User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Vita da Ultras...

  1. #1
    Diabolik
    Ospite

    Predefinito Vita da Ultras...

    Oggi un pensiero, davvero non ironico, va a quei poveracci di catanesi.

    Sono stati fermati in treno tra Roma e Livorno, sono entrati allo stadio al 20' della ripresa, e il Catania ha perso la partita al 90' !

    Davvero un giorno da cani...

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    10 Mar 2002
    Messaggi
    1,685
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Perche' sono stati fermati?

  3. #3
    Diabolik
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by Pitone
    Perche' sono stati fermati?
    mah, quello che era accanto a me ha telefonato ad un suo amico autista dell'ATL, era alla stazione sui bus urbani ad aspettare i catanesi assieme ai celerini....

    ha parlato coi poliziotti sembra che fossero senza biglietto...

    poi un'altro gruppo era addirittura stato fermato a messina, c'è un articolo su tifonet..



    TRASFERTA DI LIVORNO:

    ORE 19 Ci vediamo al chiosco della stazione, siamo circa un 40 unita ’. Gia ’ a quell’ ora la stazione e’ militarizzata, si contano 5 camionette tra polizia e carabinieri, agenti in borghese e tutta la stazione circondata da omini blu. Si passa solo con il documento , registrazione filmata con la telecamera e biglietto del treno ANDATA-RITORNO. Decidiamo di lasciare stare , meglio partire da villa San Giovanni per evitare identificazioni e cazzi per colpa dei soliti 4 coglioni di turno che danneggiano o si esaltano sulle carrozze dei treni……(da segnalare che come al solito da Catania a messina ogni stazione ferroviaria vi sono almeno 5 pattuglie che controllano e non fanno passare nessuno molte volte abusando)
    Paghiamo tutti 6.20euro di pulman e alle ore 22 siamo a messina. Traghettiamo a piedi e arriviamo per le 23 a villa dove iniziera ’ la nostra lunga agonia.
    Veniamo visti dalle forze dell’ ordine ,e radunati d’avanti il bar di Villa, qualcuno riesce a divincolarsi e esce dalla stazione.
    PRIMA CAZZATA: Chi ha il documento di riconoscimento puo’ continuare il viaggio mentre chi ne e’ sprovvisto verra’ portato in caserma. Tutti quanti consegnamo il documento e veniamo identificati e scritti. Oltre a noi 40 partiti con il pulman vengono fermati altri 10 quindi alla fine siamo 50 unita’.
    Aspettiamo 30minuti credendo che ci volessero’ unire agli altri partititi da Catania ma dopo IL PROTAGONISTA DELLA SERATA, IL FUNZIONARIO DI TURNO DELLA QUESTURA DI REGGIO decide di inbarcarci in una nave per riportarci a messina poiche’ a reggio calabria non potevamo fare il biglietto.Noi incazzati e un po’ titubanti dobbiamo ubbidire all’ ordine poiche’ identificati tutti .
    Arrivati a messina sorpresa: LA BIGLIETTERIA E’ CHIUSA , il funzionario con il suo plotone di omini blu sembra tranquillo SA ’ GIA ’ COME FINIRA ’.
    Cerchiamo la macchinetta per fare i biglietti ma non funziona e tra un po’ si mangia i soldi.
    Il tempo passa e tutti noi siamo sempre piu’ nervosi e’ quasi l’una e mezza e noi ancora siamo a messina mentre i ragazzi con il treno per livorno sono gia’ in mare per la traversata.
    Pensandoci bene possiamo riprendere il traghetto ritornare a villa e fare i biglietti sul treno quindi facciamo i biglietti per traghettare 1 euro a testa ma un'altra sorpresa, il funzionario e’ d’avanti la nave sempre con il suo plotone e ci dice di indietreggiare.
    Noi con i biglietti in mano incominciamo a fare la voce grossa, e il caro funzionario ordina ai suoi plemiobil di indossare il casco , scudo e manganello e caricarci.
    Il buon senso prevale in molti di noi (non potevamo scontrarci eravamo tutti identificati e ci avrebbero diffidato tutti) quindi ci mettiamo a lecita distanza ma ad un tratto un'altra sorpresa.
    Una diecina di messinesi ci vede e incomincia a insultarci, noi subito partiamo in prima mettendoli in fuga.
    Dopo un po’ passano delle macchine , altri motorini ecc…..praticamente tutta messina sapeva che eravamo alla stazione.
    Con tutto questo bel casino il funzionario appena avvisato della partenza da villa dell’ ultimo treno utile per livorno ORE 2:45 si inbarca in una nave e tornera’ a casa lasciandoci soli con 5 uomini della ferroviaria di messina .
    Tutti noi appena imbarcato inneggiamo a un onda anomala o a mare forza 15 che avrebbe affondato quel maledetto traghetto con quella specie di essere.
    Da segnalare inoltre che durante la notte per “colpa” di un ragazzo che ha acceso una canna durante la lunga attesa (abbiamo aspettato 7 ore fermi perche’ non c’erano treni) siamo stati identificati nuovamente tutti e perquisiti minuziosamente .
    Inoltre anche se rimasti soli e con striscioni di gruppi ultras al seguito( c’era lo striscione DRUNKS) i buddaci non si sono fatti vedere durante tutto il nostro sequestro durato circa 8 ore.

    QUESTA E’ LA REPRESSIONE CHE HANNO GLI ULTRAS CATANESI …….A VOI ULTERIORI COMMENTI.

