User Tag List

Risultati da 1 a 7 di 7
  1. #1
    AC Milan 1899
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    12,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down On line il sito dei napoletani.

    Fa schifo, ma sono rimasto stupito dal fatto che gli sia già arrivato internet in casa......

    http://www.ultrasnapolicurvab.com

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    dal 1° febbraio 2001 !
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Augusta Taurinorum
    Messaggi
    2,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    A riprova che i napuli sono una razza a parte...





    Da Tifonet

    arbitro picchiato
    22/01/2003 - di andrea irriducibili
    arbitro picchiato a napoli



    NAPOLI - Baby arbitro (quindici anni) picchiato da baby giocatori (dodici anni) per un rigore fischiato: è successo a Napoli, quartiere Posillipo, zona bene della città dove si giocava fra Virgilio e Bagnolese una gara del campionato esordienti di calcio. Una violenza, quella contro gli arbitri, che in Campania è frequente ma che mai aveva visto come vittima un direttore di gara così giovane.

    Il giovanissimo arbitro aveva sostenuto l'esame di qualifica lo scorso novembre, era a una delle sue prime designazioni. Durante l'incontro l'arbitro non aveva avuto grossi problemi, almeno fino all'89', quando ha visto un fallo in area della Bagnolese e ha fischiato il rigore a favore del Virgilio. Il direttore di gara ha indicato il fischietto del rigore è si è scatenato il finimondo. Prima i giocatori dodicenni della Bagnolese hanno iniziato a insultarlo, poi a tirargli addosso la terra e a sputargli e, infine, lo hanno aggredito prendendolo a calci e pugni.

    - Pubblicità -

    Come se non bastasse, a dar manforte ai giocatori sono intervenuti alcuni estranei, il tutto tra l'indifferenza dei dirigenti della squadra e mentre un gruppo di genitori inferociti pressava sui cancelli tentando di invadere il campo. L.M. è stato messo in salvo grazie all'intervento dell'arbitro designato a dirigere la partita successiva e che è riuscito a evitare ulteriori violenze.

    "Ormai il malcostume non risparmia più nessuno - ha commentato il presidente della sezione di Napoli dell'Associaizone italiana arbitri, Giuseppe Fonisto - è incredibile che anche in categorie di giovanissimi, dove non ci sono gli assilli dei campionati maggiori, succedano certe cose. Dobbiamo fare tutti uno sforzo comune, noi e la lega dilettanti dobbiamo incontrarci e mettere in campo iniziative concrete".

    Secondo il presidente si tratta di un problema di educazione, alimentato, spesso, dai mass media, che non offrono certo esempi edificanti. "Ritengo diseducativo - dice - l'abuso che i mass media e in particolare le tv fanno di certi comportamenti arbitrali. Sbagliare è umano, ma il continuo attacco a cui gli arbitri sono sottoposti come se nulla fosse potrebbe spingere i più piccoli a ripetere ciò che vedono in televisione".

    Fonisto lo dirà a Lanese, che sabato sarà a Napoli e lo ripeterà il 7 febbraio a Tivoli, in occasione dell'assemblea organizzativa dell'Aia alla quale parteciperanno i presidenti di tutte le sezioni italiane. Intanto si trova a dover fronteggiare un altro episodio di violenza: lunedì, sul campo Villa Capriccio, durante la gara di Minigiovanissimi (under 13) fra il Bosco Capodimonte e il Real Secondigliano, l'arbitro, giovanissimo, è stato aggredito, anche se a lui è andata meglio del collega quindicenne.

    andrea
    irriducibili lazio, contro il calcio moderno

    "... e ciascuno morendo scagli l'asta per l'ultima volta,
    ché degno d'onore e magnifico è per un uomo combattere
    per la sua terra e i figli e la sposa legittima
    contro i nemici "
    Tirteo


    http://www.webgif.com/flags_ani/italia.gif

  3. #3
    Ospite

    Predefinito

    Originally posted by AIACE TELAMONIO
    A riprova che i napuli sono una razza a parte...





    Da Tifonet

    arbitro picchiato
    22/01/2003 - di andrea irriducibili
    arbitro picchiato a napoli



    NAPOLI - Baby arbitro (quindici anni) picchiato da baby giocatori (dodici anni) per un rigore fischiato: è successo a Napoli, quartiere Posillipo, zona bene della città dove si giocava fra Virgilio e Bagnolese una gara del campionato esordienti di calcio. Una violenza, quella contro gli arbitri, che in Campania è frequente ma che mai aveva visto come vittima un direttore di gara così giovane.

