User Tag List

Pagina 6 di 13 PrimaPrima ... 567 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 129
  1. #51
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    55,094
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    83 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by AngelodiCentro


    SEI UN POVERO SCEMO.
    Ricordati sempre che nella coscienza hai milioni di morti, nn dimenticarlo mai.
    ====
    tutti gli schiavi morti per la brutalità dei padroni in realtà li ha uccisi lui???
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #52
    Makeru ga, katta
    Data Registrazione
    07 Sep 2002
    Località
    Before you all die ghastly, horrible deaths, let me take the hour to describe my latest plan for world domination! Uhauhauha!
    Messaggi
    35,439
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Felix
    perchè "miserabile condizione"? vedi che hai dei pregiudizi...
    Lo schiavo può essere un uomo felice, perchè non assume la devastante responsabilità di essere libero, che ricade invece sul suo padrone. Ha una vita regolata, guidata, garantita, più di così...
    Ovviamente la Legge deve proteggere gli schiavi da ogni abuso eccessivo (percosse, iperlavoro, inassistenza sanitaria, morte...).


    Non tutti siamo degni della libertà o capaci di essere liberi, checchè ne dicano i buonisti egalitari. Diamo dunque la possibilità agli schiavi per natura e agli incapaci di sottomettersi alla volontà dei liberi. Assumiamoci questa responsabilità, in nome della solidarietà umana.


    Questo ragionamento fila per quelle persone che non sono capaci (o non hanno la volontà) di lottare e competere con altre. A ben vedere, questo tipo di lotta, profondamente radicata in un mondo globalizzato ed estremamente liberista, varrebbe per quelli che rifuggono tale competizione che a volte assume toni estremamente duri e stressanti. Ci si mette agli ordini di un padrone e non si hanno problemi di sorta.

    Ma questo sarebbe giusto nell'arco di una generazione. Cosa succederebbe se i figli dei moderni schiavi volessero entrare nella competizione ed in sostanza, lottare anche loro per emergere nella società? Cioè cercare di essere uomini liberi? Semplice: lotte senza quartiere, soffocate nel sangue. Alla fine i neo-schiavi cercherebbero un ideale che lo aiuti nella sua ricerca della libertà; ed oplà, ecco bell'e pronto il ritorno del comunismo.

    Felix, con te sempre lì si torna. Voi anti-comunisti sembra facciate di tutto per far tornare in auge le idee marxiste
    Ma siete proprioi dei fissati

  3. #53
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by marcejap


    Ma questo sarebbe giusto nell'arco di una generazione. Cosa succederebbe se i figli dei moderni schiavi volessero entrare nella competizione ed in sostanza, lottare anche loro per emergere nella società? Cioè cercare di essere uomini liberi? Semplice: lotte senza quartiere, soffocate nel sangue. Alla fine i neo-schiavi cercherebbero un ideale che lo aiuti nella sua ricerca della libertà; ed oplà, ecco bell'e pronto il ritorno del comunismo.

    Felix, con te sempre lì si torna. Voi anti-comunisti sembra facciate di tutto per far tornare in auge le idee marxiste
    Ma siete proprioi dei fissati
    hehehe...

    Ragionamo a mente fredda, senza pregiudiziali buoniste.
    Il problema dello schiavismo è riassunto in due elementi strutturali:

    1.numero, concentrazione e disciplina degli schiavi (anche Aristotele raccomandava di non superare una certa soglia percentuale della popolazione). La disciplina va dosata sapientemente, perchè lo schiavo troppo maltrattato si ribella o lavora male.

    2.trasmissione generazionale della condizione servile. Perchè se è comprensibile che vengano fatti schiavi degli adulti incapaci, nocivi, delinquenti o bottino di guerra, è più difficile accettare che dei nati in schiavitù ereditino ipso facto i motivi che avevano condotto i padri alla loro condizione.

    In concreto, tra i nati in schiavitù, nonostante la pressione educativa alla servitù, ci sarà sempre una percentuale di individui dotati e predisposti ad essere liberi. Perciò si dovrebbero per forza di cose attuare dei meccanismi di liberazione dei "più meritevoli".

    Questi problemi strutturali si possono controllare, ma è sempre incombente il pericolo che arrivino i predicatori della libertà (freedom for slaves). Predicatori sociali o religiosi, il succo è che ci sarà sempre qualche invasato alla John Brown che si proporrà di mettere nella zucca degli schiavi il tarlo della libertà.
    E con i precedenti del marxismo, non c'è tanto da stare allegri...


