User Tag List

Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 567 UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 66
  1. #51
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Messaggi
    650
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by locke


    Chiedevo per non sbagliare la risposta, in quando la tua domanda poteva essere interpretata in vari modi.

    Nel caso di Vespa (non vidi la trasmissione), presumo che partecipassero dei giornalisti, era compito loro fare notare l'infondatezza dell'affermazione di B, e nel caso che nessuno degli invitati lo abbia fatto, era compito del conduttore farlo. Siccome non lo fece il CDA doveva prendere provvedimenti. Vespa non mi piace, raramente resisto più di 10 minuti davanti a Porta a Porta non sono in grado di giudicare quindi la correttezza delle sue trasmissioni. Ho notato che da qualche anno i "sinistri" lo accusano di essere filoberlusconiano, ma non so se sia possibile paragonarlo a Santoro (quando potevo le sue trasmissioni le seguivo) in quanto a parzialità. Mi ricordo che al tempo della prima presa della Rai da parte della sinistra, prima del 94 (demattè era il presidente) Vespa per un pò di tempo non andò in video.

    Nel caso Satirycon (non vidi la trasmissione in quanto ero in ferie), non essendo il Luttazzi un giornalista non essendo il programma soggetto alla Par Condicio, Travaglio non doveva neanche andarci, se non in qualità di comico (da questo ragionamento la mia provocazione). Anche in questo caso il CDA non prese provvedimenti. Personalmente Luttazzi mi fa molto ridere, lo considero un ottimo professionista, ma nel caso specifico sbagliò (per troppa passione?)

    Cordiali Saluti
    io ti ho chiesto cosa ne pensi del contenuto delle due trasmissioni... quello che ha detto il Sig. Berlusconi Silvio, e quello che hanno detto Marco Travaglio e Daniele Luttazzi... non ti sto chiedendo un giudizio su come è stato detto ma su cosa hanno detto!!!

    cordialmente
    haring

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #52
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Scusa non avevo capito, teoricamente starei anche lavorando.

    Riguardo a Cossutta, mi risulta che fosse l'uomo che prendeva i soldi dall'Urss. Berlusconi disse che era un organizzatore di bande armate e sbagliò bersaglio. Non era Cossutta, ma una altro, che non conosco ne si conosce (giudiziariamente)il nome. Che il PCI avesse una struttura militare nell'immediato dopoguerra è molto probabile. Che questa struttura in caso di guerra con l'urss si sarebbe schierata contro lo stato repubblicano altamente probabile. Cossutta con questo centra nulla.

    Riguardo a Travaglio, veramente non so con precisione cosa scrisse nel libro, mi puoi illuminare in merito, così da potere commentare.

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

  3. #53
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La gente crede a qualsiasi dabbenaggenine, basta che la dica il noto storico Berlusconi.

  4. #54
    Registered User
    Data Registrazione
    08 Mar 2002
    Messaggi
    650
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by locke
    Scusa non avevo capito, teoricamente starei anche lavorando.

    Riguardo a Cossutta, mi risulta che fosse l'uomo che prendeva i soldi dall'Urss. Berlusconi disse che era un organizzatore di bande armate e sbagliò bersaglio. Non era Cosssutta, ma una altro, che non conosco ne si conosce (giudiziariamente)il nome. Che il PCI avesse una struttura militare nell'immediato dopoguerra è molto probabile. Che questa struttura in caso di guerra con l'urss si sarebbe schierata contro lo stato repubblicano altamente probabile. Cossuta con questo centra nulla.

    Riguardo a Travaglio, veramente non so con precisione cosa scrisse nel libro, mi puoi illuminare in merito, così da potere commentare.

