User Tag List

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 25
  1. #11
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    3,099
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Non mi risulta che l'Alaska abbia petrolio. E' un territorio che geologicamente risulta dal collages di molte piccole zolle e le riserve di Messico e Venezuela non sono granchè. Gli esperti dicono che fra non molti anni resteranno in campo solo quelle dei paesi arabi. L'iraq , per ora ha sfruttato pochissimo le sue riserve. Inoltre sono poco costose perchè il petrolio si trova a bassa profondità.
    mr

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    81,846
    Mentioned
    276 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by mariarita
    Non mi risulta che l'Alaska abbia petrolio. E' un territorio che geologicamente risulta dal collages di molte piccole zolle e le riserve di Messico e Venezuela non sono granchè. Gli esperti dicono che fra non molti anni resteranno in campo solo quelle dei paesi arabi. L'iraq , per ora ha sfruttato pochissimo le sue riserve. Inoltre sono poco costose perchè il petrolio si trova a bassa profondità.

    Come che lálaska non ha petrolio??
    Ma controlla meglio.
    Le riserve del Messico e del Venezuela non sono poi cosi pochine, inoltre il Venezuela e' pure membro Opec. Poi sempre restando nelle Americhe vé' l'Ecuador,, la Bolivia anche se non molto.
    certo le riserve del emdio roiente sono molto ma molto maggiori ma se propio vogliono possono anche mettersi daccordo con la Russia per un'esplorazione piu' profonda della Siberia.

  3. #13
    Registered User
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    3,099
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Amati75



    Come che lálaska non ha petrolio??
    Ma controlla meglio.
    Le riserve del Messico e del Venezuela non sono poi cosi pochine, inoltre il Venezuela e' pure membro Opec. Poi sempre restando nelle Americhe vé' l'Ecuador,, la Bolivia anche se non molto.
    certo le riserve del emdio roiente sono molto ma molto maggiori ma se propio vogliono possono anche mettersi daccordo con la Russia per un'esplorazione piu' profonda della Siberia.
    Tutte queste analisi previsionali sono già state fatte. Prova a leggerti l'ultimo libro di Rifkin che ipotizza già l'inizio del conto alla rovescia della fine del petrolio con il 2010.
    Devi poi tenere conto che a consumarlo non ci sono solo gli occidentali. Si stanno candidando diversi altri stati a diventare potenze industriali come la Cina e l'India. Avranno quindi bisogno di risorse energetiche.
    mr

  4. #14
    Viva la piadina!!!
    Data Registrazione
    20 Nov 2009
    Località
    Miami, FL, USA
    Messaggi
    81,846
    Mentioned
    276 Post(s)
    Tagged
    3 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by mariarita


    Tutte queste analisi previsionali sono già state fatte. Prova a leggerti l'ultimo libro di Rifkin che ipotizza già l'inizio del conto alla rovescia della fine del petrolio con il 2010.
    Devi poi tenere conto che a consumarlo non ci sono solo gli occidentali. Si stanno candidando diversi altri stati a diventare potenze industriali come la Cina e l'India. Avranno quindi bisogno di risorse energetiche.
    Veramente che ogni tanto escono studi dicendo che il petrolio finira' in un lapso di tempo di 10 anni e dagl'anni 60 che esistono. E' intanto siamo nel 2003. Vuoi che si scoprono nuovi giacimenti, certo cio' non potra' andare avanti all' ínfinito, vuoi, che le tecnologie utlizzate diventino piuu' efficenti, quindi meno costoso sfruttare giacimenti che anteriormente non erano economici e quindi non considerati. Vuoi che si siamo di piu' ma le macchine oggi e la tecnoelogia piu' in generale, non consumano piu' come prima. Vuoi che vi siano regioni del mondo che non sono state ne esplorate a fondo ne sfruttate come si deve, guarda Alaska e Siberia. Nel libro citato v' era scritto che in Alaska non v' e' Petrolio?

