche loro hanno cominciato a parlare. Dov'è la verità? Dove sta la verità? Soltanto il Papa e coloro che hanno letto la lettera originale di suor Lucia la conoscono. Chi ha un segreto non può rivelarlo con molta leggerezza, come fanno tanti sacerdoti che affermano di conoscere il segreto di Fatima. Che cosa conoscono? Il segreto va mantenuto, finché Dio non decide di rivelarlo. La vostra sorella custodisce tanti segreti che le abbiamo affidato e tace; fin da bimba conosceva alcuni segreti e non ne ha mai parlato con nessuno, perché Dio le da la forza, l'aiuto per non rivelarli".
    Infine il 3 novembre 2001 la Madre dell'Eucaristia ha detto:
    "Non parlate ancora del segreto di Fatima perché non è stato rivelato nessun segreto di Fatima. I grandi e i piccoli hanno bluffato e ancora continuano a bluffare. Eccettuato il segreto della guerra, nessun altro segreto è stato rivelato neanche qui dove appaio, come Madre dell'Eucaristia; i dieci segreti sono ancora in atto, e non sono belli. Il segreto di Fatima non è stato rivelato. La lettera di suor Lucia non è vera; quella povera donna non ha mai detto di aver mentito, non può dire: "Ho mentito", è come se la vostra sorella dicesse: "Ho mentito, non è vero che vedo la Madonna", per liberarsi da tutte le preoccupazioni, da tutte le sofferenze. A quella povera suora anziana, malata, fanno dire tutto ciò che vogliono, perché è in clausura e perché deve ubbidire. Ora ricordate quando dissi: ubbidienza sì, ricatto no?
    Mettete in pratica questi insegnamenti: ubbidienza sì, ricatto no; mai ubbidire con il ricatto.

  5. #5
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    I 3 "segreti" di Fatima sono delle bufale colossali. Cibo per credenti

  6. #6
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by yurj
    I 3 "segreti" di Fatima sono delle bufale colossali. Cibo per credenti
    Beh, comunque sia non puoi negare che la vicenda sia, come ha detto il buon Tomas, piuttosto bizzarra e piena di mistero...
    ULTRAS MODUS VIVENDI

  7. #7
    Sognatrice
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    10,961
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito A proposito di teorie bizzarre...

    Sapevate che esiste anche l’ipotesi extraterrestre? Io l’ho scoperto poco fa: secondo il contattista-stigmatizzato Giorgio Bongiovanni (che il Cicap ha definito il "re della sagra del cialtrone alieno mistico"... ) e il suo maestro spirituale Eugenio Siragusa, il terzo segreto di Fatima - tra le altre cose - rivelerebbe anche l’esistenza degli extraterrestri, esseri devoti alle forze divine, a Gesù Cristo e alla Madonna, che nel passato venivano identificati anche come angeli e che per questo saranno redenti…
    Scrive Bongiovanni: ... mi e' stata affidata dalla Madonna e da Gesu' la missione di diffondere nel mondo il messaggio di Fatima, le varie profezie catastrofiche contenute in esso, che si sarebbero verificate qualora non ci fosse stato il cambiamento della coscienza umana e l'implicazione spirituale di un contatto cosmico con civilta' extraterrestri. Francamente non capisco da dove tragga origine questa stravagante ipotesi... forse dal "miracolo del sole", di cui qualcuno ha sottolineato le analogie con fenomeni simili causati probabilmente da astronavi extraterrestri.


    Ma Bongiovanni dice anche altre cose…
    (da http://www.the1phoenix.net)

