UN PINOCCHIO IN DIALETTO BRESCIANO
Un Pinocchio riscritto in dialetto bresciano. Un Pinocchio rappresentato da grandi pittori ed esposto nei comuni. E' il "progetto Pinocchio", un evento culturale che ha visto la Provincia sostenere in questa opera l'associazione "Amici del Teatro Minimo". Con la traduzione in dialetto bresciano del compianto prof. Gianluigi Tregambi è stato pubblicato un volume di quasi 250 pagie. Il progetto ha coinvolto anche 36 pittori e sarà allestita anche una mostra nell'ex chiesa Desiderio in Via Gabriele Rosa.