User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Dec 2002
    Località
    Bielorussia
    Messaggi
    3,343
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito I confini dell'Europa (secondo me)

    Secondo me i confini dell'Europa Comunitaria (o direi meglio di una Confederazione Europea basata sui popoli e sulle etnie), comprenderebbero a est l'attuale territorio della Federazione Russa fino a Vladivostok, mentre ne resterebbero fuori naturalmente le repubbliche turcofone ex sovieiche già membri della CSI come il Kazakistan, Uzbekisan ecc., mentre lascerei qualche chance alla Georgia e soprattutto alla Armenia, uniche repubbliche cristiane caucasiche incuneate in un mare musulmano. A nord arriverei fino all'Islanda, a sud fino a Malta compresa, a est fino alla repubblica Greco-cipriota ma darei un bel calcio nel sedere alla Turchia, anzi costruirei un bel reticolato al cinfine tra Grecia e Turchia europea. All'interno del continente europeo tutti sarebbero compresi nella confederazione, tranne la Bosnia, l'Abania e il Kosovo, che, in quanto territori instabili e fortemente musulmanizzati, li lascerei all'amministrazione militare serba. Ovviamente attuerei una saggia politica di umani rimpatri per tutti gli immigrati non bianchi dalle nazioni europee, e gentilmente inviterei tutti gli ebrei europei alla volta di Israele con Gad Lerner e Moni Ovadia in prima fila.....

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    www.leganordromagna.org
    Data Registrazione
    06 Mar 2002
    Località
    Romagna Nazione Padana
    Messaggi
    4,777
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Re: I confini dell'Europa (secondo me)

    Originally posted by Padanik
    Secondo me i confini dell'Europa Comunitaria (o direi meglio di una Confederazione Europea basata sui popoli e sulle etnie), comprenderebbero a est l'attuale territorio della Federazione Russa fino a Vladivostok, mentre ne resterebbero fuori naturalmente le repubbliche turcofone ex sovieiche già membri della CSI come il Kazakistan, Uzbekisan ecc., mentre lascerei qualche chance alla Georgia e soprattutto alla Armenia, uniche repubbliche cristiane caucasiche incuneate in un mare musulmano. A nord arriverei fino all'Islanda, a sud fino a Malta compresa, a est fino alla repubblica Greco-cipriota ma darei un bel calcio nel sedere alla Turchia, anzi costruirei un bel reticolato al cinfine tra Grecia e Turchia europea. All'interno del continente europeo tutti sarebbero compresi nella confederazione, tranne la Bosnia, l'Abania e il Kosovo, che, in quanto territori instabili e fortemente musulmanizzati, li lascerei all'amministrazione militare serba. Ovviamente attuerei una saggia politica di umani rimpatri per tutti gli immigrati non bianchi dalle nazioni europee, e gentilmente inviterei tutti gli ebrei europei alla volta di Israele con Gad Lerner e Moni Ovadia in prima fila.....
    dove si firma?

  3. #3
    Forumista storico
    Data Registrazione
    09 Jun 2009
    Messaggi
    36,670
    Mentioned
    403 Post(s)
    Tagged
    2 Thread(s)
    Inserzioni Blog
    2

    Predefinito Vladivostok ?

    Originally posted by Padanik
    Secondo me i confini dell'Europa Comunitaria (o direi meglio di una Confederazione Europea basata sui popoli e sulle etnie), comprenderebbero a est l'attuale territorio della Federazione Russa fino a Vladivostok, mentre ne resterebbero fuori naturalmente le repubbliche turcofone ex sovieiche già membri della CSI come il Kazakistan, Uzbekisan ecc., mentre lascerei qualche chance alla Georgia e soprattutto alla Armenia, uniche repubbliche cristiane caucasiche incuneate in un mare musulmano. A nord arriverei fino all'Islanda, a sud fino a Malta compresa, a est fino alla repubblica Greco-cipriota ma darei un bel calcio nel sedere alla Turchia, anzi costruirei un bel reticolato al cinfine tra Grecia e Turchia europea. All'interno del continente europeo tutti sarebbero compresi nella confederazione, tranne la Bosnia, l'Abania e il Kosovo, che, in quanto territori instabili e fortemente musulmanizzati, li lascerei all'amministrazione militare serba. Ovviamente attuerei una saggia politica di umani rimpatri per tutti gli immigrati non bianchi dalle nazioni europee, e gentilmente inviterei tutti gli ebrei europei alla volta di Israele con Gad Lerner e Moni Ovadia in prima fila.....

