User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    Vorrei che daste un'occhiata a questi dati statistici inquietanti, e che li commentaste.
    Sono frutto di alcune settimane di ricerche su internet.
    1) In Francia, oggi, vivono 6,95 milioni di non europei (o non bianchi che a dir si voglia), in grandissima parte di origine maghrebina, pari all'11% della popolazione di quel paese. Sempre in Francia vivono oltre 4 milioni di fedeli musulmani pari al 7,5% della popolazione. In francia, la percentuale di popolazione giovane (sotto i 15 anni) costituita da non europei o assimilati è passata dal 6,5% del 1975 al 27,4% attuale.
    2) In Germania, vive una comunità turco-musulmana di 3,35 milioni di persone. In Germania i non-tedeschi sono l'8,6% della popolazione, cioè 7,3 milioni di persone. Le coppie miste (in grandissima parte costituite da giovani tedeschi e ragazze di origine non tedesca) sono passate da circa 700 mila del 1975 a 1,6 milioni di oggi.
    In Germania il 91% dei crimini è commesso da non tedeschi, in primis da immigrati di origine italiana (meridionale) e turchi.
    3) In Svezia oltre il 7% della popolazione è costituita da non europei d origine soprattutto mediorientale e iranica. Nel capodanno 2000-2001 migliaia di giovani immigrati hanno messo a ferro e a fuoco Stoccolma, incendiando e devastando. Sempre durante il capodanno un giovane ragazzo svedese di 17 anni, Daniel Velkstrom, è stato assassinato a coltellate e a pietrate da una gang di giovani iraniani e neri, per divertimento. Sono stati condannati a 1 anno di servizio civile.
    Sempre in Svezia l'Imam della moschea di Stoccolma ha invitato le ragazze svedesi a indossare in chador nei quartieri islamici della città, pena l'aggressione fisica.
    4) In danimarca il governo ha varato ua legge che vieta alle ragazze di indossare vestiti troppo succinti per evitare l'ecalation di violenze carnali compiute da immigrati, "non abituati" a troppo permissivismo sessuale nei loro paesi.
    5) In Gran Bretagna il 7% della popolazione è di razza non bianca, e oltre il 14% è di origine non inglese. A londra il 40% degli uomini di colore convive o è sposato con una ragazza bianca. Sempre a Londra il 20% della popolazione è di colore, e in città come Manchester e Liverpool il 40% della popolazionee giovane della città (in età scolare) è non bianca.
    In inghilterra il 54% dei crimini è commesso dalla minoranza nera (2% della popolazione).
    6) In Russia, il 10% della popolazione di Mosca ha la pelle gialla. Il dato è sorprendente se si pesa che la percentuale di gialli nella capitale russa era meno del 2% solo dieci anni fa. Dal confine siberiano si è calcolato che nel solo 2000 oltre 5 milioni di clandestini cinesi si sono riversati in terra russa. Sempre in russia il 42% de reati è commesso dalla minoranza caucasica (islamica), che costituisce solo il 1,2% della popolazione russa.
    7) In italia il 54% dei reati è commesso da extracomunitari, che sono meno del 2% della popolazione. La popolazione extracomunitaria nel nostro paese è passata da 370.000 del 1980 a 800.000 del 1990 fino ai 2.000.000 circa del 2000.
    Gli islamici sono il 2% della popolazione italiana, quando erano solo lo 0,3% nel 1990.
    8) In Olanda il 10% della popolazione è di origine non europea e gli islamici sono quasi 1 milione, su un totale di 16 milioni di abitanti. Anche qui gli imam consigliano agli olandesi di non entrare nei quatrieri islamici delle città.
    9) In Australia i non bianchi (soprattutto asiatici), che erano il 5% della popolazione nel 1990, oggi sono l'8%, e saliranno al 27% nel 2025.
    10) In Canada gli asiatici, ch erano il 2% della popolazione nel 1980, sono oggi oltre il 12%.
    11) Negli USA la popolazione bianca è calata dal 89% del 1970 al 75% attuale. I neri, che sono il 12% della popolazione e gli ispanici, il 10%, commettono l'85% dei reati. I bianchi saranno solo il 55% della popolazione USA nel 2050.
    12) I bianchi oriundi europei, che erano il 33% della popolazione mondiale nel 1930, sono calati al 24% nel 1975 e oggi sono circa il 15% della popolazione del globo. La popolazioe del continente europeo, forte del 25% della popolazione mondiale nel 1940, oggi popola solo il 13% del mondo.
    13) in Brasile i bianchi oriundi europei sono passati dal 65% del 1950 al 53% di oggi.
    14) in Sudafrica i bianchi sono calati dal 21% del 1950 al 12% scarso del 2000.
    La popolazioe africana è passata da 167 milioni di abitanti del 1940 a oltre 800 milioni di oggi.
    La popolazione di india e pakistan è passata da 370 milioni di abitanti del 1940 a 1 miliardo e 250 milioni di oggi. La cina nello stesso lasso di tempo è passata da 400 milioni a 1 miliardo e 300 milioni di abitanti.
    L'Europa è passata da 540 milioni del 1940 ai 740 milioni del 2000...

