User Tag List

Pagina 1 di 66 121151 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 654
  1. #1
    kid
    kid è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    23 Oct 2009
    Messaggi
    9,385
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Exclamation Lotta "dura" al "terrorismo islamico"

    visto che è iniziato un anno nuovo io sono pieno di buoni propositi. Ci ho pensato a lungo e ho anche approfittatto delle feste per rifletterci bene. La mia impostazione è sempre stata di prudenza, avendo di fronte una minaccia reale, usare la fermezza nella condanna e nella minaccia con l'obiettivo di disarmare l' Iraq di ogni possibile dispositivo nucleare e tossico possibile ed evitare la guerra. A seguito dell'attentato in Israele e l'apologia dello stesso da parte di Saddam Hussein con tanto di finanziamento ai martiri di allah, 500 mila dollari, credo che lo scenario sia radicalmente cambiato. Abbiamo un capo di Stato che fomenta ed assiste direttamente il terrorismo e se lo fomenta contro Israele non si comprende perchè dovrebbe non fomentarlo contro gli odiati Usa. L'atteggiamento di Saddam verso il terrorismo palestinese non si può ritenere un caso isolato, ma la rivendicazione di un sostegno al terrorismo internazionale, ergo gli Usa hanno ragione quando dichiarono che egli supporta anche Al Quaida. Le dichiarazioni di Saddam Hussein sono dunque dichiarazioni di guerra e come tali occorre prenderle. Poi si può cercare di far fuori il raiss, visto una certa compiacenza del mondo arabo verso una soluzione di questo genere, senza un'azione militare di guerra vera e propria, e questa sarebbe una ipotesi che mi augurerei sinceramente, ma quello che mi pare certo è che il rischio maggiore sia quello di lasciare aperto questo contenzioso internazionale con Saddam al suo posto.
    Saddam va fatto fuori, il prima possibile.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2

  3. #3
    F***ing stubborn
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Carrara Ribelle
    Messaggi
    5,447
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non voglio litigare con Calvin subito, abbiamo a breve le elezioni quindi ce ne sarà di nuovo motivo, e quindi dico subito che una fine del Raiss di Bagdad con un attentato "monarcomaco" mi vede favorevole, specie dopo quello che ha detto ieri.
    Voglio però, per aprire una discussione, proporre lo stesso anche per i reali sauditi, foraggiatori anch'essi di Al Qa'ida. Inoltre proporrei un sanissimo embargo alle ditte che in questi anni hanno continuato a far affari con bagdad, e farei sparire dalla scena politica Formigoni che voleva fare lo scudo umano ( sempre la Baraldini, che è tutt'ora in carcere, ma Formigoni ce lo scordiamo??).
    saluti
    echiesa

  4. #4
    kid
    kid è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    23 Oct 2009
    Messaggi
    9,385
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito formigoni scudo umano?

    se partono i bombardieri, non ho nulla in contrario.

  5. #5
    F***ing stubborn
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Carrara Ribelle
    Messaggi
    5,447
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: formigoni scudo umano?

    Originally posted by calvin
    se partono i bombardieri, non ho nulla in contrario.
    Vedi che qualche punto di incontro si trova????Bisogna spiegarlo agli influenti repubblicani lombardi ( questa frase non è una presa per i fondelli per gli amici Lombardi:alcuni scrissero proprio così nel 2000, quando il PRI appoggiava Martinazzoli).
    saluti
    echiesa

  6. #6
    Ex Primo Ministro
    Data Registrazione
    28 Sep 2002
    Località
    pub
    Messaggi
    9,616
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito influenza

    oddio mi dispiace proprio che i repubblicani lombardi abbiano l'influenza, spero proprio che guariscano presto ...


  7. #7
    F***ing stubborn
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Carrara Ribelle
    Messaggi
    5,447
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ehehehehe, ce l'hanno fatta venire a tutti, altro che storie

    saluti
    echiesa

  8. #8
    Garibaldi
    Ospite

    Predefinito

    quando si parla a mezze parole io non ci capisco un'haccha!?!?!!
    Ma si puo' sapere che *azz* state a di'?!!?!?

