User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13
  1. #11
    Registered User
    Data Registrazione
    16 Jan 2003
    Località
    Sacro Romano Impero della Nazione Germanica
    Messaggi
    3,485
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Guten Tag, Klasse !

    Originally posted by KLASSENKAMPF
    Tutti sti bavosi war mongers, cosa avrebbero detto se l'URSS avesse bombardato il Chile dell'assassino Pinochet, o il Nigaragua di Somoza o Cuba di Batista, e, why not?, gli USA del sanguinario despota Reagan (invasore di Grenada, Panamà etc)?
    E quando sarà nuclearizzato israshit, dominato da 60 anni a sta parte da una junta militàr di delinquenti ?
    Non sono solo "war mongers", so' pure s......i e parlano di "piano
    tedesco" quando non si sa ancora se sia un "sola" dello Spiegel o
    delle chiacchere da dopopranzo tra lo scancelliere e il "mariuolo".

    Però un bel bombardamento di Sharon e qualche altro...mica male
    come idea. Concordo, Gruß Jackal.

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Forumista esperto
    Data Registrazione
    16 Apr 2009
    Località
    vicino Roma
    Messaggi
    21,959
    Mentioned
    27 Post(s)
    Tagged
    1 Thread(s)

    Predefinito Re: 48 ORE per SALVARE l'Irak: Saddham, è tutto nelle TUE MANI

    Originally posted by EMPEROR DOLLAR $
    Caro saddy, o te ne vai, o partirà la più violenta operazione militare al mondo dopo lo sbarco in Normandia. Vedi tu

    da http://www.ilnuovo.it

    Il piano anglo-americano: Saddam in esilio o la guerra


    Il domenicale britannico Sunday Telegraph svela: Stati Uniti e Gran Bretagna starebbero preparando una risoluzione-ultimatum: o il raìs lascia il potere entro 48 ore o partirà l'attacco.


    LONDRA – Quarantotto ore: è questo il tempo che Stati Uniti e Gran Bretagna concerebbero a Saddam Hussein per lasciare l’Iraq.

    L’ultimatum sarebbe contenuto in un risoluzione che potrebbe essere presentata alle Nazioni Unite il prossimo fine settimana.

    A riferire la notizia è il Sunday Telegraph , secondo cui la risoluzione approderebbe al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite dopo il 14 febbraio, giorno in cui gli ispettori presenteranno il rapporto sui controlli effettuati in Iraq.
    Ci sarebbe da porsi alcune domandine:
    - se la guerra è una guerra contro il terrorismo se Saddam se ne va e lascia al potere qualcuno dei suoi discepoli chi ci garantisce che questo non sia peggio di Saddam? Dove andrebbe Saddam? Se come dicono Saddam sostiene il terrorismo internazionale chi ci garantisce che non continuerà a sostenerlo? Dopo tutto Bin Laden per fare quello che ha fatto non ha avuto bisogno di essere a capo di una nazione.
    - Questa guerra dovrebbe essere una guerra "preventiva". Contro cosa? Un bombardamento con i gas di qualche paese occidentale? I suoi missili arrivano si e no che in Israele (senza cariche esplosive). I suoi agenti potrebbero infiltrarsi e diffondere i gas o gli agenti batterici nei paesi occidentali? Ma in questo sono molto più in gamba quelli di Bin Laden e dei molti gruppuscoli in giro per il mondo. Occorre la tecnologia ed i laboratori per produrli? Ma se devono essere così grandi ed evoluti perché le ispezioni non li trovano? Gli Usa sostengono che sarebbero addirittura in dei camion. Ma allora che bisogno avrebbero di essere in Iraq?
    - Se la guerra è una guerra al terrorismo degli estremisti islamici perché combattere l'Iraq e Saddam? Saddam è sempre stato di concezioni laiche. L'Iraq è governato da uno dei regimi più laici del mondo islamico. Esistono chiese cristiane, il suo ministro degli esteri è CRISTIANO, il suo maggior partito di opposizione è proprio il partito islamico. Allora perché accanirsi con lui? Sarebbe molto meglio accanirsi contro ad esempio l'Arabia Saudita dove è vietato persino professare una religione diversa, dove non si possono costruire chiese e se un saudita si dichiara cattolico viene barbaramente ucciso?

