User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12
  1. #11
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Oct 2002
    Località
    Torino, riva sinistra del Po.... Europa. Dead Poets Society...
    Messaggi
    8,586
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: E' in arrivo l'immunita' parlamentare

    Originally posted by Ago
    Ieri il nostro elogiava la corte di cassazione:

    Silvio Berlusconi: «Ho assoluta fiducia nella Cassazione, una fiducia che non è mai mancata. Altra cosa sono certi pm che svolgono un ruolo particolare e imbastiscono processi che finiscono nel nulla».

    E' del 28 gennaio 2003, passato remoto!

    Oggi 29 gennaio, la cassazione e' diventata un Kovo di Komunisti.

    Dopo la btosta come evitare la sicura sentenza di condanna? Eccoti i piani di guerra:

    "In una democrazia liberale chi governa per volontà sovrana degli elettori è giudicato, quando è in carica e dirige gli affari di Stato, solo dai suoi pari, dagli eletti del popolo, perché la consuetudine e le leggi di immunità e garanzia lo mettono al riparo del rischio della persecuzione politica per via giudiziaria. Succede così nel mondo ma non nel nostro Paese".


    Siori e Siore e' in arrivo l'IMMUNITA' PARLAMENTARE a garanzia di tutti i cittadini

    Devo dire che io pur di levarmi dai piedi un tale imbecille sarei disposto anche a chiederne le dimissioni per codanna in primo grado.

    Si sta sorpassando ongi limite di ragionevolezza.

    altro che immuità parlamentari ci vorrebbe invece una leggina nuova:

    ART.1
    Chi è stato condannato in DEFINITIVA per reati contro lo Stato (corruzione, consussione...) non può essere candidato al Parlamento.
    Se si viene condannati in definitiva per i suddetti reati dopo l'elezione si perde la carica.

    (del resto non può già fare il consigliere comunale o il poliziotto, ma il deputato SI!)

    ART. 2
    Chi è rinviato a giudizio per reati contro lo Stato non può ricoprire cariche di governo (locale o nazionale).
    Chi viene rinviato a giudizio dopo la nomina mantiene la carica.
    Se condannato in definitiva perde la carica.



    In questo modo ci si tutela da processi strumentali mentre si ha già la carica, si evitano pregiudicati rifugiati politici in parlamento.
    I processi vanno celebrati per tutti.
    Se colpevoli in definitiva (1, 2 3 grado) non si possono ricoprire uffcici pubblici, a si può essere presidente del Consiglio. non può continuare. Chi per lo stato è colpevole in definitiva viene destituito dalle sue cariche di governo e di rappreentanza.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Oct 2002
    Località
    Torino, riva sinistra del Po.... Europa. Dead Poets Society...
    Messaggi
    8,586
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Asteroids


    Una legislatura è poco, se si stabilisce che chiunque, anche un padre fondatore della patria non può essere eletto per più di due o tre legislature si ottiene un migliore rinnovamento della classe politica e si può introdurre l'immunità parlamentare per impedire gli abusi della magistratura.
    Originally posted by Ago
    Ieri il nostro elogiava la corte di cassazione:

    Silvio Berlusconi: «Ho assoluta fiducia nella Cassazione, una fiducia che non è mai mancata. Altra cosa sono certi pm che svolgono un ruolo particolare e imbastiscono processi che finiscono nel nulla».

    E' del 28 gennaio 2003, passato remoto!

    Oggi 29 gennaio, la cassazione e' diventata un Kovo di Komunisti.

    Dopo la btosta come evitare la sicura sentenza di condanna? Eccoti i piani di guerra:

    "In una democrazia liberale chi governa per volontà sovrana degli elettori è giudicato, quando è in carica e dirige gli affari di Stato, solo dai suoi pari, dagli eletti del popolo, perché la consuetudine e le leggi di immunità e garanzia lo mettono al riparo del rischio della persecuzione politica per via giudiziaria. Succede così nel mondo ma non nel nostro Paese".


    Siori e Siore e' in arrivo l'IMMUNITA' PARLAMENTARE a garanzia di tutti i cittadini

    Devo dire che io pur di levarmi dai piedi un tale imbecille sarei disposto anche a chiederne le dimissioni per codanna in primo grado.



    Si sta sorpassando ongi limite di ragionevolezza.

    altro che immuità parlamentari ci vorrebbe invece una leggina nuova:

    ART.1
    Chi è stato condannato in DEFINITIVA per reati contro lo Stato (corruzione, consussione...) non può essere candidato al Parlamento.
    Se si viene condannati in definitiva per i suddetti reati dopo l'elezione si perde la carica.

    (del resto non può già fare il consigliere comunale o il poliziotto, ma il deputato SI!)

    ART. 2
    Chi è rinviato a giudizio per reati contro lo Stato non può ricoprire, fino alla prima assoluzione (che sia in primo o secondo grado o in cassazione), cariche di governo (locale o nazionale).
    Chi viene rinviato a giudizio dopo la nomina mantiene la carica.
    Se condannato in definitiva perde la carica.



    In questo modo ci si tutela da processi strumentali (un solo rinvio a giudizio non può bastare per perdere la carica) mentre si ha già la carica, si evitano pregiudicati rifugiati politici in parlamento.
    I processi vanno celebrati per tutti.
    Se colpevoli in definitiva (1, 2 3 grado) non si possono ricoprire uffcici pubblici, a si può essere presidente del Consiglio. non può continuare. Chi per lo stato è colpevole in definitiva viene destituito dalle sue cariche di governo e di rappreentanza.

    Notare bene che nonostante gli avvoltoi svrti-berlsconiani mi si avventeranno contro nel caso di Berlusconi lui è stato rinviato a giudizio PRIMA del 13 maggio, le sua polemiche sui "giudici rossi che attaccano il governo" sono pretestuose e indegne.

    Le inchieste risalgono a molto prima.

    Si noti infatti che in caso d indagini incominciate a carica già acquisita (rischio di persecuzione) per destituire c'è bisogno di condanna definitiva.

    E poi come dimenticare la cirami il monumento dal nuovo garantismo auto-assolvista (interpretato nel modo migliore dalla Cassazione, cioè all'opposto di quanto diceva taorimna).... solo dovreste correggerla un pò
    :-0003

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Immunità Parlamentare?
    Di Miles nel forum Destra Radicale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 10-11-09, 22:16
  2. Reintrodurre l'immunità parlamentare
    Di isoica nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 12-10-09, 12:08
  3. Basta immunità parlamentare !!!
    Di fanfulla (POL) nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 26
    Ultimo Messaggio: 13-08-07, 12:15
  4. Altro che immunità parlamentare....
    Di Barbanera nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 01-05-03, 18:47

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226