User Tag List

Risultati da 1 a 5 di 5
  1. #1
    Estremista della libertà
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Località
    Stanza dei bottoni del Forum "Libertarismo"
    Messaggi
    18,289
    Mentioned
    2 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Angry E ci mancherebbe altro!

    Ogni commento mi sembra superfluo.

    Dal Corriere della sera


    Per i giuristi ascoltati al Senato è incostituzionale imporre regole linguistiche alla società


    Bocciata la grammatica di Stato


    «Un intervento sul modo di parlare della società civile sarebbe aberrante e inapplicabile: i modelli culturali e scientifici non s’impongono dall’alto. Lo dice l’articolo 33 della Costituzione». Michele Ainis, ordinario di Diritto pubblico a Teramo, sentito ieri al Senato, boccia l’«italiano di Stato», la lingua «ufficiale» che si potrebbe configurare con l’istituzione del Consiglio superiore della lingua italiana, ora in commissione a Palazzo Madama. Dopo le audizioni di due settimane fa dei linguisti (fautori del Consiglio che nasce per tutelare l’italiano e contrastare lo strapotere dell’inglese, ma contrari a grammatiche e dizionari «ufficiali») ieri è stata la volta dei giuristi. Secondo Ainis, imporre dall’alto un modello di lingua, per quanto «buona», «semplice ed efficace» (così il disegno di legge) o eliminare, ad esempio, «ke» e «x» (al posto di «che» e «per») dai messaggini dei cellulari, oltre ad essere praticamente impossibile, sarebbe contrario alla Costituzione: «Lo Stato non può dire proprio nulla su come i cittadini parlano o scrivono. Chi non si adegua, poi, come viene "punito"?». E prosegue: «Siano le istituzioni piuttosto a porgersi con parole più semplici e dirette. Gioverebbe enormemente al rapporto coi cittadini. E, poi, il Consiglio della lingua dovrebbe essere un organismo puramente tecnico, consultivo, non politico come previsto dall’attuale testo (dovrebbe essere infatti presieduto dal Presidente del Consiglio dei ministri e composto, fra gli altri, dai titolari di Istruzione e Cultura, ndr )».
    Stessa linea per Rodolfo Pagano, coordinatore della scuola di scienza e tecnica della legislazione all’Isle (Istituto studi legislativi), che si occupa della formazione dei politici all’«arte di preparare le leggi»: «Suggerisco che il Consiglio superiore della lingua italiana sia piuttosto un organo di consulenza che elabori orientamenti e proposte per il Governo ma anche per il Parlamento».
    Il nuovo ente potrebbe, ad esempio, intervenire sulla lingua delle Pubbliche amministrazioni. Anche se un esperto in questo campo, Alfredo Fioritto, che per i burocrati ha scritto un manuale di stile (edito dal Mulino), non ne è convinto: «Non mi sembra che, così com’è concepito, il Consiglio possa essere utile. La semplificazione del linguaggio delle amministrazioni si ottiene attraverso la formazione con strumenti più snelli, i manuali, ma anche con premi come il "Chiaro!" istituito dalla Funzione pubblica proprio per favorire un linguaggio amministrativo più accessibile».

    Damiano Fedeli

    •   Alt 

      TP Advertising

      advertising

       

  2. #2
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Thumbs down

    Siamo veramente, ma veramente, alla follia. Il fatto stesso che si sia preso in considerazione un simile argomento è indice di quale e quanta sia ormai la libido legislativa degli uomini politici.
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  3. #3
    Liberale
    Data Registrazione
    20 Apr 2002
    Messaggi
    1,743
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Mi rifiuto di credere che qualcuno abbia solo pensato di poter legiferare su un argomento del genere.
    Va bene che i parlamenteri sono quasi mille e non hanno un cazzo da fare dalla mattina alla sera , ma qui si rasenta la follia.

  4. #4
    Globalization Is Freedom
    Data Registrazione
    05 Mar 2002
    Messaggi
    2,486
    Mentioned
    1 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Si rasenta? Io direi piuttosto che si è largamente superato il limite della follia... Mi piacerebbe sapere, per pura curiosità, quanto ci è costata questa pagliacciata. (Gettoni di presenza dei parlamentari, onorari dei consulenti tecnici, giuristi, linguisti, corrente elettrica, stipendio degli assistenti, pranzi, cene, merende, colazioni...)
    "Non spargerai false dicerie; non presterai mano al colpevole per essere testimone in favore di un'ingiustizia. Non seguirai la maggioranza per agire male e non deporrai in processo per deviate la maggioranza, per falsare la giustizia. Non favorirai nemmeno il debole nel suo processo" (Esodo 23: 1-3)

  5. #5
    Registered User
    Data Registrazione
    15 Oct 2002
    Messaggi
    929
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Predefinito

    Ke kakkio ce ne freghi a loro? x quello ke me ne fregasserette a me ....basta ke non ci venghino a fregare ALTRI soldi!( kome ke non ce ne freghino gia' 'bastansa!)

 

 

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-02-14, 10:37
  2. L’illuminazione a gas? Altro che spot milanesi: fu un altro primato borbonico
    Di Napoli Capitale nel forum Regno delle Due Sicilie
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-01-14, 08:08
  3. Sicuramente un caso ...ci mancherebbe
    Di miluna nel forum Centrodestra Italiano
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 04-11-10, 13:33
  4. Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 06-12-07, 15:26
  5. Altro sito di foto satellitari...migliore dell'altro!!!
    Di Paxromana nel forum Aviazione Civile
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-09-04, 17:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156 157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208 209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226