User Tag List

Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: La Sceneggiata

  1. #1
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Località
    pianeta Terra
    Messaggi
    1,544
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito La Sceneggiata

    INDULTO: RADICALI, VERGOGNA LO SI VUOLE AFFOSSARE

    (RadioRadicale.it, 21Gen - 15:42) - Dichiarazione di Daniele Capezzone, Segretario di Radicali italiani, Sergio D’Elia, Segretario di Nessuno tocchi Caino e Rita Bernardini, Presidente di Radicali italiani, all’ottavo giorno di sciopero della fame:

    Siamo al Bagaglino, ad uno spettacolo greve e triste, specchio fedele della situazione politica italiana nel suo complesso.

    1. C’è un partito, la Margherita (il cui leader… risulta essere un ex segretario radicale), che con il parlamentare Fanfani propone l’indultino, e con il Parlamentare Mantini lo definisce incostituzionale.

    2. C’è un altro partito, quello dei DS, che si dice favorevole sia all’indulto che all’indultino: dopo di che, da un lato organizza la gazzarra-Bonito, e dall’altra ottiene la riduzione dell’indulto da tre a due anni, e propone analoga misura per l’indultino (ipotesi condivisa da Lega e AN, che pure DS e Margherita avevano accusato delle peggiori nefandezze!).

    3. Ma alla Margherita non basta: propone che a beneficiare dell’indultino siano quelli che hanno scontato non un quarto ma addirittura la metà della pena, e ottiene che l’indulto sia ulteriormente ridotto a un anno.

    4. L’amnistia, che notoriamente è l’arma finale per far saltare tutto, viene messa in mezzo prima dagli ambigui verdi e comunisti, poi recuperata dal socialista Buemi (che si illude di usarla come freno all’indulto per far avanzare il suo indultino). Ora che pure lui l’ha abbandonata, la recupera Forza Italia per bloccare l’indulto in Commissione, con il relatore Mormino.

    5. Non paga di questo, Forza Italia di preparerebbe a chiedere pure la sospensione del dibattito in Aula sull’indultino.

    E’ un’autentica vergogna. Ci appelliamo al Presidente Casini, ai parlamentari con la schiena dritta, a chi ha ancora il senso della militanza civile e politica (e del ridicolo), perché finisca questa squallida sceneggiata.

    Wolare
    informato privilegiato da
    www.radioradicale.it
    Wolare
    informato privilegiato da
    www.radioradicale.it
    www.radicali.it

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Jan 2003
    Messaggi
    1,269
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: La Sceneggiata

    Originally posted by Wolare

    E’ un’autentica vergogna. Ci appelliamo al Presidente Casini, ai parlamentari con la schiena dritta, a chi ha ancora il senso della militanza civile e politica (e del ridicolo), perché finisca questa squallida sceneggiata.
    Non chiamerei sceneggiata quello che succede in parlamento. La sceneggiata forse è proprio quella dei radicali, che pensano di poter "imporre" quello che a loro piace con la minaccia del digiuno.
    Non esiste legge che possa impedire loro di farlo. Liberi di farlo, ma basta con i soliti tiritera...Volete fare il digiuno? Fatelo e non sospendetelo.

  3. #3
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Località
    pianeta Terra
    Messaggi
    1,544
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    INDULTO: POLEMICHE FRA LEGA E FI, DURI I DS

    (RadioRadicale.it, 22Gen - 18:40) - Polemiche e contestazioni reciproche oggi fra Lega Nord e FI, dopo che la Commissione giustizia della Camera ha abbandonato non solo la proposta di indulto (o di indultino) ma anche quella di amnistia. I radicali, in sciopero della fame, chiedono un incontro con Casini
    Daniele Capezzone, segretario di Radicali Italiani alla luce dei fatti avvenuti oggi in Parlamento, ha detto che l'azione nonviolenta a favore del provvedimento di Clemenza prosegue, e, 'anche per meglio esporgli il nostro punto di vista sullo stato del dibattito parlamentare, ci auguriamo che il Presidente Casini accetti di riceverci quanto prima'.

    Svariate le altre reazioni politiche: «La demagogia è più facile della clemenza ma la politica ha il dovere di affrontare questi temi senza demagogia e senza manifesti troppo truculenti», ha detto Marco Follini, leader dell'Udc, sostenendo che agli insulti della Lega non risponde.

    Il carroccio ha accusato FI di 'inciucio' con l'opposizione e le risposte non sono tardate: «Forza Italia non accetta lezioni di legalità da nessuno», ha replicato Isabella Bertolini, vice presidente del gruppo di FI alla Camera, «una classe politica di governo deve sapersi assumere le proprie responsabilità». E poi: «Sostenendo il provvedimento di sospensione della pena» - ha proseguito - «non facciamo alcun passo indietro nei confronti dei nostri elettori, diamo risposte concrete a un problema reale non più eludibile».

    Dura la risposta anche da parte dei Ds: «Sull' amnistia» - ha detto Anna Finocchiaro - «noi abbiamo sempre detto che non andavano alimentate le speranze. Sapevamo che sarebbe andata a finire così e infatti indulto e amnistia erano stati separati. Come Ds, ora siamo impegnati ad andare avanti con l'esame dei provvedimenti per migliorare la situazione nelle carceri. Abbiamo chiesto alla commissione di votare comunque il testo sull'indulto». E l'unica soluzione, per il responsabile giustizia della Margherita, Giuseppe Fanfani, 'è ora di approvare in aula l'indultino'.

