User Tag List

Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 63
  1. #1
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Elogio di un "Fascista"

    Sull'ultimo numero di "Nuova Storia Contemporanea" (attualmente in edicola) , la prestigiosa rivista storiografica diretta da Francesco Perfetti, tra gli altri interessantissimi articoli è pubblicato un breve saggio di Alberto Indelicato dal titolo: " Perchè fu ignorato Giorgio Perlasca, *l'impostore* che salvò gli Ebrei ", con in appendice il teso di una lettera inedita di Perlasca all'ambasciatore Paolo Vita Finzi.
    Alberto Indelicato, storico, saggista e diplomatico (di cui ricordo un recente libro sulla storia della Germania Comunista), affronta la figura del "fascista" salvatore di ebrei [ungheresi] Giorgio Perlasca, recentemente ritornata dall'oblio per merito di un noto film televisivo, che segue un saggio di Enrico Deaglio e ....l'autobiografia dello stesso Perlasca.
    Ricordo che Perlasca, che aveva aderito senz'altro al fascismo e aveva combattuto in Spagna "contro i rossi", essendo di fede monarchica non aderì alla Repubblica Sociale Italiana, e fu accolto a Budapest (ove si trovava al momento dell'armistizio) dall'ambasciata della Spagna di Franco. Sotto detta bandiera spagnuola, spacciandosi per un suo alto funzionario, salvò la vita a moltissimi ebrei perseguitati dai nazisti e dal regime fantoccio antisemita delle "croci frecciate".

    Shalom!

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito


  3. #3
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Giorgio Perlasca con la decorazione ::


  4. #4
    Affus
    Ospite

    Predefinito Re: Elogio di un "Fascista"

    Originally posted by Pieffebi
    Sull'ultimo numero di "Nuova Storia Contemporanea" (attualmente in edicola) , la prestigiosa rivista storiografica diretta da Francesco Perfetti, tra gli altri interessantissimi articoli è pubblicato un breve saggio di Alberto Indelicato dal titolo: " Perchè fu ignorato Giorgio Perlasca, *l'impostore* che salvò gli Ebrei ", con in appendice il teso di una lettera inedita di Perlasca all'ambasciatore Paolo Vita Finzi.
    Alberto Indelicato, storico, saggista e diplomatico (di cui ricordo un recente libro sulla storia della Germania Comunista), affronta la figura del "fascista" salvatore di ebrei [ungheresi] Giorgio Perlasca, recentemente ritornata dall'oblio per merito di un noto film televisivo, che segue un saggio di Enrico Deaglio e ....l'autobiografia dello stesso Perlasca.
    Ricordo che Perlasca, che aveva aderito senz'altro al fascismo e aveva combattuto in Spagna "contro i rossi", essendo di fede monarchica non aderì alla Repubblica Sociale Italiana, e fu accolto a Budapest (ove si trovava al momento dell'armistizio) dall'ambasciata della Spagna di Franco. Sotto detta bandiera spagnuola, spacciandosi per un suo alto funzionario, salvò la vita a moltissimi ebrei perseguitati dai nazisti e dal regime fantoccio antisemita delle "croci frecciate".

    Shalom!

    Perlasca era un vero italiano e un vero uomo di destra e non un antisemita nazista .
    Bisognerebbe proporlo all'onore degli altari della Chiesa Cattolica , ma con l'attuale gerarchia comunista o massoneggiante , non se ne parla neanche .