    La guerra al terrorismo non si combatte al fronte contro un paese ma contro certe mentalità di alcuni popoli e sotto questo aspetto i nostri maggiori nemici sono proprio i Sauditi od i Pakistani. Governati da regimi dittatoriali che simpatizzano per gli USA ma le cui popolazioni non simpatizzano con noi e con la nostra cultura. Al fianco di Bin Laden non vi erano sudditi di Saddam ma di quei regimi. Meditate. Meditate.

  3. #13
    Registered User
    Data Registrazione
    13 Jul 2002
    Località
    Maremma toscana
    Messaggi
    7,272
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito Re: Re: 48 ORE per SALVARE l'Irak: Saddham, è tutto nelle TUE MANI

    Originally posted by il Pasquino

    Ci sarebbe da porsi alcune domandine:
    - se la guerra è una guerra contro il terrorismo se Saddam se ne va e lascia al potere qualcuno dei suoi discepoli chi ci garantisce che questo non sia peggio di Saddam? Dove andrebbe Saddam? Se come dicono Saddam sostiene il terrorismo internazionale chi ci garantisce che non continuerà a sostenerlo? Dopo tutto Bin Laden per fare quello che ha fatto non ha avuto bisogno di essere a capo di una nazione.
    - Questa guerra dovrebbe essere una guerra "preventiva". Contro cosa? Un bombardamento con i gas di qualche paese occidentale? I suoi missili arrivano si e no che in Israele (senza cariche esplosive). I suoi agenti potrebbero infiltrarsi e diffondere i gas o gli agenti batterici nei paesi occidentali? Ma in questo sono molto più in gamba quelli di Bin Laden e dei molti gruppuscoli in giro per il mondo. Occorre la tecnologia ed i laboratori per produrli? Ma se devono essere così grandi ed evoluti perché le ispezioni non li trovano? Gli Usa sostengono che sarebbero addirittura in dei camion. Ma allora che bisogno avrebbero di essere in Iraq?
    - Se la guerra è una guerra al terrorismo degli estremisti islamici perché combattere l'Iraq e Saddam? Saddam è sempre stato di concezioni laiche. L'Iraq è governato da uno dei regimi più laici del mondo islamico. Esistono chiese cristiane, il suo ministro degli esteri è CRISTIANO, il suo maggior partito di opposizione è proprio il partito islamico. Allora perché accanirsi con lui? Sarebbe molto meglio accanirsi contro ad esempio l'Arabia Saudita dove è vietato persino professare una religione diversa, dove non si possono costruire chiese e se un saudita si dichiara cattolico viene barbaramente ucciso?

    La guerra al terrorismo non si combatte al fronte contro un paese ma contro certe mentalità di alcuni popoli e sotto questo aspetto i nostri maggiori nemici sono proprio i Sauditi od i Pakistani. Governati da regimi dittatoriali che simpatizzano per gli USA ma le cui popolazioni non simpatizzano con noi e con la nostra cultura. Al fianco di Bin Laden non vi erano sudditi di Saddam ma di quei regimi. Meditate. Meditate.
    La tua analisi è perfetta nella sua linearità. Non fa una grinza.
    Quindi tutti dovrebbero capirla e molti condividerla. Chi non fosse daccordo dovrebbe controbatterla con altrettante argomentazioni lucide e razionali.
    Vedrai invece che qualcuno dirà che sei uno sporco komunista, oppure, se vuol trattarti meglio, un sinistro o sinistrorso, inquadrato, incapace di connettere, oppure ti coprirà di variegati generici insulti.
    Aspetta e vedrai.

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. tutto nelle mani di bersani
    Di pinin nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25-02-13, 23:27
  2. Risposte: 41
    Ultimo Messaggio: 05-04-12, 08:22
  3. Nelle mani di Napolitano
    Di TiziusMCMLXVI nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-11-11, 09:46
  4. Le mani nelle tasche
    Di SemparQuel nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 12-07-11, 12:51

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226