User Tag List

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15
  1. #11
    flemma beat
    Data Registrazione
    26 Jun 2002
    Messaggi
    1,729
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Gringo
    Il procuratore Papalia non ha dubbi: "assolutamente da escludere la pista islamica o anarco-insurrezionalista per le bombe alle due chiese di Padova, si devono battere altre piste" e gli fa eco la curia veneta: "sicuramente le bombe sono state messe da persone a cui da fastidio l'impegno della chiesa cattolica nell'accoglienza degli immigrati"......
    anche tu mi sembra non abbia dubbi!
    ma come cacchio si fa? hai qualche dato, hai in mano gli stessi dati del procuratore?

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #12
    Insorgente
    Data Registrazione
    25 Jul 2002
    Località
    Da ogni luogo e da nessuno
    Messaggi
    2,654
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Gruppi locali dietro le bombe di Padova


    Le indagini sulle bombe esplose davanti a due chiese si indirizzano verso i gruppi di estrema destra. Esclusa la pista islamica. Trasferiti a Venezia gli atti dell'inchiesta.



    VENEZIA - Nessuno scenario internazionale. Nessun collegamento con il terrorismo islamico. E probabilmente neanche con i più agguerriti gruppi terroristici interni che operano a livello nazionale. Gli ordigni esplosi a Padova davanti a due chiese sarebbero da inquadrare all'interno di uno scenario locale.

    Ne sono sempre più convinti i crabinieri di Padova, che stanno effettuando le indagini, in stretta collaborazione con gli uomini del Ris incaricati di esaminare l'esplosivo. La matrice locale spiegherebbe in primo luogo il fatto che le bombe siano state poste in luoghi certo non molto conosciuti.

    Non è escluso che il bersaglio dell'intimidazione sia il clero locale che, secondo la linea sostenuta dalla Diocesi di Padova, è fortemente impegnato nell' integrazione dei lavoratori immigrati all'interno della comunità. Il che fa supporre che la matrice possa essere di estrema destra, tradizionalmente ben radicata nella città veneta. Non è stata scarata, tuttavia, nenache la pista che porta agli stessi gruppi anarchici he hanno firmato gli attentati all'Abetone.

    Secondo le prima indagini ci sarebbero alcune analogie con l'attentato dell'estate del 2001 alla sede della Lega Nord di Vigonza (Padova), ma anche su questa materia gli investigatori non si sbilanciano prima che siano resi noti i risultati delle perizie tecniche sull' esplosivo.

    Gli atti dell'inchiesta sono stati comunque inviati alla Procura distrettuale di Venezia, competente ad indagare sui casi di terrorismo. Lo ha confermato il pm Paola De Franceschi, che aveva disposto i primi atti urgenti nell'ambito dell'inchiesta.

    (11 FEBBRAIO 2003, ORE 165)


    www.ilnuovo.it
    "Vogliamo distruggere tutti quei ridicoli monumenti del tipo "a coloro che hanno dato la vita per la patria" che incombono in ogni paese e, al loro posto, costruiremo dei monumenti ai disertori. I monumenti ai disertori rappresentano anche i caduti in guerra perchè ognuno di loro è morto malidicendo la guerra e invidiando la fortuna del disertore. La resistenza nasce dalla diserzione"

    Partigiano antifascista, Venezia, 1943





  3. #13
    Ospite

    Predefinito

    In Origine Postato da Gringo
    Bah....mi convincero' di bombaroli "nazi" solo quando salterà in aria qualche cesso sociale o qualche sede di rifondazione ....
    ************************
    Bombaiolo leghista, e tutte le puttanate che hai scritto sopra che fine fanno?
    ***


    Le bombe in due chiese di Padova Spunta la pista di un gruppo veneto

    Gli investigatori avanzano l’ipotesi di una formazione locale intollerante verso gli islamici