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    29 Mar 2002
    Località
    ESILIO
    Messaggi
    13,519
     Likes dati
    0
     Like avuti
    1
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E berlusconi vuole fare entrare anche i turchi

  3. #3
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    11 Aug 2023
    Messaggi
    797
     Likes dati
    421
     Like avuti
    160
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    Sono passati 21 anni, nulla è cambiato..

  4. #4
    Sospeso/a
    Data Registrazione
    11 Aug 2023
    Messaggi
    797
     Likes dati
    421
     Like avuti
    160
    Mentioned
    28 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    In Germania il 91% dei crimini è commesso da non tedeschi, in primis da immigrati di origine italiana (meridionale) e turchi.
    Che sorpresa ( ͡~ ͜ʖ ͡°)

  5. #5
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    02 Apr 2023
    Messaggi
    9,837
     Likes dati
    20
     Like avuti
    1,472
    Mentioned
    101 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    Citazione Originariamente Scritto da Kurtilay Visualizza Messaggio
    Che sorpresa ( ͡~ ͜ʖ ͡°)
    Adesso, noi boomers eravamo molto delinquenti

  6. #6
    Crocutale
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    38,400
     Likes dati
    959
     Like avuti
    16,527
    Mentioned
    514 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    Mi ricordo la vita anni 70\80. C'ero. I delinquenti di allora facevano casini s'ammazzavano e tutto, ma riuscivano a mantenere dei limiti, specie davanti ai bambini.
    Il fatto di trovarsi davanti a persone della stessa nazione attivava dei processi inibitori nella loro aggressività. E' una cosa normalmente studiata dagli etologi.
    E si trovavano davanti una società che non aveva ancora interiorizzato la metastasi liberale, cioè era ancora comunità. C'era una compattezza che in parte proteggeva gli innocenti dai criminali.
    E io a quei tempi da piccolo giravo a qualunque ora del giorno e della notte e nessuno mi ha mai fatto niente.

    Oggi invece il delinquente allogeno non ha nessuna di quelle inibizioni istintive in quanto non si trova di fronte alla sua gente.
    E la società liberalizzata, sessantottizzata, non ha più niente di comunitario, cioè non ha più la capacità o l'interesse per difendere le vittime degli invasori.
    Religione, Patria, Famiglia e Autogestione dei Mezzi di Produzione.

  7. #7
    direttamente dall'Inferno
    Data Registrazione
    19 Jan 2007
    Località
    nel girone che preferite
    Messaggi
    33,719
     Likes dati
    1,267
     Like avuti
    10,464
    Mentioned
    300 Post(s)
    Tagged
    18 Thread(s)

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    ma i dati statistici?