    Sfiorata la rissa

    Non solo il verde Alfonso Pecoraro Scanio ha usato toni minacciosi nei confronti della maggioranza, sostenendo: «È bene che non si illudano, nessuna amnistia è possibile per corruzione e falso in bilancio», ma al termine della giornata si è persino sfiorata la rissa fra esponenti della Lega (Galli, Caparini) e dei Ds, Bonito. Rissa sventata dai commessi e dal verde Paolo Cento sotto gli occhi divertiti di una scolaresca presente ad assistere, (RRAA)
    Wolare
    informato privilegiato da
    www.radioradicale.it
    www.radicali.it

  4. #4
    Moderatore
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La Lupa romana è una cagna bastarda che muore allattando 2 figli di puttana
    Messaggi
    8,867
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Io vorrei tanto sapere quali sono queste maledette categorie di criminali che dovrebbero beneficiare dell'indulto. Per quanto riguarda i radicUli meglio che prima si riescano a fare eleggere in parlamento poi possono fare tutte le proposte che vogliono senza minacciare il suicidio, altrimenti che lo facciano una volta per tutte o la smettano di fare queste sceneggiate:!

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Località
    pianeta Terra
    Messaggi
    1,544
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: La Sceneggiata

    Originally posted by A Sinistra


    Non chiamerei sceneggiata quello che succede in parlamento. La sceneggiata forse è proprio quella dei radicali, che pensano di poter "imporre" quello che a loro piace con la minaccia del digiuno.
    Non esiste legge che possa impedire loro di farlo. Liberi di farlo, ma basta con i soliti tiritera...Volete fare il digiuno? Fatelo e non sospendetelo.
    La nostra è una sceneggiata? Da qui capisco che tu non sai nulla sulle battaglie non-violente. Appunto...BATTAGLIE per costringere questi politicanti a LAVORARE onorevolmente. Ossia: prendersi la loro responsabilità parlamentare e votare SI o NO.
    Questi, invece, per non perdere consensi elettorali di "QUA" e di "LA" (Papa, famiglie di carcerati, vittime di malavita, associazioni pro/contro etc.) pur sapendo che è assolutamente necessario alleggerire le carceri ormai arrivate ad una compressione pericolosa (da scoppio), questi preferiscono usare la tattica del non accordo a COSA VOTARE e quindi non voteranno...e quindi non si esporranno e se poi le carceri scoppieranno e ci saranno morti (metti in conto anche chi ci lavora lì dentro), feriti ed evasi....questi figli di puttana di politicanti da destra a manca potranno sempre dire (da Bruno Vespa) con lacrime di coccodrillo: "...noi l'avevamo previsto....purtroppo non hanno voluto votare la nostra proposta..." già! Tutti si sentiranno esclusi dalle responsabilità...perchè ognuno aveva in tasca la sua proposta inaccettata.
    Il giochetto dei "ladri di Pisa" (litigavano di giorno per come dividersi il bottino della notte).
    Per TUTTI, votare o "SI" o "NO" è cmq sempre troppo scomodo......meglio riportare il tutto a dormire in un cassetto...
    Ora, CAPITO MI HAI!!!!!
    Wolare----->
    Wolare
    informato privilegiato da
    www.radioradicale.it
    www.radicali.it

  6. #6
    Registered User
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Località
    pianeta Terra
    Messaggi
    1,544
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Shaytan
    Io vorrei tanto sapere quali sono queste maledette categorie di criminali che dovrebbero beneficiare dell'indulto. Per quanto riguarda i radicUli meglio che prima si riescano a fare eleggere in parlamento poi possono fare tutte le proposte che vogliono senza minacciare il suicidio, altrimenti che lo facciano una volta per tutte o la smettano di fare queste sceneggiate:!
    Shaytan, parlando con il tuo liguaggio...i Radicali non solo sono persone che ti "rompono il culo" ma hanno coraggio da vendere perchè si espongono di prima persona in modo non-violento. Amano più di altri la vita. Come spiegavo, è una vera e propria arma...molto violenta che non tocca il corpo ma la coscienza e spinge alla conoscenza. Già il fatto che mi chiedi: "quali sono queste maledette categorie di criminali che dovrebbero beneficiare...." mi fa enorme piacere, perchè convalidà la saggezza del nostro modo di battagliare senza la violenza.
    Tu, se avresti preso qualche legnata da noi Radicali, non ti saresti certo chiesto cosa vogliamo...ma avresti solo pensato a come farcela pagare
    Molto volentieri t'informo:

    Cosa prevede la proposta

    La Buemi-Pisapia prevede che siano sospesi gli ultimi tre anni di pena a chi ha scontato almeno un quarto della pena e abbia avuto un buon comportamento in carcere. Sono esclusi coloro che hanno commesso reati gravi (omicidio, mafia, droga, ecc) o che sono delinquenti abituali. Una volta scarcerati non devono commettere reati nei successivi cinque anni (altrimenti tornano a scontare la pena) e hanno una serie di obblighi, come quello di risiedere in un comune diverso da quello in cui hanno commesso il reato. Buemi propone anche che la legge sia valida per cinque anni, durante i quali il detenuto viene monitorato.
    Ciao! E buontutto.
    Wolare
    informato privilegiato da
    www.radioradicale.it
    www.radicali.it

 

 

Discussioni Simili

  1. La sceneggiata
    Di Chiodo nel forum Padania!
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-12-11, 13:27
  2. Sceneggiata
    Di salerno69 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02-12-06, 11:17
  3. La sceneggiata continua......
    Di Massimiliano71 nel forum Destra Radicale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-08-05, 14:18
  4. Ennesima sceneggiata ?
    Di Shaytan (POL) nel forum Padania!
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-02-04, 15:27
  5. La sceneggiata dei calabraghe
    Di Catilina nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-12-03, 14:30

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226