User Tag List

Pagina 3 di 4 PrimaPrima ... 234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 39
  1. #21
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Chavez faccia un gesto veramente rivoluzionario e cacci via tutta la minoranza bianca sporca e cattiva dal Venezuela.
    Dai che poi vediamo come fanno i mestizos ad estrarre il petrolio.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #22
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Guarda che ci sono poveri bianchi, misti e indigeni come ce ne sono di ricchi. Non e' un conflitto "razziale", ma semplicemente di condizioni di vita, di sprechi e corruzione.

  3. #23
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by yurj
    Guarda che ci sono poveri bianchi, misti e indigeni come ce ne sono di ricchi. Non e' un conflitto "razziale", ma semplicemente di condizioni di vita, di sprechi e corruzione.
    Yurj,di bianchi poveri in Venezuela non cene sono o al massimo si contano sulle dita di 1 mano.
    L'upper class di tutto il Sudamerica è rigorosamente di estrazione europea.
    Aggiungo che il concetto europeo di "lotta di classe" non è applicabile al Sudamerica visto che quella società non è etnicamente omogenea.

  4. #24
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ma sparisci, sei solo ridicolo.

  5. #25
    Ospite

    Predefinito

    Eeeeh, povero yuri...quando gli si mettono davanti delle prove, dei dati di fatto, non sa più come rispondere allora si arrabbia e reagisce con gli insulti...

  6. #26
    Simply...cat!
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Brescia,Lombardia,Padania
    Messaggi
    17,080
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Tipico modo di rispondere di yurj.
    Hey,ma come mai i no global si riuniscono sempre a Porto Alegre (Sud del Brasile) e mai a Bahia per esempio?Forse xchè a Bahia non c'è nemmeno la sala riunioni?

  7. #27
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Iena Plissken
    Eeeeh, povero yuri...quando gli si mettono davanti delle prove, dei dati di fatto, non sa più come rispondere allora si arrabbia e reagisce con gli insulti...
    Prove che DragonBall e' un razzista? Lo so gia'. Solo che con me non attaccano le sue teorie segregazioniste, tutto qui.

  8. #28
    Forumista senior
    Data Registrazione
    04 Jan 2013
    Messaggi
    3,944
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Chavez e il Venezuela hanno vinto... borghesia sconfitta platealmente

    Originally posted by yurj
    VENEZUELA L'opposizione deve rinunciare allo sciopero golpista Lasciandosi dietro un paese sull'orlo della bancarotta.

    Certo la partita non è finita e il nuovo round è già fissato per il prossimo agosto, quando si terrà il referendum revocatorio previsto dalla costituzione. E l'oposizione può rigirare la frittata come vuole. Però è fuor di dubbio che la fine dello sciopero sancita domenica dalla coalizione padronal-sindacale e l'annuncio che i tentativi di cacciare il presidente legittimo Hugo Chavez entrano ora in una «nuova fase», sono il segno della sconfitta. Il tentativo golpista, per il momento, non è passato e dopo 63 giorni di paro che hanno portato il Venezuela sull'orlo della bancarotta e della guerra civile, la Coordinadora democratica ha dovuto cambiare strategia. Ieri banche, centri commerciali, scuole, università, ristoranti hanno riaperto i battenti. «Questo può voler dire la revoca dello sciopero ma non vuol dire che noi revochiamo la lotta», ha detto Julio Borges, uno dei leader dell'opposizione. Opposizione che cerca di far apparire come una vittoria la raccolta di firme organizzata domenica, il giorno in cui sperava di potere realizzare il referendum consultivo respinto da Chavez e congelato dalla Corte suprema. «El firmazo» doveva ribadire le opzioni con cui sperava di provocare la cacciata immediata di Chavez: un emendamento costituzionale per accorciare da 6 a 4 anni il mandato di Chavez, nuove elezioni presidenziali e parlamentari, assemblea costituente e - guarda caso - azzeramento dei 49 decreti economici presidenziali entrati in vigore all'inizio del 2002 (fra cui la Ley de Tierras, la Ley de Hidrocarburos, la Ley de Pesca). Ma la soluzione più probabile - sostenuta anche dal gruppo dei sei paesi «amici» - resta quella del referendum revocatorio di agosto. Che domenica, nel suo programma radio-tv Alò Presidente, ha detto di non temere, in quanto si sente «amato e utile al popolo».