    .. Il terzo segreto di Fatima mette in chiara luce il profondo scisma che esiste all'interno della chiesa cattolica. Da una parte esiste un fortissimo potere economico legato agli scandali bancari, al riciclaggio del denaro sporco, e la corruzione che si è annidata all'interno della chiesa cattolica dagli inizi del Medio Evo fino ad oggi e dall'altra esiste la vera chiesa di Cristo, fatta dai missionari e da coloro che dedicano anima e corpo al prossimo servendosi degli introiti economici a fin di bene. Rendere palese una tale divisione farebbe crollare il potere che la Chiesa temporale di oggi esercita indisturbata. La Madonna profetizza chiaramente la fine di questo tipo di chiesa e preannuncia la nascita di una chiesa spirituale in obbedienza profonda a ciò che il Cristo insegnò e per la quale donò la sua vita con la PASSIONE e la RESURREZIONE. .. Coloro che detengono il potere temporale ed economico dello Stato del Vaticano non vogliono che la gente sappia che il ritorno del Maestro Gesù è prossimo, anzi, che spiritualmente egli è già tornato, e che presto personificherà un essere umano per manifestarsi come promise egli stesso nelle sacre scritture.

    ..Anche la misteriosa morte di Giovanni Paolo I, è da ricondursi alle stesse motivazioni di interesse. Come noto, Papa Luciani fu trovato morto nel suo letto dopo soli 33 giorni di pontificato. La spiegazione che venne fornita di un presunto attacco cardiaco non ha mai convinto nessuno e le teorie avanzate sono molteplici. Tutti le ipotesi fino ad ora fatte e le relative indagini, portano a concludere che il neo papa fu assassinato e che anche in questo caso il movente è legato sia alla corruzione che esiste all’interno del Vaticano, sia al Terzo Segreto di Fatima.
    Infatti, quando Giovanni Paolo I era ancora cardinale, incontrò Lucia do Santos che lo avvertì che, se avesse rivelato il Terzo Segreto di Fatima, lo avrebbero ucciso. Pare invece che il Papa volesse proprio renderlo pubblico, ma solo dopo aver messo ordine all’interno della istituzione vaticana. Ciò significava liquidare tutti coloro che erano coinvolti in affari illeciti, primo fra tutti il cardinale Marcinkus. Solo allora tutto il mondo avrebbe potuto comprendere il vero significato del Segreto di Fatima e la sua importanza. La chiesa sarebbe potuta risorgere sotto la guida di un autentico vicario di Cristo che avrebbe potuto dimostrare a tutte le genti la grandezza del messaggio cristiano e la reale e concreta presenza della Madre Celeste nella vita di ognuno di noi e non solo come figura evanescente sulle cui apparizioni si specula da sempre.



  8. #8
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Silvia, questo Bongiovanni è quel tipo con l'estigmate in fronte?
    ULTRAS MODUS VIVENDI

  9. #9
    Sognatrice
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    10,961
    Mentioned
    14 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Aug83
    Silvia, questo Bongiovanni è quel tipo con l'estigmate in fronte?
    E' proprio lui... sostenitore della fratellanza cosmica e fondatore del movimento NonSiamoSoli (credo ora disciolto...), in cui il mondo degli extraterrestri si unisce a una forma di religiosità para-cristiana, che mette insieme di tutto: angeli e UFO, visioni, apparizioni mariane, reincarnazione e occultismo...


  10. #10
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Silvia


    E' proprio lui... sostenitore della fratellanza cosmica e fondatore del movimento NonSiamoSoli (credo ora disciolto...), in cui il mondo degli extraterrestri si unisce a una forma di religiosità para-cristiana, che mette insieme di tutto: angeli e UFO, visioni, apparizioni mariane, reincarnazione e occultismo...

    porca miseria...questo tipo mi è sempre rimasto ben impresso nella mente.
    Vidi (purtroppo) alla Tv un servizio su di lui, qualche anno fa, dove mostravano i momenti in cui le sue estigmati sanguinavano e lui entrava "in passione".
    Rimasi un po' scioccato, a dire il vero...
    ULTRAS MODUS VIVENDI

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Ipotesi sul terzo segreto di Fatima...
    Di Il Patriota nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-05-18, 00:12
  2. LIBRO/2 - Il 4° segreto di Fatima
    Di codino nel forum Tradizionalismo
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 07-11-07, 15:48
  3. Il Terzo segreto di Fatima: l'analisi
    Di Caterina63 nel forum Cattolici
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 13-11-05, 13:09
  4. il terzo segreto di Fatima è facile per me.
    Di etilico nel forum Cattolici
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-03-04, 12:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225