  9. #9
    kid
    kid è offline
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    23 Oct 2009
    Messaggi
    9,385
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito gli ispettori non trovano le armi.

    Gli ispettori dell'Onu non trovano le armi di distruzioni di massa. Ammettono che ci sono reticenze e vuoti nei comportamenti del regime di Bagdad, ma le prove di possedere arsenali non ci sono, al momento. Per cui oggi trovate la nostra opinione pubblica pacifista ed illuminata, che so Rusconi sulla Stampa di Torino, a chiedere all'Europa un'iniziativa comune per fermare la guerra. E' inutile dire che tutto questo mi ricorda la crocerossa internazionale che visitava i campi di concentramento nazisti, ma non si era mai accorta delle camere a gas e dei forni. In ogni caso non si tratta certo di ripercorrere analogie storiche.
    Il problema è un altro, ossia se è plausibile avere un capo di governo che sostiene ed incoraggia il terrorismo omicida in Israele e che esalta quello negli Usa come accadde dopo le torri gemelle. Questo si può tollerare o no? Questa è la domanda. Poi c'è un problema politico se rispondiamo di no a questa domanda, ossia non è tollerabile, ovvero: cosa succede dell'Iraq? Quando Bush dice; "porteremo la democrazia all'Iraq", anche lui è un po' come Napoleone che diceva di voler portare la libertà all'Italia. Non ci crediamo insomma e Bush sbaglia con dichiarazioni di questo genere. Qui si tratta di assicurare all'Italia, agli Usa, al medioriente che non vi sia un regime ad incoraggiare a foraggiare attentati ai loro danni. E di fare il necessario per impedirlo, non della libertà dell'Iraq. Ho letto l'onorevole D'Alema che giorni fa sosteneva che un governatorato statunitense sull'Iraq avrebbe moltiplicato il terrorismo fondamentalista. E' una tesi ovviamente, ma che a me non convince affatto. Mezzo mondo arabo ha dei governatorati filo ocidentali che fronteggiano il terrorismo fondamentalista. Egitto, Giordania, Algeria. Lo fronteggiano con dubbio successo ma lo fronteggiano. Di fatto l'Europa a cui si appella Rusconi ha sostenuto questa soluzione di controllo indiretto sulle aree in questione perchè si sente più sicura. La Francia in particolar modo. La Francia ha rinunciato alle colonie ma non ha rinunciato ad avere degli interlocutori dove ha sviluppato i suoi interessi per più di un secolo. Noi vogliamo avere un interlocutore in Iraq o no? Saddam lo è stato ma non lo è più, questo è il punto. E' solo una minaccia che inquieta persino, vedi il Kuwait, i regimi arabi moderati. Io ritengo che un'azione militare in questo senso dissuada l'emancipazione verso il terrore dei regimi arabi in generale. Non essendo favorevole poi alla guerra in generale, preferirei che facessero fuori Saddam e aprissero una revisione interna al regime iracheno. Ma certo non credo che le democrazie occidentali, l'Europa come entità politica a cui si appella Rusconi non esiste, possano sopportare questa situazione attuale, ispettori o non ispettori dell'Onu.

  10. #10
    Amico del forum
    Data Registrazione
    06 Nov 2010
    Messaggi
    32,637
    Mentioned
    3 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    per mancanza di tempo sarò sintetico: no alla guerra contro Saddam, no alla guerra di propaganda.

 

 
Pagina 1 di 66 121151 ... UltimaUltima
Correlati:

Discussioni Simili

  1. Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 06-05-07, 19:20
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-08-06, 13:54
  3. Lotta al terrorismo e terrorismo di stato. Il "pacchetto" Pisanu
    Di Gian_Maria nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-09-05, 10:34
  4. "Israele,USA, il terrorismo islamico " nuovo libro di M.Blondet
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-07-05, 18:33
  5. Bricolo: "Terrorismo islamico, Stato dove sei?"
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-01-03, 18:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Clicca per votare
Single Sign On provided by vBSSO

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225