    Nel programma - durata-record di 7 ore - Chavez ha gettato in faccia all'opposizione «golpista, fascista e terrorista» la sua sconfitta («oggi è un giorno vittorioso») e ha reso omaggio al ruolo svolto dai paesi «amici» in favore di una soluzione «costituzionale».

    Nonostante tenti di indorare la pillola, l'opposizione - meditando la rivincita - mastica amaro. Tanto amaro che i settori più ultrà, ossia il sindacato «socialdemocratico» Ctv di Carlos Ortega e i manager di «Gente de Petroleo» che fanno capo a Juan Fernandez, hanno invece ribadito che lo sciopero del petrolio va avanti a oltranza.

    Ma il petrolio, che nelle intenzioni doveva sancire la rapida fine di Chavez, è quello che lo ha salvato. Domenica il presidente ha affermato che la produzione è tornata a 1.8 milioni di barili al giorno, oltre la metà dei 3.1 milioni precedenti al 2 dicembre. L'opposizione riconosce che sono «solo» 1.2. Quanto basta per tenere il paese - a Chavez - a galla. Con le unghie il governo è riuscito a risalire dagli agghiaccianti 150-200 mila barili quotidiani in cui il paro di Pdvsa - la compagnia statale - aveva fatto precipitare la produzione. La risposta di Chavez è stata durissima: almeno 5000 di dirigenti e lavoratori di Pdvsa in sciopero sono stati licenziati.

    L'ennesimo round della guerra civile fredda in corso in Venezuela è costato caro. In termini economici intorno ai 4 miliardi di dollari. E in prospettiva ancora peggio: dopo l'8% di caduta dell'economia nel 2002, nel primo trimestre del 2003 il Pib potrebbe cadere addirittura del 40% e l'inflazione aumentare nella stessa misura, record negativo negli ultimi cinque anni.

    www.ilmanifesto.it
    Mi piace , nel paese dell'art. 18 , che il Manifesto si bei , e citi come esempio positivo , che in Venezuela migliaia di persone siano state licenziate perchè scioperavano (mi riferisco al penultimo paragrafo , dove si parla dei lavoratori della Pdvsa.....)
    Quindi una doppia morale , o due pesi e due misure.
    Quando al governo ci sono loro , tutto è lecito.
    Diverso quando non ci sono.
    Interessante , molto interessante.
    Come diceva Einaudi ? Si : conoscere per deliberare.....
    Non ne avevo bisogno , ma questa mi sembra l'ennesima riconferma di cosa sia il comunismo....
    Saluti.

  9. #29
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    No.

    Le questioni sono due. Una e' il braccio di ferro per la democrazia che Chavez ha vinto e che io appoggio.

    L'altra sono i licenziamenti. Ora, in Italia, qualsiasi persona che invece di scioperare, boicotta la produzione, tu non la difenderesti.

    Detto questo, io sono contro i licenziamenti della Pdvsa, tranne per i dirigenti che non avevano motivi di scioperare e che hanno boicottato un settore strategico dell'economia nazionale.

    Io gli statali che non lavorano, se insistono, li mando volentieri via. Tu, statalista, li tieni?

  10. #30
    Hanno assassinato Calipari
    Data Registrazione
    09 Mar 2002
    Località
    "Il programma YURI il programma"
    Messaggi
    69,195
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    chavez comunista? Muhahahahahahaha fai ridere... Chavez lo posso paragonare a Mastella con il carattere di D'alema...

 

 
Pagina 3 di 4 PrimaPrima ... 234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 306
    Ultimo Messaggio: 17-01-15, 02:14
  2. Elezioni in Venezuela: perché Chávez ha vinto
    Di Ringhio nel forum Politica Estera
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 11-10-12, 01:50
  3. BORGHESIA MAFIOSA – BORGHESIA EBETE – BORGHESIA OMERTOSA
    Di funigiglio nel forum Radicali Italiani
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-04-10, 20:01
  4. BORGHESIA MAFIOSA – BORGHESIA EBETE – BORGHESIA OMERTOSA
    Di funigiglio nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-03-10, 15:49
  5. HUGO CHAVEZ ha vinto il referendum in Venezuela
    Di Fernando nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 19-08-04, 11:34

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226