    Cordiali Saluti
    allora giudichi Travaglio senza nemmeno aver sentito e senza nemmeno sapere quello che ha detto nella trasmissione di Luttazzi?!?!?! e in più hai subito bollato le parole di Travaglio con cui yurj ha aperto questo Thread sulla base di quello che Travaglio ha detto a Satyricon senza sapere cosa ha detto?!?!?
    la prossima volta prima di partecipare ad un thread informati...
    Luttazzi ha presentato Travaglio e il suo libro poichè in Satyricon voleva porre una domanda al Sig. Berlusconi Silvio che invitato non si è presentato. questa domanda è una domanda che molti italiani avrebbero voluto fare all'allora candidato premier, e quale momento migliore se non la camapagna elettorale dove un candidato deve meritarsi la fiducia del suo elettorato???
    dove ha preso i soldi per costruire il suo impero??? Travaglio ha usato tutti documenti ufficiali, il suo libro è solo una raccolta di interrogatori, interviste, atti giudiziari che riguardano il Sig. Berlusconi Silvio...

    cordialmente
    haring

  5. #55
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by haring


    allora giudichi Travaglio senza nemmeno aver sentito e senza nemmeno sapere quello che ha detto nella trasmissione di Luttazzi?!?!?! e in più hai subito bollato le parole di Travaglio con cui yurj ha aperto questo Thread sulla base di quello che Travaglio ha detto a Satyricon senza sapere cosa ha detto?!?!?
    la prossima volta prima di partecipare ad un thread informati...
    Luttazzi ha presentato Travaglio e il suo libro poichè in Satyricon voleva porre una domanda al Sig. Berlusconi Silvio che invitato non si è presentato. questa domanda è una domanda che molti italiani avrebbero voluto fare all'allora candidato premier, e quale momento migliore se non la camapagna elettorale dove un candidato deve meritarsi la fiducia del suo elettorato???
    dove ha preso i soldi per costruire il suo impero??? Travaglio ha usato tutti documenti ufficiali, il suo libro è solo una raccolta di interrogatori, interviste, atti giudiziari che riguardano il Sig. Berlusconi Silvio...

    cordialmente
    haring
    Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire (leggere nel caso specifico). Come si dice dalle mia parti cercherò di tagliarla fina (spiegarmi). Satirycon era un programma di satira (lo dice il nome stesso). Travaglio a quel programma sotto elezioni (in regime di par condicio) non doveva andarci, soprattutto in mancanza di contradditorio. A meno che Travaglio fosse un umorista. Da qua la mia risposta a Yuri che non è riferita al merito degli scritti di Travaglio, ma al fatto che abbia partecipato ad un programma umoristico in campagna elettorale e che Luttazzi non sia stato sanzionato dal CDA in quanto il programma era satirico (parole dell'allora presidente del CDA Rai). Nel caso che invece Travaglio non sia un umorista (personalmente potrebbe anche essere un comico ma la era in qualità di giornalista/scrittore), cosa che penso, Luttazzi commise una grave mancanza, ed ancora più grave chi permise a lui di farlo e non lo sanzionò in un secondo momento. Ma per voi il fine giustifica ogni mezzo.

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

  6. #56
    Abbi Dubbi
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    15,342
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by locke
    Scusa non avevo capito, teoricamente starei anche lavorando.

    Riguardo a Cossutta, mi risulta che fosse l'uomo che prendeva i soldi dall'Urss. Berlusconi disse che era un organizzatore di bande armate e sbagliò bersaglio. Non era Cossutta, ma una altro, che non conosco ne si conosce (giudiziariamente)il nome. Che il PCI avesse una struttura militare nell'immediato dopoguerra è molto probabile. Che questa struttura in caso di guerra con l'urss si sarebbe schierata contro lo stato repubblicano altamente probabile. Cossutta con questo centra nulla.
    Riguardo a Travaglio, veramente non so con precisione cosa scrisse nel libro, mi puoi illuminare in merito, così da potere commentare.
    Cordiali Saluti
    Senti "commentatore che teoricamente starebbe anche lavorando"....te lo dico adesso e cerca di non dimenticarlo in futuro :
    "La vita di cossutta è stata interamente dedicata alla creazione in Italia del regime democratico ed alla difesa della democrazia".
    Firmato...silvietto tuo.
    Cmq complimenti per i tuoi "non conosco il nome", "nè si conosce", "in caso di", "probabile", "altamente probabile"....al mio paese uno che parla così si dice che sta DELIRANDO (o quanto meno, che emette suoni disarticolati.....)

