User Tag List

Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42
  1. #1
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up La Lega è con Bovè ---> NO agli OGM

    La Lega si schiera col leader no global


    Lettera a Chirac dell'assessore friuliano all'agricoltura, Narduzzi. "Non incarcerate Jose Bové, su agricoltura e Ogm ha ragione lui". E lo invita a nomme del consiglio regionale a una conferenza.
    di Gianluca Roselli

    ROMA - Chi si sarebbe mai immaginato Umberto Bossi schierato al fianco di Jose Bové, il leader dei no global, il capo degli agricoltori francesi che da Porto Alegre diede il via alle manifestazioni contro le multinazionali?

    Eppure, un po' a sorpresa, la Lega Nord esprime solidarietà al baffuto 'barricadero' d'Oltralpe al quale la giustizia francese ha appena revocato la condizionale: se non ci saranno novità, Bové dovrà scontare 14 mesi di carcere, condanna che gli era stata inflitta per reati commessi durante le sue iniziative contro gli Ogm (Organismi geneticamente modificati).

    La Lega Nord del Friuli, in rappresentanza del consiglio regionale, tramite l'assessore all'agricoltura Danilo Narduzzi, con una lettera ha espresso piena solidarietà a Bové e invita il presidente Jacques Chirac ad accogliere la domanda di grazia annullando così la sentenza. La lettera della regione, spedita sia al governo e alla presidenza della Repubblica francese, sia al presidente della commissione europea Romano Prodi, esprime poi la massima contrarietà alle produzioni agricole e alla diffusione alimentare di organismi geneticamente modificati. Ma è l'eventualità della carcerazione per Bové a scandalizzare i leghisti friulani.

    "L'incarcerazione di un esponente sindacale o di un rappresentante dei lavoratori è gesto degno dei peggiori regimi fascisti e totalitari, tanto è vero che dal dopoguerra a oggi in Francia mai un sindacalista era stato condannato a un così lungo periodo di detenzione", spiega l'assessore Narduzzi esprimendo la sua solidarietà a Bové e spiegando cosa unisce il leader contadino al Carroccio: "Bové condivide con la Lega Nord moltissime idee sul mondo agricolo e sugli Ogm. Anzi, chi vuol confondere la sacrosanta battaglia contro gli Ogm con i black block fa solo del millantato credito. Questo problema, infatti, oltre alla sfera dell'etica, comporta rischi reali per salute, ambiente e agricoltura del mondo intero. Essere contro gli Ogm, dunque, non significa affatto essere antiamericani, o peggio, dei violenti".

    Lega contro gli Ogm, dunque. Finora il concetto non era mai stato espresso così nettamente, forse proprio per non confondersi troppo con il movimento anti global. Ma che il Carroccio sia da sempre vicino alle problematiche di agricoltori e allevatori è un dato di fatto: basta ricordare la battaglia leghista sulle quote latte fianco a fianco agli allevatori del Nord. Ma la guerra contro gli Ogm assume anche un significato antieuropeo visto che si invita chiaramente i singoli Stati a non accettare supinamente le direttive dell'Ue su questo argomento. "Insomma - si legge nella lettera - il leader contadino francese e i padani in questa battaglia cavalcano insieme".

    E a questo proposito, Narduzzi ha annunciato di voler invitare Bové (carcere permettendo) come relatore alla conferenza regionale sull'agricoltura che si terrà nella prossima primavera. E l'assessore fa anche sapere che di recente la Regione Friuli ha stipulato un accordo con la Carinzia e la Slovenia per creare una macroarea 'Ogm free' dove sia vietata la produzione e la vendita di alimenti che contengano organismi geneticamente modificati.

    E se il leader degli agricoltori francesi riuscirà a evitare la galera, chissà che alla prossima manifestazione anti Ogm non lo si potrà vedere a braccetto con il senatur...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Bene, attendiamod i vederlo anche a braccetto di casarini e agnoletto.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ancora una volta l'ingenuità politica del personale Lega si è rivelata disastrosa.Si si voleva lanciare un segnale pro-contadini in funzione antimondialista, tutto si poteva dire tranne che fare di Bovè un santino antiglobalizzazione.E' così difficile esprimere dei concetti-qualunque essi siano-senza ogni volta doversi appiattire al primo pirla che passa?La stessa cosa con la Fallaci:un conto è condividere alcune cose di quanto scrive, ben altro conto è elevarla agli onori degli altari leghisti.