    Il giovanissimo arbitro aveva sostenuto l'esame di qualifica lo scorso novembre, era a una delle sue prime designazioni. Durante l'incontro l'arbitro non aveva avuto grossi problemi, almeno fino all'89', quando ha visto un fallo in area della Bagnolese e ha fischiato il rigore a favore del Virgilio. Il direttore di gara ha indicato il fischietto del rigore è si è scatenato il finimondo. Prima i giocatori dodicenni della Bagnolese hanno iniziato a insultarlo, poi a tirargli addosso la terra e a sputargli e, infine, lo hanno aggredito prendendolo a calci e pugni.

    - Pubblicità -

    Come se non bastasse, a dar manforte ai giocatori sono intervenuti alcuni estranei, il tutto tra l'indifferenza dei dirigenti della squadra e mentre un gruppo di genitori inferociti pressava sui cancelli tentando di invadere il campo. L.M. è stato messo in salvo grazie all'intervento dell'arbitro designato a dirigere la partita successiva e che è riuscito a evitare ulteriori violenze.

    "Ormai il malcostume non risparmia più nessuno - ha commentato il presidente della sezione di Napoli dell'Associaizone italiana arbitri, Giuseppe Fonisto - è incredibile che anche in categorie di giovanissimi, dove non ci sono gli assilli dei campionati maggiori, succedano certe cose. Dobbiamo fare tutti uno sforzo comune, noi e la lega dilettanti dobbiamo incontrarci e mettere in campo iniziative concrete".

    Secondo il presidente si tratta di un problema di educazione, alimentato, spesso, dai mass media, che non offrono certo esempi edificanti. "Ritengo diseducativo - dice - l'abuso che i mass media e in particolare le tv fanno di certi comportamenti arbitrali. Sbagliare è umano, ma il continuo attacco a cui gli arbitri sono sottoposti come se nulla fosse potrebbe spingere i più piccoli a ripetere ciò che vedono in televisione".

    Fonisto lo dirà a Lanese, che sabato sarà a Napoli e lo ripeterà il 7 febbraio a Tivoli, in occasione dell'assemblea organizzativa dell'Aia alla quale parteciperanno i presidenti di tutte le sezioni italiane. Intanto si trova a dover fronteggiare un altro episodio di violenza: lunedì, sul campo Villa Capriccio, durante la gara di Minigiovanissimi (under 13) fra il Bosco Capodimonte e il Real Secondigliano, l'arbitro, giovanissimo, è stato aggredito, anche se a lui è andata meglio del collega quindicenne.

    andrea
    irriducibili lazio, contro il calcio moderno

    _______________________________________

    QUOTE
    Secondo il presidente si tratta di un problema di educazione, alimentato, spesso, dai mass media, che non offrono certo esempi edificanti. "Ritengo diseducativo - dice - l'abuso che i mass media e in particolare le tv fanno di certi comportamenti arbitrali. Sbagliare è umano, ma il continuo attacco a cui gli arbitri sono sottoposti come se nulla fosse potrebbe spingere i più piccoli a ripetere ciò che vedono in televisione".
    ****

    Bravo Aiace, ho riportato parte del tuo post perche' penso racchidua i punti cruciali delle critiche agli arbitri; guardi mai la 'domenica sportiva'? io la seguo grazie alla parabolica, un vero schifo!!!! durata totale della trasmissine, circa 1 ora e mezzo, un' ora.15 minuti e' dedicata alla moviola e a presunti "errori" arbitrali,immagini a ripetizione, in visione 3D, di " movimento del mignolo della mano sinistra che "sfiora" l'avversario, che alimenta ipotesi di un "possibile" calcio di rigore", ma lo sai che queste cazzate esistono solo in Italia? vuoi un mio parere? se una squadra e' forte, vince, a prescindere dai rigori concessi o annullati, le polemiche sono solo una compertura per mascherare le sconfitte, e i massmedia profittano sulla stupidita' dei complessati tifosi Italiani.
    Ciao

  4. #4
    dal 1° febbraio 2001 !
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Augusta Taurinorum
    Messaggi
    2,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Rector

    _______________________________________

    QUOTE
    Secondo il presidente si tratta di un problema di educazione, alimentato, spesso, dai mass media, che non offrono certo esempi edificanti. "Ritengo diseducativo - dice - l'abuso che i mass media e in particolare le tv fanno di certi comportamenti arbitrali. Sbagliare è umano, ma il continuo attacco a cui gli arbitri sono sottoposti come se nulla fosse potrebbe spingere i più piccoli a ripetere ciò che vedono in televisione".
    ****