    P.S. dopo tutto ancora trasferta di massa a livorno CIRCA 500 e mancavamo noi……



  4. #4
    AC Milan 1899
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    12,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Un resoconto su Tifonet

    Originally posted by Pitone
    Perche' sono stati fermati?
    TRASFERTA DI LIVORNO:

    ORE 19 Ci vediamo al chiosco della stazione, siamo circa un 40 unita ’. Gia ’ a quell’ ora la stazione e’ militarizzata, si contano 5 camionette tra polizia e carabinieri, agenti in borghese e tutta la stazione circondata da omini blu. Si passa solo con il documento , registrazione filmata con la telecamera e biglietto del treno ANDATA-RITORNO. Decidiamo di lasciare stare , meglio partire da villa San Giovanni per evitare identificazioni e cazzi per colpa dei soliti 4 coglioni di turno che danneggiano o si esaltano sulle carrozze dei treni……(da segnalare che come al solito da Catania a messina ogni stazione ferroviaria vi sono almeno 5 pattuglie che controllano e non fanno passare nessuno molte volte abusando)
    Paghiamo tutti 6.20euro di pulman e alle ore 22 siamo a messina. Traghettiamo a piedi e arriviamo per le 23 a villa dove iniziera ’ la nostra lunga agonia.
    Veniamo visti dalle forze dell’ ordine ,e radunati d’avanti il bar di Villa, qualcuno riesce a divincolarsi e esce dalla stazione.
    PRIMA CAZZATA: Chi ha il documento di riconoscimento puo’ continuare il viaggio mentre chi ne e’ sprovvisto verra’ portato in caserma. Tutti quanti consegnamo il documento e veniamo identificati e scritti. Oltre a noi 40 partiti con il pulman vengono fermati altri 10 quindi alla fine siamo 50 unita’.
    Aspettiamo 30minuti credendo che ci volessero’ unire agli altri partititi da Catania ma dopo IL PROTAGONISTA DELLA SERATA, IL FUNZIONARIO DI TURNO DELLA QUESTURA DI REGGIO decide di inbarcarci in una nave per riportarci a messina poiche’ a reggio calabria non potevamo fare il biglietto.Noi incazzati e un po’ titubanti dobbiamo ubbidire all’ ordine poiche’ identificati tutti .
    Arrivati a messina sorpresa: LA BIGLIETTERIA E’ CHIUSA , il funzionario con il suo plotone di omini blu sembra tranquillo SA ’ GIA ’ COME FINIRA ’.
    Cerchiamo la macchinetta per fare i biglietti ma non funziona e tra un po’ si mangia i soldi.
    Il tempo passa e tutti noi siamo sempre piu’ nervosi e’ quasi l’una e mezza e noi ancora siamo a messina mentre i ragazzi con il treno per livorno sono gia’ in mare per la traversata.
    Pensandoci bene possiamo riprendere il traghetto ritornare a villa e fare i biglietti sul treno quindi facciamo i biglietti per traghettare 1 euro a testa ma un'altra sorpresa, il funzionario e’ d’avanti la nave sempre con il suo plotone e ci dice di indietreggiare.
    Noi con i biglietti in mano incominciamo a fare la voce grossa, e il caro funzionario ordina ai suoi plemiobil di indossare il casco , scudo e manganello e caricarci.
    Il buon senso prevale in molti di noi (non potevamo scontrarci eravamo tutti identificati e ci avrebbero diffidato tutti) quindi ci mettiamo a lecita distanza ma ad un tratto un'altra sorpresa.
    Una diecina di messinesi ci vede e incomincia a insultarci, noi subito partiamo in prima mettendoli in fuga.
    Dopo un po’ passano delle macchine , altri motorini ecc…..praticamente tutta messina sapeva che eravamo alla stazione.
    Con tutto questo bel casino il funzionario appena avvisato della partenza da villa dell’ ultimo treno utile per livorno ORE 2:45 si inbarca in una nave e tornera’ a casa lasciandoci soli con 5 uomini della ferroviaria di messina .
    Tutti noi appena imbarcato inneggiamo a un onda anomala o a mare forza 15 che avrebbe affondato quel maledetto traghetto con quella specie di essere.
    Da segnalare inoltre che durante la notte per “colpa” di un ragazzo che ha acceso una canna durante la lunga attesa (abbiamo aspettato 7 ore fermi perche’ non c’erano treni) siamo stati identificati nuovamente tutti e perquisiti minuziosamente .
    Inoltre anche se rimasti soli e con striscioni di gruppi ultras al seguito( c’era lo striscione DRUNKS) i buddaci non si sono fatti vedere durante tutto il nostro sequestro durato circa 8 ore.

    QUESTA E’ LA REPRESSIONE CHE HANNO GLI ULTRAS CATANESI …….A VOI ULTERIORI COMMENTI.

    P.S. dopo tutto ancora trasferta di massa a livorno CIRCA 500 e mancavamo noi……


    A.C.A.B.

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Jan 2003
    Messaggi
    58
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Un altro abuso... mi sembra che questi stiano a esagerare!

  6. #6
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Certo che esagerano...abusano DA SEMPRE.
    E poi quando ci sono assalti ai celerini la gente s'interroga sui perché...
    ULTRAS MODUS VIVENDI

 

 

Discussioni Simili

  1. Doppia serata nel pallone - Vita da Ultras
    Di NonNobisDomine nel forum AC Milan
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 20-12-06, 08:55
  2. Ultras, vita e miracoli d'annata
    Di Daniele (POL) nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-04-05, 21:31
  3. Ultras pestato in carcere: è in fin di vita
    Di Aug83 nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-04, 22:05
  4. Vita Ultras
    Di Il_Siso nel forum Termometro sportivo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-02-04, 23:52
  5. Marocchino in fin di vita,pestato a sangue dagli ultras
    Di Gianmario nel forum Destra Radicale
    Risposte: 137
    Ultimo Messaggio: 08-11-02, 09:12

Chi Ha Letto Questa Discussione negli Ultimi 365 Giorni: 0

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226