User Tag List

Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito X un cattolico all'estero

    Metti x esempio di essere in vacanza nel nord della Norvegia, ed è domenica.

    6 in un piccolo paese e c'è solo una chiesetta luterana.

    Partecipi alla messa protestante?
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    FIAT VOLUNTAS TUA
    Data Registrazione
    10 Mar 2002
    Località
    Sacro Romano Impero
    Messaggi
    3,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    NO.
    Quella non è Messa, o comunque non ha alcun valore. Il momento fondamentale della Messa, IL MOTIVO per cui un cattolico si reca a Messa, non è per venerare il parrocco, o stare insieme con gli amici: cose fattibili in sacrestia e in qualche scampagnata.
    Si va a messa, per partecipare del Corpo e Sangue di Cristo.
    Cristo è lì, presente, realmente. Cosa che mi pare, i luterani non credono.
    Se non si rispetta il Precetto per motivi di necessità, ciò non costituisce peccato (come un malato, che non possa realmente recarsi a Messa). Recarsi tra eretici, è peccato mortale.
    Meglio restare in albergo, pregare e digiunare.




    "

  3. #3
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    X me ha comunque valore pregare con persone ke hanno il mio stesso Dio.

    Quindi ci andrei, nn ci crederai mai, ma avevo già intuito una tua possibile risposta, naturalmente impronatata all'accentuazione delle divisioni, all'esasperazione dei dissidi, all'ingigantimento delle differenze e delle divisioni.

    Esattamente ciò ke il Vangelo ci insegna a fare. Bravo.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  4. #4
    Forumista assiduo
    Data Registrazione
    24 Aug 2009
    Messaggi
    5,381
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Sebbene il reciproco riconoscimento del battesimo sia attualmente già possibile, non siamo ancora in grado di celebrare insieme l'eucaristia o la cena del Signore. Le nostre diverse concezioni della relazione fra il Vangelo e la Chiesa hanno delle ripercussioni anche per quanto riguarda l'ammissione alla comunione. Le chiese riformate sono del parere che, proprio perché Cristo stesso è l'ospite della mensa, la chiesa non debba frapporre alcun ostacolo. Tutti coloro che hanno ricevuto il battesimo e amano il Signore Gesù Cristo sono invitati alla cena del Signore. La chiesa cattolica, d'altro canto, è convinta che la celebrazione dell'eucaristia è in se stessa una professione di fede in cui l'intera chiesa riconosce ed esprime se stessa. La condivisione dell'eucaristia presuppone quindi l'accordo con la fede della chiesa che celebra l'eucaristia. Questa divergenza nella concezione della condivisione eucaristica va rispettata da ambo le parti.


    È questo un argomento molto presente nei dialoghi ecumenici. Le posizioni però sono rimaste sostanzialmente inalterate. Si tratta di affrontare i nodi veri del problema, che contrappongono, da un lato, cattolici e ortodossi, uniti in una visione “forte” dell'eucaristia; dall'altro, protestanti e anglicani: nodi che riguardano l'aspetto ecclesiologico dell'eucaristia, importante e decisivo non meno di quelli classici del convito-sacrificio-presenza reale. L'aspetto ecclesiologico coinvolge sia il problema della piena comunione ecclesiale sia quello del ministero nella successione apostolica e del sacramento.


    A chiedere con insistenza e con sofferenza che si trovino punti d'incontro sono soprattutto le coppie miste, che vivono sulla propria pelle queste lacerazioni e sono perciò una sfida permanente alle nostre divisioni. Nel recente accordo, ormai definitivo, tra cattolici e valdo-metodisti italiani, l'argomento è stato tenuto presente, ma si è potuto solo prendere atto dell'esistenza del problema senza risolverlo.

    Diversa è la situazione tra cattolici e ortodossi, con i quali, a giudizio dei cattolici, non ci sono gravi difficoltà ecclesiologiche per la reciproca ospitalità eucaristica, trattandosi di “chiese sorelle” con identica visione sacramentale. I cattolici prevedono nella loro disciplina la possibilità di accogliere ai sacramenti dell'eucaristia, della penitenza e dell'unzione degli infermi i cristiani delle chiese orientali che, in caso di necessità, ne facessero richiesta liberamente e fossero preparati (cf. can. 844,3; Direttorio Ecumenico, 122); non altrettanto è previsto da parte ortodossa verso i cattolici: gli ortodossi non ammettono la reciprocità ed anzi criticano la scelta cattolica, mancando ancora, a loro giudizio, una identica visione di Chiesa.

  5. #5
    FIAT VOLUNTAS TUA
    Data Registrazione
    10 Mar 2002
    Località
    Sacro Romano Impero
    Messaggi
    3,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Oli
    X me ha comunque valore pregare con persone ke hanno il mio stesso Dio.

    Quindi ci andrei, nn ci crederai mai, ma avevo già intuito una tua possibile risposta, naturalmente impronatata all'accentuazione delle divisioni, all'esasperazione dei dissidi, all'ingigantimento delle differenze e delle divisioni.