    Dubito che tu ci sia mai stato, altrimenti non l'avresti inclusa.....
    -N-

  4. #4
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Apr 2009
    Messaggi
    9,909
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: I confini dell'Europa (secondo me)

    [QUOTE]Originally posted by Padanik
    [B]Secondo me i confini dell'Europa Comunitaria (o direi meglio di una Confederazione Europea basata sui popoli e sulle etnie), comprenderebbero a est l'attuale territorio della Federazione Russa fino a Vladivostok

    * In linea di principio e' corretto, ma ho letto reportages sulla vita subumana che si conduce nell' Estremo Oriente ex-sovietico. Se i Tschucktsci muoiono di fame (e sono tanti) non sarebbe meglio includerli tra gli aiuti al Terzo Mondo?

    , mentre ne resterebbero fuori naturalmente le repubbliche turcofone ex sovieiche già membri della CSI come il Kazakistan, Uzbekisan ecc.

    * Ovvio

    , mentre lascerei qualche chance alla Georgia e soprattutto alla Armenia, uniche repubbliche cristiane caucasiche incuneate in un mare musulmano

    * Cavolo, ma e' gente poverissima! Se l' Euro adotta anche i loro debiti, allora arriviamo ad un corso 2:1 col $!!

    . A nord arriverei fino all'Islanda, a sud fino a Malta compresa, a est fino alla repubblica Greco-cipriota ma darei un bel calcio nel sedere alla Turchia, anzi costruirei un bel reticolato al cinfine tra Grecia e Turchia europea.

    * Ti aiuto a costruirlo

    All'interno del continente europeo tutti sarebbero compresi nella confederazione, tranne la Bosnia, l'Abania e il Kosovo, che, in quanto territori instabili e fortemente musulmanizzati, li lascerei all'amministrazione militare serba.

    * E la Serbia stessa, dove la metti? Se includiamo la Serbia e questa include quegli altri, siamo fregati indirettamente, non ti pare?

    Ovviamente attuerei una saggia politica di umani rimpatri per tutti gli immigrati non bianchi dalle nazioni europee, e gentilmente inviterei tutti gli ebrei europei alla volta di Israele con Gad Lerner e Moni Ovadia in prima fila.....

    * Parliamo di cose proponibili o invochiamo Hitler?????

    Saluti

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    25 May 2002
    Località
    Cazzago Brabbia
    Messaggi
    31
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La LEGA NORD non è antisemita.
    In ogni caso la frase sugli ebrei europei potevi risparmiartela perchè, oltre ad essere di cattivo gusto, è una grande cazzata.
    Personalmente sarei favorevole all'ingresso nel'Unione Europea di Israele.

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    681
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito D'ACCORDISSIMO

    POPOLI SLAVI ED ANCHE ISRAELE SONO, IN FUTURO POSSIBILI MEMBRI DELLL'EUROPA.

  7. #7
    Ospite

    Predefinito Re: Re: I confini dell'Europa (secondo me)

    [QUOTE]Originally posted by Mitteleuropeo
    [B]
    Originally posted by Padanik
    Secondo me i confini dell'Europa Comunitaria (o direi meglio di una Confederazione Europea basata sui popoli e sulle etnie), comprenderebbero a est l'attuale territorio della Federazione Russa fino a Vladivostok

    * In linea di principio e' corretto, ma ho letto reportages sulla vita subumana che si conduce nell' Estremo Oriente ex-sovietico. Se i Tschucktsci muoiono di fame (e sono tanti) non sarebbe meglio includerli tra gli aiuti al Terzo Mondo?

    , mentre ne resterebbero fuori naturalmente le repubbliche turcofone ex sovieiche già membri della CSI come il Kazakistan, Uzbekisan ecc.

