User Tag List

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 22
  1. #1
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs up Che sia l'inizio della fine per la scuola pubblica?

    Una vera e propria bordata lanciata contro un mito laico.
    Purtroppo i fini sono strettamente politici, e il tutto si riduce a un anticomunismo di maniera. Che poi i legami tra Darwin e Marx mi sembrano una forzatura bella e buona.
    Resta il fatto che anche in Italia qualcuno mette in dubbio certi dogmi, e con essi l'istituzione dell'istruzione pubblica (anche se nelle intenzioni dei post-fascisti c'è tutt'altro). Se ne accorgono subito i comunisti, che coerentemente col loro pensiero minimizzano.
    Tra i due litiganti il terzo gode: i vincitori siamo noi.

    Da www.ilnuovo.it

    E ora nel mirino di An finisce Darwin


    Il deputato Pietro Cerullo: "Nei libri viene presentata come una verità assoluta, ma in realtà è funzionale alla sinistra". Il Pdci: "Fesserie"


    ROMA - Dopo la storia, sotto la lente revisionista finisce anche la scienza. La prima battaglia di Alleanza nazionale era nata, poco più di un anno fa, sui testi scolastici. "La storia dei vincitori", si diceva, quella che presentava per verità assolute dei fatti controversi, che non faceva riferimento alle foibe e presentava solo le vittime della resistenza, minimizzandone tra l'altro gli errori. Ora che dei testi di Storia non si parla più, nell'occhio del ciclone finiscono i testi scientifici. Rei, secondo An, di dare per scontata la teoria dell'evoluzione delle specie che ha fatto passare alla storia Charles Darwin. Quella che, in soldoni, vuole dimostrare come l'uomo discenda dalla scimmia.

    In quella teoria, secondo la sezione milanese di Alleanza studentesca, non c'è niente di "politically correct". Tanto da spingere gli studenti che aderiscono al partito di Fini, spalleggiati da alcuni deputati, a dare vita alla "settimana antievoluzionista". Di presentare l'evento si è occupato oggi Pietro Cerullo, parlamentare di An. E i suoi argomenti, in verità poco scientifici e molto politici, sono di quelli destinati a creare scalpore: "La teoria di Darwin è funzionale all'egemonia della sinistra - commenta Cerullo - E' nata quando in Europa dominava la cultura del positivismo che è l'anticamera del marxismo".

    In realtà, già nell'ultimo congresso degli antropologi che si era tenuto nel Lazio solo pochi mesi fa, erano state diverse le relazioni che mettevano in discussione Darwin, ma un legame così stretto con il marxismo e il positivismo, in realtà, nessuno lo ricordava. E d'altra parte la stessa contestazione alla teoria dell'evoluzionismo era già viva da tempo in ambienti cattolici. Un uomo creato da Dio era infatti difficilmente compatibile con quello che nei millenni potrebbe essere il risultato dell'evoluzione di un orango.

    La colpa dei libri di scienza, secondo An, sarebbe quella di considerare una verità assoluta le teorie darwiniane, proprio nel momento in cui gli stessi antropologi iniziano, almeno in parte, a contestarle. E a sostegno delle proprie tesi i giovani milanesi del partito di Fini porteranno le teorie più recenti di biologi e geologi che riportano sulla ribalta il creazionismo. Alla settimana "antievoluzionista" sono già annunciati interventi di un certo rilievo del mondo politico milanese, come quelle dei presidenti delle Commissioni Cultura del Comune e della Regione. Ma non mancheranno i volantinaggi davanti all'entrata del museo delle Scienza naturali e un convegno dal titolo evocativo: "Evoluzionismo: una favola per le scuole".

    La replica di Gianfranco Pagliarulo, senatore dei comunisti italiani, è indignata: "Nessuno studioso serio in nessuna parte del mondo mette in discussione una moderna lettura dell'evoluzionimo, che viene respinto solo dai circoli dell'estrema destra più reazionaria degli Stati più arretrati negli Usa, a cominciare dall'Alabama. Anche sull'ultimo numero de Le Scienze si riporta - attacca Pagliarulo - un articolo firmato Keith Wong, che conferma scientificamente la nostra origine dai primati. Il creazionismo è una fesseria sostenuta solo dalle sette religiose
    iperintegraliste".


    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Registered User
    Data Registrazione
    24 Jun 2002
    Messaggi
    337
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Effettivamente il darwinismo è diventato un dogma, ma le prove a suo sostegno sono pochine. Se infatti le diverse specie si fossero trasformate le une nelle altre nel corso di periodi lunghissimi, allora la terra dovrebbe essere disseminata di una infinità di reperti delle tante vie di mezzo tra una specie e l'altra. Eppure questi anelli di congiunzione non sono mai stata trovati, neanche per l'uomo (a parte qualche tentativo di truffa, come la mandibola di scimmia attaccata ad un teschio umano). Noi troviamo solo diverse specie complete, non esseri incompiuti o organismi di transizione.

