User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito l'accelerazione antioccidentale del polacco...

    La svolta era già stata decisa dopo '89.Crollato il comunismo sarebbe dovuto crollare anche il neoliberismo.La lucida e consapevole-individuata anche da molti analisti-scelta di campo della chiesa a favore del terzo mondo(dove si concentrano i fedeli + numerosi e dove la chiesa ha potenzialità d'espansione enormi)e CONTRO l'Occidente ormai è compiuta.Certo non mi aspettavo un'accelerazione di questo tipo.


    Pace: il Papa critica l'egoismo occidentale


    Mentre si profila un nuovo Natale di tensioni e guerre internazionali il Pontefice punta il dito contro l'Occidente perché metta in discussione i propri interessi. Per costruire la pace mondiale.


    VATICANO - “La questione della pace non può essere separata da quella della dignità e dei diritti umani” ed è da questi principi etici, prima che politici, che bisogna partire per uscire dal “presente stato di disordine internazionale” per costruire “nuove forme di ordine internazionale a misura della dignità umana” per poter affermare una vera pace che possa essere duratura.

    E’ uno dei passaggi chiave del messaggio rivolto ai capi di Stato e di Governo da Giovanni Paolo II incentrato sull’enciclica “Pacem in terris” di Giovanni XXIII che viene ora assunta, quarant’anni dopo, dalla Chiesa, e proposta a tutti gli uomini e donne di buona volontà per celebrare la Giornata mondiale della pace del 1 gennaio 2003 e come “impegno permanente”.


    La politica è un’attività umana “soggetta al giudizio morale” come lo è “la politica internazionale”. Ora, tutti, e in primo luogo i responsabili della Comunità mondiale, possono constatare che la precarietà della situazione “è resa più drammatica dallo scontro di interessi esistente tra i membri delle comunità internazionale”.


    Ciò vuol dire, secondo Papa Wojtyla, che se è vero, da una parte, che israeliani e palestinesi sono responsabili della drammatica situazione del Medio Oriente e della Terra Santa “per l’effetto cumulativo di un esasperato rifiuto reciproco e di una catena infinita di violenze e di vendette che ha frantumato sinora ogni tentativo di avviare un dialogo serio sulle reali questioni in causa”, dall’altra, emergono chiare le responsabilità di “coloro che non hanno accettato finora di porre coraggiosamente in questione il loro modo di gestire il potere e di procurare il benessere dei popoli”. E questo vale per le tante “guerre dimenticate” e per quella che si profila nei confronti dell’Irak.


    Se si vuole uscire da questa logica degli interessi che ha generato l’attuale “disordine mondiale”, di cui nessuno può negare l’esistenza e neppure i capi delle nazioni, questi ultimi devono farsi carico del fatto che “i propri diritti devono tener conto dei diritti altrui” in quanto i diritti non sono qualche cosa di dato ma di connaturato alle persone fin dalla loro nascita.

    Ne consegue che le ingiustizie, che offendono la dignità di ogni singola persone come dei popoli poveri, sono state create da chi, sfruttando ed opprimendo altri popoli, è venuto meno al dovere del rispetto per l’altro. Chi non rispetta questi principi ha una “visione distorta della libertà, intesa come licenza, e minaccia la democrazia e le società libere”.


    Il merito di Giovanni XXIII è di aver intuito, con la “Pacem in terris” in un mondo diviso da blocchi contrapposti, che un nuovo ordine mondiale poteva essere riorganizzato partendo dal fatto imprescindibile che tutti gli esseri umani sono dotati di eguali diritti fin dalla nascita, e dall’altro dato secondo cui, dopo gli effetti distruttivi delle armi nucleari con Hiroshima e Nagasaki, non è più possibile usarle.

    Inoltre, Giovanni XXIII ebbe presente che con i missili a Cuba, alla cui rimozione tanto contribuì con il suo appello a Kennedy e a Krusciov, l’umanità si era trovata sull’orlo di una guerra nucleare. Perciò, oggi ogni guerra va bandita e ancora di più quella nucleare.


    Facendo proprie queste considerazioni, Giovanni Paolo II invita a riflettere sul fatto che questa consapevolezza e l’accresciuta cultura dei diritti furono “all’origine della rivoluzione non violenta del 1989, eventò che determinò il crollo del comunismo europeo”. Perciò, avendo alle spalle anche il XX secolo delle due guerre mondiali e dei devastanti totalitarismi di qualsiasi segno, oggi l’Onu, gli Stati che ne fanno parte e gli Stati Uniti rimasti l’unica superpotenza devono sentire l’obbligo etico di adeguare le strutture nazionali e mondiali avendo come presupposto la convinzione che “ogni essere umano è uguale in dignità”.


    Un compito che sfida, oltre i Governi e le organizzazioni internazionali, anche le religioni “nel suscitare gesti di pace e nel consolidare condizioni di pace” nello spirito degli incontri di Assisi.

    Il Papa, quindi, si fa promotore di una grande stagione ecumenica per le religioni e di dialogo tra le culture, le nazioni, i popoli per “superare le barriere che dividono” e di risolvere le questioni controverse con il negoziato diplomatico.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Veramente lo slavo oltre ogni limite..da che pulpito poi al predica all'egoismo occidentale...attendiamo il prossimo papa negro allora!

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    16 Dec 2010
    Messaggi
    1,744
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Voglio una donna nera come papa, vaticano razzista e maschilista!

    Voto Naomi Campbell...

  4. #4
    Moderatore Libertarissimo
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Covo dei "Sovversivi"
    Messaggi
    1,141
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito



    Mi sarebbe troppo facile far notare come le parole del Santo Padre denuncino una situazione (la decadenza dei valori occidentali, l'imperialismo usa ecc) gia' da tempo sottolineata dal noto terzo mondista, oppreso dei popoli, HH Hoppe....ma son buono...e' Natale...sorvolo

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Pippo III


    Mi sarebbe troppo facile far notare come le parole del Santo Padre denuncino una situazione (la decadenza dei valori occidentali, l'imperialismo usa ecc) gia' da tempo sottolineata dal noto terzo mondista, oppreso dei popoli, HH Hoppe....ma son buono...e' Natale...sorvolo

    Sa£udi serenissimi da Pippo III.
    Che io sappia Hoppe non ha mai lanciato anatemi contro "l'egoismo occidentale", o mi sbaglio?

  6. #6
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Strano che non si sia levato un coro di sdegno da parte di tutti i politici e politologi sull'antiamericanismo e filo islamismo del ciccione pelato vestito di bianco

  7. #7
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ha baciato il corano, per me è più che sufficente perchè vada a
    *******

 

 

Discussioni Simili

  1. Russia-Iraq: armamenti e accelerazione della storia
    Di amaryllide nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-10-12, 04:17
  2. fORMATO GOVERNO DI UNITA NAZIONALE ANTIOCCIDENTALE IN SERBIA
    Di Cetnico99 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 17-05-08, 01:25
  3. Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 01-07-07, 23:27
  4. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 11-01-07, 09:49
  5. Risposte: 70
    Ultimo Messaggio: 14-07-05, 05:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226