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by aran banjo
    Ancora una volta l'ingenuità politica del personale Lega si è rivelata disastrosa.Si si voleva lanciare un segnale pro-contadini in funzione antimondialista, tutto si poteva dire tranne che fare di Bovè un santino antiglobalizzazione.E' così difficile esprimere dei concetti-qualunque essi siano-senza ogni volta doversi appiattire al primo pirla che passa?La stessa cosa con la Fallaci:un conto è condividere alcune cose di quanto scrive, ben altro conto è elevarla agli onori degli altari leghisti.
    E' proprio questo tipo di pressapochismo, che, elevato all'ennesiam potenza, ha prodotto nel lungo periodo quei guasti tali da minare l'iniziale e sacrosanto impeto rivoluzionario di quello che era il movimento lega...avanti a cazzate, una dopo l'altra, alla fine ci si ritrova col culo per terra. D'altronde visto che gli intellettuali sono sempre stati osteggiati (poichè oscuravano i Politici...) questa è la logica fine. Delle istanze giuste e sentite che elevano agli altari dei pirla che non sono in grado di gestire la fiducia che certe tematiche gli hanno consentito di ottenere.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Sep 2002
    Messaggi
    92
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by aran banjo
    Ancora una volta l'ingenuità politica del personale Lega si è rivelata disastrosa.Si si voleva lanciare un segnale pro-contadini in funzione antimondialista, tutto si poteva dire tranne che fare di Bovè un santino antiglobalizzazione.E' così difficile esprimere dei concetti-qualunque essi siano-senza ogni volta doversi appiattire al primo pirla che passa?La stessa cosa con la Fallaci:un conto è condividere alcune cose di quanto scrive, ben altro conto è elevarla agli onori degli altari leghisti.
    Se c'è una massa di gente che andrebbe presa a pedate, questi sono proprio gli agricoltori, ridotti a pietire i soldi degli altri e "democristianizzati" fino al midollo da decenni di Coldiretti (che li ha aiutati ad espropriare i legittimi proprietari delle terre di cui erano, in origine, solo affittuari).
    Costruita spesso sul furto (l'esproprio) la loro fortuna, oggi gli agricoltori vivono solo di sussidi europei (altro furto).

    Il risultato è:
    a) prezzi più alti per noi
    b) impossibilità di vendere i loro prodotti da noi per gli agricoltori del terzo Mondo
    c) quale conseguenza del punto b), maggiore immigrazione in casa nostra

    E qui c'è ancora qualcuno che vuole unire i contadini per avviare una battaglia contro la globalizzazione? Ma mi faccia il piacere!

    F

  6. #6
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by foedus


    Se c'è una massa di gente che andrebbe presa a pedate, questi sono proprio gli agricoltori, ridotti a pietire i soldi degli altri e "democristianizzati" fino al midollo da decenni di Coldiretti (che li ha aiutati ad espropriare i legittimi proprietari delle terre di cui erano, in origine, solo affittuari).
    Costruita spesso sul furto (l'esproprio) la loro fortuna, oggi gli agricoltori vivono solo di sussidi europei (altro furto).

    Il risultato è:
    a) prezzi più alti per noi
    b) impossibilità di vendere i loro prodotti da noi per gli agricoltori del terzo Mondo
    c) quale conseguenza del punto b), maggiore immigrazione in casa nostra

    E qui c'è ancora qualcuno che vuole unire i contadini per avviare una battaglia contro la globalizzazione? Ma mi faccia il piacere!

    F
    Gli allevatori padani sono già stati presi a calci dal tenente calogero tuo amico perchè avevano avuto il grave torto di averlo preso in quel posto a causa dei loro "colleghi" del sud, terra di noti allevatori
    Quindi il termine "ladri" lo puoi pure riservare a tua sorella.Sulla questione contadina in altri Paesi non ne ho idea.Quanto al terzo mondo che coltiva la terra piantamola di dire cagate! nonostante la fertilità del suolo-vedi Brasile-a distanza di 50 anni sono ancora lì al punto di partenza.La verità è che preferiscono ballare e ciulare tutto al giorno-con la benedizione dei preti-invece che sgobbare come i nostri nonni sotto il sole x tutto il giorno.E a nulla servirà spiegare a queste scimmie le virtù e le ragioni del buon Von Mises perchè la mentalità e sopratutto il fattore etnico sono e saranno sempre + importanti di qualsiasi equazione economica Un caso lampante x esempio è l'Argentina:quando migliaia di veneti, lombardi e piemontesi si sono trasferiti laggiù questo Paese era la Svizzera del sud america.Appena il tempo di mescolarsi con le scimmie locali e la situazione è tornata nuovamente normale:d come sempre è e sempre sarà.
    Amen

  7. #7
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    317
    Mentioned
    7 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by foedus


    Se c'è una massa di gente che andrebbe presa a pedate, questi sono proprio gli agricoltori, ridotti a pietire i soldi degli altri e "democristianizzati" fino al midollo da decenni di Coldiretti (che li ha aiutati ad espropriare i legittimi proprietari delle terre di cui erano, in origine, solo affittuari).
    Costruita spesso sul furto (l'esproprio) la loro fortuna, oggi gli agricoltori vivono solo di sussidi europei (altro furto).