  7. #57
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Crack!


    Senti "commentatore che teoricamente starebbe anche lavorando"....te lo dico adesso e cerca di non dimenticarlo in futuro :
    "La vita di cossutta è stata interamente dedicata alla creazione in Italia del regime democratico ed alla difesa della democrazia".
    Firmato...silvietto tuo.
    Cmq complimenti per i tuoi "non conosco il nome", "nè si conosce", "in caso di", "probabile", "altamente probabile"....al mio paese uno che parla così si dice che sta DELIRANDO (o quanto meno, che emette suoni disarticolati.....)
    Considero Cossutta, corresponsabile dei crimini compiuti dall'Urss negli ultimi anni della sua vita. Lui prendeva i soldi per il partito, dai sovietici. Il PCI aveva una struttura parallela militare dopo la guerra mondiale.
    http://www.comune.bologna.it/iperbol...0/pellegri.htm
    Il link dice....

    Gladio rossa

    "L'esercito partigiano comunista, finita la guerra, formò il nucleo della struttura militare clandestina del Pci...La Procura di Roma ha indagato a lungo sulla cosiddetta Gladio rossa. Alla fine ha deciso l'archiviazione per intervenuta prescrizione. In sostanza ha ritenuto che appartenesse ormai alla nostra storia passata". (pp. 31, 32).



    § Decreto di archiviazione del Gip di Roma Claudio D'angelo, 6 luglio 1994:

    Vi si parla soltanto di "apparato di vigilanza" e di "meccanismi difensivi" del Pci, non fa alcun cenno ad una "intervenuta prescrizione" e conclude: "Il contenuto del copioso materiale documentale e delle informative acquisite agli atti non consentono di verificare compiutamente la concreta consistenza nonchè la effettiva operatività e pericolosità dell'apparato di vigilanza del Pci"; inoltre "non appare processualmente possibile dimostrare a distanza di anni, troppi anni, che l'interesse dell'Urss nei confronti di militanti comunisti italiani si sia tramutato in una vera e propria corruzione del cittadino italiano per interessi contrari allo Stato italiano, nè che l'accertata predisposizione da parte del Pci di meccanismi difensivi in vista del temuto cambiamento del clima politico in Italia abbia assunto - a parere di questo giudice - dimensioni tali da costituire un serio, concreto pericolo per lo Stato".

    I "troppi anni" trascorsi valgono certamente anche per un dossier di 137 pagine del Sifar, acquisito agli atti, che risale al 28 febbraio 1950 in cui è scritto fra l'altro: "Il Partito comunista in Italia ha organizzato e mantiene in efficienza un complesso di formazioni paramilitari comunemente denominato Apparato". Tra i capi indicati figuravano anche l'on. Luigi Longo del Pci e gli onorevoli Sandro Pertini ed Emilio Lussu, che comunisti non erano. "Il totale complessivo della forza delle formazioni paramilitari - concludeva il dossier - sarebbe di 127.000 uomini" (dei quali 30.000 appartenenti all'Anpi e 20.000 alla Fgci). Al confronto, l'altra Gladio, quella non rossa, sembra quasi uno scherzo, potendo contare su appena 600 e rotti affiliati

    fine link


    L'unica ipotesi che ho formulato è quella legata al "possibile tradimento " della struttura. Non essendosi verificata alcuna guerra l'affermazione non è provabile.

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

  8. #58
    Abbi Dubbi
    Data Registrazione
    01 Sep 2002
    Località
    Abruzzo
    Messaggi
    15,342
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by locke
    L'unica ipotesi che ho formulato è quella legata al "possibile tradimento " della struttura. Non essendosi verificata alcuna guerra l'affermazione non è provabile.
    Cordiali Saluti

    Oh.....vedi che quando ti ci impegni, riesci anche a non delirare ?

