User Tag List

Risultati da 1 a 9 di 9
  1. #1
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    Fa l’avvocato durante la malattia
    Impiegato statale rende 5 mila euro


    Vicenza, per un paio di mesi un uomo non si era presentato al lavoro nell'Agenzia delle entrate

    Fa l’avvocato durante la malattia Impiegato statale rende 5 mila euro - Corriere del Veneto

    VENEZIA – Per un paio di mesi, maggio e giugno 2004, la sua sedia nell’ufficio dell’Agenzia delle entrate di Vicenza era rimasta vuota. Ma mentre i colleghi credevano che fosse a casa in malattia, lui in realtà era nella «sua» Messina ad esercitare la professione di avvocato, intascandosi dunque gli onorari da un lato e lo stipendio del suo impiego statale dall’altro. Un «giochetto» che però è costato al 42enne Giuseppe Paratore non solo un procedimento penale proprio nel tribunale della sua città natale – dove è stato rinviato a giudizio per truffa ai danni dello Stato – ma anche una recente sentenza della Corte dei Conti, che lo ha condannato a risarcire all’erario 5.263 euro, ovvero i due stipendi che aveva furbescamente intascato all’epoca. Paratore era accusato dal sostituto procuratore Maria Paola Daino di «danno da disservizio», con una richiesta di risarcimento di oltre 10 mila euro, in quanto secondo il magistrato il periodo di «manca» era stato ancor più lungo, dal 9 marzo al 21 giugno.

    Quel che è certo è che comunque mentre era in malattia per una «patologia di tipo ansioso-reattivo», l’uomo – come verificato dagli agenti della Guardia di finanza – era al lavoro al tribunale messinese. Una circostanza che non aveva negato, anzi: secondo la sua difesa quell’attività, «maggiormente gratificante», era proficua per il recupero psico-fisico, a differenza del lavoro all’Agenzia delle entrate vicentina, dove era stato oggetto di comportamenti vessatori. Versione che non ha convinto i giudici, i quali hanno riconosciuto la «violazione dolosa dei doveri d’ufficio» e «l’indebita percezione dello stipendio con conseguente danno erariale».

    Alberto Zorzi

    17 settembre 2009
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    11,262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    L'ingeniosità latino-mediterranea.

  3. #3
    Mé rèste ü bergamàsch
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    13,041
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    Citazione Originariamente Scritto da jotsecondo Visualizza Messaggio
    L'ingeniosità latino-mediterranea.
    Dato che questa è una Magnum 44, cioè la pistola più precisa del mondo, che con un colpo ti spappolerebbe il cranio, devi decidere se è il caso. Dì, ne vale la pena? ("Dirty" Harry Callahan)

  4. #4
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    03 Apr 2009
    Messaggi
    15,376
    Mentioned
    8 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    guai a parlare di concorsi pubblici regionali.

  5. #5
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    30 Mar 2009
    Località
    Milano
    Messaggi
    18,624
    Mentioned
    44 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    Mentalità da sanguisuga accattone senza dignità
    Gladstone: " Se il popolo d'Inghilterra avesse dovuto attendere le libertà dal ricorso ai mezzi legali, esso le aspetterebbe ancora"

  6. #6
    Gt&j
    Ospite

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    Eh, i messinesi son forti.

    sono malvisti persino in sicilia.... cioè....

  7. #7
    Baby Pensionato
    Data Registrazione
    02 Apr 2009
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    37,990
    Mentioned
    55 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    1

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    Citazione Originariamente Scritto da Bèrghem Visualizza Messaggio
    lo ha condannato a risarcire all’erario 5.263 euro, ovvero i due stipendi che aveva furbescamente intascato all’epoca
    17 settembre 2009
    La probabilita' di essere beccati e' infinitesima, e se ti beccano, mal che vada, restituisci gli stipendi : un ottimo incentivo a continuare per il 99% che non viene beccato.

    bisognava licenziarne uno per educare gli altri, con buona pace dei sindacati.

  8. #8
    Lumbard
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Località
    Lach Magiùr
    Messaggi
    11,681
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    secessione subito

  9. #9
    independent
    Data Registrazione
    31 Mar 2009
    Messaggi
    7,807
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rif: La truffa del siculo: statale a casa in malattia a Vicenza, avvocato a Messina

    Acerra, autista Ctp salta una corsa e ferma il bus sotto casa per cenare con i familiari - Corriere del Mezzogiorno

    Acerra, autista Ctp salta una corsa e ferma il bus sotto casa per cenare con i familiari
    Il conducente del consorzio dei trasporti pubblici è stato scoperto dai carabinieri che hanno notato la strana sosta

    NAPOLI - Forse aveva fame. O forse era solo stanco di sentire i rimbrotti della moglie per i continui ritardi. Così per evitare altre discussioni ha fermato il bus sotto casa ed è salito a casa per la cena.
    Protagonista un autista delle Ctp (Consorzio Trasporti Pubblici) ad Acerra, nel Napoletano. L’uomo un 43 enne, ha lasciato ieri sera il bus in sosta in via Regina Sibilia, la strada dove abita, ed è andato a cenare con i familiari che lo attendevano. Una cena frugale, per la verità, che nelle intenzioni doveva durare al massimo dieci minuti: tanto che il conducente ha pensato bene di lasciare anche il motore acceso.

    Un pattuglia di carabinieri ha notato il bus fermo sul ciglio della strada, con il motore acceso e le porte aperte e si è insospettito. Dagli accertamenti è emerso che l’autista, un 43 enne, aveva saltato una corsa per andare a casa. I militari lo hanno rintracciato nella sua abitazione e lo hanno denunciato per interruzione di pubblico servizio, peculato e truffa aggravata. Il Ctp, azienda pubblica che gestisce i collegamenti tra Napoli e la provincia, sta valutando iniziative disciplinari a carico dell’ autista.


    23 settembre 2009

 

 

Discussioni Simili

  1. Truffa bus Messina,arrestato direttore
    Di Seyen nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-11-11, 10:17
  2. Avvocato, casa An non è di Giancarlo Tulliani
    Di famedoro nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 26-09-10, 14:33
  3. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 03-08-08, 18:05
  4. Vicenza Guerra In Casa Lega
    Di bulldozer nel forum Padania!
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 03-02-07, 17:15
  5. Cercate Casa A Londra? L'avvocato Mills Vende La Sua
    Di salerno69 nel forum Fondoscala
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-05-06, 20:08

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226