User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: Tornano i muli?

  1. #1
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Tornano i muli?

    Dopo averli congedati senza rimpianti sembra che l'Esercito Itagliano dovrà riarruolare qualche decina di muli (forse Sloveni) da utilizzare negli impervi sentieri delle montagne afghane dove i mezzi meccanici sono inservibili.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    e perchè in Slovenia?

  3. #3
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sì a parte che i muli sono un incrocio tra cavallo e asina e, purtroppo per loro, sterili. Credo che il vero problema sia trovare qualche "soldato professionista" (non un coscritto a cui puoi ordinare quello che vuoi) disposto a fare il conducente di muli, cosa non proprio gradevole come mi raccontava il mio amico Franco C. che negli anni '50 per quasi due anni di naja alpina ha fatto quello.

  4. #4
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    ma è così difficile imparare a condurre un mulo?
    beh perlomeno asini e cavalli potranno essere allevati ancora, senza rischi di estinzione.

  5. #5
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ilariamaria
    ma è così difficile imparare a condurre un mulo?
    beh perlomeno asini e cavalli potranno essere allevati ancora, senza rischi di estinzione.
    ehm ilary il fatto è che la cosa non si risolve con la semplice "conduzione", che credo anch'io non sia cosa piuttosto complicata (però il detto "duro come un mulo" avrà qualche ragione quindi non saran tutte rose e fiori...). Piuttosto sono le cure da dedicare all'animale che credo scoraggeranno molti potenziali candidati... Una volta gli Alpini li prendevano nelle zone rurali padane e alpine (ovviamente) adesso sono professionisti in gran parte provenienti da zone depresse del Sud, capisci che certe abilità non ci sono più e anche la disponibilità ad assimilarle è scarsa.

  6. #6
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito

    Insomma questi poveri muli sloveni sono destinati a morire nelle stalle, perchè i professionisti non amano le cose animate, e considerano disdicevole prendersene cura, e preferisocno usare l'ascensore per andare in montagna .

    Una cosa veramnente poco alpina

  7. #7
    ilariamaria
    Ospite

    Predefinito


    era ovvio che intendevi dire razze di asini...

  8. #8
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by ilariamaria
    ma è così difficile imparare a condurre un mulo?
    beh perlomeno asini e cavalli potranno essere allevati ancora, senza rischi di estinzione.
    il mulo per quanto se ne dica è un animale molto intelligente sopratutto se usato nel suo abitat ( l'alta montagna)....
    proprio per questo ha bisogno di una conduzione intelligente...cosa difficile da trovare oggi sopratutto visto che le scuole alpine hanno smesso l' insegnamento alla conduzione....

    coloro che nella mia valle venivano destinati alle "Jeep a pelo" erano la maggioranza e fortunatamente avevano quasi tutti esperienza nel campo...

    asb....in due anni ...del mulo logicamente se non hai esperienza trovi solo le cose peggiori...
    ma ti potrei raccontare di muli che riportarona a casa il loro conducenti feriti o ammalati dagli alpeggi senza che nessuno gli desse ordini...
    se veramente c'è un animale che rappresenta la vita Alpina ....o meglio PadanoAlpina e il Mulo e come per il resto il migliore non è mai giustamente ricordato...

  9. #9
    PADANIA LIBERA!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,497
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by asburgico
    Sì a parte che i muli sono un incrocio tra cavallo e asina e, purtroppo per loro, sterili. Credo che il vero problema sia trovare qualche "soldato professionista" (non un coscritto a cui puoi ordinare quello che vuoi) disposto a fare il conducente di muli, cosa non proprio gradevole come mi raccontava il mio amico Franco C. che negli anni '50 per quasi due anni di naja alpina ha fatto quello.
    Esimio,la devo correggere,il mulo è un'incrocio tra asino e cavalla,quello da lei descritto è il bardotto:-)
    I conducenti di muli(le jeep a pelo,come giustamente ricorda Fra Dolcino) nel corpo degli alpini,sono,o meglio erano una leggenda....erano quasi venerati(parlo in tempo di guerra),vuoi perchè comunque portavano il mangiare alle truppe in linea,portavano i feriti,le armi,ancora negli anni passati c'era questa sorta di rispetto per i conducenti,(anche se non era un lavoro dei migliori),che venivano scelti(per la maggioranza) tra i veri montanari,gente abituata di suo alla vita di montagna,alle marce,alpini "nati".
    Lo stato italiano ha voluto ricordare questi stupendi muli che per anni hanno servito l'esercito vendendo gli ultimi esemplari a un'asta pubblica,tant'è che molti di questi sono finiti sui banchi delle macellerie!
    Tra l'altro una delle motivazioni dello smantellamento dei reparti quadrupedi negli alpini è stato che costava troppo mantenerli,scusa stupidissima,perchè ancora oggi ci sono migliaia di cavalli mantenuti nell'esercito per tradizione o semplicemente per far fare un pò di ginnastica agli allievi ufficiali e mantenere un cavallo costa il doppio che mantenere un mulo.

    Saluti Padani

  10. #10
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Wyatt Earp


    Esimio,la devo correggere,il mulo è un'incrocio tra asino e cavalla,quello da lei descritto è il bardotto:-)
    I conducenti di muli(le jeep a pelo,come giustamente ricorda Fra Dolcino) nel corpo degli alpini,sono,o meglio erano una leggenda....erano quasi venerati(parlo in tempo di guerra),vuoi perchè comunque portavano il mangiare alle truppe in linea,portavano i feriti,le armi,ancora negli anni passati c'era questa sorta di rispetto per i conducenti,(anche se non era un lavoro dei migliori),che venivano scelti(per la maggioranza) tra i veri montanari,gente abituata di suo alla vita di montagna,alle marce,alpini "nati".
    Lo stato italiano ha voluto ricordare questi stupendi muli che per anni hanno servito l'esercito vendendo gli ultimi esemplari a un'asta pubblica,tant'è che molti di questi sono finiti sui banchi delle macellerie!
    Tra l'altro una delle motivazioni dello smantellamento dei reparti quadrupedi negli alpini è stato che costava troppo mantenerli,scusa stupidissima,perchè ancora oggi ci sono migliaia di cavalli mantenuti nell'esercito per tradizione o semplicemente per far fare un pò di ginnastica agli allievi ufficiali e mantenere un cavallo costa il doppio che mantenere un mulo.

    Saluti Padani
    Sì in effetti ha ragione lei, dottore.
    Cmq il trattamento riservato ai muli non è molto diverso da quello riservato agli alpini "umani", ad ulteriore dimostrazione che a fare i "mussi" (o i muli) che tacciono e obbediscono questo è quello che si riceve in cambio dallo stato itagliano.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. mandemo i muli fora casa e intanto i veci fa la fame
    Di trenta81 nel forum Friuli-Venezia Giulia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-01-10, 19:27
  2. AIAIAIAI......dott.SCHIOPPA i conti tornano o non tornano?
    Di kanekorso nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 27-06-07, 21:48
  3. Ennesima mega cazzate nel forum dei muli
    Di Ichthys nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 03-06-04, 15:15
  4. i muli volano...e scrivono
    Di carbonass nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-01-03, 18:22
  5. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-01-03, 09:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226