    Bravo Aiace, ho riportato parte del tuo post perche' penso racchidua i punti cruciali delle critiche agli arbitri; guardi mai la 'domenica sportiva'? io la seguo grazie alla parabolica, un vero schifo!!!! durata totale della trasmissine, circa 1 ora e mezzo, un' ora.15 minuti e' dedicata alla moviola e a presunti "errori" arbitrali,immagini a ripetizione, in visione 3D, di " movimento del mignolo della mano sinistra che "sfiora" l'avversario, che alimenta ipotesi di un "possibile" calcio di rigore", ma lo sai che queste cazzate esistono solo in Italia? vuoi un mio parere? se una squadra e' forte, vince, a prescindere dai rigori concessi o annullati, le polemiche sono solo una compertura per mascherare le sconfitte, e i massmedia profittano sulla stupidita' dei complessati tifosi Italiani.
    Ciao

    Esatto !
    La moviola è una cavolata tutta italiana !
    Non serve a nulla se non per il fuorigioco e per i gol in cui la palla non si sa bene se sia entrata o meno in porta, inoltre a cosa serve vedere un'azione al rallentatore , per poi criticare l'arbitro , se poi sul terreno di gioco qualsiasi azione si svolge a velocità normale ?

    Ciao !
    "... e ciascuno morendo scagli l'asta per l'ultima volta,
    ché degno d'onore e magnifico è per un uomo combattere
    per la sua terra e i figli e la sposa legittima
    contro i nemici "
    Tirteo


    http://www.webgif.com/flags_ani/italia.gif

  5. #5
    AC Milan 1899
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    12,999
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by AIACE TELAMONIO



    Esatto !
    La moviola è una cavolata tutta italiana !
    Non serve a nulla se non per il fuorigioco e per i gol in cui la palla non si sa bene se sia entrata o meno in porta, inoltre a cosa serve vedere un'azione al rallentatore , per poi criticare l'arbitro , se poi sul terreno di gioco qualsiasi azione si svolge a velocità normale ?

    Ciao !
    Il bello è che quelli che il lunedi giocano ascannare gli arbitri qunado commentano le partite alla domenica a velocità normale non si accorgono mai di niente.....

  6. #6
    dal 1° febbraio 2001 !
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Augusta Taurinorum
    Messaggi
    2,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Gianmario


    Il bello è che quelli che il lunedi giocano ascannare gli arbitri qunado commentano le partite alla domenica a velocità normale non si accorgono mai di niente.....
    Domenica stavo (aimè!) guardando uno di quegli ignobili programmi sulle reti piccole ...hai capito no ?
    Quando l'arbitro ha dato il rigore al perugia per presunto fallo di mano tutti gli "opinionisti" hanno detto che era un rigore sacrosanto...
    10 secondi dopo , avendo visto la moviola, erano già li che sparavano a zero sull'arbitro !

    che schifo !
    e come se non bastasse sono tutti leccaculo di Moratti!
    "... e ciascuno morendo scagli l'asta per l'ultima volta,
    ché degno d'onore e magnifico è per un uomo combattere
    per la sua terra e i figli e la sposa legittima
    contro i nemici "
    Tirteo


    http://www.webgif.com/flags_ani/italia.gif

  7. #7
    We Are The Firm
    Data Registrazione
    12 Mar 2002
    Località
    Poggibonsi - Granducato di Toscana
    Messaggi
    9,355
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by AIACE TELAMONIO


    Domenica stavo (aimè!) guardando uno di quegli ignobili programmi sulle reti piccole ...hai capito no ?
    Quando l'arbitro ha dato il rigore al perugia per presunto fallo di mano tutti gli "opinionisti" hanno detto che era un rigore sacrosanto...
    10 secondi dopo , avendo visto la moviola, erano già li che sparavano a zero sull'arbitro !

    che schifo !
    e come se non bastasse sono tutti leccaculo di Moratti!
    beh, bisogna anche capirli, d'altronde su queste cose ci campano...

    più che con loro me la prendo con chi li guarda e di conseguenza gli permette di andare in onda.
    ULTRAS MODUS VIVENDI

 

 

Discussioni Simili

  1. è on line il sito di AZIONE E TRADIZIONE
    Di codino nel forum Destra Radicale
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 29-04-08, 20:20
  2. On-line il sito del VegFestival
    Di Outis nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 02-05-06, 23:14
  3. E' on line il sito de L'INSORGENTE
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-12-05, 15:09
  4. On line sito RPL!!
    Di Il Patriota nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-12-03, 12:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226