  5. #15
    God, Gold & Guns
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La democrazia è due lupi e un agnello che votano su cosa mangiare a colazione. La libertà è un agnello ben armato che contesta il voto. (Benjamin Franlink)
    Messaggi
    14,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by mariarita


    Tutte queste analisi previsionali sono già state fatte. Prova a leggerti l'ultimo libro di Rifkin che ipotizza già l'inizio del conto alla rovescia della fine del petrolio con il 2010.
    Devi poi tenere conto che a consumarlo non ci sono solo gli occidentali. Si stanno candidando diversi altri stati a diventare potenze industriali come la Cina e l'India. Avranno quindi bisogno di risorse energetiche.

    Se e' per questo Rifkin pronostico' anche che la rivoluzione informatica portava all'estinzione del lavoro

  6. #16
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    55,023
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Il Condor



    Se e' per questo Rifkin pronostico' anche che la rivoluzione informatica portava all'estinzione del lavoro
    ======
    E INFATTI HA PORTATO ALL'ESTINZIONE DEL LAVORO CARATTERISTICO DELLA BORGHESIA MEDIO BASSA..... ORA ESISTONO SOLO LAVORI DI BASSA MANOVALANZA O DA JUPPIES E SOPRATTUTO SEMPRE MENO
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  7. #17
    God, Gold & Guns
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La democrazia è due lupi e un agnello che votano su cosa mangiare a colazione. La libertà è un agnello ben armato che contesta il voto. (Benjamin Franlink)
    Messaggi
    14,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by cciappas

    ======
    E INFATTI HA PORTATO ALL'ESTINZIONE DEL LAVORO CARATTERISTICO DELLA BORGHESIA MEDIO BASSA..... ORA ESISTONO SOLO LAVORI DI BASSA MANOVALANZA O DA JUPPIES E SOPRATTUTO SEMPRE MENO
    Ehi, nessuna statistica conferma i vostri bla-bla-bla: l'aumento della tecnologia NON comporta aumento della disoccupazione.

    Stando dietro a voi si aravano ancora i campi con i buoi !!!

  8. #18
    Super Troll
    Data Registrazione
    13 Oct 2010
    Località
    cagliari
    Messaggi
    55,023
    Inserzioni Blog
    1
    Mentioned
    82 Post(s)
    Tagged
    5 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Il Condor


    Ehi, nessuna statistica conferma i vostri bla-bla-bla: l'aumento della tecnologia NON comporta aumento della disoccupazione.

    Stando dietro a voi si aravano ancora i campi con i buoi !!!
    =======
    QUESTO LO DICI TU.....LA DISOCCUPAZIONE è AUMENTATA, SI ALLARGA LA FORBICE TRA REDDITI DI IMPRESA E DI LAVORO, AUMENTANO I LAVORI FLESSIBILI E ATIPICI, PER RIUSCIRE A DARE A QUANTI PIù POSSIBILE UNA PARVENZA DI LAVORO......
    NOI NON SIAMO CONTRO IL PROGRESSO TECNOLOGICO.. DICIAMO SOLO CHE SE NON SI ALLARGASSE LA FORBICE TRA REDDITI DI IMPRESA E DI LAVORO IN MODO PREOCCUPPANTE, E COME MAI è AVVENJUTO SINORA, CI SAREBBERO PIù POSTI DI LAVORO, MENO FLESSIBILITà, MENO CONTRATTI ATIPICI, MENO SFRUTTAMENTO, E MENO DISPERAZIONE FRA LE CLASSI SALARIATE
    se l'europa non cambia sistema conviene andarsene...altrimenti ci ridurrà come e peggio della grecia.

  9. #19
    I amar prestar aen
    Data Registrazione
    09 Sep 2002
    Località
    Brescia
    Messaggi
    8,891
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: E' il petrolio il premio della vittoria

    Originally posted by mariarita
    Si tratta del titolo di un articolo che compare in data odierna su di un quotidiano autorevole, non sospetto di tendenze girotondine, Il sole 24 ore, a firma di Jeffrey Sachs.
    senza tante perifrasi spiega perchè si farà la guerra in Iraq, precisando che, siccome petrolio e democrazia non vanno d'accordo, ben difficilmente in Iraq verrà avviato un governo democratico ma si procederà a sostituire Saddam con un altro dittatore fedele agli USA.