  8. #8
    Forumista junior
    Data Registrazione
    21 Nov 2023
    Messaggi
    3
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    Ciao,

    La tua riflessione sui cambiamenti sociali dagli anni '70 e '80 ad oggi è molto interessante. È vero che la percezione della sicurezza e della comunità è mutata nel tempo. Quella sensazione di un legame comunitario più forte e di una certa "regola non scritta" tra i delinquenti sembra essere un ricordo lontano.

    Ciò che menzioni sugli etologi e i processi inibitori è affascinante e apre una prospettiva interessante sulla psicologia sociale e su come questa si è evoluta con il tempo. La perdita di quella sensazione di comunità è qualcosa che molte persone sentono e discutono.

    In un certo senso, anche gli elementi come la moda possono riflettere questi cambiamenti sociali. Ad esempio, una camicia bianca donna negli anni '70 e '80 poteva essere un simbolo di eleganza e semplicità. Oggi, potrebbe essere vista come un simbolo di professionalità o modernità, ma anche di un certo distacco dalla tradizione.

    È affascinante come i cambiamenti nella società possano essere osservati anche nei dettagli più piccoli, come l'abbigliamento.

    Grazie per aver condiviso i tuoi pensieri e ricordi.

    Saluti,

  9. #9
    Crocutale
    Data Registrazione
    02 Apr 2004
    Località
    Parma
    Messaggi
    38,400
     Likes dati
    959
     Like avuti
    16,527
    Mentioned
    514 Post(s)
    Tagged
    29 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    Citazione Originariamente Scritto da marccortez Visualizza Messaggio
    Ciao,

    La tua riflessione sui cambiamenti sociali dagli anni '70 e '80 ad oggi è molto interessante. È vero che la percezione della sicurezza e della comunità è mutata nel tempo. Quella sensazione di un legame comunitario più forte e di una certa "regola non scritta" tra i delinquenti sembra essere un ricordo lontano.

    Ciò che menzioni sugli etologi e i processi inibitori è affascinante e apre una prospettiva interessante sulla psicologia sociale e su come questa si è evoluta con il tempo. La perdita di quella sensazione di comunità è qualcosa che molte persone sentono e discutono.

    In un certo senso, anche gli elementi come la moda possono riflettere questi cambiamenti sociali. Ad esempio, una camicia bianca donna negli anni '70 e '80 poteva essere un simbolo di eleganza e semplicità. Oggi, potrebbe essere vista come un simbolo di professionalità o modernità, ma anche di un certo distacco dalla tradizione.

    È affascinante come i cambiamenti nella società possano essere osservati anche nei dettagli più piccoli, come l'abbigliamento.

    Grazie per aver condiviso i tuoi pensieri e ricordi.

    Saluti,
    Ciao nuovo utente. Come va ?
    Religione, Patria, Famiglia e Autogestione dei Mezzi di Produzione.

  10. #10
    Forumista junior
    Data Registrazione
    21 Nov 2023
    Messaggi
    3
     Likes dati
    0
     Like avuti
    0
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca

    Citazione Originariamente Scritto da Perseo Visualizza Messaggio
    Ciao nuovo utente. Come va ?
    Ciao! Sto bene, grazie! E tu?

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Dati statistici sulla Sicilia
    Di Gioa nel forum Sicilia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 15:28
  2. dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca
    Di Padanik (POL) nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-12-06, 14:16
  3. dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca
    Di Padanik (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 28-12-02, 23:43
  4. dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca
    Di Padanik (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-12-02, 22:31
  5. dati statistici inquietanti sulla fine della razza bianca
    Di Padanik (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-12-02, 09:55

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
[Rilevato AdBlock]

Per accedere ai contenuti di questo Forum con AdBlock attivato
devi registrarti gratuitamente ed eseguire il login al Forum.

Per registrarti, disattiva temporaneamente l'AdBlock e dopo aver
fatto il login potrai riattivarlo senza problemi.

Se non ti interessa registrarti, puoi sempre accedere ai contenuti disattivando AdBlock per questo sito