User Tag List

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11
  1. #1
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Rc auto, milioni di cause contro le assicurazioni

    Rc auto, milioni di cause contro le assicurazioni


    Le associazioni dei consumatori "brindano" alla vittoria: la Cassazione accoglie la richiesta di risarcimento di chi ha pagato tariffe esose a causa del "cartello" delle assicurazioni: 18 milioni gli aventi diritto


    Dal sito dell'Adusbef :

    Rc auto, come ottenere il rimborso dei premi

    La sentenza della Cassazione

    MILANO - Se il "cartello" danneggia il consumatore, questo va risarcito. Così si è espressa la Corte di Cassazione accogliendo le tesi sostenute dall'Intesa dei consumatori. Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori esprimono grande soddisfazione: "Si tratta di una delle più grandi vittorie dei consumatori italiani - commentano - che va a
    favore di oltre 18 milioni di automobilisti che ora, grazie a
    questa sentenza, potranno vedersi risarcire per le esose tariffe pagate alle avide assicurazioni".

    Insomma, la Cassazione nella sentenza (17475/02 firmata dal giudice Onofrio Fittipaldi) sull'intesa Rc Auto riconosce la competenza dei giudici di pace per i rimborsi chiesti dai consumatori. Certo, precisa la Suprema Corte, bisogna Provare la ''violazione di uno specifico diritto soggettivo''. In altri termini: le aziende si fanno la guerra o decidono di mettersi d'accordo violando le regole? Se questo danneggia il consumatore si può chiedere il risarcimento, anche se non basta l'intesa in sè a provocare il danno.


    ''La Cassazione mette la parola 'fine' - commenta il presidente dell'Adusbef Elio Lannutti - alla vicenda e sconfigge l'arroganza delle compagnie di assicurazioni che si credevano invincibili; anche l'Isvap ne esce sconfitto e si evidenzia cosi' che in questi anni non ha fatto nulla per i consumatori. Per i consumatori con questa sentenza si completa la più importante vittoria dei consumatori in materia antitrust''. La
    Cassazione, affidando la vicenda dei rimborsi (in seguito alla multa Antitrust per cartello) ai giudici di pace, facilita la richiesta di rimborsi perchè elimina per i consumatori i costi
    processuali e le spese di avvocati. Il 90% delle richieste sono
    infatti sotto i 516 euro. Lannutti ricorda ancora che ''sono 18
    milioni i possessori di polizze che hanno diritto al risarcimento''.


    Il consumatore dunque può dire la sua anche se sono le
    imprese a violare le regole tra loro. La Suprema Corte afferma infatti che anche se non c'è un diritto soggettivo, una legittimazione attiva, ciò ''non equivale a postulare l'irrisarcibilità assoluta di ogni e qualsiasi delle eventuali
    ricadute estreme di quelle intese vietate dal legislatore sul
    consumatore finale''. Anche se specifica: la risarcibilità non
    sarà conseguenza dell'intesa vietata ma deve esserci anche la violazione di un diritto, ovvero il danno. La Cassazione, dunque, se da una parte esclude un diritto esplicito del consumatore nell'ambito della normativa che regola la concorrenza, dall'altra afferma che la legge presuppone ''una
    tipologia di danni strettamente connessa alle tematiche dell'impresa e della sua presenza nel mercato''.

    (15 GENNAIO 2003, ORE 16:49)

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sconfitta delle multinazionali.

  3. #3
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    E vittoria del principio del vero mercato.

  4. #4
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Nanths
    E vittoria del principio del vero mercato.
    Dovuta a un'autorità giudiziaria che lo fa rispettare in base a leggi promulgate dal potere politico.

  5. #5
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    unico caso in cui lo stato può essere utile

  6. #6
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Nanths
    unico caso in cui lo stato può essere utile
    Dici poco.

  7. #7
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    ah bè.

  8. #8
    allevatore
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    campagna lombardo-veneta
    Messaggi
    4,930
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    sì bè.

  9. #9
    email non funzionante
    Data Registrazione
    04 Mar 2002
    Località
    Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
    Messaggi
    12,320
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ho vist un re

  10. #10
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by asburgico
    Sconfitta delle multinazionali.
    No, sconfitta dello stato che ha reso le assicurazioni obbligatorie.
    Ma siccome lo stato non gioca a armi pari e se perde si incazza, ecco che trasforma con la violenza una sconfitta in vittoria.

 

 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Assicurazioni online auto
    Di Supermario nel forum Fondoscala
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 17-02-14, 08:37
  2. ASSICURAZIONI Auto: Furto legalizzato
    Di Max69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 03-02-12, 17:31
  3. Multa alle assicurazioni per 6 milioni di euro.
    Di Malkia nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 01-12-11, 19:05
  4. Avete assicurazioni auto tradizionali o online?
    Di Danny nel forum Il Seggio Elettorale
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 19-01-09, 21:05
  5. [Per giuristi] Auto e Assicurazioni
    Di Elendil nel forum Fondoscala
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-03-08, 16:11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226