    Vengono poi prospettati 2 scenari
    a) vittoria in tempi brevi
    Se i pozzi petroliferi resteranno intatti, la produzione irachena riprenderà e il petrolio nel prossimo anno tirnerà al prezzo di 20 dollari al barile.

    b) crisi prolungata e confusa
    Resistenza accanita e coinvolgimento di Israele. Pozzi sabotati e crollo della produzione con un costo di ricostruzione delle infrastrutture petrolifere pari a 20 miliardi di dollari.
    Gli USA razioneranno il consumo energetico e i prezzi del petrolio schizzeranno a 80 dollari.

    e la guerra al terrorismo?
    ma chi ha detto che si va in Iraq per combattere il terrorismo. Ma allora ve le bevete proprio tutte........
    L'opzione b è degna delle migliori battute di zelig.
    A prescindere che si dovrebbe specificare per cosa si intende per resistenza accanita e coinvolgimento di israele, non si capisce come potrebbe salire il prezzo del petrolio così tanto. Gìià ora è fuori dal mercato, l'unica possibilità per fare salire il prezzo del petrolio sarebbe quella che i paesi arabi produttori rinunciassero alle loro espostazioni verso l'occidente. Non siamo più nel 73, solo l'italia avrebbe enormi problemi, gli altri hanno diversificato la dipendenza e hanno sufficienti scorte.

    Cìomunque mancano solo 6 settimane e poi vedremo.

    Cordiali Saluti
    E voi tutti, o Celesti, ah! concedete,
    Che di me degno un dì questo mio figlio
    Sia spendor della patria, e de Troiani
    Forte e possente regnator. Deh! fate
    Che il veggendo tornar dalla battaglia
    Dell'armi onusto de' nemici uccisi,
    Dica talun: NON FU SI' FORTE IL PADRE:
    E il cor materno nell'udirlo esulti.

  10. #20
    God, Gold & Guns
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    La democrazia è due lupi e un agnello che votano su cosa mangiare a colazione. La libertà è un agnello ben armato che contesta il voto. (Benjamin Franlink)
    Messaggi
    14,798
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by cciappas

    =======
    QUESTO LO DICI TU.....LA DISOCCUPAZIONE è AUMENTATA, SI ALLARGA LA FORBICE TRA REDDITI DI IMPRESA E DI LAVORO, AUMENTANO I LAVORI FLESSIBILI E ATIPICI, PER RIUSCIRE A DARE A QUANTI PIù POSSIBILE UNA PARVENZA DI LAVORO......
    NOI NON SIAMO CONTRO IL PROGRESSO TECNOLOGICO.. DICIAMO SOLO CHE SE NON SI ALLARGASSE LA FORBICE TRA REDDITI DI IMPRESA E DI LAVORO IN MODO PREOCCUPPANTE, E COME MAI è AVVENJUTO SINORA, CI SAREBBERO PIù POSTI DI LAVORO, MENO FLESSIBILITà, MENO CONTRATTI ATIPICI, MENO SFRUTTAMENTO, E MENO DISPERAZIONE FRA LE CLASSI SALARIATE

    Disperazione fra le classi salariate....

    Se veramente tu avessi a cuore la situazione dei poveri, dovresti vergognarti di quello che scrivi

    La disperazione ce l'hanno i saheliani & co, non certo "le classi salariate".... e non a caso i popoli VERAMENTE disperati la tecnologia non sanno neppure che esiste

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 90
    Ultimo Messaggio: 24-12-13, 10:26
  2. Clima, premio «della vergogna» all'Italia
    Di Palomar71 nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-12-08, 15:38
  3. Premio nobel della pace a Al Gore
    Di alessandro74 (POL) nel forum Politica Estera
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 13-10-07, 00:24
  4. A Fini il premio della Mezzaluna Islamica
    Di Grifo nel forum Destra Radicale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 21-10-06, 16:25
  5. Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 23-06-05, 17:51

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226