  4. #54
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by AngelodiCentro


    ...scherzi a parte ancora Felix nn mi hai spiegato, visto che sei uno studioso di storia lo dovresti sapere meglio di me, perché esalti tanto il rapporto di affetto(e molto spesso d'amore) che esisteva tra servo e centurione quando sei tu stesso a bollare i gay come persone per te disordinate.
    a mio parere è altrettanto degenerata la sodomia tra liberi, che tra padroni e schiavi. Andrebbe proibita anche in questo caso (forse con punizioni minori, vista la condizione servile, e quindi a minor dignità dello schiavo).

  5. #55
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by shambler


    nessuno ti ha spiegato che tu sei il nano buffone di corte e non il re? il re è quello che stà ad arcore e ride sempre.

    e cmq sei un ragazzino insolente.
    abbassati e lecca ! o devo fustigarti ancora le chiappe ?
    come direbbe Nietzsche, la tua è una morale da schiavi.

  6. #56
    email non funzionante
    Data Registrazione
    28 Mar 2002
    Località
    estremo occidente
    Messaggi
    15,083
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by cciappas

    ====
    tutti gli schiavi morti per la brutalità dei padroni ...lol
    di morti ne ha fatti molti di più il tuo comunismo. Anche il capitalismo non scherza, del resto.
    Sarebbe ora di scrostare la leggenda nera dall'istituzione della schiavitù. 70% di quello che si dice sullo schiavismo è propaganda buonista.

  7. #57
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Gli altri fanno morti, il mio e' solo propaganda...

    Da asilo nido.

  8. #58
    Makeru ga, katta
    Data Registrazione
    07 Sep 2002
    Località
    Before you all die ghastly, horrible deaths, let me take the hour to describe my latest plan for world domination! Uhauhauha!
    Messaggi
    35,439
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Felix
    hehehe...

    Ragionamo a mente fredda, senza pregiudiziali buoniste.
    Il problema dello schiavismo è riassunto in due elementi strutturali:

    1.numero, concentrazione e disciplina degli schiavi (anche Aristotele raccomandava di non superare una certa soglia percentuale della popolazione). La disciplina va dosata sapientemente, perchè lo schiavo troppo maltrattato si ribella o lavora male.

    2.trasmissione generazionale della condizione servile. Perchè se è comprensibile che vengano fatti schiavi degli adulti incapaci, nocivi, delinquenti o bottino di guerra, è più difficile accettare che dei nati in schiavitù ereditino ipso facto i motivi che avevano condotto i padri alla loro condizione.

    In concreto, tra i nati in schiavitù, nonostante la pressione educativa alla servitù, ci sarà sempre una percentuale di individui dotati e predisposti ad essere liberi. Perciò si dovrebbero per forza di cose attuare dei meccanismi di liberazione dei "più meritevoli".

    Questi problemi strutturali si possono controllare, ma è sempre incombente il pericolo che arrivino i predicatori della libertà (freedom for slaves). Predicatori sociali o religiosi, il succo è che ci sarà sempre qualche invasato alla John Brown che si proporrà di mettere nella zucca degli schiavi il tarlo della libertà.
    E con i precedenti del marxismo, non c'è tanto da stare allegri...



    Ho capito.
    Sei un master di giochi di ruolo e ti stai inventando un mondo alternativo.
    Divertente, ci penserò.

    ps okkio, da oggi in poi prenderò molto meno sul serio i tuoi post
    Comunque come provocazione non è male.

  9. #59
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    25 May 2002
    Messaggi
    18,766
    Mentioned
    46 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Io non la trovo male come idea, a patto che gli schiavi non siano italiani.

    Saluti

  10. #60
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    22 Jul 2002
    Messaggi
    16,995
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    22 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    felix, sei degradato a toilet slave.
    il provvedimento ha decorrenza immediata.

 

 
Pagina 6 di 13 PrimaPrima ... 567 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 26-07-10, 12:38
  2. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-08-08, 00:15
  3. Proposta di legge: reintroduzione della schiavitu'
    Di klaus_Roma nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-09-07, 10:31
  4. Reintrodurre immediatamente la Lira!!!!!
    Di Naitmer nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 07-12-04, 20:57
  5. Reintrodurre la leva?!?
    Di Tormento (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-05-03, 15:16

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226