  5. #5
    "Il Ventennio"
    Ospite

    Predefinito

    questo processo di riabilitazione dovrà durare almeno 20 anni.
    Ci sono decine di "perlasca" nella storia Italiana Fascista, volutamente dimenticati da decenni di storiografia Komunista,.
    scusate mi è venuta una botta di vomito...
    Dobbiamo portare l'Italia e gli Italiani a trovarsi su ideali comuni, e non cercare di pacificare da sposnde opposte, dalle quali ci spareremmo volentieri ancora oggi.
    Se ci si riconosce intorno a valori come:
    famiglia
    patria
    democrazia.
    Giustizia.
    libertà.
    rispetto dell'uomo.
    C'e' quanto basta per chiamarci Italiani.
    Sino a quando qualcuno cerca di aprire continuamente ferite laceranti contro i " fascisti", e parlo della porcilaia comunista, che va a bruciare bandiere democratiche nelle piazze, inneggiando a regimi totalitari Komunisti-islamisti, l'Italia non potrà mai essere unita!!!
    certe volte penso che anche la Lega con i suoi vecchi progetti di divisione, in fondo non faceva che delimitare un confine che c'e', esiste, ed è vivo e vegeto, proprio quando esistono frangenti che classificano Italiani meritevoli di setrie C , manco b, per il volere di gentaglia antiItaliana, e antidemocratica.
    mi auguro che tutto questa finisca un giorno.

  6. #6
    Affus
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by "Il Ventennio"
    questo processo di riabilitazione dovrà durare almeno 20 anni.
    Ci sono decine di "perlasca" nella storia Italiana Fascista, volutamente dimenticati da decenni di storiografia Komunista,.
    scusate mi è venuta una botta di vomito...
    Dobbiamo portare l'Italia e gli Italiani a trovarsi su ideali comuni, e non cercare di pacificare da sposnde opposte, dalle quali ci spareremmo volentieri ancora oggi.
    Se ci si riconosce intorno a valori come:
    famiglia
    patria
    democrazia.
    Giustizia.
    libertà.
    rispetto dell'uomo.
    C'e' quanto basta per chiamarci Italiani.
    Sino a quando qualcuno cerca di aprire continuamente ferite laceranti contro i " fascisti", e parlo della porcilaia comunista, che va a bruciare bandiere democratiche nelle piazze, inneggiando a regimi totalitari Komunisti-islamisti, l'Italia non potrà mai essere unita!!!
    certe volte penso che anche la Lega con i suoi vecchi progetti di divisione, in fondo non faceva che delimitare un confine che c'e', esiste, ed è vivo e vegeto, proprio quando esistono frangenti che classificano Italiani meritevoli di setrie C , manco b, per il volere di gentaglia antiItaliana, e antidemocratica.
    mi auguro che tutto questa finisca un giorno.


    Sono tutti valori condivisibili tranne il termine democrazia che fa a lite tutti gli altri .
    Non ci puo essere democrazia senza il relativismo morale !
    Il relativismo infatti distrugge ogni valore vero annullandolo .

  7. #7
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    55,133
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    DIMENTICANDO OVVIAMENTE CHE IL PARLAMENTO ITALIANO E FASCISTA VOTO UNANIME LE LEGGI RAZZIALI, SENZA CHE IN ITALIA UN SOLA VOCE UFFICIALE LE CRITICASSE,. LE ANIME PIE CHE LO FECERO FURONO OSTEGGIATE BASTONATE E TALVOLTA MANDATE AL CONFINO..
    UN PO COME SUCCEDE OGGI.... QUANDO I PERBENISTI OLTRAGGIANO IL COMUNISMO E I COMUNISTI
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  8. #8
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ai tempi del Fascismo il Parlamento non contava nulla, come in nessuna dittatura, rossa o nera o a pallini.

    Shalom!

  9. #9
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    55,133
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    84 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    anche ora il parlamento italino ha votato all'unanimità per il giorno della memoria ,,,, per non dinmenticare come .....si fa
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  10. #10
    SENATORE di POL
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    23,784
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ciò dispiace ai nazisti e gemelli eterozigoti, ne convengo.

    Shalom!

 

 
Pagina 1 di 7 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. "Continua il tiro al ricco e bravo". Elogio degli evasori.
    Di Zdenek nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 929
    Ultimo Messaggio: 14-06-13, 16:17
  2. Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01-09-12, 16:16
  3. "Guardian": Fiore "fascista italiano in una scuola a Londra"
    Di nathan muir nel forum Destra Radicale
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 01-03-08, 19:06
  4. Elogio di un "Fascista"
    Di Pieffebi nel forum Storia
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 10-01-03, 22:53
  5. Elogio di un "Fascista"
    Di Pieffebi nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 07-01-03, 00:22

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226