    DAL NOSTRO INVIATO
    PADOVA - Avevano mirato alto, gli investigatori, dopo i primi rilievi sui luoghi degli attentati alle chiese: parecchi etti di dinamite per devastare le sagrestie delle parrocchiali di Reschigliano e Villanova, paesini della cintura padovana. Mai sotto i riflettori delle cronache come, invece, era capitato ai vicini centri di Vigonza (nel 2001 saltò in aria la sede della Lega) e Borgoricco, paese di Bepin Segato, l’ambasciatore dei serenissimi che scalarono il campanile di Venezia. Tant’è. Le bombe di sabato avevano convinto i magistrati che la pista terroristica fosse la più convincente. In 24 ore il vento è cambiato. Se di terrorismo si tratta, bisogna guardare più al locale, che al globale. E forse l’Islam non c’entra. Il cittadino giordano che la sera dei botti era stato notato nei pressi del campanile di Reschigliano, è stato interrogato e rilasciato. Perde consistenza anche la pista collegata ai marocchini arrestati, nelle scorse settimane, a Badia Polesine (Rovigo). Vendetta privata nei confronti dei due parroci? Probabilità vicine allo zero. Ma, allora, da dove vengono le brigate anti-Chiesa? Voci sussurrate: dal Veneto. Fanatici intolleranti che mal sopportano il fatto che i preti facciano comunella con gli immigrati. Lo dice anche Mohamed Maghni, presidente dell’associazione islamica «Il Pentimento», a Borgoricco: «Con i parroci andiamo d’accordo, se abbiamo problemi ci rivolgiamo a loro. Ma abbiamo ricevuto lettere intimidatorie». Il maggiore Federico Peri del Nucleo operativo dei carabinieri ammette: «L’ipotesi di un gruppo locale che ha agito, nel segno dell’intolleranza, è presa in considerazione». Sospetti? Né i carabinieri di Padova né il procuratore capo di Venezia, Vittorio Borraccetti (al quale è passata l’inchiesta) si appassionano alla «pista del volantino del Duomo»: tre fogli trovati dal sagrestano, domenica mattina, sotto il portone della chiesa-madre di Padova. « In cesa dela violensa una bomba al sior vescovo-a morte la cesa dei frati-violensa con talebani-a mia sorela butegli una bomba anca a quela ». Il «volantino» è stato scoperto alle 7 della mattina successiva agli attentati. Sabato, invece, prima delle bombe, alla redazione del Gazzettino è giunta una telefonata: Brigate della Pace annunciavano la devastazione di due torri. I campanili di Reschigliano e Villanova? Borraccetti e il pm Carlo Nordio, al quale è stata affidata l’indagine, danno scarso peso sia ai foglietti che alla telefonata. Una voce autorevole della Curia padovana crede all’ipotesi di un attentato come segnale di intolleranza locale. E’ don Cesare Contarini, direttore dello storico settimanale diocesano, La difesa del popolo : «Vent’anni fa, avrei detto che dietro a queste bombe c’erano gli Autonomia. Oggi dico che c’è di mezzo l’area integralista, che difende il tradizionalismo religioso. Non ci perdonano l’accoglienza ai fratelli islamici».

  4. #14
    kshatrya
    Data Registrazione
    21 Oct 2002
    Località
    Thule
    Messaggi
    1,216
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Paddy Garcia
    [B]Gruppi locali dietro le bombe di Padova
    www.ilnuovo.it
    cagate... Il Sistema da' sempre la colpa alla dx radicale. Anche se cade un albero, è colpa dei "fascisti".

    La pista rossa o islamica è invece molto probabile...

  5. #15
    MILANESE DI UNA VOLTA
    Data Registrazione
    25 Mar 2002
    Località
    FUORI DA PORTA CICCA, LUNGO CORSO SAN GOTTARDO...
    Messaggi
    33,215
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    In Origine Postato da Gringo
    Infatti Aryan, cosa ci si puo' aspettare da una magistratura e da una curia comuniste?

 

 
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-12-11, 15:55
  2. Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 14-12-07, 14:47
  3. Veneto: Bombe Contro Le Chiese
    Di Vassilij nel forum Cattolici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-02-03, 09:59
  4. Padova- strane bombe contro due chiese
    Di carbonass nel forum Etnonazionalismo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 10-02-03, 03:03
  5. Bombe Contro 2 Chiese In Veneto
    Di Vassilij nel forum Tradizione Cattolica
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-02-03, 00:29

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226