    * Ovvio

    , mentre lascerei qualche chance alla Georgia e soprattutto alla Armenia, uniche repubbliche cristiane caucasiche incuneate in un mare musulmano

    * Cavolo, ma e' gente poverissima! Se l' Euro adotta anche i loro debiti, allora arriviamo ad un corso 2:1 col $!!

    . A nord arriverei fino all'Islanda, a sud fino a Malta compresa, a est fino alla repubblica Greco-cipriota ma darei un bel calcio nel sedere alla Turchia, anzi costruirei un bel reticolato al cinfine tra Grecia e Turchia europea.

    * Ti aiuto a costruirlo

    All'interno del continente europeo tutti sarebbero compresi nella confederazione, tranne la Bosnia, l'Abania e il Kosovo, che, in quanto territori instabili e fortemente musulmanizzati, li lascerei all'amministrazione militare serba.

    * E la Serbia stessa, dove la metti? Se includiamo la Serbia e questa include quegli altri, siamo fregati indirettamente, non ti pare?

    Ovviamente attuerei una saggia politica di umani rimpatri per tutti gli immigrati non bianchi dalle nazioni europee, e gentilmente inviterei tutti gli ebrei europei alla volta di Israele con Gad Lerner e Moni Ovadia in prima fila.....

    * Parliamo di cose proponibili o invochiamo Hitler?????

    Saluti
    _____________________________________

    ***
    i dalle nazioni europee, e gentilmente inviterei tutti gli ebrei europei alla volta di Israele con Gad Lerner e Moni Ovadia in prima fila.....
    ***

    "Camerata" Mitteleuropeo, ti sei convertito al leghismo, o cerchi di convincere i leghisti?????
    Saluti Romani.

  8. #8
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: D'ACCORDISSIMO

    Originally posted by grande roberto
    POPOLI SLAVI ED ANCHE ISRAELE SONO, IN FUTURO POSSIBILI MEMBRI DELLL'EUROPA.

    Anche tu Roberto al soldo di Israele come noi tutti radical padani?

  9. #9
    Registered User
    Data Registrazione
    18 Aug 2002
    Messaggi
    64
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sui confini della Nuova Europa sarei d'accordo salvo alcune precisazioni:

    un profondo sostrato comune europeo l'hanno solo quelle nazioni che sono state cementate nell'esperienza carolingia e del Sacro Romano Impero, che ha costituito il mastice dell'idea europea stessa (quindi Germania, Austria, Padania, Belgio, Olanda, Lussenburgo, Francia, Catalogna). A questo nucleo forte possono aggregarsi per naturale attrazione le isole britanniche, la Scandinavia, la Spagna e L'Italia.
    Tenderei invece ad escludere i popoli slavi che appartengono ad una formazione molto diversa. piuttosto per le nazioni slave sarebbe possibile negoziore forme di collaborazione od amicizia diverse caso per caso (con un occho di riguardo a Polonia, Croazia, Ungheria, Rep. Ceca, Paesi Baltici).
    Sono invece per un niet deciso all'entrata della Russia ed affini (Romania etc) con cui al massimo si possono stabilire forme di collaborazione commerciale.
    E' ottima invece l'idea di assegnare Albania e Bosnia (quali enclave musulmane, potenzialmente ostili nel cuore dell'Europa all'amministrazione militare serba o croata)

    chi invece propone l'ingresso di Turchia ed Israele di cosa sia l'Europa non ha capito un cazzo.

  10. #10
    Mjollnir
    Ospite

    Predefinito

    Bavarese, perchè privilegiare l'esperienza carolingia ? E' riduttivo. Il Sacro Romano Impero, poi, non includeva che Germania e Italia centro-settentrionale + qualche fazzoletto qua e là.

    Io mi fonderei invece sui criteri etnico e linguistico, tanto per cominciare.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. I confini dell'Europa
    Di occidentale nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 26-11-09, 12:55
  2. I confini dell'Europa (secondo me)
    Di Padanik (POL) nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24-12-02, 18:16
  3. I confini dell'Europa (secondo me)
    Di Padanik (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 23-12-02, 11:02
  4. I confini dell'Europa (secondo me)
    Di Padanik (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22-12-02, 23:32
  5. I confini dell'Europa (secondo me)
    Di Padanik (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 19-12-02, 04:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226