    Esattamente ciò ke il Vangelo ci insegna a fare. Bravo.
    Di mestiere non faccio il politico, e di natura non sono santo.
    Tu puoi andare dove vuoi: io ti dico solo quello che c'è da dire, meglio: ciò che è.
    IL resto sono affar tuoi.
    "

  6. #6
    Oli
    Oli è offline
    Moderatore
    Data Registrazione
    24 Mar 2002
    Località
    Leno BS
    Messaggi
    32,491
    Mentioned
    52 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Lepanto
    Sebbene il reciproco riconoscimento del battesimo sia attualmente già possibile, non siamo ancora in grado di celebrare insieme l'eucaristia o la cena del Signore. Le nostre diverse concezioni della relazione fra il Vangelo e la Chiesa hanno delle ripercussioni anche per quanto riguarda l'ammissione alla comunione. Le chiese riformate sono del parere che, proprio perché Cristo stesso è l'ospite della mensa, la chiesa non debba frapporre alcun ostacolo. Tutti coloro che hanno ricevuto il battesimo e amano il Signore Gesù Cristo sono invitati alla cena del Signore. La chiesa cattolica, d'altro canto, è convinta che la celebrazione dell'eucaristia è in se stessa una professione di fede in cui l'intera chiesa riconosce ed esprime se stessa. La condivisione dell'eucaristia presuppone quindi l'accordo con la fede della chiesa che celebra l'eucaristia. Questa divergenza nella concezione della condivisione eucaristica va rispettata da ambo le parti.


    È questo un argomento molto presente nei dialoghi ecumenici. Le posizioni però sono rimaste sostanzialmente inalterate. Si tratta di affrontare i nodi veri del problema, che contrappongono, da un lato, cattolici e ortodossi, uniti in una visione “forte” dell'eucaristia; dall'altro, protestanti e anglicani: nodi che riguardano l'aspetto ecclesiologico dell'eucaristia, importante e decisivo non meno di quelli classici del convito-sacrificio-presenza reale. L'aspetto ecclesiologico coinvolge sia il problema della piena comunione ecclesiale sia quello del ministero nella successione apostolica e del sacramento.


    A chiedere con insistenza e con sofferenza che si trovino punti d'incontro sono soprattutto le coppie miste, che vivono sulla propria pelle queste lacerazioni e sono perciò una sfida permanente alle nostre divisioni. Nel recente accordo, ormai definitivo, tra cattolici e valdo-metodisti italiani, l'argomento è stato tenuto presente, ma si è potuto solo prendere atto dell'esistenza del problema senza risolverlo.

    Diversa è la situazione tra cattolici e ortodossi, con i quali, a giudizio dei cattolici, non ci sono gravi difficoltà ecclesiologiche per la reciproca ospitalità eucaristica, trattandosi di “chiese sorelle” con identica visione sacramentale. I cattolici prevedono nella loro disciplina la possibilità di accogliere ai sacramenti dell'eucaristia, della penitenza e dell'unzione degli infermi i cristiani delle chiese orientali che, in caso di necessità, ne facessero richiesta liberamente e fossero preparati (cf. can. 844,3; Direttorio Ecumenico, 122); non altrettanto è previsto da parte ortodossa verso i cattolici: gli ortodossi non ammettono la reciprocità ed anzi criticano la scelta cattolica, mancando ancora, a loro giudizio, una identica visione di Chiesa.
    Grazie x la risposta Lepanto, chiara ed esauriente.

    Volevo solo dire ke, piuttosto ke niente, è meglio unirsi in preghiera ad altri cristiani, che, in buona fede, partecipano al loro rito.
    There are only 10 types of people in the world: those who understand binary and those who don't

    http://openflights.org/banner/f.pier.png

  7. #7
    FIAT VOLUNTAS TUA
    Data Registrazione
    10 Mar 2002
    Località
    Sacro Romano Impero
    Messaggi
    3,748
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Oli


    Grazie x la risposta Lepanto, chiara ed esauriente.

    Volevo solo dire ke, piuttosto ke niente, è meglio unirsi in preghiera ad altri cristiani, che, in buona fede, partecipano al loro rito.
    Il piuttosto che niente in fatto di anima non esiste. Non si tratta di comprare una macchina usata, piuttostoi che camminare ancora a piedi.

    "Riconoscere la grandezza della Chiesa cattolica - la sua autorità divina e la sua testimonianza infallibile - non significa nulla di meno che esaltare l'azione redentiva di Cristo. Al contrario, respingere l'autorità della Chiesa e rifiutarne sdegnosamente la testimonianza - anche quando lo si fa spinti da un malinteso zelo per l'esclusivo onore di Cristo - significa sfidare Cristo e la pienezza della sua grazia e della sua venta. Saul imparò questa lezione nel modo più duro".

    Questa parole sono scritte da un protestante, convertitosi al cattolicesimo: molto edificante, anche perchè, piuttosto che inventarsi la teologia, il prof. se la va a studiare dall'originale greco dei vangeli!
    E pare che la messa luterana sia "un niente".

    Scott & Kimberly Hahn, Roma dolce casa. Il nostro viaggio verso il cattolicesimo, Ares. Milano 1998
    "

  8. #8
    Cattolico Resiliente
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Avete il novo e ’l vecchio Testamento, e ’l pastor de la Chiesa che vi guida; questo vi basti a vostro salvamento. Se mala cupidigia altro vi grida, uomini siate, e non pecore matte, sì che ’l Giudeo di voi tra voi non rida! (Dante: Paradiso Canto V)
    Messaggi
    6,174
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by AngelodiCentro
    Lo stesso papa partecipa a volte a celebrazioni insieme a loro.
    Questo è il problema!

 

 

Discussioni Simili

  1. Cattolico
    Di Florian nel forum Conservatorismo
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 06-04-10, 17:42
  2. Dio e' cattolico.
    Di tolomeo nel forum Cattolici
    Risposte: 96
    Ultimo Messaggio: 18-01-10, 13:03
  3. Un cattolico può votare per un politico cattolico che vive nel peccato?
    Di Alex il Rosso nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 75
    Ultimo Messaggio: 28-08-08, 02:38
  4. Circoscrizione estero - Voto degli Italiani all'estero.
    Di fallonthefloor nel forum Il Termometro Politico
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 30-03-08, 03:22
  5. un vero cattolico...
    Di adsum nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 23-02-06, 19:39

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226