    Un libro affascinante che sostiene, su basi esclusivamente scientifiche, la fondatezza dell'ipotesi creazionista biblica, è quello di HANS-JOACHIM ZILLMER, L'Errore di Darwin, Piemme.

    Saluti

  3. #3
    Moderatamente estremista
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    1,555
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    mah... non vorrei che per essere paleo a tutti i costi i libertari si mettessero anche a fare del revisionismo biologico. In attesa magari di avere una teoria libertaria dell'arte o dell'astrofisica.
    Non parliamo di cio' che non sappiamo e non facciamoci ridere dietro, per favore. E lasciamo il creazionismo ai Testimoni di Geova, che sta bene li'.

  4. #4
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Infatti il thread punta l'attenzione non sulla teoria in sè quanto sulle conseguenze.
    Che forse sottovalutate...

  5. #5
    Moderatamente estremista
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    1,555
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ARI6
    Infatti il thread punta l'attenzione non sulla teoria in sè quanto sulle conseguenze.
    Che forse sottovalutate...
    ma io queste conseguenze libertarie non riesco proprio a vederle. Dov'e' che si mette in dubbio il dogma dell'istruzione pubblica?

  6. #6
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by ciaparat
    ma io queste conseguenze libertarie non riesco proprio a vederle. Dov'e' che si mette in dubbio il dogma dell'istruzione pubblica?
    Se l'evoluzionismo non è una certezza cosa si insegna nella scuola pubblica?
    Nascono i dubbi, le polemiche: risolvibili con la libertà di istruzione meglio che in qualunque altro modo, non pensi?

  7. #7
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ciaparat, io sono uno di quelli che sul darwinismo hanno qualche perplessità, proprio per l'assenza di prove concrete (o di anelli mancanti) cui fa cenno Paleo. In questo senso, potrei definirmi un "darwinista scettico".
    In ogni caso, penso che il problema qui sia, in certa misura, come quello dei crocifissi. La domanda non può essere darwinismo sì o no, perché non v'è alcuna differenza tra uno stato che impone a tutti gli studenti Darwin, e uno che lo vieta a tutti quanti. Il punto, il vero punto, è che le scuole dovrebbero essere lasciate libere di stabilire i propri programmi.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  8. #8
    Moderatamente estremista
    Data Registrazione
    14 Mar 2002
    Messaggi
    1,555
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Originally posted by Stonewall
    Ciaparat, io sono uno di quelli che sul darwinismo hanno qualche perplessità, proprio per l'assenza di prove concrete (o di anelli mancanti) cui fa cenno Paleo. In questo senso, potrei definirmi un "darwinista scettico".
    In ogni caso, penso che il problema qui sia, in certa misura, come quello dei crocifissi. La domanda non può essere darwinismo sì o no, perché non v'è alcuna differenza tra uno stato che impone a tutti gli studenti Darwin, e uno che lo vieta a tutti quanti. Il punto, il vero punto, è che le scuole dovrebbero essere lasciate libere di stabilire i propri programmi.
    di anelli mancanti è pieno il mondo: tutti gli esseri viventi lo sono, noi compresi.
    Comunque, AN non vuole affatto che le scuole siano libere di stabilire i propri programmi: vuole cambiare i programmi. Per tutte le scuole. Tutto qui.

  9. #9
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Pensi che ci riuscirebbe? Pensi che gli stessi insegnanti che oggi insegnano il darwinismo si possano piegare alla lettura della bibbia? pensi che non nascerebbero scuole private di tipo laicista?
    Io sono convinto del contrario, sbaglierò.

  10. #10
    email non funzionante
    Data Registrazione
    01 Oct 2002
    Località
    Torino, riva sinistra del Po.... Europa. Dead Poets Society...
    Messaggi
    8,586
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    La torida i Darwin sulla conservazione delle specie collima perfettamente con il modello genetico di Mendel, quello successivo a doppia elica (rivelatosi giusto a micrispopio elettronico) di Watson e Crick.

    Gli alleli e meiosi (dimostrati da Mendel e sperimentati realemente) confermano la ricombinazione genetica per gruppi di associazione (crossing over a parte che rimescola ancora di più)

 

 
Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. L'inizio della fine
    Di Malik nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 10-10-07, 15:16
  2. L'inizio della fine?
    Di Repubblica nel forum Politica Nazionale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 12-11-06, 11:18
  3. l'inizio della fine
    Di andreas (POL) nel forum Destra Radicale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-11-05, 18:56
  4. L'inizio della fine per gli Usa
    Di pietro nel forum Destra Radicale
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 19-09-04, 17:55
  5. L'inizio della fine per gli Usa
    Di pietro nel forum Comunismo e Comunità
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-09-04, 20:59

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226