    Il risultato è:
    a) prezzi più alti per noi
    b) impossibilità di vendere i loro prodotti da noi per gli agricoltori del terzo Mondo
    c) quale conseguenza del punto b), maggiore immigrazione in casa nostra

    E qui c'è ancora qualcuno che vuole unire i contadini per avviare una battaglia contro la globalizzazione? Ma mi faccia il piacere!

    F
    Niente da dire..... Poche idee e molto confuse!

  8. #8
    email non funzionante
    Data Registrazione
    27 Aug 2009
    Messaggi
    809
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Stefano


    Niente da dire..... Poche idee e molto confuse!
    Ma lasciamolo perdere, questo è un liberista alla Martino, difensore del libero mercato e poi complice di un governo ultrassistenzialista.Ma d'altronde, più che gli insegnamenti di Rothbard, potè il cadregone stipendiato da pantalone, vero Martino terrunciello?

    Quanto poi a questo pirla qua, è meglio lasciar perdere, anzi forse mandarlo nelle cascine degli allevatori del nord gli farebbe bene, imparerebbe a lavorare onestamente e a smettere di sparare cagate.

  9. #9
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito




    tornando alla notizia, io non vedo nulla di male ne di scandaloso, prendere posizione contro l'arresto di bovè, un personaggio ben distinto dai black block ,anche se di sinistra,che si batte per una agricoltura naturale e contro gli OGM, anzi questo dimostra come la lega sia un movimento che mette in primo piano la difesa degli interessi della Padania (in questo caso di tutti noi consumatori oltre che degli allevatori e contadini) e possa dialogare sia con la destra che con la sinistra.
    come borghezio (nei limiti del buon senso e con le dovute distanze) può partecipare ad un convegno di destra, se questo è contro l'immigrazione, qulcun altro può esprimere il proprio dissenso per l'arresto di Bovè.
    la lega poi non ha mai nascosto di essere contro la globalizzazione, quindi non vedo dove sia tutto sto gran problema...non è stato detto nulla di nuovo insomma.

  10. #10
    Registered User
    Data Registrazione
    27 Sep 2002
    Messaggi
    92
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Celtic Pride


    la lega poi non ha mai nascosto di essere contro la globalizzazione, quindi non vedo dove sia tutto sto gran problema...non è stato detto nulla di nuovo insomma.
    Ecco qui.
    Il partito che voleva interpretare l'area più dinamica, imprenditoriale e globalizzata d'Europa (la Padania) a causa delle follie di Bossi e dei suoi tirapiedi è diventato il partito dell'assistenzialismo e dei Bovè. Il partito che chiude le porte ai beni agricoli e ai prodotti siderurgici del Terzo Mondo, difendendo il protezionismo europeo, con la conseguenza che ora ci troviamo quella gente che viene direttamente (e di persona!) qui da noi. Roba da matti.

    Ecco cos'è ormai la Lega: il partito dei TERRONI DEL NORD, di quelli che non hanno voglia di lavorare e difatti vivono di "montanti compensativi" (hai capito bene, testa dura di un Aran Banjo? Si tratta di soldi nostri, rubati allo stesso modo dei soldi rubati a Melfi, a Napoli e a Termini Imerese!).

    E' una vergogna che ci sia in Lombardia gente che vive di elemosine di Stato, e che sia gente (perfino in questo forum!) che difende un simile parassitismo degno di altre longitudini!

    E' inutile poi che vi mettiamo a offendere, tirando il ballo il ministro della difesa Martino (che cacchio di storia è questa???? ), come se qui si trattasse - come vuole quella testa vuota - di buttare bombe sugli iracheni.

    No: qui il problema è che il movimento un tempo di liberazione del Nord è diventato un partito democrastiano che sta terronando sempre più la nostra economia.
    A voi ciò piace, a me fa schifo.

    F

 

 
Pagina 1 di 5 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. José Bové et LCR
    Di Giovanni Diamanti nel forum Hdemia
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-01-07, 21:03
  2. Agli amici della Lega.
    Di King Z. nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 09-11-06, 16:05
  3. chi ha ucciso il Bove
    Di audiofilofine nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-09-06, 14:05
  4. Lega:No al voto agli immigrati!
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 19-07-03, 22:54
  5. La Lega è con Bovè ---> NO agli OGM
    Di Celtic Pride (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-12-02, 20:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226