  9. #59
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Le altre non erano ipotesi, questa io la ritengo probabile. Si tratta di Ucronia.

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

  10. #60
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by locke


    Considero Cossutta, corresponsabile dei crimini compiuti dall'Urss negli ultimi anni della sua vita. Lui prendeva i soldi per il partito, dai sovietici. Il PCI aveva una struttura parallela militare dopo la guerra mondiale.
    http://www.comune.bologna.it/iperbol...0/pellegri.htm
    Il link dice....

    Gladio rossa

    "L'esercito partigiano comunista, finita la guerra, formò il nucleo della struttura militare clandestina del Pci...La Procura di Roma ha indagato a lungo sulla cosiddetta Gladio rossa. Alla fine ha deciso l'archiviazione per intervenuta prescrizione. In sostanza ha ritenuto che appartenesse ormai alla nostra storia passata". (pp. 31, 32).



    § Decreto di archiviazione del Gip di Roma Claudio D'angelo, 6 luglio 1994:

    Vi si parla soltanto di "apparato di vigilanza" e di "meccanismi difensivi" del Pci, non fa alcun cenno ad una "intervenuta prescrizione" e conclude: "Il contenuto del copioso materiale documentale e delle informative acquisite agli atti non consentono di verificare compiutamente la concreta consistenza nonchè la effettiva operatività e pericolosità dell'apparato di vigilanza del Pci"; inoltre "non appare processualmente possibile dimostrare a distanza di anni, troppi anni, che l'interesse dell'Urss nei confronti di militanti comunisti italiani si sia tramutato in una vera e propria corruzione del cittadino italiano per interessi contrari allo Stato italiano, nè che l'accertata predisposizione da parte del Pci di meccanismi difensivi in vista del temuto cambiamento del clima politico in Italia abbia assunto - a parere di questo giudice - dimensioni tali da costituire un serio, concreto pericolo per lo Stato".

    I "troppi anni" trascorsi valgono certamente anche per un dossier di 137 pagine del Sifar, acquisito agli atti, che risale al 28 febbraio 1950 in cui è scritto fra l'altro: "Il Partito comunista in Italia ha organizzato e mantiene in efficienza un complesso di formazioni paramilitari comunemente denominato Apparato". Tra i capi indicati figuravano anche l'on. Luigi Longo del Pci e gli onorevoli Sandro Pertini ed Emilio Lussu, che comunisti non erano. "Il totale complessivo della forza delle formazioni paramilitari - concludeva il dossier - sarebbe di 127.000 uomini" (dei quali 30.000 appartenenti all'Anpi e 20.000 alla Fgci). Al confronto, l'altra Gladio, quella non rossa, sembra quasi uno scherzo, potendo contare su appena 600 e rotti affiliati

    fine link


    L'unica ipotesi che ho formulato è quella legata al "possibile tradimento " della struttura. Non essendosi verificata alcuna guerra l'affermazione non è provabile.

    Cordiali Saluti
    In questo post non esiste nessun riscontro a quello che tu affermi.

    Lo sai che i servizi segreti italiani per anni si sono inventati il pericolo comunista, foraggiati da quelli statunitensi?

    Portami una prova o un riscontro di una struttura militare segreta del PCI, atta ad offendere e che abbia mai agito.

    Altrimenti lo storico Silvio Berlusconi e' meglio che non lo citi MAI.

 

 
Pagina 6 di 7 PrimaPrima ... 567 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Se l'inflazione non esistesse...
    Di Strangolatore di Dresda nel forum Fondoscala
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-06-12, 22:37
  2. Se Al Qaeda non esistesse...
    Di L.Ferdinand nel forum Politica Estera
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 19-01-07, 16:36
  3. Se non esistesse.............
    Di salerno69 nel forum Politica Estera
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-01-07, 17:32
  4. Se Al Qaeda non esistesse...
    Di Der Wehrwolf nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-01-07, 20:41
  5. Se l'informazione esistesse...
    Di yurj nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 24-01-03, 17:34

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226